Il miglior topper memory foam

Ultimo aggiornamento: 15.12.18

 

Topper memory foam – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Rendere comodo un materasso troppo rigido o vecchio è possibile grazie a un topper. Questo prodotto riesce a far stare a proprio agio anche coloro che soffrono di mal di schiena, se è in memory foam. La schiuma infatti prende la forma della persona che vi si distende, rendendo piacevole il sonno. Quale rivestimento si deve preferire? È più conveniente acquistare un topper o cambiare materasso? Abbiamo creato una guida per aiutarvi a capire quale sia la scelta migliore. Se non potete darle un’occhiata ecco qui un’anteprima dei prodotti che preferiamo. L’Ailime Miasuite TOPPER 160×190 H5 è disponibile in varie dimensioni, per accontentare ogni acquirente. Il suo rivestimento in aloe vera protegge dagli acari e dai comuni allergeni. Molto valido anche quello di Materassimemory.eu Topper Matr, con due lati, uno dei quali ha onde che permettono di massaggiare la schiena. I pratici elastici permettono di collocarlo saldamente sul materasso.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere il miglior topper memory foam

 

Il topper è un prodotto molto sottile che si pone sul materasso sul quale si dorme, per correggerne alcune caratteristiche strutturali. Questa è una soluzione efficace per chi non vuole cambiare un materasso vecchio o uno la cui scelta si è rivelata poco azzeccata.

La guida che abbiamo pensato per voi mette in evidenza le caratteristiche essenziali che un topper in memory foam deve avere.

Guida all’acquisto

 

I vantaggi

Scegliere un topper in memory foam implica numerosi vantaggi per chi vuole risparmiare senza rinunciare a un sano riposo notturno. Chi stila una classifica dei pro e dei contro valuterà innanzitutto che, in questo modo, non sarà necessario acquistare un nuovo materasso.

Se si possiede un modello a molle che non ammortizza più il peso di chi vi si sdraia, la soluzione è rappresentata dal topper, che ridurrà i punti di pressione fornendo un comfort maggiore. Il memory foam si adatta alla forma del corpo per poi tornare in quella originaria al mattino.

Il sostegno dato alla schiena è un toccasana per chi soffre di dolori e non può permettersi un nuovo materasso. Tuttavia, anche se lo si è appena acquistato, può accadere che non risponda alle proprie esigenze. In questo caso il topper è un valido aiuto per renderlo adatto alla propria conformazione fisica.

 

Scegliere quello giusto

Chi confronta i prezzi si renderà conto che la differenza tra un modello e l’altro dipende molto dalle esigenze personali. Il sovramaterasso da scegliere è quello che deve adattarsi alle dimensioni del proprio letto e non essere più piccolo o più grande, pena perdere gran parte dei benefici che può portare.

Se si pensa di aver individuato la migliore marca in una estera, è bene considerare che le misure sono differenti dalle nostre per cui è preferibile consultare una tabella che consenta di confrontare le dimensioni del proprio materasso con quelle del topper.

Fondamentale trovare la densità giusta: se si hanno problemi di schiena e anche è indicato optare per una alta che si conforma meglio al corpo e offre un supporto più stabile durante la notte. Allo stesso modo è importante lo spessore: più esso aumenta, più si sentirà l’azione del memory foam. Uno consistente sarà molto utile anche a chi è solito dormire su un fianco, che avrà così la sensazione di trovarsi su un materasso nuovo.

Ci sono anche altri aspetti da valutare: un topper in memory foam può avere un forte odore all’inizio che tende a sparire col tempo. I modelli più spessi sono anche i più pesanti, per cui è bene considerare di farsi aiutare a posizionarlo se non si è molto in forma.

Accorgimenti per preservarlo

Anche se ha un prezzo che vi sembra troppo alto, il topper è un prodotto molto valido sul mercato. Il memory foam è infatti un materiale ipoallergenico, resistente alla polvere, agli acari e altri allergeni. Per mantenerlo in vita più a lungo è consigliabile dotarsi di un coprimaterasso in cotone che ne protegga la superficie dalle eventuali macchie.

Un occhio alla recensione degli altri acquirenti consentirà di trarre qualche suggerimento su come trattarlo nel migliore dei modi.

 

I migliori topper memory foam del 2018

 

Qui trovate i cinque prodotti che ci hanno convinto tra quelli venduti online. Fate una comparazione delle loro caratteristiche per trovare il miglior topper memory foam sul mercato.

 

Prodotti raccomandati

 

Ailime TOPPER 160×190 H5

Principale vantaggio:

Il principale vantaggio del topper Ailime, prodotto dalla ditta italiana MiaSuite, è quello di essere un prodotto sicuro, oltre che confortevole; questo grazie al particolare rivestimento in aloe vera, un estratto naturale della pianta aloe che è molto noto per le sue proprietà antibatteriche e antiacaro.

 

Principale svantaggio:

Quando bisogna sfoderarlo, per fargli prendere aria o lavare il rivestimento, è necessario fare attenzione e maneggiarlo con cura, visto che la qualità delle chiusure lampo e dei cursori di scorrimento è mediocre, e potrebbero rompersi se si applica troppa forza.

 

Verdetto 9.7/10

Nonostante le zip di bassa qualità, il topper Ailime è uno dei modelli più apprezzati dagli acquirenti, grazie alle sue proprietà sanitarie e al rivestimento in aloe vera.

Acquista su Amazon.it (€68,9)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Vasta scelta di misure

Il topper è una soluzione logica a cui si può ricorrere quando il proprio materasso è inadeguato a causa delle dimensioni insufficienti o dell’elevata durezza, e non risulta conveniente cambiarlo.

Si tratta infatti di una lastra, dello spessore di 5,2 centimetri circa, da mettere sopra il materasso e fissarla con le apposite fettucce elastiche poste negli angoli, in modo da tenerlo fermo in posizione; questa lastra, ovviamente, è disponibile in diverse misure, da un minimo di 80 x 190 centimetri fino a un massimo di 160 x 200 centimetri, e in due diversi spessori, da 3 e da 5 centimetri.

In questo modo può adattarsi a qualsiasi esigenza, potendo coprire sia i materassi a una piazza sia quelli matrimoniali, a due piazze.

Lastra in Memory Foam

Il topper Ailime è interamente realizzato in Italia con materiali di ottima qualità, con l’unica eccezione delle chiusure lampo del rivestimento, che sono più delicate; la lastra principale è costituita da un singolo blocco di schiuma di poliuretano, un materiale particolarmente apprezzato per le sue proprietà antibatteriche e antifungo.

La schiuma di poliuretano subisce un ulteriore trattamento con l’aggiunta di sostanze chimiche che ne aumentano la viscosità e la densità, in modo da acquisire le caratteristiche proprietà viscoelastiche che distinguono le lastre Memory Foam, che funzionano in questo modo: una volta coricati il calore del corpo ammorbidisce ulteriormente la schiuma, la cui elevata densità le permette di aderire perfettamente alle forme del corpo, mentre, una volta alzati, pian piano che il calore corporeo viene dissipato, la schiuma ritorna lentamente alla sua consistenza e aspetto originario.

 

Rivestimento in Aloe Vera

Il rivestimento del topper Ailime offre un ulteriore vantaggio, che fa chiudere volentieri un occhio sulla fragilità delle chiusure lampo; infatti, a parte l’essere realizzato interamente in cotone americano di alta qualità, con tanto di certificazione d’origine Oeko-Tex a testimoniarlo, è anche trattato con veri estratti naturali di aloe vera.

Di conseguenza, oltre all’elevata traspirabilità del cotone americano, che rende più confortevole il contatto col giaciglio, gli estratti naturali di aloe vera offrono le stesse proprietà lenitive e benefiche per le quali questa pianta è universalmente conosciuta.

Il rivestimento è sfoderabile e si può lavare con estrema facilità, basta soltanto fare attenzione a maneggiare con delicatezza i cursori delle chiusure lampo che, stando alle opinioni degli acquirenti, sono l’unica pecca di questo eccellente prodotto.

 

Acquista su Amazon.it (€68,9)

 

 

 

Materassimemory.eu Topper Matr

 

Tra i nostri consigli d’acquisto non può mancare il modello proposto da Materassimemory.eu, pensato per chi cerca un topper memory foam matrimoniale. Ha due lati, uno liscio e uno a onde, che è quello sul quale porsi per riposare la schiena.

Alcuni utenti lo preferiscono per rendere il divano letto più comodo e rendere gradevole il soggiorno degli ospiti. Se sono diverse persone a usarlo si vuole di certo poterlo lavare per garantire l’igiene a chi vi si andrà a stendere. Per fortuna è sfoderabile e ha un rivestimento che si può mettere in lavatrice con gli indumenti delicati.

L’odore molto persistente che il topper emana appena arrivato può essere un po’ fastidoso. Il sottovuoto infatti lo impregna in maniera particolare ma basta esporlo qualche giorno all’aperto per eliminare questo problema. Importante la garanzia di ben 10 anni, che assicura la sostituzione dello stesso nel caso in cui non rispondesse più alle aspettative.

Il nostro articolo prosegue con un elenco dei vantaggi e degli svantaggi del nostro nuovo topper per materassi. Per sapere dove acquistare online ad un buon prezzo, potete cliccare sul link di seguito.

Pro
Materiali:

Il prodotto è realizzato in memory foam, ideale per sorreggere il peso del corpo distribuendo in modo uniforme il peso. Ideale anche per migliorare il comfort dei divani letto.

Garanzia:

Il topper è venduto con una garanzia di ben 10 anni, come per la maggioranza dei prodotti di quest’azienda.

Rivestimento sfoderabile:

La fodera esterna può essere rimossa e lavata in lavatrice, in modo tale da preservare le condizioni del stopper puntando all’igiene.

Contro
Prezzo:

Non si tratta del modello più economico in circolazione. Detto ciò se state cercando la massima qualità e non avete intenzione di fare caso ai costi, è da tenere in considerazione.

 

Acquista su Amazon.it (€105)

 

 

 

Baldiflex Fodera in Aloe Vera

 

Quella di Baldiflex si rivela una delle offerte più valide in circolazione, visto che unisce un prezzo conveniente a una qualità di tutto rispetto. È certamente uno dei migliori topper memory foam del 2018, per il prezzo molto economico che non costringe a rinunciare a materiali validi.

Ha uno spessore di 5 centimetri rivestito da una fodera in aloe vera, anallergica, traspirante e lavabile in lavatrice. Il topper è infatti completamente sfoderabile per cui possono usarlo anche diverse persone, pur avendo la garanzia dell’igiene.

Alcuni utenti lo ritengono valido per il periodo invernale mentre pare che d’estate produca troppo calore e porti a sudare di più. Il problema dell’odore abbastanza forte viene a essere risolto anche qui tenendolo all’aria aperta per un po’ di tempo.

Le sue misure sono adatte a un letto matrimoniale o a un divano letto abbastanza grande, anche se c’è chi afferma che dia il meglio di sé solo sui materassi molto rigidi.

La nostra recensione prosegue con un elenco dei pregi e dei difetti del prodotto descritto qui sopra. Ecco quindi le sue caratteristiche più importanti di seguito.

Pro
Memory foam:

Il topper è realizzato in schiuma memory, un materiale che conferisce particolare confort ed è ideale per coloro che hanno problemi con le articolazioni.

Spessore:

Questo prodotto è di ben 5 cm, quindi l’altezza è nella media e sufficiente per garantire un comodo appoggio.

Sfoderabile:

Il rivestimento esterno è in aloe vera anallergica e antibatterica, e inoltre, si può comodamente lavare in lavatrice.

Contro
Stagioni:

Questo topper è sicuramente l’ideale per la stagione invernale ma non si può dire lo stesso per quella estiva, perché tende a far sudare eccessivamente.

Acquista su Amazon.it (€92,57)

 

 

 

Dormiland TOPPER_6_ALOES_80190

 

Chi non sa come scegliere un buon topper memory foam fa riferimento alle marche più conosciute, sinonimo di qualità. Una di queste è la Dormiland che propone un prodotto in varie taglie, per accontentare tutti gli utenti.

La lastra di memory è alta 6 centimetri e ha una superficie ondulata che, a detta di molti acquirenti, produce un piacevole effetto massaggiante sulla schiena. Il rivestimento, arricchito di fili d’argento, consente di beneficiare della magnetoterapia ed è quindi indicato per chi soffre di mal di schiena. Inoltre è completamente sfoderabile e lavabile in lavatrice a 40 gradi.

Un elemento che sottolinea la qualità dei materiali è la presenza della certificazione Oeko-Tex che assicura la totale assenza di sostanze tossiche o nocive alla salute dell’uomo. Qualche problema sembrano invece creare le bande elastiche con le quali il topper si fissa al materasso: con i movimenti notturni tendono a uscire fuori e bisogna risistemarle per non far cadere il prodotto.

Un topper di buona qualità proposto a un prezzo ragionevole. Per scoprire tutte le sue caratteristiche leggete di seguito la lista dei suoi vantaggi e svantaggi.

Pro
Costo:

Questo topper è caratterizzato da un ottimo rapporto qualità/prezzo. Se non avete intenzione di spendere molto e desiderate maggior comfort durante il riposo, è da tenere in considerazione.

Spessore:

Alto ben 6 centimetri, quindi poco più della media, e con una superficie a onde che provoca una sorta di micro massaggio sulla schiena.

Rivestimento:

La fodera esterna è arricchita con fili d’argento, particolarmente utile per coloro che soffrono di dolori lombari. I materiali sono certificati Oeko-Tex e quindi sono privi di sostanze tossiche.

Contro
Bande elastiche:

Qualche utente riporta che il materasso tende a spostarsi durante il sonno a causa del fissaggio con elastici non troppo saldo.  

Acquista su Amazon.it (€79,9)

 

 

 

Ailime TOPPER 160×190 H5

 

Per rendere più confortevole un materasso che non è come ci si aspettava è indicato scegliere un topper che lo trasformi in un comodo giaciglio. Uno in memory foam ha tanti vantaggi che lo rendono indicato soprattutto a chi soffre di problemi articolari.

Uno dei più venduti per le sue grandi qualità è quello di Ailime, che presenta uno strato alto ben 5 centimetri. È disponibile in varie dimensioni, così da adattarlo bene al materasso che si possiede. Se, per esempio, state cercando un topper memory foam da 160 x 190 centimetri potete selezionare questo formato per un prezzo molto conveniente.

Il rivestimento in aloe vera è di particolare pregio perché antiacaro, anallergico e traspirante, oltre ad avere le certificazioni Oeko-Tex che attestano la sicurezza dei materiali. Molto importante che sia sfoderabile e che il rivestimento possa essere comodamente lavato in lavatrice.

Il fissaggio al materasso con quattro fettucce è così semplice da poter essere eseguito da chiunque.

La nostra guida per scegliere il miglior topper memory foam continua con un elenco dei pregi e dei difetti di questo modello. Per acquistarlo online a prezzi bassi, cliccate sul link che segue la nostra descrizione.

Pro
Materiali:

Questo topper è realizzato in memory foam, materiale che si adatta alla forma del corpo ed è indicato per chi soffre di problemi articolari.

Spessore:

L’altezza del prodotto raggiunge i 5 cm ed è disponibile in varie dimensioni per adattarsi alle esigenze e ai letti di ognuno.

Rivestimento:

Lo strato esterno è in aloe vera ed è certificato Oeko-Tex. Anallergico, antiacaro e sfoderabile per essere lavato in lavatrice.

Contro
Prezzo:

Non è un topper economico, quindi se avete un budget ristretto ci sono alternative interessanti e di buona qualità.

 

Acquista su Amazon.it (€68,9)

 

 

 

Come utilizzare un topper memory foam

 

Cos’è un topper? Niente di particolarmente complicato, il nome inglese può essere tradotto in italiano come “ciò che sta sopra”, si tratta infatti di un materassino, spesso imbottito, da posizionare sul materasso oppure ovunque ne abbiate bisogno.

 

 

A cosa serve?

Se vi state chiedendo perché dovreste acquistarne uno, esistono diverse ragioni. Innanzitutto, è in grado di migliorare il comfort di un materasso, soprattutto quelli più nuovi ed eccessivamente rigidi. Capita spesso di acquistare un prodotto troppo duro per la propria schiena, rendendosene conto quando ormai è troppo tardi. In situazioni del genere, invece di buttare via il materasso, sperperando il proprio denaro, si può ricorrere a un topper morbido, in grado di migliorarne il comfort.

 

Protegge dalle macchie

È molto utile anche nel preservare e proteggere il materasso da macchie difficili da lavare via per la sua grandezza, potrete infatti limitarvi a lavare il topper in caso di sporco persistente.

Sul mercato potrete trovarne di diverse tipologie e grandezze, in modo da adattarsi al meglio al vostro materasso. In questo articolo analizzeremo l’utilizzo di una tipologia di topper, quelli in memory foam.

 

Cos’è il memory foam?

Per chi non avesse mai sentito parlare di “memory foam”, si tratta di un materiale schiumoso denso, a base di poliuretano, più economico e performante rispetto al lattice.

Viene definito “memory” perchè assorbe il peso del corpo senza opporre resistenza, riempiendo naturalmente tutte le zone che su un normale materasso resterebbero vuote, ovvero le zone definite “non pressanti”, tipo l’incavo delle ginocchia o la parte lombare della schiena, sostenendo in modo ottimale tutto il corpo.

Viene anche utilizzato spesso da chi è costretto a letto per una lunga degenza, evitando i punti di pressione sul corpo, infatti, evita la formazione di piaghe da decubito.

L’unico elemento che potrebbe essere considerato negativo è la capacità del memory foam di trattenere il calore, rendendolo quindi poco adatto a utilizzi estivi.

 

 

Come usarlo

Per utilizzare al meglio il vostro topper in memory foam, quindi, assicuratevi che il clima lo permetta, preferendone l’utilizzo durante l’inverno.

Non appena scartato, potrebbe avere un odore molto forte, derivante dal poliuretano. Il nostro consiglio è quello di lasciargli prendere aria per qualche giorno in un ambiente che non sia la stanza da letto, possibilmente una che può essere arieggiata facilmente.

 

Aggancio con elastici

Quando il topper non emanerà più alcun odore, sarete pronti a posizionarlo sul vostro materasso. Rimuovete dunque lenzuola e coperte e appoggiando il prodotto direttamente sul materasso.

Qualora il topper sia dotato di elastici da inserire al di sotto del materasso per prevenire gli spostamenti, agganciateli accuratamente. Copritelo ora con l’apposito lenzuolo, avendo cura di non creare grinze negli angoli che potrebbero spostare gli elastici.

Terminata la procedura, potrete iniziare a usare immediatamente il prodotto.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

AmazonBasics G0AMAB9090

 

Se ancora non sapete quale topper memory foam comprare, potete optare per la versione 190 x 90 centimetri proposta da AmazonBasics. Il suo design molto curato è pensato per donare maggiore comfort e permettere all’aria di circolare liberamente.

Il tessuto è intrecciato per migliorarne l’elasticità ed è trattato con il metodo Medicott che protegge il topper dagli acari e dai batteri. Dormire su una superficie del genere vi farà sentire più sicuri, specialmente se soffrite di allergie.

Il materassino è completamente sfoderabile, per cui è possibile lavare il rivestimento in lavatrice. Alcuni utenti fanno però notare che le indicazioni date dalla ditta, ovvero di usare 60 gradi, non sono adatte a questa fodera che, a tali temperature, si restringe e diventa inutilizzabile.

Chi ha bisogno di un sostegno più forte trova i 5 centimetri di spessore insufficienti ma, nonostante questo, la sua composizione è in grado di rendere più morbido un materasso particolarmente rigido.

I pareri degli utenti riportano un acquisto soddisfacente, soprattutto per il prezzo modico e la buona qualità dei materiali. Di seguito troverete un piccolo sommario che raggruppa le caratteristiche più importanti del nostro topper.

 

Pro

Prezzo: Questo prodotto è di buona fattura ed è disponibile a un basso costo. Quindi se non avete intenzione di spendere e desiderate un buon topper, questa proposta è da valutare.

Igienico: Il tessuto è stato trattato con il metodo Medicott che lo protegge da batteri e acari. Particolarmente adatto per le persone che soffrono di allergie.

Sfoderabile: Il rivestimento è sfoderabile e può essere lavato in lavatrice a basse temperature, così sarà sempre igienizzato.

 

Contro

Spessore: Per qualcuno i 5 cm di spessore non sono stati abbastanza per garantire vera comodità durante il riposo.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (130 votes, average: 4.78 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.