Il miglior coltello da caccia

Ultimo aggiornamento: 24.11.17

Coltelli da caccia – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensione del 2017

 

I due primi coltelli da caccia nella nostra classifica sono: MTech Combat MT-528C che è apprezzato per l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Mimetico, ha un’estremità molto appuntita e la lama mantiene il filo a lungo. Il manico è in paracord, un materiale multiuso che può essere slacciato. MTech ascia MT-20-12 ha una lama parzialmente seghettata che lo rende versatile perché permette di tagliare arbusti e sterpaglie agli escursionisti e ai campeggiatori.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior coltello da caccia

 

Un buon coltello da caccia può essere impiegato in tanti modi ed è utilissimo anche per gli escursionisti, i campeggiatori e tutti gli amanti della vita all’aria aperta. Dai un’occhiata alla nostra guida per leggere le caratteristiche principali di questi attrezzi e scopri quali sono i modelli più apprezzati sul mercato scorrendo la classifica in basso.

Guida all’acquisto

 

Utilizzo e tipologia

Come si evince dalla recensione dei coltelli da caccia più venduti, spesso gli utenti sono interessati a modelli versatili, tutto fare, che possano essere utilizzati in diverse situazioni, non solo per trattare l’animale selvatico appena abbattuto, ma anche per accamparsi all’aperto e tagliare arbusti, sterpaglie, per fare escursioni e altro ancora, insomma un modello versatile.

Ecco perché le aziende produttrici si sono attrezzate e permettono di scegliere fra tante opzioni, in alcuni casi offrendo veri e propri piccoli kit di sopravvivenza che, a volte, sono addirittura integrati nel coltello stesso. In basso puoi trovare qualche esempio del genere.

Per quanto riguarda la tipologia, l’opzione è fra un modello fisso o a serramanico, cioè pieghevole. Anche in questo caso la scelta è soggettiva, tuttavia la predilezione dei cacciatori esperti sembra essere per i modelli a lama fissa, ritenuti più robusti e adatti a eseguire le operazioni di pulizia sull’animale. Sono anche più facili da pulire degli altri perché migliore è l’accesso alle varie parti meccaniche.

Chi preferisce, invece, la praticità dovrebbe puntare su un modello a serramanico, forse meno resistente dell’altro ma più comodo da portare sempre in giro con sé, anche in tasca, senza problemi.

 

Lama

Come deve essere la lama di un buon coltello da caccia? I modelli della migliore marca sono realizzati in acciaio inox o al carbonio: difficile dire quale sia la migliore in assoluto, anche perché il prezzo non differisce in modo significativo.

Entrambe queste leghe sono molto resistenti e durature, in particolare l’acciaio 440c che è anche inattaccabile alla corrosione, mentre quello al carbonio si caratterizza per essere particolarmente tagliente.

In entrambi i casi l’affilatura è fondamentale per il lavoro da eseguire sull’animale – eviscerazione, scuoiatura, selezione delle carni – e una lama che perde spesso il filo non è molto pratica. Un buon cacciatore e un esperto di sopravvivenza, comunque, non escono mai senza un affilatore, una pietra, un acciarino.

Per quanto riguarda l’estremità, una lama appuntita è ideale per penetrare la carne e per effettuare i primi tagli, mentre per scuoiare potresti preferire una punta corta e arrotondata.

Manico

Confronta prezzi, versatilità, tipologia e lama di ogni coltello ma non puoi non considerare anche il manico che riveste una straordinaria importanza perché determina, in buona parte, il comfort d’uso, fondamentale quando c’è da eseguire lavori duri che richiedono fatica. Se manca la maneggevolezza, manca tutto e poi nessuno vuole ritrovarsi con dolorose vesciche sulle mani.

Per essere confortevole e pratico da maneggiare, un coltello dovrebbe essere di dimensioni contenute, sia per quanto riguarda la lama che l’impugnatura. Il legno è un materiale che veniva molto utilizzato in passato ma oggi è ritenuto meno performante di altri quali gomma, corno o plastica.

Per chi pensa di utilizzare il coltello non tanto per la caccia quanto per la sopravvivenza, un interessante espediente potrebbe essere il rivestimento in paracord, la corda militare usata nei paracadute: forse meno pratica di altri materiali, può però essere slacciata e usata per pescare, sostituire i lacci delle scarpe, ricucire indumenti e tanto altro ancora.

 

I migliori coltelli da caccia del 2017

 

Eccoci, dunque, come promesso, ai nostri consigli d’acquisto. In questa sezione esaminiamo quelli che sono per noi i migliori coltelli da caccia del 2017, i più apprezzati dai consumatori. Scopri quali sono e fai una comparazione tra le prestazioni e il prezzo di vendita che trovi cliccando sui link in basso. Verrai reindirizzato alle migliori offerte sul mercato.

 

Prodotti raccomandati

 

MTech Combat MT-528C

 

A giudicare dalle recensioni degli utenti, questo MTech Combat è uno dei migliori, se non il miglior coltello da caccia per rapporto qualità/prezzo e non a caso è anche uno dei più venduti sul mercato.

Si tratta di un modello a lama fissa che arriva ben affilato e con l’estremità ben appuntita. Equilibrato, è un coltello di tipo militare, mimetico. La lama in acciaio 440c è ottima perché molto dura, inossidabile e mantiene il filo a lungo.

La particolarità di questo prodotto sta nel manico che è rivestito di corda paracord. Questo materiale, come ricordato, non ha un valore estetico ma funzionale. Slacciato, può essere utilizzato per la sopravvivenza e poi riannodato.

È dotato di foro per inserire il laccetto di sicurezza, mentre il fodero in cordura di nylon presenta il pratico passante per poter essere comodamente agganciato alla cintura.

Acquista su Amazon.it (€13,3)

 

 

 

MTech ascia MT-20-12

 

Il coltello proposto dalla MTech ha riscontrato notevole apprezzamento presso cacciatori, pescatori e amanti della vita all’aperto perché le prestazioni sono elevate rispetto al prezzo decisamente abbordabile. La dicitura “ascia” potrebbe ingannare perché si tratta, a tutti gli effetti, di un coltello.

La lama è in acciaio 440c, solida, resistente e versatile grazie anche alla parte seghettata e, quindi, molto pratico per chi fa campeggio ed escursioni e si trova a dover tagliare arbusti e sterpaglie.

Come sottolinea la maggior parte degli utenti, è un coltello affilato e ben bilanciato con un’impugnatura rigida ma, tutto sommato, maneggevole.

Non manca il gancetto sul retro del fodero – molto solido ma totalmente di plastica e non di qualità eccelsa – per agganciare il coltello alla cintura e trasportarlo con comodità.

Acquista su Amazon.it (€22,71)

 

 

 

Elk Ridge ER-555PW

 

La nostra classifica offre suggerimenti su come scegliere un buon coltello da caccia che sia di qualità ma anche economico. Questo Elk Ridge non fa eccezione perché non delude le aspettative di chi cerca un modello valido senza spendere troppo.

Della dotazione fa parte anche il fodero, l’acciarino accendi fuoco e l’affilatore, un piccolo kit di sopravvivenza per le emergenze in campeggio o durante un’escursione nel bosco.

Il manico è piuttosto voluminoso e si adatta bene a chi ha le mani belle grosse, inoltre si apre facilmente perché basta svitarlo con una monetina; all’interno c’è un piccolo vano contenente fiammiferi, cordino e aghi ma, naturalmente, è possibile inserire altri piccoli oggetti.

È un coltello con lama fissa di discreta qualità, ben affilato, bilanciato, durevole e resistente per gli amanti della vita all’aria aperta.

Acquista su Amazon.it (€32,9)

 

 

 

J.C.H. KT35

 

J.C.H è il nostro suggerimento per chi sta cercando un modello pieghevole ma non sa quale coltello da caccia comprare.

Tra i vantaggi di questo prodotto c’è il costo imbattibile, ideale per chi vuole spendere il meno possibile per un prodotto del genere. Naturalmente, le prestazioni non possono essere eccelse e, tuttavia, gli utenti sottolineano la notevole maneggevolezza e la grande leggerezza.

Si tratta di un coltello a serramanico estremamente compatto anche quando è aperto e, date le sue ridotte dimensioni, si trasporta facilmente in tasca. Il fodero non è incluso.

È pratico anche perché si apre e si chiude facilmente, inoltre è gradevole dal punto di vista estetico e il manico in legno produce una piacevole sensazione al tatto.

Acquista su Amazon.it (€20,9)

 

 

 

Amazona’s presentz Fury Firebird

 

Non saranno tra i più venduti online ma questi coltelli da caccia americani meritano un’occhiata. Anche in questo caso il principale vantaggio sta nel rapporto qualità/prezzo decisamente conveniente.

In particolare, si tratta di un set composto da tre elementi pieghevoli che possono essere utilizzati per svariate attività come caccia, pesca, escursionismo, bricolage, lavori di scultura e anche per collezionismo.

Sono ideali per chi ama la massima praticità nel trasporto perché sono estremamente compatti, leggeri e maneggevoli. Potrebbero invece rivelarsi scomodi in fase di apertura perché, se una mano è impegnata, si fa molta difficoltà.

La lama è di qualità perché in acciaio 440c e, quindi, molto resistente, inossidabile e tiene bene il filo.

Acquista su Amazon.it (€19,9)

 

 

 

 

Leave a Reply

Be the First to Comment!

Notify of
avatar
wpDiscuz
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2017. All Rights Reserved.