Il miglior navigatore GPS Garmin per moto

Ultimo aggiornamento: 25.09.20

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori navigatori GPS Garmin per moto del 2020?

 

Chi si muoveva in moto fino a qualche tempo fa o sapeva molto bene la strada che doveva prendere o si doveva per forza di cosa dotare di una mappa, e di tanto in tanto fermarsi per poterla consultare. Ma questi tempi sono finiti: ecco per voi una guida all’acquisto e le recensioni di quelli che riteniamo i migliori navigatori GPS Garmin per moto.

I tempi con cui si partiva per un viaggio in moto con la mappa in mano sono finiti. Anche per questo particolare utilizzo da qualche tempo sono disponibili i navigatori GPS che prendono in eredità quanto di buono già visto nei navigatori per auto. Da loro, i GPS per moto riprendono un po’ tutte le tecnologie che li hanno resi indispensabili per chi vuole sempre arrivare a destinazione senza perdere la strada.

Visto che dovrai usarlo in sella alla tue due ruote, questi speciali navigatori, però, offrono funzioni e caratteristiche tecniche che ben si addicono a questo impiego. Ad esempio sono impermeabili, o quanto meno dispongono di una custodia protettiva che li lascia al riparo dalle intemperie, perché, rispetto ai navigatori per auto, questi per moto saranno sempre esposti ai capricci del meteo.

Lo schermo touchscreen è studiato per essere usato anche se indossi i guanti, caratteristica importante che non ti fa perdere tempo nel togliere e mettere questo indumento. Tali display poi sono sensibili alla luce, e di fatto i migliori modelli ti consentono di leggere la strada in qualsiasi condizione, in zone d’ombra o su strada dove il sole picchia direttamente sullo schermo. I modelli più attuali poi sono anche dei veri e propri dispositivi vivavoce con cui potrai effettuare e ricevere chiamate telefoniche.

Di certo noterai che non sono proprio a basso costo rispetto a quelli per auto, fatto dovuto anche alla presenza in bundle di una staffa per l’aggancio al manubrio molto più complessa rispetto a quella da utilizzare in auto. Nelle prossime righe speriamo di pterti indicare il miglior navigatore GPS Garmin per moto del 2020 in base alle tue esigenze.

 

Prodotti raccomandati

 

Garmin Zumo 595LM EU

 

Una delle caratteristiche più apprezzate di questo navigatore GPS Garmin per moto è l’ampio display da 5 pollici di cui dispone. Vista la dimensione, ti basterà un colpo d’occhio per visualizzare tutte le informazioni necessarie durante viaggio. Gli utenti hanno anche apprezzato come tali informazioni siano disposte sullo schermo in modo essenziale e, appunto, ben visibili.

Il display touch si utilizza anche con i guanti e non sono stati segnalati problemi di visione anche con luce diretta del sole sullo schermo. Potrai girare per l’Europa (ma non dalla Danimarca in su) e in Italia con le mappe precaricate che potrai aggiornare gratuitamente per tutta la durata in vita del prodotto.

Volendo, puoi creare un sistema di aggancio fisso utilizzando il supporto e un cavetto da collegare alla batteria della moto per averlo sempre disponibile e non doverti preoccupare dell’autonomia. Qualche acquirente avrebbe gradito che ci fosse anche un cavo per collegare il navigatore a una presa da 12 V.

Acquista su Amazon.it (€455,48)

 

 

 

Garmin Zumo 345LM

 

Display da 4,3 pollici per questo navigatore che però offre alcune caratteristiche che altri modelli non hanno. Una delle più apprezzate dagli utenti è la presenza di un sensore TPMS che ti indica la pressione dei tuoi pneumatici, se questi sono compatibili con tale tecnologia (al limite puoi acquistare i sensori separatamente).

Altra caratteristica da sottolineare è la presenza di una connessione Bluetooth con cui interfacciare il tuo smartphone per utilizzare la funzione vivavoce integrata nel navigatore e perchè no? ascoltare anche la tua musica preferita che tieni archiviata. Puoi anche scegliere itinerari adatti alla moto, ossia con curve e pendenze varie per esaltare al massimo la tua due ruote.

Anche in questo caso gli utenti lamentano la mancanza di una cavo per collegare il dispositivo a un presa da 12 V. Quello presente nella confezione è da 5 V e va bene se lo si collega direttamente alla batteria della moto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Garmin Zumo 340LM CE

 

La scocca di questo navigatore è robusta e conforme alle norme IPX7 per quanto riguarda l’impermeabilità. Quindi non corri il rischio che il navigatore si rovini in caso di pioggia. Ha un chip Bluetooth che ti permette di interfacciarlo ad auricolari compatibili e di ascoltare la voce guida che ti segnala dove e quando svoltare dandoti anche i nomi precisi delle vie da prendere.

Questa caratteristica ti consente di tenere sempre lo sguardo sulla strada, senza distrarti nel guardare il display ogni qualvolta devi cambiare direzione. Le mappe precaricate sono quelle definite come “Europa Centrale” che vuol dire che potrai muoverti senza problemi tra Germania, Francia, Spagna e naturalmente l’Italia.

Potrai inoltre creare i tuoi itinerari con l’applicazione per PC BaseCamp, salvarli su scheda microSD e leggerli direttamente sul dispositivo (che dispone di slot per schede microSD). Molto pratico, infine, l’indicatore di corsia che ti mostra la giusta via per prendere gli svincoli.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status