fbpx

Il miglior termometro ad infrarossi professionale

Ultimo aggiornamento: 23.09.19

 

Come scegliere il miglior termometro ad infrarossi professionale del 2019?

 

Con la progressiva eliminazione dei termometri a mercurio a causa della pericolosità di questo metallo, il mercato si è aperto a quelli a infrarossi. Questi dispositivi hanno il vantaggio di misurare la temperatura in poco tempo e a volte senza neppure ricorrere al contatto con la pelle. Qui trovi una panoramica delle caratteristiche di quello della Gima, azienda specializzata nella produzione di articoli e apparecchi per la medicina.

Nata nel 1926, la Gima si occupa della produzione di aghi e siringhe in vetro. Negli anni ’70 assume la distribuzione esclusiva per l’Italia di grandi aziende ma è negli anni ’90 che incrementa il suo mercato aggiungendo vari elementi al suo catalogo. Nel 1994 inizia la sua attività di esportazione che la porta a raggiungere ben 130 paesi nel mondo. Dal 2000 in poi ottiene varie certificazioni che dimostrano l’elevato standard qualitativo dei suoi prodotti.

Utile per chiunque, il termometro a infrarossi è particolarmente indicato per i più piccoli che provano più fastidio quando sono febbricitanti e non hanno la pazienza di stare fermi a farsi misurare la temperatura.

Se non hai esigenze specifiche puoi optare per un modello da inserire nell’orecchio che rilevi i valori nell’area attorno al timpano. Questo tipo di termometro deve quindi venire a contatto con la pelle e necessita di una disinfezione successiva soprattutto se sono più persone a usarlo.

Per evitare questo procedimento puoi sceglierne uno che prenda la temperatura dalla zona tra le sopracciglia e che non deve essere poggiato sulla fronte: basta puntare il suo sensore sulla parte che emette il dato da misurare.

Quando ti accingi ad acquistare questo prodotto devi tenere conto che la tecnologia a infrarossi subisce le conseguenze prodotte da un campo magnetico alterato. Per questo motivo devi assicurarti che nelle vicinanze non ci siano smartphone attivi e che il software del dispositivo permetta di effettuare una misurazione a netto di elementi di disturbo.

 

 

Gima 25575

Principale vantaggio

Il termometro ad infrarossi Gima è pensato per un uso ospedaliero professionale. Misura la temperatura in un solo secondo e garantisce l’igiene a ogni rilevamento grazie all’uso del coprisonda monouso. È dotato di una presa jack per collegarlo al PC e salvare i dati registrati. Si spegne automaticamente dopo un minuto per preservare la durata della batteria.

 

Principale svantaggio

Alcuni utenti ritengono che la misurazione della temperatura non sia troppo precisa.

 

Verdetto: 9.8/10

Il collegamento diretto al PC consente di scaricare i dati da tenere sotto controllo. Indispensabile per chi deve monitorare la temperatura corporea con costanza e registrando i dati, come le donne che controllano la temperatura basale per monitorare l’epoca fertile.

Acquista su Amazon.it (€36,43)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Garanzia di igiene

Quando decidi di acquistare un termometro a infrarossi che rileva la temperatura attraverso il contatto con la pelle devi assicurarti di avere la garanzia di igiene soprattutto se siete in più persone a usarlo. Se il dispositivo viene acquistato per un uso ospedaliero questo aspetto diventa ancora più importante.

La Gima ha pensato proprio a questo e ha creato dei coprisonda appositi che devono essere posti sulla lente prima di ogni misurazione e rimossi successivamente tramite un pratico tasto. Questa operazione può essere fatta un infinito numero di volte dato che la ditta garantisce la possibilità di sostituzione dei coperchi fino a 100.000 volte senza rovinare il rilevatore.

Unica pecca è che i cappucci non sono inclusi nella dotazione con il termometro ma devono essere acquistati a parte. Tuttavia questo non comporta una grossa spesa in più, soprattutto per il basso costo dello stesso dispositivo.

Rilevazione precisa

Ponendo il termometro nella cavità auricolare sarà possibile rilevare la temperatura dai 32 ai 42 gradi in un solo secondo. Questa operazione deve essere effettuata sempre tenendo presente che elementi come uno smartphone nelle vicinanze potrebbero interferire con la precisione della misurazione. Per questo motivo ci si deve assicurare di avere un ambiente totalmente privo di disturbi.

Tuttavia ci sono anche altri fattori che possono rendere imprecisa la rilevazione come i movimenti della persona malata soprattutto se è in tenera età. Ecco perché la Gima consiglia di effettuare ben tre diverse misurazioni e di considerare come valida la più alta. Chi l’ha acquistato e ha ritenuto non troppo valido il suo metodo di rilevazione della temperatura, ha risolto i suoi dubbi proprio grazie al suggerimento dell’azienda.

Anche per questa assistenza a distanza  possiamo ritenerlo il migliore termometro a infrarossi professionale Gima del 2019.

 

Funzioni aggiuntive

Questo prodotto è dotato di una memoria che ingloba fino a 25 risultati di modo da tenere una media della temperatura corporea durante i vari momenti della giornata. È possibile collegarlo al computer grazie al jack presente e scaricare i dati registrati oppure calibrarlo in caso di qualche malfunzionamento.

Se quello che è il migliore termometro a infrarossi Gima rileva febbre alta si attiva un segnale acustico che informa dell’eccessivo innalzamento dei gradi, così da essere messi subito al corrente senza bisogno di visualizzare il risultato.

 

Acquista su Amazon.it (€36,43)

 

 

Ti è piaciuto il nostro articolo? Qui sotto ne puoi trovare altri altrettanto interessanti:

 

Termometro infrarossi Chicco

Termometro ad infrarossi per bambini

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status