La migliore scopa elettrica senza fili Dyson

Ultimo aggiornamento: 15.11.18

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori scope elettriche senza fili Dyson del 2018?

 

Non tutti sono convinti dall’idea di acquistare il classico aspirapolvere preferendo qualcosa che non debba essere trascinato per tutta la casa. Insomma, prediligono un elettrodomestico che ha molti tratti in comune con la migliore scopa elettrica senza fili Dyson del 2018. Ma, vista la ricchezza dell’offerta, quale modello è più adatto? Se il lettore avrà la pazienza di continuare la lettura, spiegheremo quali secondo noi sono i modelli più interessanti sia sotto il profilo dell’efficienza sia del basso costo.

 

Nel realizzare la nostra guida siamo voluti partire da un punto fermo che ci desse le necessarie garanzie di partenza: ecco perché abbiamo selezionato un marchio affidabile e globalmente riconosciuto come produttore di elettrodomestici di buona qualità.

Non dobbiamo dimenticare, inoltre, l’apporto rivoluzionario che Dyson ha dato al mondo degli aspiratori avendo introdotto per prima la tecnologia ciclonica.

Solitamente la prima questione da risolvere riguarda la scelta tra cavo elettrico o batterie. Riteniamo che se siete giunti fin qui, avete già le idee chiare sulla questione: volete una scopa senza fili. Perfetto ma affinché voi abbiate un quadro completo della situazione, ci teniamo a informarvi che gli elettrodomestici a batteria solitamente sono meno potenti di quelli alimentati a corrente ed hanno un’autonomia ridotta e sfruttando il massimo della potenza, tale autonomia si riduce ulteriormente.

Ciò detto, verificate sempre che la capacità di aspirazione sia buona: la tecnologia ciclonica offre buoni risultati perché separa al meglio le particelle di polvere dall’aria e quanto raccolto viene compattato all’interno di un raccoglitore. Non lasciatevi ingannare dalla vista: la polvere che troverete all’interno del raccoglitore è molto più di quella che sembra ma appunto, essendo compattata, il volume apparirà di poco conto rispetto, magari, a quella che eravate abituati a trovare nel vostro vecchio aspirapolvere.

Una caratteristica secondo noi importante è la capacità della scopa di arrivare nelle zone difficili e affinché ciò sia possibile, deve avere una buona capacità di rotazione, deve essere ben inclinabile e riuscire ad arrivare negli angoli.

Riteniamo queste informazioni preliminari sufficienti a mettere il lettore nelle condizioni ideali per scegliere in modo oculato, non ci resta che illustrare una serie di elettrodomestici, tra questi c’è quella che riteniamo essere la migliore scopa elettrica senza fili Dyson.

 

Prodotti raccomandati

 

Dyson V8 Absolute

 

Questa scopa elettrica ha un’interessante capacità di aspirazione ma innanzitutto ci preme mettere in evidenza l’autonomia della batteria che è di 40 minuti. Sebbene la stima sia riferita all’uso della potenza al minimo, resta comunque uno dei modelli che offrono maggiore durata.

Purtroppo c’è una sorta di rovescio della medaglia perché la forza di aspirazione è apprezzabile solo in modalità turbo (in caso contrario una sola passata non sarà sufficiente a rimuovere tutta la polvere), ne consegue che l’autonomia si dimezzerà.

È un elettrodomestico 2 in 1 nel senso che può trasformarsi in un piccolo aspirapolvere, utile per rimuovere la polvere da zone altrimenti difficilmente raggiungibili o perché no, risucchiare le briciole dalla tavola.

I clienti sono rimasti soddisfatti anche dagli accessori in dotazione, tra cui spiccano ben tre spazzole. Comoda la stazione di ricarica a parete dove adagiare la scopa a lavoro ultimato. Quando si tornerà ad usarla sarà nuovamente carica e pronta all’uso.

Acquista su Amazon.it (€509,9)

 

 

 

Dyson V6 Total Clean

 

Non è certamente un elettrodomestico economico ma dobbiamo dire che la qualità riscontrata e testimoniata dai lodevoli commenti online, ci spingono a ritenere che vale tutti i soldi spesi. La potenza della scopa elettrica, secondo noi, è sopra alla media grazie al lavoro svolto dal motore digitale Dyson V6. Il flusso d’aria è incrementato dai 15 cicloni disposti su due schiere.

La scopa è caratterizzata da un soddisfacente bilanciamento tra il corpo dell’elettrodomestico e la sua impugnatura. Questa scelta rende la scopa molto maneggevole e consente di impiegarla senza sforzi anche per pulire il soffitto.

La scopa, all’occorrenza, si trasforma in portatile cosa molto utile nel caso serva una pulizia veloce o in zone particolari della casa. La stazione di ricarica è una soluzione molto pratica e comoda per ricaricare l’elettrodomestico e al tempo stesso evitare che ingombri spazio in casa.

Acquista su Amazon.it (€364,71)

 

 

 

Dyson V7 Fluffy

 

Molto simile per prestazioni questo Dyson V7 Fluffy perché anche qui abbiamo le due file di 15 cicloni che aspirano in maniera efficiente la polvere, e l’ulteriore filtro che aumenta l’efficacia della filtrazione, anche della polvere fine.
Il modello rappresenta una via di mezzo tra gli altri sia per quanto riguarda il prezzo sia per l’autonomia della batteria che qui arriva a 30 minuti con un tempo di ricarica di 3,5 ore.

Per il resto, non manca l’aspiratore staccabile che consente di pulire un po’ tutte le superfici e gli accessori che rendono questo elettrodomestico ancora più completo e versatile.

Ma, soprattutto, non manca la praticità e la leggerezza del modello che permette di sollevarlo senza problemi per pulire anche in alto.

Acquista su Amazon.it (€359)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (310 votes, average: 4.87 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.