La migliore sigaretta elettronica

Ultimo aggiornamento: 17.11.18

Sigarette elettroniche – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Chi ha deciso di abbandonare le tradizionali sigarette in favore delle innovative versioni elettroniche lo ha fatto per evitare di mettere a repentaglio inutilmente la propria salute. La scelta del giusto dispositivo richiede particolare attenzione perché l’acquisto del prodotto sbagliato potrebbe scoraggiare la buona volontà e far tornare alle cattive abitudini. Chi ha a disposizione molto tempo e ama documentarsi a dovere prima di fare una scelta avrà già consultato le tante recensioni e opinioni sui migliori prodotti in circolazione. Questo è indispensabile per farsi un’idea di cosa possa rispondere al meglio alle proprie esigenze, ma nel caso in cui il tempo a disposizione sia poco e la voglia di spendere bene tanta, suggeriamo di dare un’occhiata alla nostra classifica. In particolare alle prime due e-cig per gradimento da parte degli utenti che le hanno scelte. Si tratta di Thorvap iBox TC 60W Kit, un set composto da tutti i pezzi necessari per montare la propria sigaretta elettronica, compresa la batteria, e iniziare a svapare; manca solo il liquido ma quello è a discrezione del gusto personale. In alternativa ecco la Salcar S60 con possibilità di variare la temperatura del vapore emesso in base alla tipologia di liquido scelto e ai proprio gusti.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore sigaretta elettronica

 

Dopo un periodo iniziale seguito da una profonda crisi, questo prodotto che risolve il problema del fumo per chi non vuole rinunciare al piacere del tabacco, ma allo stesso tempo tutelare la salute, sembra ritornare a nuova vita. Gli ultimi esemplari arrivati sul mercato hanno eliminato i problemi dei primi, pionieristici, modelli. A questo aggiungi che ormai “svapare”, per usare un neologismo nato con l’introduzione di questa invenzione, è diventato molto cool, insomma un’attività per persone raffinate e che si vogliono distinguere.

Per scegliere una buona sigaretta elettronica tieni presente che ce ne sono sia per principianti che per fumatori smaliziati, di tipo sottile o voluminose, in formato individuale e in kit. Insomma, non è difficile trovare quello che fa per te.

Il prezzo nel complesso varia dai 30 ai 60 euro, in base agli accessori e al produttore. A questo dovrai aggiungere il costo del liquido di ricarica.

Guida all’acquisto

 

L’importanza dell’estetica

Cominciamo questa guida con una caratteristica solo all’apparenza secondaria, l’aspetto esteriore del dispositivo che vai ad acquistare. Abbiamo detto che al giorno d’oggi la sigaretta elettronica è un prodotto geek, ossia per persone che vogliono distinguersi. Dato che si tratta di un accessorio che si mette in mostra mentre lo si utilizza, è bene dunque stare attenti al design e scegliere un articolo che non solo rispecchi la nostra personalità, ma che si armonizzi bene con il nostro modo di vestire.

Al riguardo, trovare tra i modelli delle migliori marche quello che ti piace è abbastanza facile. I kit più in voga vengono offerti in diverse varietà di colore e presentano sempre una forma piacevole e ricercata.

Nella nostra classifica, non mancano certo sigarette elettroniche in grado di soddisfare anche i gusti più difficili; prova a dare un’occhiata per vedere se c’è qualcosa che ti può interessare.

 

Potenza e vapore

Leggendo le varie recensioni dei clienti, una delle caratteristiche più apprezzate è la capacità di generare vapore in quantità adeguata e copiosa. In questo modo non solo si riesce a riprodurre l’effetto di una “bionda” vera, ma si garantisce al fumatore una buona tirata che farà assaporare appieno gli aromi contenuti nella miscela.

In alcuni casi la cosiddetta svapata è regolabile, consentendo quindi di adeguare il singolo prodotto alle preferenze individuali di chi lo usa. Un altro aspetto tecnico da verificare è poi la tenuta della sigaretta stessa; quelle delle migliori marche sono realizzate con tutta una serie di accortezze che evitano dispersioni di liquido, oltre ad avere l’immancabile chiusura di sicurezza anti bambino.

Gli accessori

Hanno un impatto diretto sulla comodità di chi utilizza l’apparecchio, per cui è sempre bene verificare che cosa ci viene offerto, soprattutto perché, se confronti i prezzi, scoprirai che gli accessori non incidono molto sul costo finale.

Oltre all’indispensabile cavetto e dispositivo di ricarica, spesso le case produttrici si sbizzarriscono in offerte generose pur di attirare i clienti, che variano da confezioni di liquido in omaggio fino a un secondo pezzo. Sono importanti le resistenze o l’atomizzatore di ricambio, che ti consentono di riprendere subito a fumare in caso di guasto.

Concludendo, occhi aperti; mai come in questo settore abbondano occasioni e promozioni, basta avere la pazienza di cercare e aspettare quella giusta.

 

Le migliori sigarette elettroniche del 2018

 

Vuoi tutelare la tua salute senza negarti il piacere di fumare? Questa originale invenzione che non utilizza la combustione del tabacco ma la vaporizzazione di una speciale soluzione glicolica è proprio quello che fa per te. Ma come scegliere una buona sigaretta elettronica tra le tante vendute on line? Oltre ai consigli di acquisto forniti nella nostra guida, ti sarà utile dare una lettura alla classifica dei migliori prodotti in commercio.

 

Prodotti raccomandati

 

Thorvap iBox TC 60W Kit

Principale vantaggio:

È la sigaretta elettronica adatta soprattutto ai principianti, visto che nel kit è presente tutto quello che serve per iniziare a svapare e abbandonare così le nocive sigarette con catrame e nicotina.

 

Principale svantaggio:

Purtroppo è un po’ limitata la scelta del liquido aromatico da inserire, visto che Thorvap nelle specifiche consiglia di utilizzare solo quelli aromatici con VG che non sia meno del 70% del totale per evitare fastidiose perdite di liquido.

 

Verdetto: 9.8/10

Chi vuole iniziare a svapare può prendere in considerazione questo modello, molto semplice da utilizzare e da montare. Nella confezione è presente tutto quello che serve e questo la rende anche una sigaretta elettronica di riserva tra le più apprezzate anche dai vapers più esperti.

Acquista su Amazon.it (€47,9)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Pronta all’uso

Thorvap propone il kit che comprende una sigaretta elettronica ma soprattutto una batteria BOX MOD da 2.200 mAh che può essere ricaricata tramite il cavo USB offerto in dotazione. A questo vanno aggiunti l’indispensabile atomizzatore con capacità da 2 ml, una resistenza di ricambio da 0,3 ohm, senza dimenticare il tubo in vetro pirex e due O-Ring.

In pratica appena tolta dalla scatola e assemblati i vari pezzi seguendo attentamente il libretto di istruzioni offerto con la confezione, basterà aggiungere il liquido aromatico che più aggrada per iniziare a svapare e limitare così utilizzo di sigarette per pensare magari in un secondo momento addirittura di smettere.

La batteria, come detto è ricaricabile, e lo stato di carica viene mostrato, insieme ad altre utili informazioni sul piccolo display OLED posto al centro del corpo principale della sigaretta elettronica.

Doppia modalità e sicurezza

Il modello proposto da Thorvap è indicato per chi vuole iniziare a prendere confidenza con questo oggetto. Infatti, una delle sue caratteristiche migliori, è la facilità d’uso. Offre due modalità di funzionamento, ovvero VW e TC.

Selezionando la prima opzione è consentito regolare la potenza della sigaretta, che parte da 7 watt fino ad arrivare a 60 watt. In modalità TC è possibile regolare la temperatura del liquido, tra due fasce di utilizzo, ovvero tra i 212 e i 600 gradi o tra 100 e 315 gradi. La scelta della temperatura è molto personale ma il consiglio e di provarne un po’ e di scegliere quella che fa al caso proprio.

La sicurezza mentre la si usa è garantita dalla presenza di un sistema che elimina la possibilità di sovra-inalazione, e quindi non si può “tirare” più di 10 secondi, limite massima prima che intervenga il sistema di sicurezza bloccando l’inalazione.

 

Buon prezzo

Questa sigaretta elettronica per funzionare al meglio deve essere riempita con liquidi che non offrano almeno il 70% di VG, ovvero di glicerina vegetale. Questo consente una lunga vita alla sigaretta elettronica e limita la possibilità di perdita di liquido.

Il prezzo di vendita è considerato molto buono in relazione alla qualità della sigaretta elettronica e alla presenza di tutti gli accessori che consentono di utilizzare da subito l’oggetto. La batteria deve essere ricaricata molto spesso, ma volendo si può acquistare un modello più performante.

 

Acquista su Amazon.it (€47,9)

 

 

 

 

Salcar S60

 

Quella proposta da Salcar è una sigaretta elettronica completa di tutto, a eccezione dei liquidi che, da qualche tempo a questa parte (ovvero da quando è entrata in vigore una legge ad hoc) non possono più essere venduti online, perché passati sotto il controllo del monopolio di Stato. Se dunque state cercando un dispositivo per svapare, la S60 rappresenta una soluzione interessante, in virtù di una batteria da 2.500 mAh che assicura un output fino a un massimo di 60W. Degna di menzione la possibilità di regolare a piacimento la temperatura, modificandola nel range compreso tra 100 e 300 gradi centigradi, così da trovare quella che meglio si adatta ai liquidi che sceglierete.

La presenza di un piccolo display Oled consente di visualizzare le varie informazioni utili, compresa l’indicazione dello stato di carica che torna utile per non correre il rischio di non poter svapare quando siete in giro. Tenete presente che la sigaretta ha bisogno di un paio d’ore per una ricarica completa e si può collegare a qualunque fonte di alimentazione dotata di Usb, grazie al cavetto presente in confezione. Un’annotazione finale sul prezzo di vendita che non permette certo di inserire la S60 tra i modelli più economici presenti sul mercato.

Pro
Temperatura:

Consente di regolare il calore del vapore in modo da adattarlo al tipo di liquido scelto e ai propri gusti. Il vapore emesso è denso e regala una certa soddisfazione quando viene espirato.

Display:

Il piccolo Oled presente sul corpo della sigaretta permette di ottenere le informazioni necessarie per un utilizzo corretto del prodotto, a cominciare dall’indicazione dello stato della carica.

Batteria:

Quella che equipaggia la S60 è da 2.500 mAh e assicura potenza e una buona autonomia. Si ricarica in poco più di due ore.  

Contro
Costosa:

Non si tratta di una delle sigarette elettroniche più economiche sul mercato, dunque è un investimento solo per chi è certo di sfruttarla con regolarità.  

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Justfog P16a

 

Justfog è uno dei produttori di sigarette elettroniche più apprezzati e, in particolare, un suo modello ha saputo conquistare i favori di numerosi fumatori. Parliamo della P16 e il prodotto presente in questa pagina è una sorta di versione riveduta e corretta, come si può intuire dalla sigla, ovvero P16a. Si caratterizza per dimensioni e peso contenuti, che ricordano quelle di una sigaretta normale, ed è indicata per il tiro da guancia, dunque per quanti inalano poca aria.

Compatibile con qualsiasi liquido, con o senza nicotina, si caratterizza per la semplicità con cui si effettuano le ricariche e per il design che rende più agevole eseguire l’operazione senza sprechi. L’attenzione alle forme non è esclusivamente funzionale ed estetica ma anche per incrementare la sicurezza rispetto al modello originale. La chiusura infatti è ora a prova di bambino, dunque non correrete il rischio che i vostri figli combinino piccoli disastri qualora la doveste dimenticare in giro.

La batteria integrata è da 900 mAh ed è presente la possibilità di regolazione dell’aria in modo da variare l’intensità dell’aroma aspirato. La sigaretta si ricarica via Usb ma nella confezione non è presente alcun cavo, dunque dovrete adattarvi con uno che avete già in casa oppure acquistarlo a parte. Le dimensioni ridotte e la semplicità di utilizzo la rendono il modello giusto per chi vuole avvicinarsi per la prima volta verso questa tipologia di prodotti o per una donna.

Pro
Qualità/prezzo:

Non costa molto e vanta una qualità generale di alto livello nonché soluzioni di design volte a rendere l’utilizzo semplice anche per chi si avvicina per la prima volta a una sigaretta elettronica.

Regolazione:

Propone tre differenti modalità di fumata, per adattarsi meglio ai gusti di ognuno ma anche per gestire al meglio il consumo di liquido.

Autonomia:

La batteria da 900 mAh garantisce un’elevata autonomia, nell’ordine delle 12 ore e, abbinata al peso piuma, consente di utilizzarla senza problemi anche se si trascorre l’intera giornata fuori casa.

Contro
Cavetto:

La ricarica avviene tramite Usb ma nella confezione non è incluso il cavetto, dunque dovrete adattarvi con quello che avete già a disposizione (magari quello del cellulare).

Acquista su Amazon.it (€17,39)

 

 

 

Joyetech eGO AIO

 

4-joyetech-ego-aioQuale sigaretta elettronica comprare? Questo modello di fabbricazione cinese può essere una buona soluzione per chi cerca un prodotto economico ma affidabile. Offrendo una fumata calda e corposa, simile a quella che si ha nella realtà, è ottima per i principianti, anche a fronte della facilità con cui si carica.

Buona la sicurezza: ha un dispositivo per prevenire l’apertura accidentale da parte dei bambini e la perdita di liquido durante la svapata. Potrai quindi andare in giro con il dispositivo senza la paura di macchie fastidiose e antiestetiche.

Altra caratteristica interessante è la possibilità di scegliere tra vari colori, il che unito al design piacevole e alle dimensioni ridotte ne fa nel complesso un prodotto molto portabile, che fa bella mostra di sé nel taschino.

Senza dubbio una delle migliori sigarette elettroniche, che non a caso ha ricevuto diverse recensioni positive dagli utenti ed è tra le più vendute.

Ricapitoliamo adesso i principali pro e contro della e-cig appena analizzata.  

Pro
Piccola:

Dalle ridotte dimensioni e dal design sobrio ed elegante, questo modello è tra i migliori per qualità/prezzo, considerando i suoi numerosi vantaggi tra i quali la facilità di trasporto.

Sicura:

La sua particolarità consiste nell’essere dotata di un sistema di blocco sicurezza che ne previene l’apertura accidentale. Adatto quindi a chi ha dei bimbi in casa e vuole garantire la loro massima protezione.

Facile da usare:

Ideale per i principianti, è facile da usare e da pulire, con molte informazioni utili che si troveranno nel manuale multilingue. Inoltre, nella confezione è compreso il caricatore e tutte le parti che servono per montarla.

Contro
Surriscaldamento:

I pareri degli utenti segnalano che la sigaretta tende a riscaldarsi se vengono effettuati tiri intensi e frequenti.

Acquista su Amazon.it (€22,31)

 

 

 

Thorvap iBox TC 60W Kit

 

È probabilmente una tra le scelte più apprezzate dai consumatori che acquistano online. Si tratta di un kit completo di tutto punto per chi inizia, visto che la sigaretta elettronica è venduta insieme a tutto il necessario che la rende funzionante: batteria, resistenza e atomizzatore che permettono un’emissione di vapore costante e gradevole

L’autonomia della batteria è tale da consentire di non restare a secco all’improvviso, sono 2.200 mAh, e si ricarica come un comune dispositivo elettronico tramite presa micro USB. Il serbatoio è abbastanza capiente con i suoi 2 ml di capacità: consente una ricarica durevole per avere la sigaretta subito pronta da svapare senza perdersi in ricariche pericolanti in mancanza di un piano d’appoggio.

È possibile scegliere tra diversi range di temperatura e in questo modo adattare il flusso di vapore in base al proprio desiderio e non rischiare scottature. La protezione dal sovradosaggio è un’altra accortezza di cui dispone il dispositivo che blocca l’emissione di vapore se l’aspirazione supera i 10 secondi.

Pro
Ideale per chi inizia:

Tramite schermo OLED è possibile impostare diverse funzioni che ne regolano l\'uso ottimale. Perfetto per chi ha appena iniziato quest\'avventura e ha bisogno di un aiuto per controllare temperatura ed emissione di vapore.

Ottima fattura:

Tutte le componenti del kit sono realizzate con materiali pregevoli e di altissima qualità. Anche l\'assemblaggio è fatto con cura ed eventuali problemi relativi a perdite e funzionamento in generale possono essere risolti con facilità seguendo le istruzioni in italiano.

Grande autonomia:

I 2 ml di capacità del serbatoio, insieme alla potenza della batteria in dotazione consentono un uso prolungato nel tempo e senza la necessità di continui ritocchi.

Contro
Non compatibile con tutti i liquidi:

La ditta consiglia l\'uso di liquidi con almeno il 70% di Glicerina Vegetale, VG, per consentirne un uso ottimale. In commercio esistono liquidi al 50% che potrebbero essere nella lista dei vostri preferiti ma se ne sconsiglia l\'uso.

 

Acquista su Amazon.it (€47,9)

 

 

 

Come usare una sigaretta elettronica

 

Tutti sanno quanto il fumo faccia male, a cominciare dai fumatori stessi che, nonostante tale consapevolezza, non riescono a smettere. Nel corso dei decenni sono stati avanzati diversi rimedi per smettere di fumare: cerotti, gomme da masticare e quant’altro. Sono tutte soluzioni che possono funzionare a patto che ci sia una ferrea volontà di smettere da parte del fumatore. Il sistema più recente, senza dubbio, è la sigaretta elettronica. Sono in tanti ad aver detto addio al bastoncino di tabacco in favore di questi prodotti.

Il kit

Innanzitutto informiamo il lettore che si può scegliere tra kit ricaricabili e kit monouso. Ma cosa comprende un kit? Lo diciamo subito: una batteria ricaricabile, una cartuccia di nicotina allo stato liquido e un caricatore.

 

La cartuccia di nicotina

Le cartucce di nicotina sono disponibili in diversi aromi, tutti molto gradevoli. Chi preferisce può comprare un pacchetto di cartucce con aromi assortiti così da cambiare gusto di volta in volta. Ma la cosa più importante è la concentrazione di nicotina. Chi sta cercando di smettere dovrebbe progressivamente ridurrne la concentrazione.

 

La carica della batteria

La batteria va sempre caricata al massimo della sua capacità prima dell’utilizzo, in questo modo si prolungherà la sua vita. In linea generale una batteria può essere ricaricata tra le 250 e le 300 volte.

 

Il montaggio della cartuccia

La cartuccia va avvitata nell’apposito alloggio: è necessario prestare attenzione al livello del contenuto in modo da cambiare la suddetta cartuccia in tempo utile.

 

Lo sbuffo di preparazione

È necessario scaldare la bobina della sigaretta elettronica, operazione che si ottiene con una aspirazione rapida. Il fumatore avrà modo di accorgersi che non fuoriuscirà vapore ma ciò consentirà al dispositivo di prepararsi all’utilizzo.

Come aspirare il vapore

Il fumatore che si avvicinerà per la prima volta alla sigaretta elettronica noterà la differenza nella tecnica di aspirazione. Bisogna infatti aspirare lentamente e far sì che il fumo invada completamente la bocca, riempendola. Non bisogna essere avidi, nel senso che non bisogna andare oltre le cinque o sei boccate per poi prendere una breve pausa. In questo modo si darà la possibilità alla sigaretta di raffreddarsi e un po’ di riposo alla gola. L’aspirazione deve essere lenta ma costante. Il vapore va trattenuto per qualche istante in bocca prima di aspirarlo nei polmoni per poi rilasciarlo.

 

L’assorbimento della nicotina

Rispetto alle sigarette vere e proprio, quelle elettroniche presentano tempi di assorbimento della nicotina molto più lunghi. Naturalmente stiamo sempre nell’ordine dei secondi ma mentre per le sigarette classiche servono in media 8 secondi, nel caso delle sigarette elettroniche ne servono circa 30.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Salcar kit doppio eGo-T

 

1-salcar-kit-doppio-ego-tQuello della Salcar è un vero e proprio kit per fumatore, completo di elegantissimo astuccio color grigio antracite con striscia arancio per assecondare le tendenze in voga quest’anno in campo grafico. Del resto è tutto l’insieme a essere molto curato e rifinito, a cominciare dal design della sigaretta che, modellato sui bocchini degli anni 20, gli conferisce uno spiccato tocco di distinzione e signorilità.

A livello tecnico sono da segnalare gli stoppini lunghi che assicurano una produzione voluminosa di vapore e un sapore ricco e consistente.

Generosa la dotazione dei liquidi, con ben cinque contenitori, e non è da trascurare la presenza nella confezione di due sigarette, cosa abbastanza rara guardando le offerte della concorrenza.

Considerando la ricca dotazione di accessori, il costo è davvero economico, al punto di poterla considerare la migliore sigaretta elettronica del 2018 in relazione al rapporto qualità prezzo.

La nostra guida per scegliere la migliore sigaretta elettronica prosegue con una panoramica dei pregi e difetti principali di questo modello. Se non sai dove acquistare il kit a prezzi bassi, clicca sul link che trovi dopo la nostra piccola descrizione.

 

Pro

Design: La sigaretta elettronica è stata realizzata pensando alla forma dei bocchini anni ’20 ed è ciò che gli conferisce un look elegante e sofisticato. Il design non ha solo valore estetico ma anche funzionale, in quanto gli stoppini creano una buona quantità di vapore e aiutano a sentire meglio il gusto che hai scelto.

Accessoriato: Sono ben due le sigarette elettroniche contenute nel set, insieme a cinque liquidi, una custodia, panno in microfibra per la pulizia e un cordino. Non manca ovviamente il caricatore USB e un comodo manuale di istruzioni.

Qualità-prezzo: Considerando il gran numero di accessori contenuti nel set, sarà difficile (se non impossibile) trovare un prodotto così completo a un costo tanto conveniente.

 

Contro

Senza display: Non ha particolari funzioni come display o altro, ma in compenso è ricco di accessori e funziona molto bene.

 

 

 

Imecig IMB10020RB-FC01

 

2-imecig-c5-30wÈ un prodotto dal look moderno, che ricorda una penna stilografica. Può quindi essere portata in giro infilandola nel taschino della giacca o della camicia: oltre a mimetizzarsi, darà un tocco di classe al tuo abbigliamento.

Per questo motivo, potrebbe essere un ottimo regalo, anche a fronte della confezione, caratterizzata da una sobria eleganza.

Venendo ai dettagli tecnici, sviluppa una notevole mole di vapore – simile a quella di un sigaro – grazie alla potenza della batteria da 30W. Questo consente al fumatore una esperienza ricca e appagante a livello di gusto.

Purtroppo difetta la dotazione di accessori, non essendo inclusa alcuna ricarica di liquido, ma solo un atomizzatore di ricambio. Nonostante questo inconveniente, resta una delle migliori sigarette elettroniche senza nicotina.

La recensione del nuovo set Imecig prosegue con un breve elenco delle sue caratteristiche più importanti, da valutare con attenzione prima dell’acquisto.

 

Pro

Design: Il modello è caratterizzato da un look moderno ed elegante che ricorda i bocchini anni ‘20. Essendo piccolo e leggero, sarà facile trasportarlo nella tasca della giacca o nella borsa. Disponibile in tre varianti di colore, arcobaleno compreso.

Tanto vapore: Ridotte dimensioni ma potenza non indifferente che gli consentono di creare un vapore voluminoso.

Ricambio: La confezione include un atomizzatore di ricambio, da poter utilizzare quando quello che stai usando si sarà esaurito.

 

Contro

Essenziale: La sigaretta viene venduta senza liquido, custodia e ricarica, per cui non si può certo dire che sia ben accessoriata.

 

 

 

Salcar EVOD

 

La soluzione proposta da Salcar è interessante sotto tanti punti di vista e il basso costo non è il suo unico pregio seppure salti per primo agli occhi.

Nella confezione elegante e pratica a pochette trovano posto due sigarette elettroniche, l’alimentatore e la batteria da 900 mAh, che si alimenta tramite cavetto micro USB, e ben cinque essenze fruttate.

I due evaporatori sono di dimensioni molto compatte e fa piacere sapere di poterli alternare all’occorrenza. Ognuno è dotato di batteria propria, così il secondo può venire in soccorso nel caso si restasse a terra con la carica che non è tra le più durevoli in circolazione. Le parti più soggette a usura come il bocchino o gli stoppini possono essere sostituite facilmente per garantire lunga vita al prodotto.

Incluse nella confezione ci sono anche le ricariche di liquido, complessivamente 50 ml di essenze fruttate diverse tra loro pronte all’uso e senza nicotina. L’ideale per iniziare a usare la nuova sigaretta elettronica senza ulteriori indugi.

 

Pro

Set completo di tutto punto: Una bella confezione con zip racchiude tutto il necessario offerto da questo gradevole kit ideale per chi vuole provare a svapare ma non vuole spendere una fortuna in prodotti estremamente tecnologici.

Lunga autonomia: Le due sigarette incluse nel kit offrono una lunga autonomia complessiva, ognuna è dotata di batteria propria e così raddoppia il tempo disponibile per il loro uso. Il serbatoio è di 1,8 ml piuttosto capiente per una sigaretta elettronica così compatta e discreta.

Facile da manutenere: Tutte le parti consumabili sono facili da trovare e sostituire quando necessario per prolungare la vita utile della e-cig.

 

Contro

La resistenza si riscalda presto: In definitiva è un buon prodotto per chi vuole iniziare ma non ha pretese altissime visto che non ha sistema di auto-arresto in caso di aspirazione prolungata e si rischia di sentire lo sgradevole odore di bruciato se si sollecita troppo.

 

 

 

Idovapo – Tesla

 

Una struttura robusta in metallo è il primo elemento da tenere in considerazione per valutare la qualità di questa sigaretta elettronica. È solida, ben fatta e strutturata in modo da reggere i tiri dei fumatori più incalliti. A differenza dei modelli più deboli, qui la potenza espressa in watt è tale da consentire tiri lunghi oltre i 10 secondi senza rischiare di bruciare il liquido e inalare le esalazioni sgradevoli.

È fatta in modo da accontentare sia gli ex fumatori di sigarette sia di pipa perché, montando elementi diversi, consente il tiraggio da guancia o da polmone.

Buona anche la portata della batteria che garantisce una durata soddisfacente e che si ricarica con facilità grazie al cavo micro USB in dotazione. È anche possibile tirare fuori la batteria dal vano per ricaricarla sulla sua base.

Le indispensabili resistenze di ricambio sono facili da trovare online e altrove, ma in dotazione ce n’è una compresa nel kit.

 

Pro

Materiali resistenti: Il corpo della sigaretta elettronica è in metallo, una scelta indovinata perché garantisce robustezza e durevolezza a un oggetto spesso esposto ad alte temperature.

Tiri lunghi: Non c’è d’aver paura, il liquido non si brucia perché la sigaretta è dotata di autoblocco in caso di tiri lunghi oltre 10 secondi che potrebbero rovinare il sapore.

Per ex-fumatori di pipa e sigaretta: Il tiraggio si può regolare con gli appositi accessori per accontentare chi fuma di polmone o di guancia.

 

Contro

Non c’è il display: Modelli dotati di schermo consentono di tenere sotto controllo più fattori, inclusa la potenza espressa in watt. Qui manca.

 

 

 

Vapito P1

 

5-vapito-p1-kitModello dal design accattivante presenta alcune caratteristiche, come la potenza e la possibilità di regolare il flusso di fumo su ben cinque livelli, che lo distinguono dai prodotti simili rendendolo molto versatile e adattabile un po’ a tutti i gusti.

Il vetro pyrex si rivela poi un accorgimento utile per migliorare la qualità finale del vapore, mentre la costruzione solida impedisce perdite di liquido.

Non è però leggero, pesando circa due etti, e con le sue dimensioni di 3 cm per 8 si fa sentire nella tasca. Del resto, questi sono inconvenienti comuni a tutte le sigarette elettroniche di questo tipo. Essendo venduto completo di confezione regalo, può rivelarsi in compenso una buona idea per un compleanno o un’occasione speciale.

Infine, non va trascurato il prezzo, davvero economico anche a fronte della ricca dotazione di accessori inclusi nella confezione, che tra l’altro comprende delle utilissime resistenze di ricambio.

Per saperne di più su questo prodotto, leggi la descrizione che segue nella quale ti offriamo una panoramica dei suoi maggiori punti di forza e di debolezza, da tenere in considerazione prima dell’acquisto.

 

Pro

Design: L’estetica è elegante e curata nei dettagli, con un piccolo indicatore che segnala la carica e la potenza del modello. Il design è stato studiato per massimizzare la maneggevolezza dell’accessorio quando lo utilizzi, migliorando la presa.

Facile da usare: Adatto anche ai principianti e, grazie alla scelta del vetro pyrex per l’atomizzatore, la qualità del vapore è migliore e non si rischiano pericolose perdite di liquido.

Prezzo: Considerando la buona qualità del prodotto, il design curato e la potenza del motore, il costo è davvero competitivo.

 

Contro

Peso: L’unica pecca del dispositivo consiste nel suo peso che raggiunge i 200 grammi, un valore, comunque, non di molto superiore alla media .

 

 

Altri articoli popolari scritti da noi:

 

Macchinetta per sigarette

Liquido per sigarette elettroniche

Atomizzatore

Macchina da caffe a capsule

Kit produzione birra

 

 

 

6
Leave a Reply

avatar
3 Commentare le discussioni
3 Risposte alla discussione
0 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
4 Gli autori dei commenti
Laura EditorDanielaBuonoedeconomicoProContro I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
ProContro
Ospite

Salve, mi sapreste indicare una buona sigaretta per tirare a polmone? Grazie

Daniela
Ospite
Daniela

Voglio regalare a mio marito accanito fumatore, la migliore sigaretta elettronica sul mercato consigliatemi grazie

Daniela
Ospite
Daniela

Esiste sigaretta elettronica a vapore freddo?

Laura Editor
Admin
Laura Editor
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.