I 7 Migliori Materassi del 2021

Ultimo aggiornamento: 27.11.21

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

Materassi – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Per individuare subito il miglior materasso per le vostre esigenze, vi consigliamo di dare un’occhiata ai due che, più di altri, hanno sollecitato la nostra attenzione. Parliamo del modello Emma Hybrid, che vanta una composizione per l’appunto ibrida data dall’utilizzo di strati in memory e di molle insacchettate, e dell’Emma Original, dal design ergonomico, ortopedico e venduto a un prezzo davvero molto interessante.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere il miglior materasso

 

Dormire bene è essenziale per affrontare al meglio la giornata e il materasso sul quale ogni notte ti corichi determina in modo importante la qualità del tuo sonno. Ecco perché è fondamentale sceglierne uno che sostenga il corpo in modo neutro, senza fare assumere alla colonna vertebrale posizioni innaturali.

Ci è sembrato quindi giusto proporti una guida per aiutarti a scegliere quale materasso meglio si adatti alle tue esigenze, sia in termini di comfort sia di materiali sia di prezzi. A chiudere il cerchio troverai anche la classifica con le recensioni di quelli che sono per noi i cinque migliori modelli in vendita online.

1

Tanti tipi diversi

Sul mercato, tutti i migliori marchi di materassi sono realizzati con tecniche e materiali differenti allo scopo di garantire il massimo comfort possibile. Fondamentalmente puoi trovare materassi a molle, in lattice e in memory (in questa sede non considereremo quelli più “estremi”, tipo ad acqua o gonfiabili).

Ognuno di questi materiali presenta vantaggi e svantaggi e, mettendo a confronto i prezzi, noterai anche profonde differenze tra un modello e l’altro. I materassi più diffusi sono quelli a molle, che integrano una serie di molle elicoidali indipendenti l’una dall’altra. Vantano una rigidità che dipende dalla tipologia, dalla quantità e anche dal costo ma in generale sono in grado di soddisfare ogni tipo di necessità. Di contro, soprattutto i modelli più economici, tendono a avere un numero non sufficiente di molle e quindi ad affossarsi.

I materassi in lattice, ovvero una gomma che può essere naturale o sintetica, si fanno apprezzare per l’ottimo supporto e la stabilità che garantiscono e sono particolarmente adatti per chi soffre di mal di schiena perché assicurano un sostegno completo. Di contro la loro rigidità potrebbe non essere apprezzata da tutti.

Quelli in memory foam, infine, sono realizzati con strati di schiuma di varie densità e garantiscono un’elevata comodità perché si adattano alla forma del corpo, riducendo i punti di pressione e, dunque, alleviando eventuali dolori. Sono però sensibili al calore corporeo e hanno dunque la tendenza a scaldarsi.

 

Rivestimento esterno

Un altro aspetto legato ai materiali è quello relativo al rivestimento, che può essere realizzato con fibre naturali o sintetiche e che influisce su comfort, freschezza e traspirazione. La scelta dunque determina la qualità generale e conseguentemente anche il prezzo di vendita.

Tra i materiali naturali, quelli più utilizzati sono la lana, il cotone e la cellulosa mentre tra le fibre sintetiche spiccano il poliestere, la viscosa e la schiuma viscoelastica. Il tipo di rivestimento assume quindi una grande importanza soprattutto se hai optato per un materasso in memory foam che tende a trattenere il calore; scegli un rivestimento molto traspirante così che risulti sempre fresco.

Un altro piccolo consiglio è quello di optare per un materasso che abbia anche una fodera esterna che possa essere facilmente sfilata e lavata.

2

 

Ergonomico è meglio

Quando ti distendi sul letto, il materasso, in maniera differente a seconda del materiale con il quale è realizzato, esercita un certo grado di resistenza nei confronti del tuo corpo, sostenendolo o cedendo.

Tra tutti i modelli in vendita cerca di trovare quello che contribuisca a mantenere la spina dorsale in una posizione naturale, senza sottoporla a pressioni eccessive. In linea di massima, la durezza del materasso, al di là di esigenze particolari legate a problemi di salute, è subordinata alla struttura corporea.

Se sei molto robusto, scegli un modello rigido, se hai una struttura fisica normale opta tranquillamente per un materasso morbido mentre se hai qualche fastidio a livello articolare o muscolare indirizzati verso un prodotto con durezza media. Ci sono anche materassi con diversi livelli di rigidità, che assicurano maggiore o minore pressione a seconda delle parti del corpo adagiate.

Piccola parentesi: qui abbiamo raccolto informazioni su alcune delle poltrone a sacco più gettonate. Date un’occhiata!

 

I 7 Migliori Materassi del 2021 – Classifica 2021

 

Considerando che ci passiamo un terzo della nostra vita sopra, è importantissimo valutare attentamente quale materasso comprare, perché una scelta sbagliata all’inizio può comportare diversi disagi in futuro.

Di seguito trovate l’elenco di quelli che sono per noi i cinque migliori prodotti del 2021 selezionati tra le svariate offerte presenti sul mercato.

 

1. Emma Hybrid Materasso a molle insacchettate

 

Principale vantaggio

Gli strati in tre differenti tipologie di schiuma e quello con le molle insacchettate garantiscono un riposo ottimale, contribuendo all’uniforme distribuzione del peso del corpo di chi si stende e assicurando la corretta elasticità al materasso. 

 

Principale svantaggio

Alcuni potrebbero trovare il modello Emma Hybrid un po’ caldo nei mesi estivi ma si tratta di un aspetto decisamente soggettivo. Il costo, adeguato all’elevata qualità, in assoluto non è tra i più economici. 

 

Verdetto: 9.8/10

Il top di gamma tra i materassi di nuova concezione, pensato per quanti mettono la qualità del sonno al primo posto tra i loro pensieri. Il prodotto di Emma è realizzato con cura e con soluzioni all’avanguardia ed è anche garantito per dieci anni. 

 

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI 

 

L’ibrido abbinato al riposo

Nel nome di questo prodotto realizzato da Emma c’è già un’indicazione su quelle che sono le sue caratteristiche nonché un richiamo a un termine che – sebbene in un ambito diverso come quello automobilistico – ultimamente ci è diventato familiare. La tecnologia “ibrida” a cui fa riferimento l’azienda è quella che abbina due soluzioni che nei materassi siamo abituati a vedere ben distinte, ovvero il memory foam e le molle. 

Ebbene in questo Hybrid convivono le molle insacchettate – in un numero variabile tra le 289 presenti nel singolo da 80 x 190 centimetri e le 750 del matrimoniale da 180 x 200 centimetri – e tre strati in schiuma di diverso tipo. Cominciamo proprio da questi, visto che, sotto al rivestimento elastico e termoregolatore (che può essere facilmente rimosso e lavato in lavatrice), ci sono l’Airgocell, il memory foam viscoelastico adattivo e l’HRX.  

Un tris di schiume

Cerchiamo di capire, dunque, a cosa servono questi tre strati. La schiuma Airgocell è un materiale innovativo che non da molto viene utilizzato per la realizzazione di materassi e che si adatta alla conformazione fisica di chi si sdraia, incaricandosi di ridurre il carico su quelle zone – come le spalle o i fianchi – che risultano più sollecitate durante il giorno. La parte in memory foam viscoelastico si occupa di distribuire su tutta la superficie del materasso la pressione esercitata dal corpo, modificandosi e adattandosi alla sua morfologia così da incrementare la qualità del riposo. 

L’HRX, infine, funge da supporto, da un lato contribuendo a sua volta ad alleviare la pressione su alcune parti del corpo e dall’altro evitando il rischio che il materasso possa cedere, incrementandone così la durata negli anni. Da questo punto di vista l’azienda produttrice è talmente conscia della qualità del suo prodotto da offrirlo con una garanzia di ben 10 anni. 

 

Spazio alle molle

A quanto detto si aggiunge poi lo strato in cui trovano posto le molle insacchettate, nome che è giustificato dal fatto che ogni singola molla è avvolta in un sacchetto appunto o, come nel caso di questo materasso, nella schiuma. Il loro valore aggiunto è la capacità di muoversi in modo indipendente l’una dall’altra così da sostenere al meglio la pressione delle diverse parti del corpo. In questo modo l’Hybrid riesce a offrire il corretto sostegno e, nel caso dei modelli matrimoniali, a scongiurare il rischi di avvallamenti.

In precedenza abbiamo accennato al rivestimento, che è traspirante. Questo aspetto, se da un lato non sempre riesce a garantire che il materasso resti fresco anche nelle più calde giornate estive, dall’altro però assicura che non si accumuli la polvere, rendendo così il prodotto ipoallergenico. 

In conclusione, dunque, parliamo di un materasso di elevata qualità, di cui abbiamo apprezzato anche il considerevole spessore di 25 centimetri, e che è venduto a un prezzo che, in assoluto non appare economico ma che è totalmente giustificato da quanto offerto, tanto più che non mancano le occasioni per acquistarlo con forti sconti o scegliendo un pagamento rateale.

 

 

 

 

 

2. Emma Original Materasso in memory foam

 

Il prodotto che occupa il secondo posto della nostra classifica si fa immediatamente apprezzare per l’ottimo rapporto tra qualità e prezzo, tanto più che parliamo di un materasso in memory foam, ortopedico e che consente di avere accesso alla detrazione fiscale del 19% in quanto rientra nell’elenco dei dispositivi medici. Disponibile nelle misure singolo, una piazza e mezzo o matrimoniale, si fa notare per il ragguardevole spessore di 25 centimetri e per l’utilizzo di tre strati in memory foam: Airgocell, schiuma adattiva e HRX di supporto. 

Il tutto contribuisce sia al corretto sostegno del corpo (con più di cento punti di supporto), sia alla dissipazione del calore corporeo, sia ancora a garantire un riposo confortevole. Con un grado di rigidità pari a 6 (su una scala da 1 a 10), l’Original risulta indicato per chi soffre di problemi alla schiena ma anche per chi vuole scongiurare il rischio di patirne in futuro, tenendo conto che chi non è abituato al memory potrebbe trovarlo eccessivamente rigido. 

Il rivestimento superiore è in poliestere e si rimuove molto facilmente così da poter essere lavato in lavatrice a 40 gradi. Il materasso viene spedito sottovuoto, dunque è necessario attendere qualche minuto perché torni alla sua forma originale nonché lasciarlo all’aria per qualche ora, in modo che perda il suo odore che qualcuno potrebbe trovare fastidioso.

Pro
Tre schiume:

La presenza di tre strati diversi è pensata per garantire il corretto sostegno al corpo di chi si stende e assicurare un riposo soddisfacente, scongiurando il rischio di mal di schiena.

Rimborso:

Trattandosi di un materasso ortopedico è considerato un dispositivo medico, dunque permette di ottenere una detrazione fiscale del 19% su quanto speso per l'acquisto.

Qualità/prezzo:

Il rapporto, tenendo conto della qualità complessiva, è di quelli che soddisfano appieno. L'Original è tra i materassi in memory più interessanti e apprezzati anche da questo punto di vista.

Contro
Odore:

Una volta tolto dall'imballaggio di plastica, oltre ad avere bisogno di qualche minuto per riprendere la sua forma originale, il materasso tende a emanare un odore che può essere fastidioso ma che comunque scompare lasciandolo arieggiare per qualche ora.

 

 

 

 

3. Ailime MiaSuite Misura 160X195 Altezza 25 cm

 

3.Ailime SRL Ortopedico in Aloe Vera

Al secondo posto della nostra classifica collochiamo uno tra i migliori materassi venduti online: il modello ortopedico in aloe vera della Ailime.

L’altezza è di ben 25 cm, mentre per le altre misure ci sono varie opzioni possibili tra cui poter scegliere. Si tratta di un materasso con uno strato in espanso water foam e uno di 6 cm in memory, tutti e due a onde.

Il rivestimento con fascia 3Space è in tessuto aloe vera antiacaro, anallergico e altamente traspirante con quattro maniglie ai lati.

Viene consegnato arrotolato sottovuoto; una volta presa la forma normale dona un sonno confortevole e riposante anche a chi ha problemi di schiena. È un materasso 100% made in Italy con materie prime anche in questo caso tutte certificate Oeko-Tex, mentre la garanzia è di ben 15 anni.

Materasso ortopedico morbido, sostiene bene il corpo e può essere capovolto cambiando lo strato sul quale si dorme: il lato memory, essendo più avvolgente, è maggiormente indicato in inverno.

Altro materasso molto apprezzato della stessa ditta è il Miasuite in Memory Foam, dai un’occhiata.

È mancato poco all’Ailime per diventare il numero uno della nostra guida per scegliere il miglior materasso. I vantaggi che offre rimangono comunque notevoli come evidenziato, del resto, dai pareri della maggior parte degli utenti. Rivediamo quali sono.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

4. Baldiflex Easy Cotone Ortopedico

 

2.Baldiflex Easy Cotone Ortopedico

Proseguendo con i nostri consigli d’acquisto, parliamo qui del Baldiflex Easy Cotone Ortopedico, uno tra i più venduti materassi singoli.

La Baldi, produttrice del materasso, che si distingue tra le altre perché utilizza nei suoi processi di fabbricazione esclusivamente colle atossiche a base d’acqua, propone un prodotto con rivestimento ortopedico, anallergico e antiacaro. Anche il materiale all’interno è stato espanso ad acqua.

Si tratta di un prodotto ergonomico, adatto a chi ha problemi di mobilità perché antidecubito e, grazie al particolare processo di schiumatura, anche ipertraspirante. È, inoltre, indeformabile perché in grado di recuperare la forma originaria.

Leggero, non ha maniglie e non è sfoderabile.

Nel complesso, risulta più che soddisfacente il rapporto tra la qualità offerta e il prezzo, molto contenuto, al quale viene proposto dall’azienda italiana.

Materasso singolo, economico, leggero e prodotto da un’azienda italiana, ha riscosso notevole successo presso tanti consumatori. Di seguito trovi un quadro riepilogativo e il link con un’ottima offerta dove acquistare.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

5. Baldiflex 2 Strati Aloe Vera 

 

4.Baldiflex 2 Strati Aloe Vera

Un altro materasso singolo della Baldi con cui poter fare una comparazione è il modello a due strati in aloe vera: quello superiore in memory è di 3 cm, l’altro in gomma alta portanza è di 12 cm.

Imballato sottovuoto, una volta presa la forma originale, e perso l’odore di nuovo, appare morbido, compatto, resistente, con una consistenza giusta che garantisce sostegno senza essere troppo rigido.

La Baldi invia anche un cuscino sempre in memory compreso nel prezzo.

Il rivestimento sfoderabile è in tessuto aloe vera e va lavato in lavatrice a 30/40 gradi. In generale, è un prodotto di qualità, comodo, ben rifinito e anche in questo caso viene offerto a un prezzo molto competitivo.

Per chi cercasse un materassino da viaggio per bambini, questo IWH 68.8719/00 potrebbe essere una buona soluzione

La Baldi riesce dunque a piazzare un altro suo modello nella nostra classifica, il nuovo 2 Strati Aloe Vera, grazie alle sue qualità e al prezzo molto competitivo. Ecco in sintesi quali sono i suoi punti di forza e di debolezza.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

6. CA-MI Antidecubito MATERASSO ANTIDECUBITO

 

5.CA-MI Antidecubito

Per chi si stesse chiedendo, infine, come scegliere un buon materasso antidecubito, suggeriamo di valutare il modello della CA-MI. Si tratta di un prodotto consigliato per la prevenzione di piaghe da decubito di primo stadio, in terapie a lungo termine e per terapie domiciliari.

Realizzato in PVC atossico, ignifugo e antibatterico, ha la superficie a bolle d’aria gonfiate a ciclo alternato che, producendo un massaggio sulla pelle, effettivamente favoriscono la circolazione del sangue e l’ossigenazione dei tessuti.

Si appoggia al materasso presente per mezzo di risvolti da inserire sotto; viene fornito anche un compressore molto facile da usare: basta girare la manopola, infatti, per aumentare o diminuire la pressione.

Il materasso può sopportare un peso massimo di 130 kg. È leggero, portatile e a nostro giudizio vanta un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Abbiamo riservato l’ultimo nostro consiglio a un materasso antidecubito e dai prezzi bassi; dagli un’occhiata, se hai qualcuno in famiglia con problemi di mobilità potrebbe fare al caso tuo. Nel frattempo ti riepiloghiamo i suoi pro e contro.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

7. Materassimemory.eu memory05  

 

1.Materassimemory.eu memory05

Il miglior materasso del 2021, a nostro giudizio, è il memory05 della Materassimemory.eu. È un materasso matrimoniale dalle misure standard.

Si tratta di un prodotto composto da uno strato portante di poliuretano water foam e uno superiore in memory di 4 cm. La costruzione a onde consente una migliore traspirazione e ha effetto massaggiante.

Il rivestimento è in aloe vera e argento con cerniera che corre lungo tutti e quattro i lati per cui è sfoderabile e lavabile in lavatrice a 40°.

Arriva imballato sottovuoto e, una volta aperto e lasciato sulle doghe, prende la sua forma in breve tempo. Comodo, ha il giusto mix di morbidezza e resistenza.

Le materie prime utilizzate sono certificate Oeko-Tex e il prodotto arriva con una garanzia di 10 anni. Molto competitivo il prezzo che, insieme alle qualità complessive del prodotto, ci spingono a considerarlo il miglior materasso matrimoniale del 2021.

Non sarà il materasso più economico tra i cinque che trovi qui recensiti, ma il rapporto qualità/prezzo rimane comunque ottimo per un prodotto dalle caratteristiche straordinarie. Ecco quali sono in breve.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare un materasso

 

Il riposo è tra i punti fondamentali da rispettare per una ricarica a fine giornata o durante il pomeriggio. Sapere come utilizzare al meglio questo strumento può aiutare a trarre grandi benefici in tempi relativamente brevi. In questo articolo altre informazioni su che tipo di materasso scegliere.

Rispettate le misure

Per ottenere un riposo e un supporto adeguati, il primo aspetto da considerare riguarda la grandezza complessiva del materasso. Fate attenzione a che il supporto in metallo e la base su cui poggiarlo siano della stessa misura; in questo modo una volta sistemato il materasso non ci saranno zone scoperte e la base resterà ben fissa e in posizione.

 

Non avvolgete il materasso

Un materasso a molle oppure i modelli più moderni, in lattice o in memory foam, sono tutti accomunati da una cautela: evitare di chiudere e piegare questo supporto. Si rischia in questo modo di rovinare e creare zone con avvallamenti o angoli troppo sollevati, che possono precludere un riposo adeguato.  

 

Non utilizzate il materasso in altre posizioni

La posizione orizzontale è quella per cui è stato progettato e studiato l’oggetto. Il supporto a chi dorme supino è la via migliore e la destinazione d’uso più adatta per quanti vogliono ottenere il meglio da questo oggetto. Saltare o camminare in piedi sul materasso può rovinare la struttura dell’oggetto e creare anche problemi e incidenti.

 

Areate il materasso

Procedete a una manutenzione regolare del supporto, evitando la formazione di muffe sulla parte esterna dovute alla presenza di forte umidità. Liberate il materasso dalla copertura e lasciatelo all’aria, così da fornire una corretta circolazione.

 

Non forate o strappate la zona esterna

La presenza di fili che sporgono dalla parte esterna del materasso non compromette la qualità dello stesso. Il consiglio è di non tirare o strappare in maniera forte eventuali parti che sporgono, così come non forare il tessuto in alcun modo.

 

Lavate la fodera

La pulizia e il livello di igiene sono due punti di cui far tesoro. Nei modelli sfoderabili, la possibilità di lavare questa zona va sfruttata a dovere, procedendo a una pulizia attenta e periodica, seguendo con attenzione le indicazioni riportate sul materasso.

Sfruttate i due lati del supporto

In alcuni modelli è presente una zona ideale per il periodo estivo e una consigliata durante la stagione più fredda. Capite bene se il vostro materasso dispone di questa modalità e regolatevi di conseguenza, adattando al meglio l’oggetto al periodo dell’anno.

 

Ruotate il materasso

Per una distribuzione e un buon equilibrio dei pesi e delle zone, vi consigliamo di modificare almeno ogni sei mesi la disposizione sul supporto del materasso. Ruotando la zona dei piedi e della testa e il lato su cui avete dormito per sei mesi con quello opposto, vi consentirà di mantenere in buono stato il supporto, equilibrando la forma complessiva.

 

 

 

Domande frequenti

 

Cosa significa materasso memory?

Il memory è un tipo particolare di materasso che grazie alla loro realizzazione in strati di schiuma a varia densità garantiscono una comodità davvero elevata. Riescono ad adattarsi alla forma del corpo, riducendo drasticamente i punti di pressione quando si è stesi e di conseguenza evitando i dolori muscolari. Ovviamente la qualità dipende dal modello acquistato, ma in generale i memory possono garantire ore di sonno piacevoli ed evitare i classici risvegli un po’ troppo ‘incriccati’.

Lo svantaggio sta nel fatto che in estate diventano particolarmente caldi e quindi non proprio adatti per una casa in villeggiatura.

 

Cosa significa materasso ortopedico?

I materassi ortopedici sono indicati per chi soffre di dolori articolari o di mal di schiena, dato che solitamente sono estremamente morbidi. Ultimamente questi materassi vengono prodotti in memory foam, per garantire un migliore sostegno del corpo ed evitare che la pressione venga distribuita in modo errato tra i vari muscoli. Ci sono anche modelli ortopedici più duri, ma la scelta ovviamente dipende dai gusti personali dei singoli utenti. Prima di acquistare un prodotto vi consigliamo di provarlo da un rivenditore e vedere su quale vi sentite più comodi.

 

Cos’è il waterfoam?

Il waterfoam è un materasso composto in poliuretano espanso flessibile che riesce a reagire alle sollecitazione fisiche e al calore. Questo vuol dire che un materasso waterfoam cambia forma in base al calore del corpo e al nostro peso, per garantire dei sonni profondi e soprattutto comodi. Spesso il waterfoam viene unito agli strati memory per dare il massimo della comodità e eliminare i dolori muscolari al risveglio. Tenete conto che i waterfoam hanno un prezzo abbastanza elevato, spesso superiore anche a quello dei materassi in memory.

 

A cosa serve il topper per materasso?

Il topper altro non è una copertura imbottita da sistemare sopra il materasso in modo da ammorbidirlo o irrigidirlo. Ad esempio se il vostro materasso risulta particolarmente duro, potete acquistare un topper per renderlo più morbido e viceversa. Esistono topper prodotti con diversi materiali e venduti dalle diverse marche, quindi prima di acquistarne uno vi consigliamo di fare una comparazione tra le offerte. Tenete conto anche delle misure, perché il topper si dovrà sistemare con degli elastici agli angoli del materasso.

 

Cosa vuol dire materasso antisoffoco?

Il materasso antisoffoco è particolarmente adatto ai bambini o a chi è allergico alla polvere. Infatti i materiali sintetici come la microfibra e il poliuretano espanso evitano la formazione della polvere e di conseguenza eliminano il rischio della proliferazione degli acari, oltre a disporre di difese contro i batteri. Per i bambini questa è una soluzione quasi obbligatoria, dato che la struttura può essere traforata per permettere la respirazione corretta anche quando questi si girano a pancia in giù.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Altri articoli popolari scritti da noi:

 

Il miglior sovramaterasso

Letto con incluso materasso

Materasso per lettino

Coprimaterasso

Topper memory foam

 

 

Principale vantaggio

Il materasso MiaSuite è molto alto ed è composto da uno strato di memory foam da ben 6 cm. Sono ormai noti i benefìci di questa speciale schiuma che si adatta dolcemente alla forma del corpo, assicurando un sonno più piacevole.

 

Principale svantaggio

La rigidità H2 presente in questo modello per alcuni utenti si rivela non sufficiente.

 

Verdetto: 9.8/10

I materiali utilizzati per la costruzione del MiaSuite sono di elevata qualità. Il poliuretano espanso o waterfoam è a base d’acqua e, quindi, più ecologico. Tutti hanno la certificazione Oeko-Tex che ne garantisce la totale innocuità. Materasso 100% made in Italy, è ortopedico, antidecubito, anallergico e antiacaro e vanta una garanzia di 15 anni.

 

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Memory e waterfoam

Tra i materiali utilizzati per fabbricare i materassi, negli ultimi anni si è imposto decisamente il memory foam, per i vantaggi che garantisce al consumatore. Si tratta di una particolare schiuma che, reagendo al calore e alla pressione del corpo, si modella dolcemente sulla sua forma donando un sonno piacevole sia agli adulti che ai bambini. Ma basta cambiare posizione a letto perché questa schiuma riprenda quasi immediatamente la sua forma originaria.

Il MiaSuite di Ailime è composto da uno strato di memory foam e da uno di poliuretano espanso. Raramente i materassi sono realizzati al 100% con una sola schiuma, più spesso sono una combinazione delle due. Il vantaggio di questo modello è che l’altezza del memory è di 6 cm, superiore alla media degli altri materassi simili e, quindi, di maggiore qualità. La parte restante, ben 18 cm, è composta da poliuretano espanso o waterfoam.

 

Caratteristiche dei materiali

Entrambi gli strati hanno la superficie pantografata e, cioè, a onde. Questo particolare sistema che viene adottato ha il vantaggio di sostenere più adeguatamente il corpo in tutta la sua lunghezza e, inoltre, è in grado di migliorare la traspirazione e la circolazione sanguigna.

Per quanto riguarda il waterfoam, in particolare, si tratta di una schiuma che è stata ottenuta utilizzando l’acqua come agente espandente; il vantaggio è che il prodotto finale risulta più ecologico e anallergico.

I materiali sono tutti dotati di certificazione Oeko-Tex e sono, quindi, totalmente innocui, dalle materie prime utilizzate al prodotto finale, l’ideale soprattutto per garantire la massima sicurezza ai propri figli.

Il materasso è 100% made in Italy, vanta una garanzia di ben 15 anni ed è presidio medico sanitario: questo significa che è ortopedico, antidecubito, anallergico e antiacaro e, previa prescrizione medica, potrebbe rientrare tra i prodotti che usufruiscono di una detrazione.

 

Rivestimento

Il rivestimento rappresenta un’altra componente fondamentale di ogni materasso. È bene sempre controllare tre elementi: che sia traspirante, specialmente nel caso dei memory che tendono a trattenere il calore; le caratteristiche del materiale; se è sfoderabile o meno.

Per quanto riguarda la traspirabilità, MiaSuite, a differenza di altri modelli, presenta una fascia perimetrale, detta 3Space, che ha il vantaggio di migliorare ulteriormente la circolazione dell’aria grazie ai tanti forellini praticati su tutta la sua lunghezza. In tal modo si previene la formazione di muffa, umidità e la proliferazione degli acari.

Per quanto concerne il materiale, il rivestimento può contare sulla presenza delle fibre di aloe vera che hanno il vantaggio di rilasciare le loro proprietà curative e lenitive e di donare una sensazione di maggiore benessere generale durante il sonno. Il rivestimento non è, invece, sfoderabile né lavabile

 

 

 

Kit materasso antidecubito – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2021

 

I materassi antidecubito sono stati creati per coloro che, a causa di una lunga degenza, sono costretti a passare tante ore a letto per periodi di tempo prolungati. Se siete alla ricerca dei migliori modelli sul mercato, in questa guida trovate delle proposte interessanti che abbiamo selezionato per voi. La scelta del miglior materasso antidecubito del 2021 non è semplice dato il vasto numero di modelli in commercio, ma noi abbiamo trovato prodotti caratterizzati da un ottimo rapporto qualità-prezzo. Un esempio è il Gima – Kit, creato per adattarsi alle forme del corpo e garantire comodità e versatilità a chi lo utilizza. Anche il materasso AnteaMED – Kit ci ha colpito per il basso costo e la sua comodità secondo quanto riportano gli utenti che lo utilizzano.

 

Come scegliere i migliori kit materassi antidecubito del 2021?

 

Prima di affrontare nel dettaglio le proposte che abbiamo selezionato per voi, è importante conoscere le specifiche tecniche di questi materassi speciali, in modo da scegliere il modello adatto alle vostre esigenze. Il miglior materasso antidecubito offre praticità di utilizzo ed estrema comodità, proprio per evitare l’insorgere di piaghe dolorose.

 

 

La particolarità di questi materassi consiste nella loro forma, studiata per alleggerire il peso del corpo, favorendone la distribuzione e puntando alla massima versatilità.

Il primo aspetto da tenere in considerazione riguarda le dimensioni. Sul mercato si trovano modelli singoli o matrimoniali, quindi è essenziale scegliere in base alle necessità della persona che lo utilizza e, ovviamente, alle dimensioni del letto.

Il secondo aspetto da tenere in considerazione riguarda i materiali utilizzati per la creazione del materasso. Tra questi il PVC ad uso medicale è tra i migliori. Si tratta di una lavorazione speciale che permette al materasso di gonfiarsi e sgonfiarsi a zone in modo tale da garantire un’ottima circolazione sanguigna così da prevenire l’insorgere delle piaghe antidecubito. La maggioranza dei modelli è fornita di un compressore che permette di gonfiare le bolle alternativamente secondo le esigenze della persona in degenza.

Per accertarvi della qualità e della sicurezza del materasso assicuratevi sempre della presenza del marchio CE al fine di evitare spiacevoli sorprese durante l’utilizzo. Detto ciò, è giunto il momento di scoprire le proposte che abbiamo selezionato per voi.  

 

Quali sono i migliori kit materassi antidecubito?

 

Prodotti raccomandati

 

Gima – Kit

 

Se siete alla ricerca di un buon materasso antidecubito, questa è una proposta da valutare con attenzione. Caratterizzato da un costo vantaggioso, include un compressore che permette di gonfiare e sgonfiare le diverse zone del materasso per assicurare una perfetta circolazione sanguigna.

Un materasso singolo lungo ben 2 metri, con una capacità di 100 chili. Destinato anche alle persone robuste e alte, è un prodotto facile da usare e molto pratico.

La parte superiore e quella inferiore del materasso sono dotate di lembi che permettono di fissarlo alla struttura del letto per un utilizzo comodo e sicuro. Sono ben 130 le bolle d’aria di cui è dotato, e possono raggiungere un’altezza massima di 7 cm.

 

 

 

 

AnteaMED – Kit, con regolazione

 

 

Un materasso antidecubito caratterizzato da un costo davvero interessante. Realizzato in PVC ad uso medicale, supporta un massimo di 130 chili. Le celle si gonfiano alternativamente in modo tale da facilitare una buona circolazione del sangue.

Funziona con qualsiasi tipo di compressore, anche se non lo troverete nel pacchetto. Offre un supporto totale alle diverse parti del corpo e secondo quanto riportano gli utenti che l’hanno scelto, è silenzioso durante il suo funzionamento.

Si fissa alla sponda del letto esistente ed è molto facile da usare, quindi destinato anche a coloro che sono alle prime armi con questo genere di prodotti.

 

 

 

 

Queraltó – con compressore

 

Un materasso caratterizzato da un design studiato per adattarsi al peso del paziente. Leggero e pratico da trasportare, ha una capacità massima di 100 chili.

Formato da 130 bolle d’aria che si gonfiano e sgonfiano in modo individuale per distribuire al meglio il peso del corpo, consente la costante circolazione sanguigna per prevenire le piaghe da decubito.

Si pulisce in meno di un minuto e risulta molto efficace, nonostante non sia tra i più silenziosi nella gestione del gonfiaggio e sgonfiaggio delle varie parti da parte del compressore. Tra i più venduti del settore, è un prodotto di qualità a un costo competitivo.

 

 

 

Materasso matrimoniale ortopedico – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2021

 

Possedere un supporto adeguato quando ci si corica, è una scelta quasi obbligata per quanti desiderano avere un prodotto capace di scaricare le tensioni accumulate nel corso della giornata. Per chi desidera un’occhiata rapida su due tra i migliori materassi ortopedici del 2021, Materassiedoghe – Offerta Prime Day si presenta con una proposta allettante, capace di convincere, con un prezzo competitivo a cui si aggiunge una struttura in memory foam con undici zone differenziate. Materassiedoghe – Eolie, ha dimensioni più contenute ma la stessa capacità di gestire ed equilibrare il peso, scaricando schiena e spalle dallo stress. Se invece non avete necessità di un materasso ortopedico, vi suggeriamo di consultare questa guida.

 

Come scegliere i migliori materassi matrimoniali ortopedici del 2021?

 

Non tutti sanno come destreggiarsi tra le offerte e le tipologie di materassi presenti sul mercato. C’è chi punta solo al basso costo e chi invece, pur non scartando questa opportunità, preferisce dedicarsi a una ricerca che evidenzi pregi e difetti, realizzando così una via di mezzo tra prestazioni, comfort e costo finale.

 

Per iniziare vi suggeriamo di capire bene le dimensioni del prodotto a cui state puntando. Misurate con attenzione il vostro materasso ortopedico e controllate che il nuovo modello riporti misure se non identiche capaci di avvicinarsi il più possibile alla struttura del letto.

I materiali utilizzati per questi materassi variano dalle classiche molle, passando poi per il memory foam e il lattice. Nel primo caso il costo è mediamente superiore rispetto agli altri due, presentando una lavorazione più attenta, con una disposizione studiata delle molle.

Sul fronte della traspirabilità questi materassi offrono un adeguato ricambio d’aria, in virtù dello spazio tra una molla e l’altra. 

Il memoryfoam invece ha dalla sua una elevata capacità di adattamento al corpo dell’utente. La composizione si modifica in base al calore corporeo, assecondando così le forme, riprendendo poi la sua composizione iniziale una volta che l’utente abbandona il letto.

Il lattice invece si dimostra adatto per chi apprezza una certa freschezza una volta a letto. Nei prodotti realizzati con materiale naturale questa qualità emerge con forza. Per chi cerca poi un prodotto efficace e affidabile, il consiglio è di puntare su materassi dotati della certificazione di presidio medico.

 

Quali sono i migliori materassi matrimoniali ortopedici? 

 

 

1. Offerta Prime Day Materasso matrimoniale in Memory

 

 

L’oggetto possiede un’altezza di 22 cm, studiata per supportare al meglio anche persone di un certo peso. Le dimensioni poi lo fanno rientrare tra i modelli a grandezza matrimoniale, utili per una coppia che apprezza un riposo rigenerante.

Dai pareri degli utenti il materasso è realizzato completamente in Italia, con una componente in memory foam il cui maggior pregio è l’adattabilità a corporatura e posizionamento del corpo. In più, la proprietà termoregolatrice permette di mantenere il fresco durante la stagione estiva e di non disperdere il calore nel corso dell’inverno.

Buona anche la versatilità, con in più la naturale predisposizione dell’oggetto a resistere alla polvere e all’azione degli acari, riducendo così il rischio di allergie e irritazioni.

 

 

 

 

2. MaterassieDoghe Materasso Singolo Memory a 11 Zone

 

 

La lastra possiede uno spessore di 22 cm, con una tenuta media che consente di assecondare il peso, senza avere una struttura eccessivamente rigida, un aspetto questo che ha lasciato perplessi alcuni utenti abituati a supporti più morbidi.

L’oggetto è certificato come presidio medico di classe 1, permettendo così all’utente di scaricare parzialmente dalle tasse la spesa sostenuta. Confermata la buona traspirabilità e la resistenza del prodotto agli acari. 

Per chi punta alla sicurezza e all’affidabilità, la certificazione CE e quella Oeko-tex sono indice di un’attenzione del marchio a offrire un supporto di qualità, con una garanzia di venti anni.

 

 

 

 

3. MiaSuite Lupin I 160×200 H22 con Schiuma Aloe Vera

 

 

Resistenza e buona versatilità. Queste le qualità di un prodotto realizzato in water foam, con una struttura adattabile al meglio e una buona qualità data anche dal rivestimento in aloe vera

L’altezza raggiunge i 19 cm, con una tenuta che ben si adatta a un peso non eccessivo, con una gestione degli aspetti fondamentali per chi ha necessità di un supporto medico e viene da un lungo periodo allettato.

In tanti hanno gradito poi la zip inclusa che avvolge tutto il materasso. Si apre senza difficoltà e permette una gestione e un lavaggio pratici del rivestimento del materasso.

 

 

Principale vantaggio

È in poliuretano, una schiuma molto morbida ed elastica, che garantisce la traspirazione dei tessuti. Come anche il suo rivestimento in cotone, è anallergico e antibatterico. È particolarmente adatto a chi ha problemi di mobilità, perché antidecubito.

 

Principale svantaggio

Non è sfoderabile, quindi il rivestimento non può essere lavato. Alcuni utenti lamentano la troppa bassezza del materasso, che risulta loro scomoda.

 

Verdetto: 9.2/10

Il materasso Baldiflex presenta un buon rapporto qualità/prezzo che lascia soddisfatti gli acquirenti. Viene venduto sottovuoto per assicurare una totale igiene ed è indeformabile anche dopo molti utilizzi.

 

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Materiali atossici

Il materasso Baldiflex è fatto in poliuretano, una schiuma molto elastica composta da una grande quantità di celle aperte, che permettono all’aria di circolare liberamente e all’umidità di non ristagnare nel composto.

L’azienda utilizza colle ad acqua nella fabbricazione dei suoi prodotti, quindi totalmente atossiche e non nocive per la salute del consumatore. Anche in questo caso, il riempimento del materasso è espanso con l’acqua per non arrecare danni a chi vi si corica. Puoi usufruire quindi di un prodotto molto resistente, ma anche ottenuto tramite un ciclo produttivo che rispetta tutti gli standard di sicurezza per l’uomo e l’ambiente.

Molto importante è che il poliuretano sia un materiale anallergico e antibatterico, che ti garantisce la protezione dal rischio di allergie, in particolare se hai una pelle sensibile e delicata.

 

Ergonomia

Pensato anche per chi ha problemi di mobilità, il materasso Baldiflex è ergonomico e adatto a chi è costretto a rimanere forzatamente a letto, poiché antidecubito. È la scelta ideale se hai un parente con problemi simili e vuoi fargli un regalo che possa farlo stare più comodo anche in una situazione poco piacevole.

È un materasso di media rigidità perché di grado 6, quindi consente al corpo di riposare bene senza affondare troppo. Logicamente, bisogna tenere conto del peso della persona che vi si adagia: se si tratta di un soggetto in sovrappeso, il grado di rigidità sarà minore e l’affondo più consistente.

A conferma dell’igiene che il prodotto consente di mantenere, viene il rivestimento esterno in cotone ortopedico, anallergico e antiacaro, caratteristiche già presenti nel materiale di riempimento.

 

Indeformabile

Come molti materassi dei quali si vuole preservare l’integrità, questo della Baldiflex viene recapitato sottovuoto. Molti utenti consigliano di lasciarlo riposare almeno un’ora prima di usarlo, per permettergli di acquistare la forma originaria.

Una volta utilizzato, consente di riposare bene, perché si adatta al corpo che lo occupa e successivamente ritorna allo stato iniziale, anche dopo molti usi, garantendo la sua indeformabilità. L’unica pecca, per qualche utente, è la poca altezza del materasso, che rende scomodo dormire di lato perché la spalla tende ad affondare troppo.

Non ha maniglie per sollevarlo, ma questo non crea problemi di trasporto, in quanto è molto leggero. Il prezzo abbastanza contenuto soddisfa gli acquirenti che non si aspettano un oggetto dalle tante qualità: sarebbe stato perfetto se fosse anche stato sfoderabile, ma è un elemento che si può trascurare davanti alla convenienza.

 

 

 

Marcapiuma Materasso Matrimoniale Memory

 

 

La prima cosa che ci preme sottolineare per questo modello è che il suo costo non è eccessivo nel senso che della stessa categoria abbiamo visto articoli di gran lunga più costosi. Ok, possiamo leggervi nella mente; vi state chiedendo allora dove stia la fregatura. Ce lo siamo chiesto pure noi ma non l’abbiamo trovata. La conclusione cui siamo giunti è che ci troviamo in presenza del classico buon rapporto qualità/prezzo. 

Fatta questa doverosa premessa, andiamo al sodo. Si tratta di un materasso memory foam a cinque zone con portanza differenziata. Il materasso si compone di tre strati, è termosensibile, dunque non soffrirete il caldo più del dovuto… certo se poi la temperatura in casa è di 30 o più gradi, non incolpate il materasso se sudate, quello che vi serve è un condizionatore d’aria. 

Il rivestimento è in aloe vera ed è antiacaro e antibatterico. La fodera può essere tolta e lavata in lavatrice a 60°. Abbiamo solo un piccolo appunto su quest’ultima. Come riferiscono alcuni commenti in rete, è probabilmente più grande del necessario e la chiusura zip tende a incastrarsi, dunque, aprite e chiudete con attenzione. 

 

 

 

 

Baldiflex Memory Plus Top Materasso 4 Strati

 

 

Questo materasso, dall’ottimo spessore di 25 cm, si compone di quattro strati. Il primo, in memory foam mentre i restanti tre sono in waterfoam. Il prodotto presenta un buon compromesso tra rigidità e morbidezza e secondo noi risulta essere piuttosto comodo.

Lo diciamo subito, la qualità c’è ma non siamo in presenza di un articolo che faccia gridare al miracolo. Insomma, siamo consapevoli che in commercio ci sia di meglio ma se consideriamo il costo di questo articolo, non è nostra intenzione lamentarci o peggio, stroncarlo. 

Ma per entrare nel dettaglio, ecco cosa non ha completamente convinto: la parti più esterne, almeno nei casi riportati in rete, dopo un po’ hanno ceduto. C’è anche chi ha lamentato un affossamento nella zona centrale. Infine, il rivestimento del materasso è in aloe vera ed è anallergico. 

 

 

 

Materassimemory Materasso Matrimoniale molle insacchettate e memory

 

 

Questo materasso vanta 400 molle insacchettate e dunque indipendenti per ben sette zone di portanza differenziata grazie alle quali il corpo è ben sostenuto. La presenza delle molle, inoltre, favorisce la traspirazione. Bene l’altezza che è di 26 cm.

Ha convinto poco, invece, il rivestimento con fascia perimetrale 3D Air. Qual è il problema di fondo? Diversi commenti riferiscono un certo deterioramento nel breve periodo con la comparsa di fastidiosi pallini di tessuto. Inoltre, secondo altri il rivestimento è più grande del necessario e questo causa il formarsi di pieghe. 

Per quanto riguarda il prezzo, non è quanto di più economico si possa trovare in vendita ma neanche quanto di più caro e di conseguenza non abbiamo molto di cui lamentarci da questo punto di vista. Concludiamo dicendo che questo materasso è prodotto in Italia, dunque, una garanzia in più per chi sta pensando di comprarlo. 

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

5 COMMENTI

arturo bernardini

December 17, 2020 at 3:33 pm

Buon pomeriggio. Viste le mie particolari condizioni di salute avrei alcune domande da porre.
Ho bisogno di un materasso 120 x 190/5 con un grado di “durezza” medio alta ed un’altezza tra i 25 e 30 cm. Una rete appropriata con contenitore. Ho letto l’articolo sulle qualità dei materassi selezionati e…ho maggiore confusione di prima, non per vostra responsabilità.
Potreste aiutarmi a districare questa matassa che per me significa salute?
Grazie ancora e buona serata
A,B,

Risposta
BuonoedEconomico

December 18, 2020 at 5:44 pm

Salve Arturo,

se il quesito che ci poni riguarda soprattutto il materiale del materasso, sarebbe opportuno per noi avere qualche informazione in più riguardo le problematiche che incontri. Più in generale, possiamo dirti che è fondamentale una base solida, quindi una rete con doghe in legno (visto che ne cerchi una con contenitore, dai un’occhiata qui: https://buonoedeconomico.it/opinioni/il-miglior-letto-matrimoniale-contenitore/; anche se si tratta di modelli matrimoniali ci sono diverse varianti e misure) alla quale abbinare un materasso realizzato con strati di materiale differente, per garantire un riposo equilibrato a tutti i corpi con particolari esigenze. Dai un’occhiata a questi modelli, che ci sembrano in linea con le tue necessità: https://www.amazon.it/naturalex-VISCOSOFT-Rigeneranti-Ergonomico-Rinvigorente/dp/B07N899XYF/ref=sr_1_9?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&dchild=1&keywords=120+x+190&qid=1608304996&s=kitchen&sr=1-9 e https://www.amazon.it/Materasso-Francese-120×190-portanza-differenziata/dp/B07Y8PLTS4/ref=sr_1_8?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&dchild=1&keywords=120+x+190&qid=1608304996&s=kitchen&sr=1-8, che ha una durezza maggiore.

Saluti

Team BeE

Risposta
massimo

August 20, 2019 at 7:44 pm

Materassi Baldi . Ho chiesto tre volte se il loro materassi venduti come lattice 100% sono fatti con materiali naturali o sintetici in ogni mail hanno evitato di rispondere. A mio avviso fanno sembrare i materassi in lattice naturale ma non lo sono .

Risposta
Patrizia Rossetti

November 26, 2018 at 4:00 pm

Buonasera vorrei un opinione sui materassi memoria e molle di Belani Materassi grazie

Risposta
BuonoedEconomico

November 26, 2018 at 5:50 pm

Buonasera Patrizia,

ci dispiace ma non li conosciamo.

Saluti

Risposta

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia, Romania e Canada.

Buono ed Economico © 2021. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status