Il miglior letto matrimoniale

Ultimo aggiornamento: 08.12.22

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Letti matrimoniali – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2022

 

Un bel letto matrimoniale è quello che ci vuole per arredare una casa nuova, tutto parte da qui. Il resto può venire in un secondo momento, ma il talamo della coppia è un po’ l’emblema di una nuova vita insieme. Romanticismi a parte, è vero che una struttura letto è tra gli elementi indispensabili cui prestare attenzione al momento di arredare una casa. Esistono tante soluzioni interessanti proposte dal mercato per venire incontro ai gusti più diversi, eppure le funzioni principali che il letto deve svolgere sono essenzialmente due: garantire un riposo confortevole, offrire una base solida il meno possibile soggetta a rottura. Chi si sente sperduto nel mare delle offerte disponibili potrebbe volere un consiglio per scegliere articoli che sappiano coniugare estetica e funzionalità in maniera ottimale. I prodotti che abbiamo selezionato e presentiamo di seguito hanno anche un buon rapporto qualità/prezzo che non manca di interessare chi è alla ricerca di prodotti di qualità ma non ha molto tempo da dedicare al confronto tra le proposte. Aingoo Telaio ha una lavorazione che ricorda molto quella del ferro battuto, ma non ha i costi inarrivabili dei prodotti di artigianato artistico. Muebles Bonitos – Alessia strizza l’occhio a chi ama il design contemporaneo e cerca un letto resistente ma che colpisca nel segno.

2

Commenti
degli utenti

8

Prodotti
analizzati

8

Ore
investite

 

Tabella comparativa

 

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior letto matrimoniale

 

Dipinti antichi, film d’autore, immaginario collettivo… niente riesce a incarnare i piaceri della vita di coppia più del letto matrimoniale, il simbolo per eccellenza dell’amore coniugale e del calore familiare. Tuttavia, in questi tempi moderni in cui la voglia di comodità e un po’ di sano individualismo fanno da protagonisti, non è raro che una sola persona voglia concedersi il lusso di un ampio materasso, dove rotolarsi liberamente, abbracciando il cuscino e, magari, avvolgendosi in un caldo piumone.

Una volta acquistato, il letto matrimoniale sarà, per dimensione, il protagonista assoluto della tua stanza; ecco perché è importante scegliere con cura il design e il modello che più si adattano alla struttura e ai colori che lo circonderanno.

Un altro elemento a cui prestare particolare attenzione è il materasso, perché si tratta della superficie su cui il tuo corpo sarà appoggiato per più di un terzo della tua giornata media. C’è chi lo vuole morbido e chi invece preferisce un punto di appoggio duro e stabile, come i letti di una volta; altri ancora potrebbero avere una schiena particolarmente delicata da richiedere un particolare materiale o una forma personalizzata. Ecco qui la nostra guida con recensioni sulle migliori marche per darti una mano a destreggiarti nell’enorme offerta di letti matrimoniali.

1.vidaXL 60386

Guida all’acquisto

 

Perché un letto matrimoniale è per sempre

Non c’è niente di peggio di innamorarsi della maestosità di un letto a baldacchino o delle forme sinuose di una pediera in ferro battuto, salvo poi rendersi conto, al momento della consegna, che la struttura riempie tutta la stanza o vedere infranto il proprio sogno di guardare la televisione dal letto con un barattolo di gelato in mano.

Oltre a confrontare i prezzi, è importante che tu tenga conto dei colori e dell’architettura della tua stanza da letto per fare sì che il tuo letto matrimoniale si adatti alla perfezione all’ambiente circostante. Inoltre, all’estetica bisogna anche aggiungere la praticità. Una struttura aperta e minimale permette un’areazione ottimale del materasso, mentre un rivestimento in tessuto è facile da lavare e può essere sostituito, magari con colori diversi, a un prezzo contenuto.

 

Aiuto! Non ci sta!

Lo spazio è un altro elemento vitale da considerare, poiché le abitazioni di oggi sono molto più ristrette rispetto a quelli dei nostri nonni, ma la tua statura e quella del tuo partner e, di conseguenza, le dimensioni del letto matrimoniale sono rimaste invariate nei decenni. Un trucco ingegnoso è quello di utilizzare la parte inferiore del letto come cassettiera in cui inserire lenzuola, asciugamani o anche capi d’abbigliamento; uno stratagemma tornato di moda di recente, ma che risale addirittura al medioevo.

Un altro particolare di cui tenere conto è lo scheletro del letto matrimoniale, che con materiali leggeri e un design minimalista può farti risparmiare fino al 30% dello spazio. Il materasso stesso, tra l’altro, pur rimanendo nella denominazione “matrimoniale”, viene prodotto in molteplici dimensioni diverse.

2.Miadomodo LEBT04

 

Letto e contenitore

Nelle case moderne spesso avare di spazi a disposizione, uno dei problemi è rappresentato proprio dalla difficoltà di sistemare tutti gli oggetti presenti senza ingombrare eccessivamente l’ambiente e senza dare l’idea di disordine.

Le cose si complicano in presenza di bambini in casa, con tutto il necessaire al seguito. Ecco perché sempre più spesso le giovani famiglie considerano l’acquisto di un letto matrimoniale 2 in 1 e cioè quello che fa anche da contenitore.

Il vantaggio è quello di sfruttare tutto lo spazio sottostante la struttura dove viene poggiato il materasso che altrimenti resterebbe inutilizzata. Si tratta di un’operazione intelligente per ottimizzare gli spazi e riporre una marea di oggetti che altrimenti non si saprebbe dove collocare. Tieniti pronto però a mettere mano al portafoglio: questi sono comfort che si pagano.

Ce l’avete già un buon piumino letto?

 

I migliori letti matrimoniali del 2022

 

Il letto matrimoniale costituisce una parte molto importante all’interno della casa: è il luogo del sonno, del riposo, dell’intimità della coppia e va scelto con cura. Ecco cinque suggerimenti utili per fare una comparazione tra le varie offerte presenti sul mercato.

 

Prodotti raccomandati

 

Aingoo Telaio

Principale vantaggio:

Le linee che riprendono quelle del classico letto in ferro battuto rendono molto elegante la stanza da letto in cui si vorrà montarlo.

 

Principale svantaggio:  

Le dimensioni sono quelle compatibili con il materasso alla francese, quindi bisogna fare attenzione se si possiede già il materasso a prendere bene le misure prima di fare questo acquisto.

 

Verdetto: 9.8/10

Una soluzione semplice ed economica, ma allo stesso tempo elegante e in grado di soddisfare i gusti degli amanti dello stile classico. La struttura del letto è solida e include le doghe in metallo, che contribuiscono a dare solidità e stabilità. Le finiture sono trattate in modo che il metallo non sia soggetto a usura oppure possa ossidarsi col passare del tempo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Stile classico intramontabile

Il letto matrimoniale deve rispecchiare il gusto e lo stile di chi abita la casa e dormirà nella stanza. Si tratta di certo di una soluzione che richiama da vicino il gusto estetico d’altri tempi. Eppure è una soluzione molto contemporanea e facile da vivere.

Si tratta di un buon compromesso tra prezzi accessibili e attenzione per il buon gusto. Il metallo è lavorato in modo da assumere un aspetto sinuoso ed elegante che non appesantisce la stanza come farebbe un vero e proprio letto in ferro battuto.

La scelta dei materiali è attenta e la qualità della lavorazione delle parti non presenta critiche degne di nota. Una buona idea soprattutto se si vuole arredare una camera per gli ospiti o la stanza da letto nella casa delle vacanze.

Facile da assemblare

Il letto matrimoniale è da assemblare, non è realizzato in un unico blocco pesante e difficile da gestire. Qui basterà montare le diverse parti per trovare la migliore soluzione in base al tipo di uso che se ne vuol fare. Le doghe sono realizzate anche loro in metallo, fanno parte integrante della struttura e contribuiscono a renderla solida e stabile.

Le parti sono facilmente identificabili e le istruzioni sono semplici da seguire per trovare la giusta combinazione dei pezzi e del loro corretto assemblaggio.

Peccato per la ridotta possibilità di scelta tra le misure disponibili. Il produttore consiglia addirittura di non superare i 135 cm di larghezza per il materasso. Eppure tanti clienti confermano che anche i modelli da 140 cm entrano, magari un po’ a fatica, nella base, che ha le stesse dimensioni.

 

Struttura robusta e resistente

La scelta del metallo si ripaga con una certa stabilità complessiva che si fa apprezzare soprattutto perché non è soggetta a perdere aderenza e a “lasciarsi andare” con il passare del tempo.

Non tutti i letti matrimoniali, infatti sono uguali o in grado di reggere lo stesso peso in maniera stabile. Qui il carico massimo sopportabile è di 150 chili, non tantissimi se si pensa che andrebbero distribuiti tra due persone che vi dormono sopra. Oppure la soluzione perfetta per una sola persona.

Gli utenti che hanno condiviso la loro opinione riguardo il letto ne confermano la buona impressione complessiva riguardo le prestazioni.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Muebles Bonitos – Alessia

 

La struttura Alessia è quella di un letto che strizza l’occhio al design contemporaneo che ripropone suggestioni diverse per ricreare oggetti d’uso comune. Sembra una stoffa ripiegata su se stessa eppure il letto è realizzato in solido legno tappezzato di morbida pelle sintetica per essere gradevole alla vista e al tatto.

È compatibile con il materasso a una piazza e mezzo, largo 120 cm, quindi non è troppo ingombrante e si adatta alla camera di un single che vuole dormire comodamente. Oppure, a seconda delle disponibilità di fabbrica, è possibile scegliere tra varie soluzioni adatte a ogni tipo di materasso.

Il prezzo include anche la struttura dove poggia il materasso, unendo estetica e funzionalità in un connubio che piace parecchio agli acquirenti che l’hanno scelto. Le doghe incluse sono anche queste in legno, per garantire un sostegno fermo ma non rigido. L’aspetto stravagante non deve impressionare: si monta con facilità e ogni parte è realizzata per semplificare il più possibile le operazioni di assemblaggio.

Pro
Design italiano:

Il design tutto made in Italy di questa struttura si riconosce nello stile eccentrico ma con grande gusto.

Facile da montare:

Le diverse componenti sono realizzate a macchina per garantire la perfetta compatibilità degli incastri e semplificare il più possibile l'assemblaggio delle parti del letto.

Solida struttura:

L'aspetto morbido e le linee curve non devono trarre in inganno, tanti utenti confermano la robustezza del telaio e delle doghe realizzati in legno rivestito di pelle sintetica.

Contro
Occhio all'altezza del materasso:

Il materasso si deve incastrare sotto la testata della struttura letto, perciò non può essere più alto di 23 cm per poter entrare agevolmente in questa intercapedine.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Dormiland 160×190

 

È la rete per eccellenza, essenziale, standard e pronta per essere usata oppure per essere abbinata a una struttura letto più elaborata. Ha un prezzo molto competitivo vista la qualità dei materiali adoperati, si tratta di una soluzione apprezzata da tanti acquirenti. La struttura poggia su quattro piedi con tappi di gomma per garantire un movimento fluido sul pavimento se necessario, che non riga parquet né produce fastidiosi rumori.

Le doghe sono realizzate in legno multistrato, l’ideale per garantire la flessibilità necessaria per accompagnare i movimenti pur restando ferme e stabili anche sotto un carico importante. Si incastrano alla struttura di metallo e hanno un alloggiamento in plastica che limita le oscillazioni delle barre di legno nelle feritoie del metallo, in questo modo limitando vibrazioni e rischio di rottura.

La struttura è in solido metallo a doppia barra centrale che si estende in verticale per garantire la massima resistenza e solidità. La produzione tutta italiana garantisce la particolare attenzione verso i dettagli, la qualità dei materiali e del processo di produzione impiegato in fabbrica.

Pro
Struttura solida e robusta:

Il corpo del letto è realizzato interamente in ferro, con una sezione tubolare di 40x30 mm ad alta portanza, significa che la struttura è in grado di reggere senza problemi anche i pesi massimi fino a 300 kg.

Legno multistrato:

Per le doghe è impiegato il legno di betulla multistrato, flessibile ma resistente accompagna i movimenti di chi vi dorme sopra garantendo il supporto ottimale.

Dimensioni standard:

Il letto è di dimensioni standard, largo 160 cm, la misura più comune tra i materassi matrimoniali.

Contro
Non pervenuto:

Non ci risultano motivi validi per avere rimostranze di sorta, la struttura fa così bene il proprio dovere da potere essere usata anche così com'è senza altre decorazioni.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

 

vidaXL 60386 

 

1.vidaXL 60386Il miglior letto matrimoniale del 2022, a nostro giudizio, è il modello della vidaXL dalle misure standard e con la testiera alta 90 cm, mentre il fondo ha un’altezza di 60 cm.

Si tratta di un oggetto molto elegante realizzato in ferro battuto di un bel colore nero con doghe e piedi di legno di alta qualità. Il design della testiera e del fondale è raffinato, morbido, romantico, sta bene con ogni stile d’arredamento.

Grazie anche al prezzo che rimane molto contenuto, risulta essere uno tra i letti matrimoniali più venduti con queste misure. Non cigola, è facile da montare. Il ferro utilizzato per la costruzione ha subìto un trattamento che lo rende antigraffio e antimacchia.

Il letto è essenziale ma resistente, rappresenta un’ottima soluzione per chi guarda soprattutto alla funzionalità e al rapporto qualità/prezzo che, in questo caso, si mantiene su un livello molto alto.

Sono numerosi i vantaggi che il modello commercializzato dalla vidaXL offre agli utenti e che ci hanno spinto a inserirlo nella nostra guida per scegliere il miglior letto matrimoniale. Rivediamo allora brevemente quali sono.

Pro
Prezzo:

Si tratta di un modello che è più economico di tanti altri presenti sul mercato e quindi ideale per coloro che hanno un budget ristretto.

Qualità:

Nonostante il costo molto contenuto, la qualità del letto matrimoniale vidaXL è elevata; non cigola, è facile da montare e le doghe e i piedi sono fatti di legno di prima scelta.

Ferro:

Anche il ferro battuto col quale sono realizzate l’intelaiatura e la testiera è di grande qualità. In più, ha subìto un trattamento speciale che lo rende antigraffio e antimacchia.

Design:

Il design del letto vidaXL è uno dei suoi punti di forza. Raffinato, morbido e romantico, sta bene con ogni stile di arredamento.

Contro
Resistenza:

Qualche utente sottolinea la non perfetta resistenza delle doghe.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

 

TecTake 401726

 

Tra i motivi per cui vale la pena tenere in considerazione il letto matrimoniale TecTake c’è il costo decisamente competitivo, ideale per chi è in cerca del massimo risparmio.

Nonostante il prezzo abbordabile, è un modello che è stato molto apprezzato dai consumatori perché è realizzato con materiali di qualità. Il telaio è in acciaio ed è, quindi, robusto e stabile; grazie alla verniciatura a polvere, il rivestimento diventa antistatico e resistente agli urti e ai graffi. In più è facilissimo e veloce da pulire.

Il letto comprende anche le doghe che sono realizzate in legno di pioppo elastico. Come evidenzia la maggior parte degli utenti, non cigolano neanche dopo un periodo di tempo prolungato.

Si tratta di un modello essenziale, dal design sobrio ma molto curato esteticamente. Le parti a vista, in particolare la spalliera e la pediera, presentano linee semplici ma eleganti, senza tempo e dovrebbero abbinarsi bene a qualunque camera da letto.

Va segnalata anche la presenza dei piedini di plastica alla base che non rovinano il pavimento.

Quali sono le caratteristiche principali del letto matrimoniale commercializzato da TecTake? Andiamole a riassumere brevemente in questa scheda.

Pro
Qualità/prezzo:

Non è facile scovare sul mercato un letto matrimoniale che abbini buona qualità a un costo così basso.

Materiali:

Nonostante il prezzo di prima fascia, questo modello ha una struttura in acciaio robusta e stabile, mentre le doghe in legno di pioppo elastico sono resistenti e non cigolano.

Rivestimento:

Il letto è verniciato a polvere, un rivestimento che lo rende antistatico e ancora più resistente a urti e graffi. In più è anche molto facile e veloce da pulire.

Design:

Il design è volutamente sobrio ed essenziale. Le sue linee sono, allo stesso tempo, eleganti e senza tempo e dovrebbero adattarsi senza problemi a qualsiasi tipo di arredamento.

Contro
Altezza:

Alcuni utenti avrebbero preferito un letto leggermente più alto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Aingoo Telaio

 

Arredare la camera da letto con gusto e raffinatezza non è un lusso inarrivabile, è possibile scegliere una struttura in ferro battuto senza rinunciare alla bellezza e senza svuotare il portafogli. La soluzione proposta da Aingoo è ideale per chi ha una camera di dimensioni contenute e vuole impreziosirla con una romantica struttura letto essenziale ma d’effetto.

Le misure del telaio sono quelle ideali per essere abbinate a un materasso alla francese, una via di mezzo tra la doppia piazza del classico matrimoniale e la piazza e mezzo.

La struttura può ospitare il materasso largo 140 cm ma è disponibile anche come letto singolo a seconda della necessità. Ha una struttura interamente in metallo, acciaio rivestito in polvere di ferro per combinare l’estetica alla resistenza. Anche le doghe sono di metallo e hanno incastri appositi che contribuiscono a irrigidire e bloccare la struttura per ospitare anche chi non è un peso piuma.

Pro
Elegante e resistente:

La struttura metallica è facile da montare e robusta, ha linee molto minimali ma non per questo perde il caratteristico aspetto rustico delle lavorazioni in ferro battuto.

Letto alla francese:

Le dimensioni sono quelle adatte alle stanze di piccole dimensioni ma senza sacrificare troppo lo spazio disponibile per due adulti che possono dormire comodamente.

Doghe di metallo incluse:

Le doghe sono incluse nel kit di montaggio, anche queste sono di metallo e contribuiscono a rendere stabile l'intera struttura letto.

Contro
Solo due misure:

Si può scegliere tra la versione matrimoniale francese o per la singola piazza, non ci sono altre scelte quindi occorre fare attenzione a prendere bene le misure se già si possiede il materasso.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare il letto matrimoniale

 

L’acquisto di un letto è un evento importante, poiché la scelta viene sottoposta a diversi quesiti. Le coppie dovranno necessariamente valutare insieme i pro e i contro di ogni modello; mentre i single saranno liberi di idealizzare il proprio letto, su cui rotolarsi senza vincoli. Non dimentichiamo che andrà a occupare gran parte della camera e, quindi, a caratterizzarne anche lo stile.

Dimensioni e design

Sarebbe bello poter riposare su un letto “king size”, ovvero largo 20 o 40 cm in più rispetto ai tradizionali letti matrimoniale, ma non tutti abbiamo una camera abbastanza grande. Anzi, con le case che diventano sempre più piccole, il letto “alla francese” è l’opzione adatta a molte persone. Il letto matrimoniale standard può ospitare un materasso grande 160 cm in larghezza e 190 cm in lunghezza, mentre con un letto alla francese bisognerà usare quello largo circa 140 cm.

Ne consegue minor spazio su cui poter riposare ma maggiore libertà di movimento all’interno della stanza. Come già detto, lo stile e la dimensione del letto matrimoniale andrà a influenza la percezione del resto dell’ambiente. Certo, potreste essere interessati all’acquisto di una struttura in legno, così massiccia, ma avrete poi lo spazio per muovervi? I colori sono troppo scuri rispetto alla luminosità dell’ambiente?

Domande forse banali, ma che di sicuro aiutano a non investire male i propri soldi.

 

Orientamento del letto

Secondo il Feng Shui, l’antica arte cinese della ricerca dell’armonia tra i vari elementi dall’abitazione, la posizione e l’orientamento del letto è molto importante.

Secondo questa filosofia orientale, la camera da letto dovrebbe essere disposta a nord, così come la testiera del letto. Anche una ricerca medica tedesca afferma che la giusta posizione aumenta la fase rem del sonno del 7%, ovvero quel lasso di tempo in cui riposiamo realmente.

Tuttavia, se non è possibile l’orientamento a Nord, è preferibile almeno non scegliere l’orientamento a sud-ovest.

Evitare la parete con la finestra

Quante volte su riviste e siti web ci siamo ritrovati ad ammirare i letti posizionati sotto una luminosa finestra? In realtà, questa disposizione non è corretta, poiché sarebbe preferibile sistemare la testiera su un muro pieno e, in caso di soffitti irregolari, come quelli delle mansarde, meglio scegliere l’altezza maggiore, così da avere maggior respiro (e meno possibilità di dare testate). Inoltre, l’ideale sarebbe non avere la parete adiacente libera da fonti di rumore, come lo scarico o il televisore del vicino di casa.

 

I materiali

I materiali da preferire quando si acquista un letto matrimoniale sono il legno e l’imbottitura tessile. I letti in legno sono robusti, naturali, destinati a durare nel tempo. I letti tessili sono morbidi, possono essere rivestiti in pelle, similpelle o altri tessuti antimacchia. Quando si sceglie questo modello è importante assicurarsi che il rivestimento sia lavabile in lavatrice.

Più particolari ed eleganti sono i letti in ottone e quelli in ferro battuto. Questi modelli, che hanno un costo superiore, sono generalmente lavorati a mano e durante l’acquisto bisogna chiedere informazioni riguardo il trattamento per limitare l’assorbimento delle onde elettromagnetiche.

Molto diffusi e utili i letti contenitori, soprattutto per chi non ha molto spazio in casa. È preferibile corredare questi modelli con dei materassi a molle, perché consentono una maggiore traspirazione, e sono sconsigliati per chi soffre di asma e allergie.

 

 

 

Domande frequenti

 

Cosa mettere sopra il letto matrimoniale?

Ci sono diversi modi di decorare la camera da letto, quindi sono tanti anche gli oggetti che possono essere posti al di sopra del vostro matrimoniale. La soluzione classica è un quadro, che può avere diversi soggetti, dal nudo ai panorami, fino alle raffigurazioni religiose.

Allo stesso modo, è possibile porre sul muro un crocifisso, un’immagine sacra, insomma un elemento che faccia sentire protetto chi vi risiede. Non male anche l’idea di porre o realizzare un bassorilievo moderno o classico, che dia profondità alla stanza e che può essere dello stesso colore delle pareti o di una tonalità differente.

Molti, che amano lo stile classico, prediligono un arazzo o anche un trompe l’oeil, mentre gli assidui lettori possono trovare buona l’idea di una libreria originale, da porre sulla testata, che abbia una forma originale, quindi non la tipica mensola diritta.

 

Quanto misura un letto matrimoniale?

Le dimensioni di un letto matrimoniale dipende dalle misure del materasso che volete collocarvi: le standard sono 160 x 190 cm, ma ci sono anche quelle del modello alla francese, che sono 140 x 190 cm.

Chi ha bisogno di più spazio, può optare per quello extra large che può essere 170 x 190 cm oppure 170 x 200 cm. C’è anche il King Size, da 180 x 190 cm, dedicato a chi vuole stare davvero largo mentre dorme. 

Tuttavia, chi ha più denaro da spendere, può decidere di farsene fare uno anche personalizzato, più grande o più piccolo e di forme diverse dalle solite.

 

Quanto costa un letto matrimoniale?

Come tutti gli oggetti che vengono usati quotidianamente e che si richiede essere funzionali, il costo di un letto matrimoniale può variare da qualche centinaio di euro a svariate migliaia: molto dipende anche dai materiali che lo costituiscono.

Naturalmente, un modello ben rifinito e creato in ferro battuto o in materiali di pregio, come il legno, non sarà certamente economico: è bene quindi considerare prima il proprio budget, per non ritrovarsi a non poter affrontare la spesa per il letto dei propri sogni.

 

Dov’è possibile trovare un letto matrimoniale a castello?

Se quello che cercate è un letto matrimoniale a castello, avete trovato la giusta soluzione per sfruttare al meglio lo spazio nel vostro appartamento, magari troppo piccolo. Dove trovarne uno? Potrete cercare tanto in negozi fisici, come la catena Mondo Convenienza oppure la più famosa Ikea, entrambe in grado di offrire prodotti a prezzi bassi.

Per risparmiare ancora di più, è possibile consultare il web, che mette sempre a disposizione soluzioni convenienti alla portata di tutte le tasche.

 

Come creare una testiera per letto matrimoniale?

Un’idea originale è quella di utilizzare dei pannelli in compensato e della carta da parati, per costruire una testiera moderna. Procuratevi quindi almeno quattro pannelli, di grandezza tale da coprire bene la parete alle spalle del letto.

Acquistate poi un rotolo di tappezzeria, del colore e nella variante da voi preferita; serviranno anche della colla, un taglierino e un trapano, per fissare il tutto. Stendete dunque i pannelli e applicate al di sopra la carta da parati, dopo aver passato uno strato di colla, che servirà a tenere ferma la tappezzeria al pannello.

Praticate dei fori sulla parte retrostante, poi inserite delle viti al muro, in modo da appendere i pannelli una volta terminati.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

4 COMMENTI

Carmela

May 5, 2021 at 7:52 am

Buona sera a tutti, mi chiamo Carmela e sto cercando qualche mobile per la nuova camera da letto di mio figlio. Dato che la situazione economica non è massima, vorrei sapere come fare a risparmiare ma anche a scegliere dei mobili che durano e che mio figlio non deve cambiare tra qualche anno. Vanno bene quelli di mondo convenienza? o sono scadenti? il prezzo è buono ma ho bisogno del consiglio di voi esperti. grazie di cuor eper l’aiuto.

Risposta
BuonoedEconomico

May 6, 2021 at 4:24 pm

Salve Carmela,

solitamente i mobili venduti nei grandi magazzini non sono realizzati in legno ma in truciolato, il che non vuol dire che non siano validi, ma che hanno bisogno di maggiore attenzione perché, se si rompessero, non potrebbero essere riparati e verrebbe meno così la loro estetica. Se questo non è un problema per te o per tuo figlio, puoi acquistare con fiducia anche in questi negozi. In alternativa, dai un’occhiata alle proposte della nostra pagina.

Saluti

Team BeE

Risposta
Clara

May 4, 2021 at 5:39 pm

Ciao a tutti, sto cambiando casa e mi sono resa conto che la stanza che diventerà la camera da letto è troppo piccola per ospitare un letto matrimoniale e un armadio o dei comodini, tutti insieme. Sto pensando a diverse soluzioni, come di prenderne uno a scomparsa, anche se costano tanto, oppure di non mettere l’armadio in camera e scegleire un’alrta stanza (ce ne sono altre due quindi in una può andare). Cosa mi consigliate? Grazie e buona giornata, Clara.

Risposta
BuonoedEconomico

May 6, 2021 at 4:24 pm

Salve Clara,

la decisione dipende molto dal suo budget a disposizione: il letto a scomparsa infatti è una soluzione intelligente ma, come hai detto, anche costosa. Ci sono però da considerare la comodità e il risparmio di spazio, che durano nel tempo. L’alternativa che hai proposto è anche una buona idea, ovvero creare una stanza armadio o metterne uno in un ambiente differente, da destinare al guardaroba.

Saluti

Team BeE

Risposta

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia, Romania e Canada.

Buono ed Economico © 2022. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status