fbpx

Il miglior liquido per sigarette elettroniche

Ultimo aggiornamento: 18.09.19

 

“Da qualche settimana il Governo italiano ha varato la Legge di Bilancio 2019 all’interno della quale è presente un provvedimento che riguarda le sigarette elettroniche e i liquidi. 

In particolare il decreto n.172 del 4 dicembre 2017 assegna la vendita di questi prodotti ai Monopoli di Stato, di fatto impedendo qualunque altro tipo di commercializzazione, a cominciare da quella on-line.

Ecco perché, da qualche tempo a questa parte, i link ai prodotti segnalati non funzionano più e perché non è più possibile comprare liquidi e sigarette elettroniche via Internet”. 

 

 

Liquidi per sigarette elettroniche – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Cosa c’è di meglio di una bella sigaretta? Smettere di fumare, ovvio. Ma per aiutarsi a perdere il vizio senza farsi venire l’ansia qualche stratagemma può correre in nostro aiuto. Le sigarette elettroniche sono una buona via di mezzo in grado di coccolare chi non se la sente di smettere di avere qualcosa tra le labbra nei momenti clou della giornata ma ha capito che la sigaretta è un veleno troppo pericoloso. E costoso. Investire bene il proprio denaro significa anche scegliere con attenzione la giusta marca di sigarette elettroniche che garantisca la migliore compatibilità con i liquidi in commercio e viceversa. Se manca il tempo per valutare accuratamente tutte le scelte disponibili potrebbe essere una buona idea dare un’occhiata alla nostra classifica. Segnaliamo in particolare le prime due posizioni, molto apprezzate dai consumatori che le hanno preferite ad altre marche. La confezione risparmio Rainlax E-Liquid Sweet propone ben dieci flaconcini di aromi fruttati dolci tra cui scegliere quello più adatto al momento della giornata. Anche la proposta Salcar 17012904 è da prendere in grande considerazione: le fiale sono cinque e da 20 ml, l’aroma è una coccola come una tisana del pomeriggio o una cioccolata davanti al camino.

 

 

Come scegliere il miglior liquido per sigaretta elettronica

 

Fondamentale componente della sigaretta elettronica, è quello che decide che tipo di esperienza farai fumando. Consiste di una base neutra a cui possono essere aggiunte delle essenze per dare sapore e aroma.

La base è composta da sostanze igroscopiche, ossia che creano il vapore assorbendo umidità dall’aria, e da un solvente, il glicole propilenico, che viene mescolato a glicerina e acqua distillata per diluire il tutto. Proprio il glicole può rilasciare un inconfondibile retrogusto di alcol che darà la sensazione di qualcosa di chimico mentre si svapa, fenomeno di cui spesso i consumatori si lamentano nelle loro recensioni.

Come scegliere dunque il liquido per sigaretta elettronica? Più che al prezzo, che non varia in maniera considerevole da produttore a produttore, è bene guardare all’utilizzo che se ne deve fare.

Guida all’acquisto

 

Già pronto o da miscelare

Mentre un principiante si orienterà verso un prodotto già aromatizzato e pronto per l’uso, è probabile che il fumatore esperto preferisca seguire il trend del momento e preparare da solo la propria miscela, mescolando una base con gli additivi che si comprano a parte. Abbiamo quindi sul mercato tre differenti tipologie di liquidi per sigaretta elettronica:

– Le miscele base, che dovrebbero essere insapori in modo da poter essere aromatizzate in un secondo momento;

–  Gli aromi, che si aggiungono alle basi e non possono essere fumati da soli;

– Le miscele complete, che invece sono già aromatizzate e non hanno bisogno di additivi.

Nella nostra classifica dei migliori prodotti troverai esempi di tutti e tre i tipi.

 

Più ne compri, più risparmi

Il liquido per sigaretta elettronica può essere venduto in kit composti da diversi aromi o in mono confezioni di varia quantità che possono andare da qualche decilitro ai 100 millilitri. Confronta i prezzi, e con un pizzico di pazienza scoprirai che su per giù tutti i produttori seguono la politica dello sconto quantità. Il consiglio che possiamo dare è dunque quello di orientarsi verso confezioni voluminose, valendo in questo settore più che mai la regola del più ne compri, più risparmi.

Tra i formati mono prodotto e i kit, abbiamo notato una tendenza dei primi a essere appena meno cari. Anche questo fattore può incidere sulla decisione di acquisto, tenendo però sempre presenti i propri gusti. La varietà costa forse un po’ di più, ma senza dubbio è più piacevole della monotonia.

Qualità e salute

In una guida per consumatori, non possiamo evitare di accennare al problema della salute. Cominciamo col dire che i liquidi per sigaretta elettronica presenti sul mercato spesso non contengono nicotina; addirittura alcuni grossi siti di e-commerce come Amazon applicano una politica di rigida chiusura ai prodotti che hanno questa sostanza tra i loro ingredienti, fosse pure in dosi minime.

Per i fumatori appassionati del biologico, segnaliamo che le migliori marche offrono delle miscele composte interamente da prodotti naturali. In questo modo potrai adottare quando svapi le stesse buone abitudini che scegli a tavola.

Concludiamo ricordando che i liquidi per sigaretta elettronica sono comunque sottoposti in tutta Europa a diversi controlli sanitari per garantirne la sicurezza, a partire dalla fase di produzione.

 

I migliori liquidi per sigarette elettroniche del 2019

 

Non ce n’è, alla fine è proprio lui a determinare il gusto e l’aroma di quello che assaporerai utilizzando questa innovativa invenzione che ha rivoluzionato il modo di fumare. Per aiutarti a decidere quale liquido per sigaretta elettronica comprare tra le numerose miscele vendute online, leggi la nostra classifica in modo da scoprire le caratteristiche essenziali e le miscele utilizzate in ogni prodotto.

 

Prodotti raccomandati

 

Rainlax E-Liquid Sweet

 

Rainlax propone una buona soluzione per fare scorta di liquido per sigarette elettroniche a un prezzo concorrenziale. Sono dieci i flaconi da 10 ml contenuti in questo pacco promozionale e tutti con gusti fruttati. L’ideale per chi ama gli aromi dolci e ha piacere di cambiare spesso tipo di svapo. Con l’aroma cola, per esempio, si torna indietro agli anni dell’infanzia e alle scorte di lecca lecca da ciucciare di nascosto. Un’intelligente alternativa alle caramelle per dissuadersi dal desiderio di accendere una sigaretta.

Il liquido è già pronto per essere montato al corpo della propria e-cig, non ha bisogno di diluizione a meno che non si voglia modificare l’intensità del sapore. Mantiene intatte le caratteristiche durante 24 mesi, un tempo sufficiente per consumare tutta la scorta evitando sprechi.

È realizzato con il solito binomio di ingredienti al 50%, Propilene Glicole e Glicerina Vegetale, pronto all’uso ma è chiaramente possibile aggiungere una base neutra o la nicotina a seconda del desiderio o dell’entità della dipendenza da bionde prima della conversione al formato elettronico.

Pro
Offerta conveniente:

La confezione include dieci fialette da 10 ml ciascuna che garantiscono mesi e mesi di fumate senza il pensiero di cercare una ricarica. Un prezzo davvero conveniente e un\\\'offerta da non farsi sfuggire visto che il liquido si mantiene inalterato per due anni.

Pronti all\'uso:

Non c\\\'è molto altro da fare a parte versare il contenuto nella boccetta della propria sigaretta e accendere. Altre personalizzazioni e mix sono a discrezione dell\\\'utente ma non necessari per iniziare a usare i liquidi.

Ideale per variare:

Mela, ciliegia, mirtillo, cola sono solo alcuni tra i dieci aromi disponibili in questa confezione, sono tutti dolci e si prestano bene a essere usati da chi ama cambiare spesso e non si affeziona a un sapore in particolare.

Contro
I gusti non si scelgono:

Cosa fare se l\\\'aroma anguria proprio non è di gradimento? Si deve tenere. Oppure cercare di scambiarlo con qualche altro svapatore, come si faceva con le figurine un tempo.

 

 

 

 

Salcar 17012904 

 

2-salcar-liquidoCon una dose per flaconcino che sale a 20 ml, non è difficile, facendo una veloce comparazione coi prezzi di altri prodotti, accorgersi del piccolo sconto quantità offerto con questa confezione. Un aspetto interessante è la varietà degli aromi, che non si limita ai soliti gusti dolciastri tipici delle batterie alla frutta, ma spazia fino ad abbracciare quelli più secchi come il caffè.

A livello di salute, anche questo liquido per sigaretta elettronica è senza nicotina, un fattore da tenere sempre a mente e che ritroverai in ogni elenco dei consigli di acquisto delle varie guide per consumatori.

È però da segnalare che una minoranza di acquirenti non sono soddisfatti del prodotto, trovandolo di pessimo gusto e troppo industriale. Del resto, essendo quella della Salcar una delle miscele più vendute, è normale che non tutti siano soddisfatti.

La nostra guida per scegliere il miglior liquido per sigarette elettroniche continua con un elenco dei pro e dei contro di questa particolare batteria Salcar, apprezzata dagli utenti per i suoi gusti diversi dal solito. Inoltre si tratta del kit più economico che potrai trovare online.

 

 

 

 

Oshka 2015100 

 

3-oshka-vanilla-custardCon questo modello passiamo alle confezioni mono gusto, per essere più precisi al classico aroma di vaniglia. Buono il rifornimento, che con ben 30 ml ti permette di fumare per parecchi giorni a un prezzo irrisorio. Tra l’altro, abbiamo notato che il prodotto è a volte in offerta sui vari e-commerce, per cui può valere la pena approfittarne.

Venendo alla qualità, la casa produttrice ha fatto del suo meglio per essere all’altezza della fama che da sempre circonda i prodotti che vengono dalla Germania, a cominciare dalla confezione, realizzata da un noto designer, per finire col gusto che è stato sviluppato lavorando a braccetto coi consumatori.

Infine, la miscela è stata approvata dalla società farmaceutica tedesca. È quindi uno dei migliori liquidi per sigaretta elettronica, anche se alla fine tutto resta una scelta soggettiva del fumatore.

Non si tratta del flaconcino più economico che potrai trovare online, ma ti potrà dare delle ottime soddisfazioni. Ecco un breve elenco delle sue caratteristiche principali.

 

 

 

 

Big Flavor BIG-100

 

4-base-neutraCon questa confezione di liquido per sigaretta elettronica da 100 ml è possibile risparmiare, basta confrontare il prezzo con gli altri articoli della rassegna per convincersene.

In realtà si tratta di un prodotto che dovrebbe fungere come base per essere poi aromatizzato con altre essenze, anche se può essere fumato da solo; purtroppo conserva un aroma un po’ dolciastro che è tipico dei glicoli.

Se sei invece preoccupato per la salute, qui vai sul sicuro. Questo articolo è infatti importato direttamente dalla Germania, dove viene fabbricato seguendo rigidi controlli e sotto l’approvazione delle locali autorità sanitarie.

È quindi un ottimo liquido neutro per sigaretta elettronica, a cui la confezione ermetica con dosatore conferisce ulteriore valore aggiunto.

Quindi si tratta di un prodotto di qualità apprezzato da molti per la sua composizione. Se non sai dove acquistare il liquido, clicca sul pulsante consigliato per accedere a un’offerta davvero allettante.

 

 

 

BioFumo 9111

 

5-biofumoAnche questo articolo è un liquido neutro, ossia serve come base per preparare miscele personalizzate aggiungendo altri aromi. È tra l’altro uno dei pochi made in Italy, cosa che segnaliamo per i lettori appassionati del prodotto nazionale.

Tuttavia il prezzo non è tra i più economici, un aspetto da tenere presente quando ti chiedi come scegliere un buon liquido per sigaretta elettronica.

In compenso è ottima la qualità, non lasciando per nulla retrogusti amari o dolciastri, almeno a leggere le recensioni dei consumatori: una caratteristica che lo rende idoneo nello specifico alla sua funzione primaria.

Può essere svapato da solo, essendo in grado di sviluppare un adeguato volume di fumo e non raschiando la gola. Un’altra qualità molto apprezzata è quella di non lasciare mal di testa o senso di pesantezza, purtroppo una delle possibili conseguenze dell’utilizzazione delle sigarette elettroniche.

La nostra classifica del miglior liquido per sigarette elettroniche si chiude con i pro e i contro di questo prodotto “made in Italy”.

 

 

Come utilizzare un liquido per sigarette elettroniche

 

Avete detto addio alle sigarette ma non riuscite proprio a restare senza qualcosa da fumare? Perché non provare le sigarette elettroniche allora che, grazie al liquido al loro interno, permettono di gustare differenti aromi? Il liquido è realizzato da un base neutra alla quale vengono aggiunti gli aromi che creano le varie essenze e i profumi che contraddistinguono le sigarette elettroniche. I principianti optano per i liquidi pronti all’uso, mentre i più esperti ed appassionati preferiscono realizzare la loro miscela, quindi sul mercato sono disponibili gli aromi, le miscele base e quelle complete.

Smontare le componenti con cura

Dopo aver caricato per bene la sigaretta elettronica, è arrivato il momento di testare il nuovo liquido, quindi di smontare le componenti del prodotto con cura partendo dal tappo, passando al drip tip dell’atomizzatore e la cover di protezione. Dovrete poi smontare l’atomizzatore e spostare la batteria, ed è ora il momento di inserire il liquido.

 

Inserite poco liquido alla volta

La boccetta dei liquidi per sigarette elettroniche è dotato di un beccuccio sottile come un ago che permette di inserire una piccola quantità e di evitare anche l’immissione della sostanza all’interno del foro del vapore. Questa operazione richiede attenzione, anche perché se il liquido entra nel foro potrebbe compromettere il funzionamento della sigaretta elettronica, oltre a causare un po’ di tosse. Detto ciò, una volta riempita, le altre componenti possono essere rimontate.

Senza oppure con nicotina?

La sigaretta elettronica è adatta ai fumatori e a coloro che desiderano solo assaporare gusti diversi. Diventa un sostituto della versione tradizionale, che crea dipendenza ed è molto dannosa, ed è per questo che molti fumatori scelgono la controparte elettronica, come primo passo per riuscire a smettere di fumare. I liquidi possono contenere quantità diverse di nicotina e potete cominciare scegliendone uno con un grado alto, se fumate regolarmente le sigarette, per poi abbassare il livello e riuscire a non sentire più il bisogno di questa sostanza. Un’ottima soluzione che aiuta a perdere questa cattiva abitudine, all’insegna di una vita più salutare.

D’altro canto, ci sono liquidi biologici realizzati interamente con sostanze naturali per coloro che amano questo tipo di prodotti.

 

Il risparmio è nella quantità

La durata del liquido è direttamente proporzionale alla frequenza di utilizzo, e in generale, i prodotti di ottima qualità non sono a basso costo. Quindi, se volete risparmiare consigliamo di acquistare confezioni voluminose che contengono diversi aromi, soprattutto se non amate la monotonia dei gusti, oppure dello stesso sapore se avete trovato un gusto che vi soddisfa pienamente. Indipendentemente dalla scelta, le elevate quantità si traducono sicuramente in risparmio.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Imecig IMB215P02-FC01

 

1-imecig-liquidoÈ una vera e propria batteria di cinque aromi diversi tutti alla frutta che ha saputo farsi apprezzare tra i consumatori per il gusto ben bilanciato. Aspettati quindi un’esperienza abbastanza intensa ma nello stesso tempo gradevole e che non diventa mai nauseante.

A livello un po’ più tecnico, è da segnalare la chiusura di sicurezza dei flaconcini, che non solo è anti bambino ma è dotata di tutti gli accorgimenti per garantire la tenuta ermetica. Il prodotto viene poi dosato attraverso un pratico dispenser che ne assicura la compatibilità con tutti i tipi di sigarette elettroniche.

Dal punto di vista della salute, ricordiamo l’assenza totale di nicotina nella miscela; un punto in più per considerare il prodotto tra i migliori liquidi per sigaretta elettronica del 2019.

Rivediamo adesso quali sono le caratteristiche principali di questa batteria, estremamente apprezzata secondo i pareri di numerosi consumatori soddisfatti.

 

 

 

Ne abbiamo ancora! Dai un’occhiata a questi articoli:

 

Macchinetta per sigarette

Sigaretta elettronica

Il miglior atomizzatore

Macchina da caffe a capsule

La migliore vodka

 

 

7
Leave a Reply

avatar
3 Commentare le discussioni
4 Risposte alla discussione
0 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
6 Gli autori dei commenti
BuonoedEconomicoTradigo GiancarlopaoloemareBuonoedeconomico I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
Antonio
Ospite
Antonio

Il glicole non da assolutamente sapore dolciastro ed è l’unico componente delle basi che ha un sapore neutro che non altera l’aroma che gli viene aggiunto.
Il dolciastro è invece fornito, purtroppo dal glicerolo o VG che viene usato soprattutto per conferire fumosità e densità al vapore a discapito di aroma ed hit in gola.

paolo
Ospite
paolo

quale liquido per rimpiazzare marlboro light?grazie

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Buonasera Paolo,

dai un’occhiata al video presente sulla pagina, forse c’è quello che stai cercando.

Saluti

Tradigo Giancarlo
Ospite
Tradigo Giancarlo

Salve andava tutto bene lo usata per un anno ad un tratto carico la sigaretta elettronica con il liquido ma dopo 5 6 tiri il sapore è amaro e mi prende la gola ho provato a cambiare otimizzatore ma poco dopo il sapore è amaro ditemi che cosa non va’?

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Buonasera Giancarlo,

mmm…vediamo se a qualche nostro visitatore è capitata la stessa cosa e sa darti un consiglio. Noi purtroppo non sappiamo aiutarti.

Saluti

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (188 voti, media: 4.77 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status