I migliori 5 piumini leggeri da donna

Ultimo aggiornamento: 01.06.20

Descriviamo alcuni dei modelli di piumini da donna leggeri che più sono apprezzati sul web, analizzandone le caratteristiche e le specifiche.

 

Nelle giornate autunnali, scegliere l’abbigliamento più adatto può essere difficile. Le temperature infatti cambiano a seconda del momento della giornata: quello che può essere adatto al mattino, potrebbe risultare eccessivo all’ora del pranzo. 

Il ruolo principale in questo senso è giocato dalle giacche, le uniche capaci di completare un look in modo da renderlo caldo e al punto giusto e adatto a ogni circostanza. Per la massima versatilità e per essere sempre pronte, il nostro consiglio è quello di puntare su un piumino da donna leggero, che possa accompagnarvi in ogni momento della giornata e, perché no, anche in vacanza o in viaggio.

 

Wantdo, piumino ultraleggero richiudibile 

Iniziamo con una proposta piuttosto economica, dal costo di circa 50 €, acquistabile sul sito Wantdo oltre che su molti altri portali web dedicati alle vendite. Il modello proposto è corto e trapuntato e si presenta in cinque diverse tinte, opache o cangianti, a seconda dei gusti e delle esigenze. 

Nell’insieme è piuttosto sportivo, ma le sue linee estremamente semplici fanno sì che possa essere abbinato anche a look da lavoro, soprattutto se scelto nelle tinte del blu scuro, del nero o del bordeaux.

Il suo vantaggio principale è quello di essere richiudibile all’interno di un sacchetto e dunque facilmente trasportabile, perfetto quindi da mettere in valigia o nello zaino, pronto per essere utilizzato.

Pur nella sua leggerezza è ottimo per la mezza stagione e anche nelle giornate più fredde come quelle di pioggia o ventose, perché i polsini elastici e la chiusura con zip fino al collo consentono una protezione davvero efficace.

Rock Creek Selection, giacca trapuntata da donna

Un’altra proposta del web dal costo di circa 50 € è quella firmata Rock Creek Selection, che presenta una linea ben sagomata sui fianchi, rendendo il taglio complessivamente moderno e di design. Moderna è anche la scelta delle colorazioni, che sono ben cinque, tutte molto chiare e cangianti, sui toni pastello del verde, celeste e così via. 

L’effetto è trapuntato e il materiale utilizzato è il poliestere. La chiusura prevede l’utilizzo della zip e, a detta di molti, questa combinazione di materiali la rende piuttosto calda per essere una giacca da mezza stagione. 

Ricordiamo infatti che il periodo migliore per farne uso è quello autunnale o, visti i colori accesi, primaverile e si adatta tanto a look di città, quanto a lunghe passeggiate in montagna. Il vantaggio principale? Quello di poter essere lavata a secco anche nella lavatrice di casa con risultati eccellenti ed efficaci.

 

Only, giacca trapuntata Jacqueline de Yong 

Procediamo con una proposta firmata Only, che ha il grande pregio di essere molto versatile. A differenza dei modelli visti, infatti, la giacca in questione è un tre quarti e va quindi a coprire completamente i fianchi. L’effetto finale è più coprente di un capo corto e la linea è molto femminile, perché avvitata. 

L’azienda aggiunge tasche laterali e una chiusura con zip e colletto alla coreana, che fanno di questo modello anche un capo pratico da indossare in caso di viaggi o passeggiate all’aperto.

Il materiale è trapuntato e leggero e, visto quanto detto a proposito della sua vestibilità, il modello in questione può essere indossato anche durante le giornate invernali più miti, oltre che durante la mezza stagione. 

Basterà aggiungere un’ampia sciarpa o un poncho, per trattenere ancora più a sé il calore e per sfruttare al massimo un capo che si presenta davvero dalle mille possibilità.

 

Vero Moda, Pamela giacca trapuntata con cappuccio

Per le più sportive e per le amanti degli sport all’aperto, ecco finalmente un modello con cappuccio. I colori disponibili sul web sono quattro e il costo è in linea con quanto già visto per altri modelli presenti online.

La particolarità cromatica risiede nell’imbottitura interna a contrasto, particolarmente visibile nel caso vogliate tenere il piumino aperto o o grazie all’ampio cappuccio. La vestibilità è buona e le indicazioni dell’azienda, per la scelta della giusta taglia, sono state sempre di aiuto per la maggior parte degli utenti.

La particolarità del modello Pamela risiede nel fatto che sia leggermente più corto rispetto ai comuni piumini dello stesso tipo e dalle maniche poco più ampie e lunghe. L’effetto è molto bello su jeans e pantaloni in genere e nell’insieme piuttosto sportivo. La chiusura prevede l’utilizzo della zip, mentre le tasche sono munite di bottoncini. 

Geographical Norway, Babette piumino corto con cappuccio 

Concludiamo con questo, che è un piumino di una delle marche più famose per l’abbigliamento sportivo e non. Il costo complessivo infatti è leggermente superiore a quello visto per altri articoli analoghi attualmente in commercio e la linea è quella tipica di un piumino corto munito di cappuccio. 

Si presenta trapuntato e ha un cappuccio che può essere staccato a seconda dell’uso che volete farne. I polsini e la parte inferiore sono rinforzati con un laccio di chiusura, mentre l’apertura del piumino si effettua grazie a una cerniera robusta e ben ancorata alla base.

Il materiale utilizzato è il poliestere al 100%, che lo rende del tutto idrorepellente e la superficie è impreziosita da ricami e spille in PVC, che riportano il logo tipico dell’azienda. Come avete visto quindi, il mercato propone modelli diversi per caratteristiche e prezzo: il nostro intento era solo quello di presentarne alcuni per farvi avere un’idea più chiara.

Il piumino leggero infatti, è un indumento che mai dovrebbe mancare nel guardaroba di ogni donna, perché versatile e adatto a più occasioni, anche in base a quelli che sono i vostri gusti e le vostre abitudini. Non vi resta che dare un’occhiata a queste e alle altre proposte del web per scegliere l’articolo più adatto a voi.

 

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status