fbpx

Il miglior set di coltelli da cucina in ceramica

Ultimo aggiornamento: 18.10.19

 

Set di coltelli da cucina in ceramica – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Un set da coltelli da cucina in ceramica fa sempre comodo tra l’attrezzatura del vero chef di casa. Si tratta di una soluzione molto innovativa e sotto certi aspetti più performante del classico acciaio. È più facile da tenere affilata, ha buone prestazioni a lungo e non richiede una particolare destrezza nella manutenzione e cura. Tutto sta nello scegliere il giusto set di coltelli davvero performanti e non semplicemente rivestiti. In questa classifica vogliamo proporvi alcuni tra i migliori set in circolazione, siamo certi che tra questi c’è quello che state cercando. Per esempio, il set INTEY Coltelli in Ceramica Set di 5 è una soluzione perfetta per tutte le necessità e le preparazioni, particolarmente elegante e ben fatto. Ausker – Set Coltelli in Ceramica Nera rappresenta una soluzione valida anche sotto il profilo estetico, coltello è tutto nero satinato e per questo destinato a richiamare l’attenzione su di sé sul ripiano della cucina.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori set di coltelli da cucina in ceramica del 2019?

 

I coltelli da cucina sono essenziali per poter preparare i pasti in modo adeguato. Se avete intenzione di acquistare il miglior set di coltelli da cucina in ceramica, siete nel posto giusto. Abbiamo scritto la seguente guida per aiutarvi nel processo, selezionando i prodotti preferiti dall’utenza ed evidenziandone pregi e difetti.

I set di coltelli migliori sono quelli che forniscono una vasta selezione di lame per poter tagliare qualsiasi tipo di ingrediente senza alcuna difficoltà. I prodotti preferiti dagli utenti sono spesso quelli dotati di un maggior numero di pezzi, tuttavia, è importante considerare anche la qualità e il costo delle lame.

Sebbene un set da 16 pezzi sia generalmente preferibile a uno di tre, è necessario valutare il tipo di materiale su cui si desidera puntare.

Sul mercato è possibile trovare svariati set di coltelli, da quelli professionali a quelli per neofiti, realizzati sia in acciaio inossidabile che in ceramica. La differenza tra questi materiali è profonda, l’acciaio inox è meno costoso ma necessita di particolare manutenzione tra cui attenzione al lavaggio e all’asciugatura, senza trascurare, saltuariamente, l’affilatura.

La ceramica, invece, non presenta di questi problemi. Non è necessario affilare la lama né tantomeno procedere a manutenzione di alcun tipo, è sufficiente infatti lavarla a mano e riporla con l’apposita guaina protettiva. L’unico difetto che possiamo evidenziare nelle lame in ceramica è la relativa fragilità. Se non utilizzate correttamente tendono a scheggiarsi facilmente, rendendole inutilizzabili.

In questo articolo tratteremo unicamente set di coltelli in ceramica, evidenziando di volta in volta le varie precauzioni per fornirvi un’adeguata preparazione in merito.

Tenete presente anche che, i coltelli in ceramica hanno un costo maggiore, dunque i set non comprendono solitamente più di quattro pezzi. Vanno dunque affiancati anche ad altri coltelli classici come quelli per tagliare il pane o carni molto tenaci.

Vediamo ora insieme i migliori set di coltelli da cucina in ceramica del 2019.

 

Prodotti raccomandati

 

INTEY Coltelli in Ceramica Set di 5

 

Sono coltelli adatti a numerosi usi che possono rivelarsi molto preziosi in cucina per scopi diversi. Nel set sono compresi quello per tagliare la carne già disossata, per tagliare frutta e verdura in modo netto e preciso. Inoltre, le lame di diverso spessore e lunghezza si prestano bene a essere usate pressoché per tutti gli scopi più comuni in cucina. 

È incluso anche il comodo pelapatate, perfetto per abbreviare i tempi e preparare patate, carote, o altri ortaggi o frutta in poco tempo e con pochi gesti. Il taglio è netto e pulito. Gradevole anche perché ben bilanciato e studiato in modo da non stancare il polso, ma accompagnarlo verso un lavoro veloce e preciso.

Per le lame è usata una speciale lega a base di zirconio e nanoparticelle di ceramica che contribuiscono a rendere particolarmente solida e tagliente la lama. È possibile affilarla, il produttore suggerisce di farlo dalle due alle tre volte l’anno, ma è bene considerare che serve un apposito strumento che non è lo stesso rispetto ai coltelli di acciaio.

Acquista su Amazon.it (€16,99)

 

 

 

Ausker – Set Coltelli in Ceramica Nera

 

Il set comprende quattro coltelli, per dedicarsi ad azioni specifiche per la preparazione di piatti sofisticati in cucina. Si prestano bene a eseguire tagli perfetti e molto precisi su verdura e frutta in particolare. 

Sono disegnati per tagliare e affettare con precisione consistente diverse, la lunghezza della lama consente di lavorare su diversi ingredienti ma senza esagerare. Come altri coltelli di ceramica teme l’uso eccessivo della forza, specie su alimenti duri e che oppongono parecchia resistenza.

Sono molto leggeri e ben bilanciati, piacevoli da usare anche a lungo senza stancare il polso e la mano. Una buona soluzione per chi in casa si diletta a riprodurre piatti da veri chef.

Ogni coltello è dotato di coprilama, un dettaglio che li rende particolarmente sicuri e facili da riporre nel cassetto senza rischiare di tagliarsi. Però possono ben meritare maggiore attenzione e un posto di riguardo in bella vista dato il loro aspetto molto accattivante.

Acquista su Amazon.it (€89,99)

 

 

 

Shan Zu SZCK500

 

Anche il set di Shan Zu è costituito da tre pezzi: un coltello da chef da 15 centimetri; un coltello multiuso da 12 centimetri e uno per frutta e verdura da 10 centimetri. La possibilità di scegliere la lama più adeguata mentre si cucina è un elemento fondamentale e non va mai sottovalutato. È dunque apprezzabile la volontà dell’azienda di fornire tre diverse lame, eliminando dal set il pelapatate, che è uno strumento indubbiamente utile ma meno versatile di un coltello.

La pensano allo stesso modo gli acquirenti che riscontrano anche un’ottima durata derivante dalla scelta del materiale di costruzione, zirconio nero, estremamente duro e resistente.

Tra i consigli più popolari troviamo la necessità di riporre i coltelli nell’apposita guaina dopo l’utilizzo e una particolare attenzione durante il taglio, evitando di fare eccessiva leva perché si tratta comunque di coltelli più fragili rispetto a quelli in acciaio inox.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Kealive KL-K8

 

Il set di Kealive è costituito da cinque pezzi, quattro coltelli forniti di guaina protettiva e un pelapatate. Le dimensioni delle lame vanno dalla più piccola, di circa 7 centimetri, utilizzata per sfilettare, alla più lunga di 15 centimetri che funge da coltello multiuso.

Il vantaggio delle lame in ceramica è dato dall’elevata affilatura che mantengono nel tempo senza alcun tipo di manutenzione. Sono anche molto più sicure dal punto di vista igienico con proprietà antiossidanti, anticorrosione e antibatteriche.

Tra i benefici evidenziati dagli utenti che hanno avuto modo di provare il set, troviamo la leggerezza dei coltelli che possono essere utilizzati senza alcuno sforzo grazie anche al design ergonomico del manico.

Trattandosi di coltelli in ceramica è opportuno tuttavia sottolineare come sia facile scheggiarli, consigliamo quindi di riporli sempre nella guaina protettiva quando non utilizzati, in questo modo dureranno di più prima di dover procedere a un nuovo acquisto.

 

 

Aicok Ceramica

 

Il prodotto di Aicok è sì a basso costo, ma, ricordiamo che offre solo tre pezzi: due coltelli in ceramica e un pelapatate, non è quindi adatto a professionisti che hanno bisogno di una moltitudine di strumenti diversi con cui lavorare in cucina.

Come per altri set simili, anche questi coltelli sono venduti con una guaina protettiva che serve a limitare non solo tagli accidentali ma a proteggere le lame dagli urti. Per evitare che il materiale ceramico si scheggi è opportuno non tagliare su superfici troppo dure e attenersi ai consigli degli utenti che sottolineano come possano essere utilizzati solo su taglieri in legno, bambù, silicone o altro materiale plastico. In aggiunta, è meglio evitare di usarli su carni particolarmente dure e limitarsi a tagliare frutta e verdura.

Il pelapatate incluso è stato molto apprezzato dagli acquirenti, i quali affermano che può essere tranquillamente usato per sbucciare qualsiasi tipo di verdura, tra cui anche zucchine, melanzane e carote.

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status