fbpx

La migliore trappola adesiva per insetti

Ultimo aggiornamento: 13.11.19

 

Trappola adesiva per insetti – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

C’è chi ha il panico degli insetti e chi, più semplicemente, non li tollera ed è deciso a liberarsene in un modo o nell’altro. Di sistemi ce ne sono diversi ma molto dipende dal tipo di insetto, ovvero  strisciante o volante, giusto per restare sul generico. Se spruzzare prodotti chimici nell’aria non vi piace come soluzione, allora potreste trovare degli interessanti suggerimenti all’interno della nostra guida sulla migliore trappola adesiva per insetti del 2019. Abbiamo selezionato quelle che ci sono sembrate essere le più interessanti ma ce ne sono due in particolare che ci hanno impressionato: la trappola Superman – 16 rotolini acchiappamosche, molto efficace e venduta a un prezzo conveniente, e Ndier 30 pezzi biadesivo Sticky, ottima, secondo noi, per gli esterni.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori trappole adesive per insetti del 2019?

 

L’acquisto di una trappola adesiva non richiede un esborso economico eccessivo e se ne possono trovare di efficaci a basso costo. Il loro uso non richiede di liberare i locali dove sono sistemate e sono, probabilmente, la migliore soluzione possibile per chi vuole affidarsi a metodi biologici, diciamo così.

 

 

Prima di acquistare la migliore trappola adesiva per insetti bisogna essere consapevoli con chi si ha a che fare o, per dirla in altre parole, qual è il nemico da sconfiggere. È vero, spesso una stessa trappola può contrastare la gran parte degli insetti ma è altrettanto vero che puntare su una specifica dà maggiori garanzie. Dunque, se a infastidirvi sono le mosche, prendete una trappola pensata innanzitutto per loro. Se, invece, la vostra casa è infestata dagli scarafaggi, prendetene una che abbia come principale obbiettivo, loro.

Una cosa molto importante è accertarsi che la trappola non sia alla portata di bambini e animali domestici. Dunque, escludete le zone potenzialmente raggiungibile dai soggetti indicati. Fatto ciò potete pensare a quali sono i punti migliori o se preferite, strategici dove sistemare le trappole. Per capirlo vi basterà osservare le abitudini degli insetti: per esempio, dove vi è capitato più spesso di incontrare gli scarafaggi? In questo modo le vostre possibilità di catturarli aumenteranno. Possiamo passare alla descrizione di una serie di trappole che abbiamo selezionato per voi; per scoprire quali sono quelle che ci hanno maggiormente convinto, proseguite con la lettura.

 

Quali sono le migliori trappole adesive per insetti?

 

Prodotti raccomandati

 

Superman – 16 rotolini acchiappamosche

 

Questa trappola, come suggerisce il nome, è pensata principalmente per le mosche. Ciò non vuol dire che non sia in grado di catturare altri insetti volanti. Se però state pensando di poterla usare per combattere le zanzare, potete scordarvelo e non lo diciamo noi ma una serie di testimonianze pubblicate in rete. Del resto, il produttore non fa mai cenno a tale eventualità; poi non dite di non essere stati avvertiti.

Ma come si comporta con le mosche? Beh le persone soddisfatte non mancano; certo, i risultati sono più evidenti per quanti sono vittime di una vera e propria invasione mentre chi ha poche mosche in giro per casa non si aspetti, poi, di trovarle tutte appiccicate sulla trappola. Buono, secondo noi, il prezzo di vendita mentre, per quanto riguarda gli aspetti negativi, in tanti hanno lamentato un certo inestetismo della trappola.

Acquista su Amazon.it (€11,4)

 

 

 

Ndier 30 pezzi biadesivo Sticky

 

La trappola Ndier è particolarmente adatta per un uso esterno e crediamo possa fare al caso, principalmente, di agricoltori e floricoltori che vogliono tenere mosche e altri insetti volanti lontano dalle loro colture.

Secondo noi il pregio principale di questi fogli adesivi fronte/retro è la loro resistenza alla pioggia e ai raggi del sole che non ne precludono la capacità di trattenere gli insetti. Il colore giallo, poi, è davvero irresistibile per le mosche.

La confezione contiene 30 fogli di dimensioni che potremmo paragonare a quelle di un A4. Tali misure ci fanno capire come la trappola sia stata pensata per essere utilizzata in spazi aperti ma tante persone hanno pensato bene di dividere il foglio in quattro parti così da sfruttarla al meglio. Unico piccolo neo, secondo noi, la trappola perde parte della sua aderenza quando si deposita sopra troppa polvere.

Acquista su Amazon.it (€9,89)

 

 

 

Huvai – Confezione da 30 pezzi

 

I fogli Huvai sono pensati soprattutto per l’esterno, in particolare per proteggere le piante da moscerini e altri insetti simili.  Una trappola che ha soddisfatto gran parte degli acquirenti: la colla ha una presa molto forte e, salvo qualche commento contrastante, pare sia efficace anche contro i mosconi. La quantità di 30 pezzi consente di avere una discreta scorta a disposizione se la zona da “coprire” non è molto ampia.

I fogli sono double face, dunque con la colla presente su due lati e buoni risultati sono stati ottenuti anche da chi ha deciso di usarli in casa. Tuttavia, considerato che il loro uso principale è all’esterno, crediamo che le dimensioni siano un po’ piccole; una superficie più ampia avrebbe permesso di catturare ancora più insetti.

Acquista su Amazon.it (€13,99)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status