Il miglior futon

Ultimo aggiornamento: 22.04.19

 

Futon – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Il futon è un materasso di tradizione giapponese che potrete usare per dormire oppure per ospitare degli amici in casa. In questo caso optate per un modello facilmente richiudibile, che possiate nascondere sotto il letto o che comunque non occupi uno spazio eccessivo. Alcune tipologia possono fungere anche da divano o seduta, valutate se questa opzione è quella giusta. I materiali dovranno essere in grado di garantire sostegno e pulizia, per cui è opportuno optare per un futon sfoderabile. Nella nostra guida sono inclusi diversi suggerimenti su come fare la scelta migliore. Qui, intanto, abbiamo inserito i prodotti che sono in cima alle nostre preferenze. Il primo è EvergreenWeb – Pieghevole, disponibile in due differenti lunghezze e dotato di una valigetta all’interno della quale conservarlo quando non in uso. Subito dopo viene EvergreenWeb – Space, ripiegabile in quattro parti e utile come materasso matrimoniale, singolo o come pouf.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior futon

 

Se non prettamente per una questione di stile, il futon è una soluzione adottata da molti acquirenti per ospitare parenti e amici o risolvere un problema di spazio in casa. Tuttavia non è questo il solo vantaggio di optare per un materasso del genere: nella nostra guida offriamo diversi suggerimenti su come utilizzarlo e perché sceglierlo tra quelli presenti sul mercato. Confrontate i prezzi dei modelli che abbiamo analizzato per risparmiare un po’ di denaro.

 

 

Guida all’acquisto

 

Come posizionarlo in casa

Se la rete a doghe è proprio ciò che non volete, ricorrere a un futon risolve totalmente il problema. Questo materasso deve infatti essere srotolato direttamente sul pavimento, a meno che non si voglia porre nel mezzo un materassino isolante, soprattutto in inverno e nel caso di materiali come la ceramica o il marmo.

Il problema non si pone, invece, se avete la casa in parquet, in quanto il legno non crea la necessità di un elemento isolante. Per mantenere le parti basse, come piedi e gambe, più calde d’inverno, si può però ricorrere al Wintera, un sacco d’acqua in grado di non rendere indispensabile l’uso, per esempio, di una borsa di acqua calda.

In generale, la paura che un prodotto del genere sia poco comodo è da sfatare: le recensioni di molti utenti assicurano che dormirci è un’esperienza molto piacevole, indipendentemente dalla qualità che si sceglie e quindi del prezzo al quale si va incontro.

I futon possono essere lasciati sul pavimento, al mattino, oppure ripiegati, in modo da avere lo spazio per altri accessori. Anche per questa ragione sono ideali come materasso d’emergenza per gli ospiti.

 

Il materiale

Il vantaggio di un prodotto come il futon è anche quello di poter essere a contatto con materiali naturali, che vi permettono di stare al fresco d’estate e al caldo d’inverno. La migliore marca è quella che vi garantisce una composizione in cotone, che può essere al 100% oppure intervallato da una lastra in lattice, così da dare minore rigidità all’insieme.

Chi ha problemi alla schiena e vuole invece maggiore sostegno, può optare per uno strato in fibra di cocco o in doppio lattice. Chi è particolarmente freddoloso può richiedere anche la presenza di uno strato di lana, così da avere a disposizione un lato estivo e uno invernale.

La composizione consente di ripiegare facilmente il futon, in modo da non rovinarne la costituzione quando lo si vuole mettere via al mattino.

Nella nostra classifica in fondo potete mettere a confronto le caratteristiche di alcuni dei modelli più validi del web, per individuare il più economico e di qualità tra quelli a disposizione.

 

 

Modelli particolari

Alcune tipologie di futon possono essere piegate in modo che vadano a costituire un divano, così da utilizzare l’articolo in modo vario all’interno della stanza nella quale lo si colloca. Ciò permette di risparmiare spazio e di averlo sempre a disposizione, per esempio, in caso di ospiti inattesi.

Se volete mantenere la tradizione giapponese, potete virare sulla variante del tatami, ovvero stendere il futon su dei tappeti di paglia di riso posti affianco, così da creare una base isolante dal pavimento.

 

I migliori futon del 2019

 

Ecco qui quali sono i prodotti che abbiamo scelto tra quelli disponibili sul web. Dalla comparazione di prezzi e qualità potrete determinare quale futon comprare.

 

Prodotti raccomandati

 

EvergreenWeb – Pieghevole

 

Se quello di EvergreenWeb è uno dei migliori futon del 2019 lo deve al buon rapporto qualità/prezzo che ne fa anche uno dei più venduti. Le due grandezze disponibili infatti hanno entrambe lo stesso costo, per cui potrete scegliere quella che desiderate senza dover spendere un euro in più.

Il grande vantaggio di questo prodotto sta nel farvi risparmiare molto spazio, in quanto è pieghevole e arriva in una valigetta all’interno della quale può rimanere chiuso quando non è utilizzato.

Può fungere da materasso per un ospite, dato che ha la parte interna in waterfoam, ottima anche per stare a terra. La parte esterna è sfoderabile e può essere lavata tutte le volte che desiderate. Qualche utente non è contento dell’odore al primo uso, che è abbastanza forte, per cui preferisce lasciarlo all’aperto per qualche ora in modo che diminuisca.

Il primo modello che vi proponiamo è un futon singolo in waterfoam che si pone come scelta ideale per quanti cercano prodotti a prezzi bassi ma di buona qualità. Rivediamone le caratteristiche principali e i motivi per acquistarlo.

Pro
Materiali:

Il materasso è realizzato interamente in waterfoam ed è alto 9 centimetri per garantire al fruitore un relax e un riposo senza pari.

Rapporto qualità-prezzo:

Sebbene in commercio esistono prodotti più economici di questo, rientra sicuramente tra i pochi capaci di offrire un perfetto bilanciamento tra prezzo e qualità dei materiali, che sono tra l’altro certificati Oeko-Tex.

Sfoderabile:

Il rivestimento esterno, costituito da un tessuto anallergico e traspirante, è rimovibile e lavabile in lavatrice per una garanzia di pulito e igiene impeccabile.

Contro
Cattivo odore:

Alcuni utenti riferiscono che il prodotto, almeno inizialmente, emana un forte odore di plastica; molti, infatti, consigliano di farlo arieggiare all’aperto per qualche giorno dopo averlo tolto dall’imballaggio.

Acquista su Amazon.it (€69)

 

 

 

EvergreenWeb – Space

 

Mettiamo al top dei nostri consigli d’acquisto il letto futon di EvergreenWeb, che soddisfa le esigenze di chi sta cercando qualcosa di più di un semplice materasso in stile giapponese. Grazie alle sue dimensioni e alla sua struttura può infatti essere impiegato come pouf, se ognuno dei quattro pezzi è impilato, come letto singolo o come matrimoniale.

Questo vuol dire che, anziché conservarlo quando non serve, potrete rivestirlo con la fodera grigia in dotazione, per utilizzarlo come seduta. Potrete inoltre ospitare una sola persona oppure due e farle dormire in coppia.

Offrirete sicuramente un giaciglio comodo, in quanto l’interno è in waterfoam e il rivestimento è anallergico e antiacaro, oltre a essere sfoderabile e quindi facilmente lavabile. La soddisfazione degli utenti è generale, soprattutto perché ritengono il prezzo da pagare una buona offerta.

Tuttavia una parte di consumatori lo ritiene di dimensioni eccessive, per cui valutate lo spazio che avete a disposizione prima di acquistarlo.

Il nostro articolo prosegue con un elenco dei pro e dei contro del prodotto appena recensito.

Pro
Comodo:

Comprare un futon come questo di EvergreenWeb significa assicurare un giaciglio confortevole e accogliente ai vostri ospiti, in quanto l’anima è in waterfoam, quindi capace di adattarsi alle forme naturali del corpo, mentre il rivestimento è in morbido cotone anallergico e antiacaro.

Pulizia:

Grazie alla fodera estraibile mantenere il complemento sempre pulito sarà un gioco da ragazzi, e visto che il tessuto è di buona qualità si potrà lavarlo anche direttamente in lavatrice.

Diversi utilizzi:

Il modello si fa apprezzare soprattutto per la sua versatilità: piegando le due lastre in verticale lo si potrà utilizzare come materasso singolo, mentre impilando ciascuno dei quattro pezzi potrà fungere da comoda seduta o da pouf.

Contro
Dimensioni:

Le misure generose del materasso, se da un lato garantiscono un buon livello di comfort, dall’altro potrebbero causare non pochi problemi di ingombro per chi dispone di uno spazio limitato dove posizionarlo.

Acquista su Amazon.it (€169)

 

 

 

Vivere Zen -Uramaki

 

Se per voi il miglior futon è quello della tipica tradizione giapponese, non potrete ignorare il modello prodotto da Vivere Zen, che è pensato proprio per farvi dormire a terra come avviene in quel paese.

Iniziamo subito col dirvi che la spesa sarà davvero consistente, ma varrà la pena, vista la qualità dei materiali e la bontà della fattura di questo articolo. Si tratta di un modello matrimoniale, che misura 140 x 200 cm e che potrete utilizzare per dormire in dolce compagnia.

La parte esterna è in cotone ma non è sfoderabile, l’interno è costituito da uno strato in legno di cocco e uno in lattice, che si alternano in modo da fornire la giusta rigidità all’insieme. Molto bella la trama esterna, che presenta dei bottoni e ricorda i divani Chesterfield di colore bianco panna. Lo spessore di 14 cm consente anche di essere posti a un certo livello da terra, in modo da non accusare il colpo del freddo invernale.

La recensione di questo modello proposto da Vivere Zen prosegue con una lista dei suoi vantaggi e svantaggi principali. Considerato che la spesa da affrontare in questo caso sarà abbastanza impegnativa, vi consigliamo di leggerla attentamente prima di trarre le vostre conclusioni.

Pro
Matrimoniale:

Dato che stiamo parlando di un modello matrimoniale, dalle misure complessive di 140 x 200 centimetri, è l’ideale per chi ha intenzione di ospitare più persone.

Altezza:

Riteniamo che in fatto di comfort il complemento sia secondo solo al tradizionale materasso di casa, visto che presenta uno spessore di ben 15 centimetri capace di garantire un buon isolamento dal freddo e dalla rigidità del pavimento.

Elevata qualità:

Il rivestimento è 100% cotone anallergico e traspirante, mentre l’anima è costituita da una lastra in lattice e una in legno di cocco che in combinazione garantiscono il giusto sostegno per il corpo.

Contro
Costo:

A fronte dell’elevata qualità offerta dal prodotto, bisogna mettere mano al portafoglio per godere delle sue prestazioni di alto livello.

Non sfoderabile:

La fodera esterna non è sfoderabile e, pertanto, sarà più complicato mantenerla perfettamente pulita.

Acquista su Amazon.it (€580,5)

 

 

 

Alvi – da viaggio

 

Se l’idea di un letto giapponese futon non è proprio la soluzione giusta per voi, da un punto di vista economico, considerate il prodotto di Alvi, che è stato ideato per fungere da aiuto in diverse situazioni.

Date le sue dimensioni, infatti, si presta non solo come materasso d’emergenza ma anche come lettino per la culla, che quindi potrete utilizzare in viaggio quando portate con voi anche la culla da campeggio.

L’interno è infatti in gommapiuma, per cui costituisce un buon posto dove riposare, perché comodo. Un punto di forza è la fodera in cotone, perché traspirante e in grado di far sudare di meno il bambino.

Purtroppo non tutti sono soddisfatti dalle caratteristiche di questo articolo, in quanto risulta troppo morbido per dormire a terra senza una rete e perché non sfoderabile. Inoltre c’è chi non è stato contento della mancata presenza della borsa con la quale portarlo in giro.

Più economico dei prodotti messi a confronto finora, vanta comunque l’impiego di eccellenti materiali; è un modello ripiegabile e lo spessore particolarmente alto consente di riposare in modo confortevole.

Pro
Ripiegabile:

Sicuramente uno dei migliori modelli messi a confronto nella nostra guida per scegliere il miglior futon, soprattutto per la possibilità di poterlo ripiegare comodamente per trasportarlo anche fuori casa.

Il rivestimento:

La fodera in morbido cotone è altamente traspirante e vanta il certificato Oeko-Tex che attesta l’assenza di sostanze nocive per la salute. Inoltre, sarà possibile rimuoverla con facilità per provvedere a una più pratica pulizia.

Rapporto qualità-prezzo:

Sia l’imbottitura in gommapiuma sia il rivestimento esterno sono stati giudicati dagli utenti di buona qualità senza che questo andasse a incidere troppo sul prezzo, che risulta molto conveniente.

Contro
Ingombrante:

I pareri degli acquirenti sono tutti molto positivi, tuttavia c’è qualcuno che ha ritenuto l’oggetto troppo ingombrante durante il trasporto, andando a incidere negativamente sul fattore portabilità.

Acquista su Amazon.it (€39,99)

 

 

 

Zollner 65×195 cm

 

Chi ancora non sa come scegliere un buon futon tra quelli venduti online può trovare utile il modello di Zollner, pieghevole in tre parti e ideale per gli ospiti o anche per il campeggio. Potrete scegliere tra i vari colori a disposizione, così da aggiungere anche un tocco di colore, per esempio, a una lezione di ginnastica o di yoga.

La parte interna è in gommapiuma, per cui abbastanza morbida per consentire un buon riposo oppure per aiutare in un’attività sportiva. Le dimensioni che può raggiungere sono quelle di un letto singolo, quindi dovrete acquistarne due se avete intenzione di ospitare più persone alla volta.

Qualche utente non è soddisfatto dello spessore, ritenuto un po’ troppo esiguo per poterci stare tutta la notte oppure per dormirci più volte di seguito. Il costo è tuttavia concorrenziale visti i molteplici usi ai quali è deputato.

Rivediamo dunque tutte le caratteristiche del nuovo futon a marchio Zollner e, se non sapete dove acquistare questo modello, potete utilizzare il link in basso che propone un’offerta irripetibile.

Pro
Qualità:

Nonostante il prezzo molto contenuto, i materiali si sono dimostrati di buona qualità e anche piuttosto resistenti, riuscendo a mantenere forma e consistenza anche a seguito di svariati utilizzi.

Portabilità:

La struttura è suddivisa in tre blocchi e una volta ripiegata su sé stessa misura 65 x 73 x 24 centimetri, così da poter riporre o trasportare il complemento con estrema facilità.

Le dimensioni:

Nella sua massima estensione il materasso raggiunge una lunghezza di ben 195 centimetri per poter ospitare comodamente anche le persone dalla statura più alta.

Contro
Lo spessore:

Il modello presenta un’altezza di appena 8 centimetri e potrebbe risultare piuttosto scomodo se utilizzato per molte notti consecutive.

Maniglie:

Trattandosi di un modello ripiegabile, ci sorprende che l’azienda non abbia pensato di aggiungere una o più maniglie che avrebbero contribuito a rendere più agevoli le operazioni di trasporto.

Acquista su Amazon.it (€49,99)

 

 

 

Come utilizzare un futon

 

Negli ultimi anni, la cultura giapponese si è diffusa moltissimo in Occidente e oggi numerose case italiane hanno un tocco di stile, nel loro arredamento, che proviene da questo interessante Paese. Tra tutti, forse il futon è quello che ha riscosso il maggior successo, grazie alle sue caratteristiche che lo rendono pratico e versatile. In giapponese significa “materasso arrotolato” ed è proprio così che viene concepito inizialmente, anche se oggi lo troviamo spesso sotto forma di divano-letto. Per non sbagliare nell’acquisto è importante scegliere il modello giusto e qui sotto vi aiuteremo in questo intento.

 

 

In che ambiente della casa?

Se l’intenzione è quella di usare il futon per ospitare amici e parenti, allora potete optare per il classico materasso che si srotola, da poter mettere mettere in camera oppure in salotto. Se avete un pavimento con piastrelle in ceramica potete aggiungere una coperta o un materassino sotto il futon, mentre se in casa vostra c’è il parquet non ci sarà bisogno di aggiungere nulla.

Detto ciò, in molti pensano che il futon sia molto scomodo, ma si tratta solo di false apparenze, perché secondo quanto riportano le persone che l’hanno scelto, è una soluzione pratica che permette di dormire bene. La comodità del materasso giapponese sta tutta nel tipo di materiali scelti per la sua realizzazione, la seconda caratteristica da tenere in considerazione prima dell’acquisto.

 

L’importanza dei materiali

Il futon per eccellenza è realizzato al 100% in cotone perché sono proprio i materiali di origine naturale quelli in grado di conferire una sensazione di fresco durante i periodi estivi e ci permettono di stare al calduccio durante la fredda stagione.

In commercio si trovano anche futon con lastre in lattice di diverso spessore in modo da rendere più morbido il materasso.

Il lattice è inoltre ideale per coloro che soffrono di problemi di schiena, quindi valutate questo dettaglio se avete questo disturbo. In generale, il futon è un materasso molto morbido che si arrotola facilmente per garantire praticità a chi lo utilizza. Trattandosi per la maggiore di una sorta di “materasso d’emergenza”, è un prodotto che dovrebbe assicurare ottima versatilità e facilità di utilizzo.

 

 

Il divano-letto futon

In commercio si trovano numerosi divano-letto futon, che rappresentano l’evoluzione di questo materasso e in un certo senso lo completano.

Sono spesso soluzioni caratterizzate da un design originale, con strutture in legno e futon disponibili in diversi colori e spessori. Si tratta di soluzioni salva-spazio che permettono di arredare casa e creare delle zone a disposizione di amici e parenti che si fermano a dormire. I divani-letto di questa tipologia possono essere da due o tre posti, e si trovano anche comode poltrone che si trasformano in un letto singolo.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status