n n
n
n
▷ I migliori giubbotti da uomo. Classifica e Recensioni

Il miglior giubbotto da uomo

Ultimo aggiornamento: 10.12.19

 

Giubbotti da uomo – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Il giubbotto da uomo può essere un simbolo di status sociale o un semplice oggetto che aiuti a ripararsi durante la stagione più fredda. Quale tessuto preferire? Meglio la pelle o il jeans per aggiungere stile al proprio outfit, il tessuto tecnico per l’inverno. I modelli in commercio includono diverse tipologie: per scegliere quella giusta ci si deve basare anche sul gusto di chi lo deve indossare. Valutate bene le misure, che devono corrispondere alla propria taglia. La nostra guida include diversi suggerimenti su come individuare il prodotto ideale. Se non avete il tempo di leggerla, ecco un’anticipazione delle nostre preferenze. Napapijri Rainforest Winter A è in tessuto tecnico all’esterno e in pile all’interno, dotato anche di un cappuccio utile in caso di pioggia. Subito dopo viene The North Face M Mc Murdo Parka, con una buona imbottitura e tante tasche utili a conservare ciò che serve.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior giubbotto da uomo

 

Il giubbotto da uomo è un indumento che non solo copre e protegge ma dona un tocco in più allo stile di chi lo indossa. Per questa ragione, si deve tener conto di parecchi elementi prima di sceglierne uno a caso. Nella nostra guida potete trovare utili suggerimenti su come individuare la migliore marca sul mercato. Date loro un’occhiata per avere le idee più chiare.

 

 

Guida all’acquisto

 

Uno per stagione

Il giubbotto è un indumento che assume caratteristiche differenti in base al tessuto che lo compone. Questo è un elemento di scelta collegato direttamente alla stagione per la quale è pensato: materiali più leggeri per estate e primavera, più pesanti per autunno e inverno.

Per il periodo più caldo è da preferire una giacca leggera, in cotone o lino, che aggiunge una certa eleganza casual a chi la indossa. Molti usano indossare capi come il blazer, una via di mezzo che coniuga l’essere sportivo con il classico.

Per quelli di transizione, ma anche per abbinare un pezzo di stile al vostro outfit, è molto gettonata la giacca di pelle o ecopelle, che ha un prezzo da rapportare alla qualità del materiale con il quale è prodotta.

Nel periodo più freddo via libera al piumino, meglio se con un’imbottitura consistente e anallergica, che avrà un costo differente se si preferisce la piuma d’oca. La parte esterna dovrebbe garantire l’impermeabilità, così da non essere colti dall’umido e da essere protetti dalla pioggia.

Nella nostra classifica in fondo potete reperire diversi modelli alla portata di tutte le tasche: verificatene le caratteristiche per trovare quello dalla migliore qualità.

 

Gli accessori

Un giubbotto che si rispetti deve avere degli elementi che facilitino il trasporto di oggetti utili. Per questa ragione è importante verificare che siano presenti le tasche, in numero superiore alle due, se non si ama il borsello e si vogliono avere a portata di mano i documenti.

Chi vuole tenere con sé anche il portafoglio deve optare per quelle interne, che mettono al sicuro il denaro e impediscono agli sconosciuti di accedervi con semplicità. La chiusura è da preferire con la zip, perché i bottoni non garantiscono l’ermeticità.

Per quanto concerne invece l’apertura e la chiusura del giubbotto, vanno bene la cerniera come i bottoni, perché molto dipende dalle preferenze e dallo stile, oltre che dalla percezione della temperatura esterna.

Per l’inverno meglio la prima, che assicura una protezione maggiore dal freddo, mentre per primavera ed estate i bottoni saranno più che sufficienti. Non trascurate anche la presenza del cappuccio, che può essere integrato o removibile.

 

 

La giusta misura

Confrontate i prezzi e le recensioni degli altri utenti, per individuare allo stesso tempo il modello più economico ma anche più valido. Dato che andrete a fare un acquisto sul web, assicuratevi che sia presente una tabella che riporti le giuste misure e che vi garantisca di non essere costretti a effettuare un reso.

Considerate le indicazioni dell’azienda, che spesso offre informazioni sulla vestibilità del prodotto, così da avere un indizio in più.

 

I migliori giubbotti da uomo del 2019

 

Ecco qui le recensioni dei cinque modelli più validi, secondo la nostra opinione. Date un’occhiata ai nostri consigli d’acquisto per capire quale giubbotto da uomo comprare.

 

Prodotti raccomandati

 

Napapijri Rainforest Winter A

Principale vantaggio:

Il giubbotto da uomo di Napapijri è costituito da un tessuto tecnico esterno, pensato per riparare, e un rivestimento interno in pile, per riscaldare. Il cappuccio integrato è regolabile e molto utile a proteggere la testa da vento e pioggia.

 

Principale svantaggio:

La presenza di una sola tasca a disposizione, quella anteriore, non risulta sufficiente a tutti gli utenti. Inoltre il costo dell’indumento è molto alto e si deve avere un budget adeguato a disposizione.

 

Verdetto 9.8/10

La bellezza di un capo che potrete scegliere tra i tanti colori disponibili e che ha il pregio di farvi vestire alla moda mentre pensate alla salute.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Per una protezione completa

Quello di Napapijri è un giubbotto pensato essenzialmente per chi deve affrontare un clima che non lascia spazio ad altre soluzioni se non quella di proteggersi. I materiali nei quali è fabbricato sono infatti deputati proprio a questa funzione.

Prima di tutto l’esterno, in tessuto tecnico ovvero poliammide, in grado di respingere un eccesso di umidità e anche la pioggia. Ciò lo rende un capo adatto anche a un’escursione tra i boschi o le montagne, quando non si è certi del tempo che farà.

L’interno è invece rivestito di morbido pile, indispensabile per trattenere il calore proprio nella parte più fragile del corpo, il busto. Gli acquirenti apprezzano molto la fattura, soprattutto perché il giubbotto appare robusto e resistente anche a un uso quotidiano.

Molti utenti hanno deciso di farne un presente molto gradito, sia dagli amanti del marchio, sia da chi ama vestire alla moda senza rinunciare alla qualità.

Buona vestibilità

A differenza di altri giubbotti da uomo, quello di Napapijri non ha bottoni sul davanti, per cui deve essere infilato dalla testa. Elementi che aiutano nell’operazione sono la cerniera laterale, che crea maggiore spazio per rendere più facile indossarlo, e quella nella zona della gola, che permette di inserire il capo con maggiore praticità.

Le taglie a disposizione sono varie e gli utenti testimoniano che sono corrispondenti alle misure che si è soliti vestire. I cordini aiutano comunque a regolarlo al proprio corpo: quelli in vita si possono stringere per renderlo più aderente. Anche i polsini possono essere stretti, in modo da non far penetrare il freddo.

Il cappuccio è integrato, per cui non potrà essere rimosso a piacimento, e aggiustabile tramite i cordini e la fibbia inclusi. Questo elemento è indispensabile per fare in modo che anche la testa sia protetta da eventuali piogge o da un clima abbastanza rigido.

 

Gli optional

Trattandosi di un modello funzionale prima di tutto, non lascia molto spazio a orpelli e simili: l’unico elemento che campeggia in bella vista è il logo dell’azienda, sulla parte anteriore, che è anche testimonianza della sua originalità.

Sempre qui troviamo un grande tascone, che si apre e chiude con un inserto in velcro, utile a inserire il cellulare o i documenti, se non si è soliti portare con sé un borsello. La presenza di un solo elemento del genere però scontenta qualche consumatore, che avrebbe preferito ce ne fossero di più.

Potrete tuttavia selezionare il colore preferito tra quelli disponibili, così da non sacrificare i vostri gusti alla necessità. Siate consapevoli di dover spendere una cifra importante se intendete acquistarlo, perché il costo di questo capo è molto alto.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

The North Face M Mc Murdo Parka

 

Molti amano il giubbotto parka da uomo, che è particolarmente caldo e costituisce una valida soluzione per il periodo più freddo. Quello di The North Face è un modello disponibile in diversi colori e caratterizzato da una qualità davvero alta.

L’esterno è in materiale impermeabile, con il logo dell’azienda in bella vista che ne assicura l’autenticità. L’interno è invece imbottito e contribuisce a tenervi al caldo quando ce n’è più bisogno.

Grazie alla coulisse in vita è possibile regolare l’ampiezza e la vestibilità del prodotto, mentre il cappuccio è removibile, come anche il pellicciotto finto che lo arricchisce. Potrete quindi scegliere se lasciarlo o se indossarlo senza questo particolare in più.

Buona la presenza delle tasche, abbastanza capienti, e la chiusura con cerniera che aiuta a tenere più al riparo il petto. Un grosso problema costituisce la vestibilità, in quanto l’articolo sembra essere troppo grande, per cui è necessario acquistare addirittura due taglie in meno.

Il costo è molto alto e non alla portata di tutti, per cui non possiamo considerarlo il miglior giubbotto da uomo tra quelli venduti online.

Un modello più tradizionale è quello proposto da un altro marchio molto amato da chi desidera vestire sportivo e proteggersi dal freddo: The North Face. Probabilmente non è il prodotto più economico sul mercato ma non può mancare in una guida per scegliere il miglior giubbotto da uomo.

Pro
Caldo e impermeabile:

Il materiale utilizzato per l’esterno protegge dalla pioggia e dall’umidità, quello interno assicura che non sentiate troppo freddo.

Personalizzabile:

Il cappuccio è arricchito da pelo sintetico e può essere eventualmente rimosso, nelle giornate meno rigide.

Confortevole:

I pareri degli utenti sono concordi nell’elogiare il comfort, sia nell’indossarlo sia nell’avere a disposizione un buon numero di tasche.

Contro
Costoso:

Niente prezzi bassi per i prodotti The North Face e questo giubbotto da uomo non rappresenta la proverbiale eccezione alla regola.

Acquista su Amazon.it (€251,34)

 

 

 

Levi’s Type 3 Sherpa Trucker

 

Se avete fatto una comparazione tra tanti modelli, ma quello che vi piace è sempre il giubbotto di jeans da uomo, date un’occhiata alla proposta del famoso marchio Levi’s. Allo stile tipico di questa azienda si accompagna la modernità di un capo che contiene una valida rifinitura per il periodo più freddo.

Anche per questa ragione, si tratta di uno dei prodotti più venduti, in quanto consente di coniugare lo stile sportivo con l’utilità di una protezione più calda. Le tonalità nelle quali è disponibile sono varie e permettono di selezionare quella che più si addice al proprio tipo di abbigliamento.

La chiusura è quella tipica con bottoni e sono presenti anche delle tasche nella zona del petto e ai lati. Particolare il colletto, che lascia intravedere il tessuto interno e che, in alcuni modelli, è in contrasto con la tonalità esterna.

Il prezzo è nella media ma il problema è la vestibilità, in quanto parecchi utenti affermano che calzi troppo grande.

Un capo di abbigliamento che sembra essere un po’ passato di moda. Parliamo del giubbotto di jeans. Se però siete irriducibili amanti di questo stile un po’ anni ‘80 e ‘90, qui di seguito elenchiamo pro e contro del nuovo modello di Levi’s.

Pro
Imbottitura:

Il giubbotto può essere indossato anche quando la temperatura scende, grazie all’imbottitura interna che protegge dal primi freddi.

Scelta di colori:

Davvero molto ricca la disponibilità di tonalità, così da soddisfare i vari gusti, sia di chi ama colori più chiari sia chi predilige quelli scuri.

Contro
Giubbetto:

Si tratta di un modello corto, che arriva alla vita, e che dunque assicura un livello di protezione ridotto. Non è adatto poi quando le temperatura si fanno rigide.

Misure:

Non è semplice trovare la taglia più adatta perché tende a vestire grande, perciò, se solitamente indossate la L, meglio optare per la M.

Acquista su Amazon.it (€87,67)

 

 

 

CMP Jacke Softshell

 

Chi ha bisogno di un valido aiuto perché ama stare all’aperto e non vuole avere paura di prendere freddo, ma non sa come scegliere un buon giubbotto da uomo, sarà colpito dal modello di CMP.

La struttura del prodotto è costituita infatti da tre strati, così da garantire grande resistenza al vento e alla pioggia, che non vi coglieranno di sorpresa. La parte interna è invece rivestita in pile, in modo da donare comfort per tutto il tempo in cui lo terrete indosso.

Molto importante la presenza del cappuccio, nello stesso materiale, che può essere rimosso quando non serve e regolato alla testa. Le tasche sono in numero abbondante e tutte chiuse da una cerniera.

L’elemento che convince poco è la traspirazione, che non appare così tanto valida come affermato nella descrizione. I colori a disposizione sono davvero tantissimi, tra i quali potrete individuare il preferito, senza spendere eccessivamente dato che si tratta di una delle offerte più convenienti.

Pensato per chi trascorre spesso del tempo all’aperto, anche quando le condizioni climatiche non sono idilliache, questo modello si fa apprezzare per una grande capacità impermeabile.

Pro
Grande protezione:

I tre strati di tessuto garantiscono a questo giubbotto una grande capacità antivento e antipioggia, assicurando al contempo un’apprezzabile traspirabilità.

Sotto la pioggia:

In particolare è degna di menzione la capacità di sopportare una colonna d’acqua fino a 7.000 mm, il che tradotto in termini pratici ne attesta la grande impermeabilità.

Spazio:

Le tasche sono numerose, così è possibile avere con sé tutto quello che serve, con il valore aggiunto della chiusura con una zip.

Contro
Scelta della misura:

Non è facile trovare quella più adatta, anche perché tende a vestire piuttosto stretto. Tenetene conto, visto che facilmente lo indosserete sopra a una felpa o a un maglione.

Acquista su Amazon.it (€61,45)

 

 

 

Blend Boris

 

Concludiamo la nostra rassegna con il giubbotto da uomo invernale di Blend, un capo dal colore nero e dalla finitura abbastanza curata. Si tratta di un modello in poliestere, con un’imbottitura interna tanto calda da proteggere bene i polmoni.

La chiusura è dotata di zip, forze non molto resistente a detta di qualche utente. Le cerniere sono collocate anche sulle tasche, che sono presenti in grande quantità anche sulle braccia. Chi ha bisogno di una sicurezza in più, potrà utilizzare anche quelle interne, pensate per costituire un nascondiglio.

Il cappuccio è regolabile grazie alle coulisse, ma può essere anche facilmente rimosso se non si vuole indossarlo. Gli utenti si dicono contenti dell’impermeabilità del tessuto esterno ma non altrettanto della traspirabilità, che non pare essere presente e porta quindi a sudare di più.

Inoltre c’è chi afferma che questo modello vesta grande, per cui è bene verificare le misure prima di scegliere quella più adatta alla propria costituzione.

Chiudiamo la panoramica sulle giacche invernali da uomo con questo modello Blend Boris, caratterizzato da un prezzo di vendita economico.

Pro
Tanto spazio:

Apprezzabile la presenza di molte tasche, alcune anche in corrispondenza della maniche, così da poter riporre facilmente il telefono, il portafoglio e così via.

Linee:

Un modello sportivo, che arriva alla vita, e che si fa apprezzare dal punto di vista estetico.

Protezione:

Può essere indossato anche quando fuori la temperatura scende, inoltre assicura una più che apprezzabile impermeabilità.

Contro
Traspirabilità:

Questa è la nota dolente, perché una volta indossato l’aria al suo interno circola poco e dunque si tende a sudare, con tutte le spiacevoli conseguenze del caso.

Acquista su Amazon.it (€68,95)

 

 

 

Napapijri Rainforest Winter A

 

Se avete già le idee chiare e avete bisogno di una giacca che vi ripari dalle intemperie, fare riferimento a un marchio come Napapijri può già rassicurarvi. L’azienda è infatti ben conosciuta perché produce alcuni dei migliori giubbotti da uomo del 2019 più gettonati dal pubblico.

Questo modello è in tessuto tecnico, che ne costituisce l’esterno, e che assicura grande protezione in caso di umido e pioggia. L’interno è invece in morbido e caldo pile, che offre un riparo perfetto per il petto.

Utile la presenza del cappuccio, che non è removibile e può essere regolato facilmente tramite il cordino incorporato. Il tascone centrale, che si apre e chiude con il velcro, è però l’unico presente e c’è chi avrebbe preferito ce ne fossero di più.

Molti i colori a disposizione, così da poter scegliere anche un giubbotto nero da uomo, e anche le taglie ma si deve considerare il prezzo, non per tutte le tasche.

Nella scelta di un capo di abbigliamento, anche il brand ha la sua importanza e questo dettaglio è ancora più significativo quando abbiamo a che fare con un marchio come Napapijri. Qui di seguito trovate, oltre ai pro e contro, anche un link su dove acquistare questo giubbotto.

Pro
Brand:

Tutto il fascino rappresentato da un marchio come Napapijri si abbina a un design che ormai è diventato un grande classico.

Materiali:

Sia il tessuto tecnico dell’esterno, sia il pile dell’interno sono volti ad assicurare grande protezione dall’aggressione del freddo.

Cappuccio:

Quello presente non è un mero vezzo estetico e garantisce la protezione dal freddo ma anche in caso di acquazzone.

Contro
Elementi caratterizzanti:

Parliamo sia dell’unica tasca anteriore sia del fatto di doverlo indossare infilandolo dalla testa. Sono entrambi tratti distintivi di questo giubbotto ma di sicuro non sono il massimo in quanto a comodità.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status