Il miglior letto gonfiabile

Ultimo aggiornamento: 16.08.18

Letti gonfiabili – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

In situazioni di emergenza o in campeggio è molto utile avere a portata di mano un letto gonfiabile. Sono vari i materiali usati per fabbricarli, ma qual è quello migliore e più resistente? Una certa predilezione si dovrebbe avere per il PVC floccato che impedisce alle lenzuola di scivolare e dà una bella sensazione al tatto. Il gonfiaggio deve essere veloce e facile, motivo per il quale ci sono molti modelli con pompa integrata che provvede a rendere pronto il letto in un tempo ragionevole. Abbiamo creato una guida che vi aiuti a trovare quello con il miglior rapporto qualità/prezzo. Il nostro preferito è l’Intex 67738, dalla generosa altezza e che consente di riposare bene. La pompa integrata riesce a gonfiarlo in circa 3 minuti. Bello anche l’Intex 66706, in materiale resistente e disponibile in versione singola o matrimoniale. La borsa da trasporto in omaggio rende più semplice conservarlo e trasportarlo, al riparo da agenti esterni.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere il miglior letto gonfiabile

 

Prima di scegliere un materasso gonfiabile chiediti dove pensi di poterlo usare, ne esistono di idonei per garantire un riposo ristoratore in casa anche per gli ospiti che si intrattengono a lungo, oppure di più semplici pensati specificamente per il campeggio o le vacanze all’aria aperta.

Il prezzo varia a seconda del modello scelto e delle funzioni che incorpora, per questo ti proponiamo una guida che ti aiuterà a capire cosa ricercare nel materasso gonfiabile più adatto a rispondere alle tue necessità.

a-1-letto-gonfiabile

Guida all’acquisto

 

Dove vuoi usare il materasso gonfiabile?

Il bello del letto gonfiabile è che si ripiega su se stesso e quasi scompare dopo essere stato sgonfiato, ma all’occorrenza sostituisce egregiamente un normale materasso da letto. Anche se solo per un periodo breve.

Nella classifica che trovi di seguito ti proponiamo la recensione dei diversi modelli, ce ne sono di più indicati per essere usati in casa, e quindi da poggiare su una superficie piana e rigida, mentre altri vanno bene anche se usati in campeggio e il loro scopo è quello di creare una barriera tra il suolo e chi dorme ma senza occupare troppo spazio nello zaino.

È importante valutare bene l’altezza del materasso una volta gonfio e il peso dell’intera struttura. Se usato in campeggio è accettabile che sia piuttosto bassino, ma è imprescindibile che sia facile da trasportare e anche molto leggero. In casa ci si può concedere qualche comodità in più e quindi poco importa è se più pesante per via della pompa elettrica integrata, purché sia sufficientemente alto per ammortizzare bene i movimenti di chi ci dorme su.

 

Sistema di gonfiaggio integrato o manuale

Sul mercato la principale distinzione si fa tra materassi da gonfiare facendo leva con il piede sulla pompa e contando anche su tanta pazienza e buona volontà dell’addetto al gonfiaggio. Questi modelli base possono però essere compatibili con i piccoli compressori per l’uso domestico: in questo caso verifica la compatibilità tra la dimensione della valvola con la bocca del soffiatore.

Un’altra possibilità è rappresentata dai modelli dotati di pompa integrata per gonfiare il materasso. Sono pompe elettriche che si collegano direttamente alla presa di corrente e che impiegano tempi minimi per completare il gonfiaggio anche dei materassi a due piazze. Pesano un po’ di più ma offrono praticità e immediatezza d’uso che ben si prestano a rispondere al bisogno di offrire un posto letto a un ospite improvviso.

a-2-letto-gonfiabile

Dimensioni e materiali impiegati

Prima di decidere quale sia la migliore marca, confronta prezzi: a parità di costo è bene contare su materiali e saldature resistenti. Prediligi quindi il PVC, meglio se floccato in superficie così da evitare che le lenzuola scivolino durante la notte.

Fai attenzione anche a come sono distribuiti i cuscinetti del materasso: spesso il rialzo per la testa è direttamente  integrato, altri modelli invece hanno i bordi rialzati per non rischiare di cadere giù dal letto, per esempio se si dorme in due sulla stessa struttura.

 

I migliori letti gonfiabili del 2018

 

Ideale per chi sa di potere avere ospiti improvvisi o per gli amanti del campeggio, ma quale letto gonfiabile comprare per essere sicuri di fare un buon affare? Ti proponiamo una carrellata di consigli d’acquisto, si tratta di una selezione tra i prodotti più venduti quest’anno e che sono proposti a prezzi interessanti in rapporto alla loro qualità.

 

Prodotti raccomandati

 

Intex 67738

 

1-intex-materasso-gonfiabileLe dimensioni sono notevoli per questo che concorre al titolo di miglior letto gonfiabile del 2018, ma la vera chicca sono i bordi rialzati che accolgono in un abbraccio protettivo le due persone che ci dormono sopra e non rischiano di scivolare giù. Anche il cuscino è incorporato, con un rialzo che completa la struttura del materasso rendendolo subito pronto per essere usato. Oltre alle dimensioni generose della base, anche l’altezza del materasso è tale da consentire un riposo confortevole.

La superficie esterna di questo letto gonfiabile matrimoniale è in materiale floccato, cioè che imita il velluto per essere usato così com’è o per creare una certa aderenza che evita di far scivolare il lenzuolo. Il fondo e i bordi sono in robusto vinile, dettaglio che fa piacere trovare perché si tratta di un materiale resistente alle forature.

Incorpora una pompa pneumatica all’interno che riesce a gonfiare il materasso in appena 3 minuti. Una vera comodità specie se si deve approntare una postazione d’emergenza per ospiti arrivati all’improvviso.

Intex è un’azienda molto apprezzata nel settore, quindi non può mancare nella nostra guida per scegliere il miglior letto gonfiabile. Di seguito troverai i suoi principali vantaggi e svantaggi.

 

Pro

Comodo: Questo materasso gonfiabile è ideale per assicurare un dolce riposo a ospiti a sorpresa o durante le vacanze fuori casa, grazie alla presenza di un cuscino incorporato e ai bordi laterali rialzati, per donare totale comfort durante il riposo.

Robusto: Realizzato in materiale floccato per garantire perfetta aderenza delle lenzuola, è provvisto di bordi e fondo in vinile per evitare le forature.

Pompa integrata: Grazie alla presenza di una pompa integrata è possibile gonfiare il materasso nel giro di soli tre minuti.

 

Contro

Prezzo: Non si tratta del modello più economico in circolazione, tuttavia se sei alla ricerca della miglior qualità, non dovrebbero esserci limiti del budget.

Acquista su Amazon.it (€69,95)

 

 

 

Intex 66706

 

2-intex-66706Uno tra i migliori letti gonfiabili da tenere presente prima di decidersi all’acquisto è questo modello firmato Intex. È venduto a un prezzo molto interessante in entrambe le versioni: letto gonfiabile singolo o matrimoniale.

Include la pompa che consente il gonfiaggio automatico in tempi ridicoli, non si fa nemmeno in tempo a prendere le lenzuola da poggiare sopra che è già pronto da usare.

Si tratta di un modello piuttosto robusto e stabile: lo provano i 6 chili complessivi del letto singolo, pompa interna inclusa. Ma il materiale scelto è il PVC, tanto resistente quanto confortevole, in modo da potere essere usato per il riposo notturno o per un breve pisolino pomeridiano.

Si spende bene sia per l’uso domestico che per il campeggio, infatti è inclusa la comoda borsa per il trasporto del materasso da sgonfio. Ma attenzione a non dimenticare che la pompa funziona solo se collegata alla corrente elettrica, in mancanza di elettricità il materasso è inservibile. La pompa serve per gonfiare e sgonfiare completamente il materasso, quindi è bene considerare questo dettaglio prima di decidere se si tratta del modello ideale.

I vantaggi dei letti gonfiabili Intex hanno determinato l’apprezzamento di numerosi consumatori. Ecco quali sono i loro maggiori pro e contro, con una preziosa indicazione su dove acquistare il prodotto al miglior prezzo.

 

Pro

Veloce: Disponibile nella versione singola o matrimoniale, nella confezione è inclusa la pompa per un gonfiaggio veramente rapido.

Robusto: Il prodotto è solido e robusto perché realizzato in PVC.

Comodo: Resistente e confortevole, non perde consistenza durante la notte e, una volta sgonfio, può essere trasportato con grande facilità grazie alla custodia in dotazione. Dopo averlo gonfiato risulta stabile e non si affossa con il peso di due adulti.

 

Contro

Funzionamento: La pompa del materasso ha bisogno dell’elettricità per funzionare. Inoltre è necessaria anche per sgonfiare il prodotto.

Acquista su Amazon.it (€50,5)

 

 

 

Intex 64412

 

3-intex-airbedTra le offerte spicca questa soluzione elegante e di gran classe della Intex, marchio che non delude gli acquirenti grazie alla selezione accurata dei materiali impiegati e alla buona tecnologia supportata dai suoi materassi gonfiabili. Questo letto in particolare spicca nella comparazione tra diversi modelli per l’ampia disponibilità di misure tra cui è possibile trovare l’ottimo per le proprie esigenze.

Tra i materassi gonfiabili venduti online è forse il più confortevole. È disegnato per garantire maggiore confort e morbidezza grazie all’aggiunta di una camera d’aria orizzontale in più rispetto agli altri modelli della stessa fascia di prezzo. Per offrire maggiore robustezza all’intera struttura la ditta ha impiegato uno speciale materiale, fiber-tech, che dà più stabilità e resistenza all’usura per l’intero letto.

Non mancano gli accessori che aggiungono valore a questo tipo di letto: la pompa elettrica incorporata per il gonfiaggio automatico e la borsa che consente il trasporto pratico e semplificato. La presenza di un sistema di prevenzione della fuoriuscita dell’aria è particolarmente gradito a chi ha vissuto la brutta esperienza di risvegliarsi completamente a terra.

La nostra recensione prosegue con un piccolo elenco che riguarda i vantaggi e gli svantaggi di questo nuovo materasso gonfiabile. Per acquistarlo a prezzi bassi, clicca sul link che trovi qui sotto.

 

Pro

Versatile: Disponibile in diverse misure, è progettato per assicurare praticità durante l’utilizzo grazie alla dotazione di una pompa automatica integrata.

Comodo: Realizzato nello speciale tessuto fibertech, è stabile e resistente, ma soprattutto tra i materassi gonfiabili più comodi sul mercato.

Facile da trasportare: Si sgonfia in modo automatico e può essere riposto nella custodia di cui è provvisto, per semplificare il trasporto.

 

Contro

Prezzo: Non si tratta del modello più economico sul mercato. Tuttavia se sei alla ricerca di un materasso resistente, a lunga durata, questo potrebbe fare al caso tuo.

Acquista su Amazon.it (€37,9)

 

 

 

Bestway 67002N

 

4-bestway-67002nSe ancora ti chiedi come scegliere un buon letto gonfiabile, allora è bene prestare attenzione ad alcuni punti fermi: la praticità con cui gonfiare e sgonfiare il materasso e l’affidabilità della struttura che non deve perdere aria sotto il peso di chi la usa.

Il modello Bestway si distingue dagli altri per essere proposto a un prezzo davvero invitante, questo anche per via dell’assenza della pompa interna per immettere o rimuovere l’aria. Di contro sono molto ampie le valvole cui collegare la comune pompa a pedale o il compressore, in questo modo velocizzando entrambe le operazioni.

Il vantaggio che deriva dall’assenza di dispositivo di gonfiaggio è duplice: da una parte non è indispensabile essere nei pressi di un collegamento alla presa di corrente, spiaggia compresa, dall’altra il peso del materasso è dimezzato rispetto ai cugini tecnologici. Il letto pesa poco più di 3 chili ed è inclusa la borsa per il trasporto.

Bestway ha ricevuto pareri sostanzialmente positivi da parte degli utenti. Ecco quali sono gli elementi principali che lo caratterizzano.

 

Pro

Pratico: Il costo è davvero interessante ed è uno tra i motivi che hanno spinto molto utenti ad acquistarlo. Per gonfiarlo è possibile utilizzare anche una pompa a pedale.

Leggero: Il materasso è leggero anche quando è pieno di aria, per cui può essere collocato ovunque con grande facilità.

Completo: La confezione contiene una borsa per il trasporto, quindi è ideale per le vacanze in campeggio o fuori casa.

 

Contro

Senza pompa: Non è provvisto di una pompa integrata e nella confezione non ne troverai una in dotazione.

Acquista su Amazon.it (€12,5)

 

 

 

Intex Mac Due 66950

 

5-mac-due-intex-66950Un materassino mini, solo mezza piazza, ideale per il riposo pomeridiano o per essere portato in campeggio dai ragazzini che non intendono dormire nel sacco a pelo direttamente per terra.

Ha un doppio sistema di gonfiaggio, lo consente la valvola che è compatibile sia con la pompa da azionare con il piede che con una pompa elettrica. Il sistema elettrico va comprato a parte se si desidera automatizzare il processo, mentre quella a piede è incorporata e venduta insieme al materassino.

Il peso è contenuto e non supera i 3 chili, considerando che comprende la pompa davvero un buon risultato. Pure il PVC impiegato nella realizzazione dell’intera struttura è molto resistente e ben saldato nelle diverse parti così da garantire una buona durata anche se usato in spiaggia.

Alto meno di 16 cm assicura comunque un buon comfort ed è piacevole sdraiarcisi sopra vista l’ampiezza dei “salsicciotti” verticali che lo compongono. Il materiale floccato della superficie è ideale per consentire il riposo sul materasso così com’è: è lavabile perché impermeabile. Oppure può essere usato con un lenzuolo che aderisce bene alla superficie.

La nostra guida continua con una lista che riguarda i vantaggi e gli svantaggi di questo letto gonfiabile e che trovi qui sotto in un piccolo sommario.

 

Pro

Leggero: Grazie al peso che non supera i 3 chili, il materasso è facile da trasportare e non richiede alcuno sforzo particolare.

Compatto: Considerando le dimensioni da una piazza e mezza, l’accessorio è poco ingombrante anche quando è gonfio. La superficie in materiale floccato permette una buona aderenza del corpo, e quindi non si rischia di scivolare.

Comodo: Grazie all’altezza di 16 cm e alle onduline verticali sulla superficie di appoggio, il materasso è confortevole e assicura un buon riposo.

 

Contro

Pompa a pedale: Il prodotto non è provvisto di un sistema elettrico per gonfiarlo in modo semplice e veloce. Tuttavia è possibile acquistare separatamente una pompa elettrica.

Acquista su Amazon.it (€15,46)

 

 

 

Come utilizzare un letto gonfiabile

 

Ecco qualche ulteriore, piccolo consiglio per aiutarti a scegliere il miglior letto gonfiabile per le tue esigenze. Bastano poche accortezze per non sbagliare acquisto: noi siamo qui per questo.

Per casa o per il campeggio

Un buon letto gonfiabile può essere utile in tante occasioni ma sono due le situazioni in cui viene utilizzato più frequentemente: a casa in presenza di ospiti o in campeggio. Nel primo caso, sarà bene offrire il massimo comfort agli ospiti e quindi puntare su un modello di qualità, con una buona altezza, con materiali resistenti che non si rovinano nel tempo e che non si affloscino dopo un’ora. In realtà, anche nel caso del campeggio, nessuno vorrebbe rinunciare alla comodità, ma qui entrano in gioco altri fattori, per esempio l’ingombro occupato, il peso e la facilità di trasporto.

 

Come gonfiare/sgonfiare il letto

Qualunque sia il tipo di materasso che sceglierai, dovrai prima gonfiarlo e poi sgonfiarlo ed è importante che queste operazioni siano semplici e veloci. I sistemi sono due: manuale o elettrico. I letti con pompa manuale (a volte inclusa a volte no) sono quelli più economici, generalmente piccoli, per esempio quelli per i bambini quando si va in campeggio.

Naturalmente, la soluzione che tutti preferiscono è quella elettrica, e in questo caso le possibilità sono due: si può acquistare (o viene fornita) una pompa elettrica oppure comprare un modello con motorino incorporato, particolarmente veloce e comodo perché si gonfia e si sgonfia da sé.

 

PVC

Quali sono i materiali più utilizzati per i letti gonfiabili? La stragrande maggioranza dei modelli è realizzata in PVC o vinile, materiali strettamente imparentati, appartenenti alla famiglia delle plastiche. Sono flessibili, economici, ma attenzione: alcuni subiscono un trattamento impermeabile che, seppure non li renda adatti alla piscina e tantomeno al mare, per lo meno assicura maggiore resistenza all’acqua.

Il rivestimento in molti casi è floccato, cioè trattato in modo da risultare come velluto. Il vantaggio è duplice: viene assicurata una sensazione di maggiore comfort al tatto e inoltre le lenzuola non scivolano via facilmente.

Cuscini e rialzi

Per aumentare il comfort durante il riposo, alcuni modelli includono dei veri e propri cuscini, per cui il risultato finale sarà un letto dall’aspetto molto simile a quello tradizionale. Al di sotto potrebbero trovarsi anche dei contenitori dove custodire oggetti dai quali non ci si vuole mai separare. In altri casi il letto presenta dei semplici rialzi che dovrebbero essere comunque sufficienti a evitare di portarsi dietro i cuscini. I modelli più economici, invece, hanno la superficie completamente piatta.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (8 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.