Il miglior navigatore GPS TomTom

Ultimo aggiornamento: 08.05.21

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori navigatori GPS TomTom del 2021?

 

Guida all’acquisto

Il navigatore GPS è diventato un accessorio indispensabile per ogni automobilista. In pochi secondi questo dispositivo indica la strada migliore per arrivare alla destinazione prescelta. Sul mercato ci sono diversi modelli che si differenziano sostanzialmente per la dimensione del display e per qualche altra tecnologia come ad esempio quella che aiuta a non incappare in autovelox fissi e mobili e telecamere semaforiche.

I navigatori GPS, nel corso degli anni, hanno avuto uno sviluppo tecnologico notevole, offrendo, oltre alle mappe per raggiungere il luogo prescelto, altre funzioni che hanno reso la vita dell’automobilista molto più semplice.

Molti modelli in commercio hanno addirittura la visuale 3D delle strade che si stanno percorrendo, mentre altri offrono lo stato del traffico lungo il tragitto e segnalano la presenza di autovelox e telecamere ai semafori. Rispetto a qualche anno fa quasi tutti i navigatori GPS offrono l’aggiornamento gratuito delle mappe e i più evoluti sono dotati del riconoscimento vocale.

Con questa tecnologia non serve più digitare sul display l’indirizzo di destinazione, ma basta pronunciarlo a voce e sarà il navigatore GPS a condurti nel luogo desiderato. Una differenza sostanziale, che spesso determina anche il prezzo, è la dimensione del display: più ampio è lo schermo e più facile sarà leggere le informazioni di navigazione visualizzate, ma questi modelli sono logicamente più costosi di quelli che offrono display più piccoli.

Altro fattore che determina il prezzo, a parte le varie tecnologie più o meno utili, sono le mappe presenti: i modelli con mappe solo dell’Italia costeranno meno di quelli che offrono le mappe di tutta Europa o di tutto il mondo. Quest’ultimi sono quelli più venduti e più presenti sul mercato.

Con la nostra guida ti presentiamo tre modelli di navigatore GPS TomTom, probabilmente il marchio più famoso sul mercato che ormai è diventato, nel linguaggio comune, sinonimo stesso di navigatore GPS.

 

Prodotti raccomandati

 

TomTom Start 25 M

 

Mappe di 45 nazioni europee (comprese Grecia e Turchia) aggiornabili gratuitamente per sempre e segnalazione degli autovelox presenti lungo il tragitto. Queste sono le caratteristiche che la maggior parte degli utenti esalta maggiormente.

Non disprezzabile anche il design e la semplicità d’uso, mentre qualche problema è stato riscontrato nell’aggiornamento delle mappe che avviene solo tramite il collegamento del navigatore TomTom con un personal computer.

Altre caratteristiche da sottolineare sono la dimensione del display da ben 5 pollici che aiuta non poco la digitazione dell’indirizzo di destinazione e la tecnologia TomTom IQ Routes che permette di arrivare a destinazione evitando ingorghi e traffico congestionato.

Nessun problema per quanto riguarda l’installazione sul parabrezza del navigatore: questa operazione avviene in modo semplice e veloce, lo stesso dicasi quando è necessario togliere il dispositivo dal parabrezza appena giunti a destinazione. Come conferma la maggior parte dei consumatori, possiamo considerare questo modello il miglior navigatore GPS TomTom del 2021 per qualità/prezzo.

Acquista su Amazon.it (€166,07)

 

 

 

TomTom Start 20 M

 

Prodotto a basso costo e fratello minore del modello Start 25 M, da cui si differenzia solo per il display più piccolo, pari a 4,3 pollici. Questa dimensione, secondo alcuni utenti che l’hanno acquistato, è troppo piccola per poter vedere bene la strada segnalata durante la navigazione e per digitare con precisione l’indirizzo di destinazione.

In effetti stiamo parlando di un display che è molto più piccolo rispetto a quelli offerti dagli smartphone più moderni. Per il resto offre tutte le caratteristiche principali dei navigatori GPS TomTom: mappe aggiornabili a vita di 45 nazioni europee, segnalazione autovelox (gli aggiornamenti delle posizioni però si pagano a parte) e tecnologia IQ Routes.

Apprezzerai la tecnologia Park Assistant che conduce in zone limitrofe all’indirizzo prescelto dove sono presenti parcheggi gratuiti o a pagamento. L’aggiornamento delle mappe può avvenire solo con PC Windows  o Mac, mentre qualche utente lamenta il fatto che non è possibile farlo tramite PC con sistema operativo Linux.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

TomTom GO 51 World

 

Una delle caratteristiche vincenti di questo TomTom è l’integrazione delle mappe di tutto il mondo aggiornabili gratuitamente per tutta la durata di vita del prodotto. Stesso discorso vale per gli autovelox, anche in questo caso aggiornabili senza spendere un euro.

Molto utile anche il Safety Tutor che segnala il limite di velocità sulla strada che si sta percorrendo, dando così la possibilità di evitare spiacevoli multe per eccesso di velocità. Alcuni utenti segnalano la lentezza del prodotto nella fase di accensione e caricamento delle mappe, da tenere presente se serve partire rapidamente, così come la poca reattività durante la digitazione degli indirizzi del display da 5 pollici touchscreen.

Funzione senza dubbio utile è la TomTom Traffic che consente di avere gli aggiornamenti in tempo reale del traffico semplicemente abbinando il proprio smartphone con il TomTom via connessione Bluetooth.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
4 Commenti
Il più vecchio
Il più nuovo Il più votato
Inline Feedbacks
View all comments
franco
franco
May 31, 2019 8:13 am

Tomtom GO 510 non più reperibile altro modello stesse caratteristiche con supporto clykclok grazie

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
May 31, 2019 7:12 pm
Reply to  franco

Salve Franco,

eccolo il TomTom GO 510: https://www.tomtom.com/it_it/drive/car/products/go-510-europe/

Saluti

Tommino
Tommino
June 28, 2020 2:09 pm

Differenza tra Go 520 e Essential 5

Salve. Dato che online si trovano allo stesso prezzo: 129 euro, volevo chiedervi se conviene scegliere l’uno o l’altro? Da quello che mi risulta l’essential 5 è un prodotto più nuovo ed ha gli autovelox gratuiti solo per 6 mes, il Go 520, ha in più gli autovelox gratuiti a vita, però non saprei altre differenze magari anche importanti che potrebbe avere l’Essential in più rispetto all’altro. Qualcuno sa dirmi qualcosa in più nel merito della scelta tra i due? Grazie.  

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
June 29, 2020 8:15 pm
Reply to  Tommino

Salve Tommino,

come hai già giustamente notato i due prodotti in questione sono davvero molto simili, con caratteristiche sia hardware (il display da 5 pollici) sia software praticamente identiche. Entrambi dotati di Wi-Fi per eseguire l’aggiornamento, sono in grado di dialogare con lo smartphone, hanno funzione vivavoce e mappe di tutto il mondo. Tutto considerato, il nostro suggerimento è di puntare sul Go 520, vista la disponibilità degli autovelox a vita, visto il prezzo più basso e vista la possibilità di aggiornare il software, cosa che di fatto azzera il gap temporale tra i due navigatori.

Saluti

Team BeE

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2021. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status