Il miglior materasso ortopedico

Ultimo aggiornamento: 16.08.18

Materassi ortopedici – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

La nostra guida ha lo scopo di aiutarti nella scelta del prodotto più conforme alle tue esigenze. Ecco un’anticipazione delle nostre preferenze: Marcapiuma Rainbow è formato da tre strati, il primo dei quali è in memory. Le sue cinque zone a portata differenziata sono ideali per chi ha problemi muscolari. MiaSuite Easy ha dalla sua un prezzo molto accessibile a fronte dei materiali utilizzati. La presenza della certificazione Oeko-Tex assicura la totale atossicità delle sue componenti.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior materasso ortopedico

 

Passiamo un terzo della nostra vita a letto e un buon materasso è fondamentale per avere un sonno ristoratore che significa anche maggiore benessere psicofisico. Per scegliere quello più adatto alle tue esigenze dai un’occhiata alla nostra guida dove potrai trovare informazioni utili, mentre nella classifica in fondo trovi la recensione di quelli che sono per noi i migliori materassi ortopedici per qualità/prezzo.

Guida all’acquisto

 

Tipologia

I materassi ortopedici sono quelli caratterizzati da una maggiore rigidità e, soprattutto, garantiscono un riposo più naturale alla colonna vertebrale: sono, quindi, ideali per chi ha problemi alle articolazioni, alle vertebre, mal di schiena, ma anche per bambini in fase di crescita e persone in sovrappeso.

Questi materassi differiscono notevolmente per prezzo e tipologia, i modelli più diffusi sono tre, quelli in memory, in lattice e a molle.

Il memory foam è una schiuma di recente concezione che ha avuto un enorme successo sul mercato per via delle caratteristiche di questo speciale materiale. Sfruttando il calore del corpo, riesce a modellarsi prontamente alle sue forme per poi ritornare rapidamente alla posizione iniziale. Pertanto ogni volta che si cambia posizione la schiuma si adatta con incredibile reattività.

Va detto che raramente si trovano materassi interamente in memory, più spesso è solo lo strato superiore a essere costituito da questo materiale, per cui è bene verificare quanto è spesso. Per dare un’idea, una lastra di 3 cm è molto sottile, una di 6 cm sarà più performante.

Altro materiale molto diffuso è il lattice che può essere completamente naturale – ma sarà anche più costoso – sintetico o un mix dei due. Si caratterizza per la straordinaria elasticità che, però, non ne compromette la resistenza; questi materassi sono, infatti, indeformabili, oltre a essere incredibilmente freschi, più di quelli in memory, e anche ideali per chi soffre di allergie.

Per quanto riguarda i modelli a molle ortopedici va detto che sono quelli più traspiranti perché cavi all’interno. Se le singole molle sono insacchettate saranno anche più ergonomiche, con meno rischi di accavallarsi.

Il numero di molle varia da modello a modello ma, per essere considerato ortopedico, dovrebbe essere di 700/800. Un materasso al di sotto o al di sopra di questi valori potrebbe non garantire il necessario sostegno.

 

Rivestimento

I materassi della migliore marca spiccano rispetto agli altri anche per la maggiore qualità del rivestimento che dovrebbe essere, in primo luogo, traspirante per favorire il passaggio dell’aria ed evitare la formazione di umidità; l’utilizzo di tessuti e fibre naturali come il cotone è segno di qualità.

In secondo luogo, potresti preferire i modelli completamente sfoderabili che possono essere lavati in lavatrice tutte le volte che si desidera per tenerli sempre puliti e igienizzati.

Altri rivestimenti subiscono dei trattamenti particolari, per esempio con aloe vera. Si tratta di un accorgimento molto apprezzato dagli utenti perché gli effetti curativi e benèfici di questa pianta vengono sprigionati durante il sonno, facendo percepire una sensazione di generale benessere.

Alcuni utilizzano perfino le fibre d’argento che, grazie alle proprietà microbiche e antistatiche, riescono a conservare meglio il calore del corpo.

Presidio medico sanitario e certificazioni

Se sei una persona che confronta prezzi prima che altri aspetti, potresti essere interessato a quei materassi che sono presidio medico sanitario e danno diritto, quindi, a uno sconto sull’acquisto, dietro presentazione di prescrizione medica.

Un altro aspetto che potresti ritenere di un certo interesse è l’insieme delle certificazioni vantate dall’azienda produttrice; ce ne sono diverse che attestano il rispetto delle norme igieniche, di sicurezza e sostenibilità ambientale.

Una delle più importanti è Oeko-Tex, uno standard internazionale che garantisce la totale innocuità e atossicità di tutte le materie prime utilizzate per la realizzazione del materasso: è un piccolo bollino ma molto importante, specialmente se il materasso è per tuo figlio.

 

I migliori materassi ortopedici del 2018

 

Vediamo adesso qualche suggerimento pratico su quale materasso ortopedico comprare. Leggi la recensione e fai una comparazione tra i modelli che ti presentiamo in basso, sono quelli che riteniamo i migliori in termini di rapporto tra prestazioni offerte e prezzo di vendita. Scopri quali sono e in pochi minuti potresti individuare quello che stai cercando senza fare ulteriori ricerche.

 

Prodotti raccomandati

 

Marcapiuma Rainbow

Principale vantaggio:

Il materasso è realizzato con tre strati diversi, due di waterfoam e uno di memory, la schiuma nota per le sue qualità modellanti. Le cinque zone a portanza differenziata assicurano un sostegno adeguato alle diverse parti del corpo.

 

Principale svantaggio:

Lo strato di memory è spesso 4 cm, un po’ poco se paragonato ad altri materassi che arrivano a 6 o 7 cm.

 

Verdetto 9.8/10

Il materasso è stravenduto online ed è disponibile in tanti formati diversi. Ha un buon rapporto qualità/prezzo, è realizzato in Italia, può essere usato sui due lati (uno è un po’ più fresco), ha una durezza media e vanta una sfilza di rassicuranti certificazioni.

Acquista su Amazon.it (€285,99)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Materiali

Tra i materassi ortopedici venduti online, questo è uno dei più gettonati per l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Ma com’è realizzato? Rainbow di Marcapiuma è composto da tre strati: uno di memory foam, una lastra centrale di waterfoam, una schiuma espansa ad acqua (quindi più ecologica) e l’altro strato sempre in waterfoam, ma più morbido e traspirante.

Il memory va per la maggiore oggi poiché sono sempre più apprezzate le sue proprietà modellanti: si tratta infatti di una schiuma che “memorizza” immediatamente le forme del corpo, per cui assicura un relax particolare, più avvolgente e naturale, differente da quello che gli altri materiali possono offrire.

Quando ci si alza, il memory ritorna subito alla sua forma originaria. Questo strato è di 4 cm, per la verità non il massimo su piazza, visto che ci sono tanti modelli con strati di memory da 6-7 cm; certo, costano un po’ di più…

La lastra centrale è da 12 cm ed è quella che dà sostegno al materasso, mentre l’ultimo strato, sempre in waterfoam, è spesso 4 cm ed è più fresco, per cui ci si può dormire sopra in estate. Complessivamente, il materasso è alto 22 cm.

Durezza e rivestimento  

Chi non è abituato al memory e proviene da un materasso a molle potrebbe avvertire una sensazione di eccessiva morbidezza, alla quale nella maggior parte dei casi ci si abitua dopo qualche giorno o settimana. Questo materasso è classificato come medio (portanza H2, grado di rigidità 5/10 dello strato memory e 6/10 del waterfoam).

Come tutti i migliori materassi, anche questo Marcapiuma ha zone con portanza differenziata. Qui ce ne sono cinque: il vantaggio è assicurare un sostegno più adeguato alle diverse parti del corpo che sollecitano il materasso in maniera diversa.

Per quanto riguarda il rivestimento, parliamo di una fibra tecnica che è antiacaro, anallergica e antibatterica; in più è stata trattata con aloe vera che rilascia i suoi benèfici effetti lenitivi e rilassanti. La sottofodera elasticizzata è in Jersey 100% cotone. La cerniera su tre lati permette di rimuovere il rivestimento che può essere lavato in lavatrice a 60°C.

 

Garanzie

Il materasso è realizzato in Italia. Cliccando sul link indicato si verrà reindirizzati alla pagina col modello da 160 x 190 cm ma ci sono anche tante altre opzioni (da 80 x 190 cm fino a 180 x 210 cm), per cui non si rischia di sbagliare misura.

Tutti questi modelli vengono accompagnati dalla garanzia Marcapiuma di 10 anni, dalla certificazione CertiPUR, rilasciata da un laboratorio terzo e che “qualifica i poliuretani che si distinguono per un elevato standard qualitativo con particolare sensibilità nei confronti della sostenibilità ambientale”.

Altra certificazione è quella Oeko-Tex standard 100 classe 1 che garantisce l’assoluta innocuità dei materiali utilizzati, a partire dalle materie prime impiegate: è quello che ci vuole per chi cerca la massima sicurezza per sé e per i propri bimbi.

Non manca infine la certificazione ISO 9001 che rassicura l’utente sul livello di qualità generale adottato all’interno dell’azienda.

 

Acquista su Amazon.it (€285,99)

 

 

 

MiaSuite Easy

 

Easy di MiaSuite è un materasso ortopedico singolo di grande qualità e prezzo accessibile che ti consigliamo di valutare con grande attenzione. È tra i modelli più venduti e apprezzati sul mercato per i vantaggi assicurati all’utente.

Si tratta di un prodotto 100% italiano che è composto da uno strato di memory foam e da una lastra in water foam, una schiuma realizzata con acqua come agente espandente. Il risultato è un materasso più ecologico e, infatti, Easy vanta la certificazione Oeko-Tex che, come abbiamo ricordato, assicura la totale innocuità di tutti i materiali utilizzati, l’ideale per i genitori che cercano la massima sicurezza per i propri figli.

È, inoltre, ergonomico, anallergico, antiacaro. In quanto presidio medico sanitario dà diritto al 19% di detrazione sulla spesa sostenuta, dietro presentazione di ricetta medica.

Da ricordare la presenza delle quattro maniglie laterali che permettono di sollevare e trasportare il materasso agevolmente.

In una guida per scegliere il migliore materasso ortopedico, il prodotto MiaSuite è tra i primi in classifica, forte dell’esperienza tutta Italiana. Scopriamo punti di forza e altre specifiche interessanti.

Pro
Materiali:

Grazie alla scelta di due materiali, come il memory foam, che si adatta alla sagoma del corpo, e il waterfoam, che dona espansività alla struttura, si ottengono benefici pratici per un riposo rigenerante.

Anallergico:

Il rivestimento è progettato per non provocare allergie e intolleranze in soggetti sensibili.

Compatibile:

La misura di questo materasso lo rende adatto per tutte le strutture che necessitano di una superficie di appoggio singola.

Contro
Spessore insufficiente:

Alcuni utenti hanno riscontrato discrepanze tra la superficie dichiarata e quella reale, con un grandezza non in linea con le aspettative.

 

Acquista su Amazon.it (€68,45)

 

 

 

Baldiflex Easy eeojltjc-80×190-CO

 

Tra i migliori materassi ortopedici del 2018 non poteva mancare un prodotto della Baldiflex, l’azienda italiana molto conosciuta e apprezzata nel settore. La linea Easy comprende diverse misure ma tutti i prodotti sono caratterizzati da alcuni requisiti comuni molto importanti.

Tutti questi materassi, compreso dunque quello singolo che ti consigliamo di valutare, sono antiacaro, ergonomici, antidecubito e quindi di grande aiuto per chi ha problemi di mobilità. Sono, inoltre, indeformabili, traspiranti ed espansi ad acqua, pertanto sono anche più ecologici.

Le colle utilizzate sono atossiche e il poliuretano di cui è composto il materasso assicura una circolazione dell’aria ottimale, impedendo la formazione e il ristagno dell’umidità.

Si tratta di un modello venduto a un prezzo davvero conveniente come puoi verificare cliccando sul link in basso. Ricordiamo, infine, che il rivestimento non è sfoderabile.

Marca italiana famosa per i suoi prodotti, alcuni dei quali trovano la miglior funzione d’uso per chi ha ridotte capacità di movimento. Esaminiamo i punti di forza e a fine articolo è presente il link per quanti vogliono acquistare il prodotto.

Pro
Antidecubito:

Pensato anche per chi si trova a dover trascorrere del tempo allettato, il materasso offre una serie di soluzioni pratiche che evitano spiacevoli problemi legati a un riposo forzato.

Fodera in cotone:

La copertura del materasso è realizzata in cotone ortopedico, avvolgendo il tutto in maniera stabile e con un buon indice di traspirazione.

Poliuretano:

Il materiale che costituisce la maggior parte della struttura è atossico e anallergico, ottimo per quanti non vogliono muffe e cattivi odori in giro.

Contro
Altezza:

Lo spessore di 18 cm è stato considerato da alcuni utenti insufficiente e poco comodo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Materassiedoghe Polifoam

 

Come scegliere un buon materasso ortopedico matrimoniale? Dai un’occhiata a questo modello che è di grande qualità e viene proposto a un’offerta strepitosa.

È un modello con la lastra superiore in memory, anche se va detto che lo spessore di 3 cm non è certo quello più alto presente sul mercato.

Vanta ben 11 zone a portanza differenziata per assicurare il massimo comfort anche alle persone molto robuste e con problemi articolari, dolori alla schiena, cattiva circolazione e così via. Presidio medico sanitario, dà accesso a una detrazione fiscale sulla spesa sostenuta.

Colpisce di questo materasso l’elevata traspirabilità dovuta all’innovativo tessuto tecnico utilizzato.

Prodotto 100% italiano, è anche anallergico, antiacaro e dotato di varie certificazioni di qualità, sicurezza e sostenibilità ambientale, tra cui Oeko-Tex.

Non si tratta del materasso più economico ma ha dalla sua una buona traspirabilità, frutto del materiale tecnico con cui è realizzato. Ripassiamo alcuni aspetti essenziali che premiano il prodotto e quelli dove si potrebbe fare meglio.

Pro
Made in Italy:

La qualità costruttiva e la resa dei materiali portano il marchio made in Italy, frutto di uno studio e certificazioni, a fornire tutte le garanzie circa la resa e il bilanciamento delle specifiche.

Ortopedico:

Il materasso dispone della classificazione di presidio medico di classe 1 e può essere anche detratto dalle tasse come spesa sanitaria.

Termoregolazione:

La struttura in memory foam consente una regolazione termica che lascia freschi durante il periodo estivo e in quello invernale.

Contro
Morbidezza:

Alcuni utenti hanno riscontrato una morbidezza eccessiva, che potrebbe regalare un comfort non esaltante per quanti apprezzano una certa durezza in un materasso ortopedico.

Acquista su Amazon.it (€249)

 

 

 

Ailime srl 8057742058365

 

Tra i nostri consigli d’acquisto non poteva mancare un materasso ortopedico a molle. Quello realizzato da Ailime che ti consigliamo di valutare è matrimoniale ed è molto economico, per cui se non vuoi spendere molto dagli un’occhiata.

Le molle utilizzate sono quelle tradizionali, non le insacchettate, e questo tipo di materassi, come ricordato, spicca per l’elevata traspirabilità, ideale per le zone molto calde in estate. Anche l’imbottitura in cotone favorisce un buon passaggio d’aria.

Si tratta di un modello che non infeltrisce, antistatico, antiacaro e molto resistente. La maggior parte degli utenti non lamenta cedimenti di nessun tipo anche a distanza di anni, per cui l’acquisto appare soddisfacente in termini di rapporto qualità/prezzo. È, inoltre, ideale per chi cerca un modello non basso e abbastanza rigido.

Il nuovo materasso Ailime si struttura e definisce per la sua natura a molle. Il buon prezzo e la traspirabilità ne fanno un prodotto per chi ama questa qualità. Scendiamo più nel dettaglio di certe specifiche interessanti e vediamo dove brilla maggiormente.

Pro
Altezza:

24 cm di spessore ne fanno un supporto pensato per quanti amano un materasso robusto, con il giusto sostegno a sostenere il corpo dell’ospite.

Molle:

La resa e la qualità delle molle, consente una distribuzione omogenea senza dimenticare un buon ricircolo d’aria.

Maniglie laterali:

La presenza di maniglie laterali favorisce e semplifica il trasporto e la possibilità di capovolgerlo all’occorrenza.

Contro
Rigidità:

La nota rigida che lo contraddistingue potrebbe non convincere quanti amano un supporto più avvolgente.

Acquista su Amazon.it (€215,9)

 

 

 

Marcapiuma Rainbow

 

Se stai cercando il miglior materasso ortopedico matrimoniale non puoi non dare un’occhiata a quello prodotto da Marcapiuma. Si tratta di un modello 100% italiano che è tra i più venduti online per i vantaggi assicurati agli utenti.

È composto da tre strati, di cui quello superiore in memory, il materiale più gettonato ultimamente per la proprietà di sfruttare il calore del corpo e di modellarsi alle sue forme, offrendo notevole comfort.

Ha cinque zone a portata differenziata che, come abbiamo ricordato, è particolarmente indicato per chi ha problemi muscolari, alla schiena e per persone robuste.

Tra i vantaggi offerti da questo materasso c’è la certificazione Oeko-Tex che garantisce l’assoluta innocuità del prodotto e di tutte le materie prime utilizzate, l’ideale per chi esige la massima sicurezza per sé o per i propri figli.

Per quanto riguarda il rivestimento, non solo è sfoderabile e lavabile in lavatrice per tenerlo sempre pulito, ma, in più, è anche anallergico, traspirante, antiacaro e favorisce un sonno ristoratore grazie alle proprietà offerte dall’aloe vera con cui è stato trattato.

La garanzia di dieci anni offerta dall’azienda italiana ci spinge ulteriormente a considerarlo uno dei migliori, se non il miglior materasso ortopedico sul mercato per qualità/prezzo.

Un materasso made in Italy che unisce qualità delle parti con realizzazione di pregio. I pareri degli utenti online sembrano confermare questo indirizzo, eleggendolo tra i migliori materassi ortopedici presenti sul mercato.

Pro
Multistrato:

La natura multistrato con cui è realizzato nasce con l’intenzione di variare la resistenza e la morbidezza offerta, con la parte superiore in memory foam che si adatta alle linee del corpo senza perdere in comfort.

Rivestimento traspirante:

La fodera esterna è realizzata con una copertura in aloe vera, un materiale traspirante e igienico.

Certificazione:

Il materasso dispone della certificazione Oeko Tex; una garanzia per quanti non vogliono problemi con allergie e materiali nocivi inseriti in fase di produzione.

Contro
Calore:

Alcuni utenti hanno riscontrato un eccessivo calore proveniente dal materasso, con difficoltà nel dormire.

 

Acquista su Amazon.it (€285,99)

 

 

 

Come utilizzare un materasso ortopedico

 

Per quanto oggi il mercato proponga soluzioni tra le più originali e innovative, sono molte le persone che scelgono di affidare il riposo ai materassi ortopedici. Del resto, questa tipologia è senza alcun dubbio tra le più valide per chi vuole assicurarsi un sonno completamente ristoratore, ancor di più quando si soffre di dolori articolari o di schiena. Abbiamo qualche suggerimento per far sì che il materasso duri a lungo e che vi dia il comfort che meritate.

Leggere le istruzioni

Come per qualsiasi altro articolo, la lettura delle istruzioni può dimostrarsi molto utile, perché fornisce informazioni sull’uso corretto del materasso. Potreste, ad esempio, capire con quale frequenza girarlo oppure come pulirlo in caso di macchie. Le informazioni potrebbero riguardare anche il coprimaterasso e il lavaggio in lavatrice. Conoscere le raccomandazioni del produttore significa anche far durare il materasso il più possibile.

 

Il periodo di adattamento

Durante le prime dormite con il nuovo materasso potreste avvertire qualche disagio ma non preoccupatevi, è normale. Il corpo (e anche la mente) ha bisogno di abituarsi al nuovo supporto. La fase di adattamento richiede un po’ di pazienza, generalmente abbiamo bisogno di un arco di tempo che va dai 7 ai 15 giorni. Questo “fastidio” è dovuto ai tratti del nostro corpo ma anche dalle caratteristiche che aveva il materasso appena sostituito, con i suoi avvallamenti e la morbidezza acquisita nel tempo.

I nuovi materassi hanno bisogno di una fase di assestamento, assestamento che può avvenire solo con un utilizzo regolare, così che il supporto possa raggiungere un’elasticità ottimale. I materiali che compongono questo articolo appena uscito di fabbrica sono carichi della flessibilità, al punto che potrebbero risultare tesi. Dategli un po’ di tempo e vedrete che ben presto diventerà il morbido giaciglio che desideravate.

 

Il primo utilizzo

Appena il materasso viene recapitato a casa vostra controllate prima di tutto che sia integro. Immaginiamo che sia imballato e, in alcuni casi, messo anche sotto vuoto. Eliminate la plastica e i sigilli ma attenzione all’eventuale uso di forbici o coltelli, poiché potreste danneggiare l’articolo.

Una volta aperto, prima di poter essere usato, il materasso necessita di 24 ore per riuscire a recuperare la sua forma ottimale, soprattutto se vi è stato consegnato arrotolato. Inoltre, questo periodo di tempo potrebbe essere utile anche per farlo arieggiare, mandando via l’eventuale presenza di cattivo odore dovuto all’imballaggio.

Manutenzione

In linea di massima, il materasso andrebbe cambiato ogni 10 anni, ma per evitare un precoce deterioramento sarebbe bene mettere in pratica piccoli accortezze.

Del resto, più ci prendiamo cura del nostro giaciglio, migliore sarà il sonno. Il primo suggerimento è di cambiare di tanto in tanto posizione, poiché il peso del corpo tende a deformarlo. Invertite la zona della testa con quella dei piedi e ricordate di girare anche il lato. La maggior parte dei materassi sono reversibili, studiati per l’uso invernale ed estivo, approfittiamo quindi di questo vantaggio. È opportuno areare la stanza almeno 20 minuti al giorno, l’ideale sarebbe avere il materasso scoperto in questo lasso di tempo.

Ricordate che anche la base gioca un ruolo importante, reti o doghe devono essere in buone condizione e adeguate al peso del materasso.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (10 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.