fbpx

Il miglior olio 5w30

Ultimo aggiornamento: 16.07.19

Oli 5W30 – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Hai deciso di puntare sull’olio 5w30 per il tuo veicolo ma sei un po’ confuso tra le tante marche sul mercato? Niente paura, ti aiutiamo a chiarirti le idee e a fare l’investimento giusto: leggi la nostra guida con qualche pratico consiglio che ti potrà tornare utile e consulta la classifica in basso con i lubrificanti più apprezzati dagli automobilisti quest’anno. Se non hai molto tempo a disposizione, restringi il campo solo sui primi due: Castrol Edge è interamente sintetico e approvato da numerose case automobilistiche, sinonimo di grande qualità. Lubrificante tecnologicamente innovativo, assicura elevate prestazioni. Un’alternativa più economica potrebbe essere Total Quartz Ineo ECS: è adatto a tutte le stagioni e, tra l’altro, a tutti i motori Diesel, vecchi e nuovi. È inoltre in grado di prolungare la vita del filtro antiparticolato.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior olio 5w30

 

L’olio 5w30 è tra quelli più utilizzati perché poco viscoso sia a freddo che a caldo. Un lubrificante troppo viscoso a freddo potrebbe avere problemi a raggiungere rapidamente le parti meccaniche; uno poco viscoso a caldo potrebbe diventare troppo fluido, rischiando di non assicurare l’indispensabile velo protettivo. Ma sul mercato esistono diversi tipi di oli 5w30; quale scegliere allora? Scopri nella nostra guida quali sono le caratteristiche fondamentali di questo lubrificante e la nostra classifica con i prodotti consigliati.

a-1-olio-5w30-singura-varianta

 

Guida all’acquisto

 

Oli 100% sintetici e approvati

Anche se i prodotti di origine naturale sono, generalmente, considerati migliori di quelli sintetici, nel caso dell’olio motore vale esattamente il contrario. Anzi, il nostro primo consiglio è proprio quello di affidarsi a oli interamente sintetici perché garantiscono prestazioni di gran lunga superiori a quelli minerali o semisintetici.

Le diverse temperature e i vari motori mettono l’olio a dura prova e, pertanto, è necessario svilupparli in laboratorio utilizzando tecniche all’avanguardia per assicurare un funzionamento ottimale in fase di avvio, quando si produce l’usura maggiore, e per renderli resistenti al calore, evitando che si degradino come quelli minerali. Un olio di qualità assicura anche altri due importanti vantaggio e, cioè, la possibilità di risparmiare carburante e di ridurre le emissioni di CO2.

In secondo luogo, invitiamo a considerare quali e quante case automobilistiche hanno approvato l’olio. Se hai una Volkswagen, per esempio, l’approvazione della casa tedesca rappresenta una garanzia di affidabilità dell’olio che stai per acquistare.

La migliore marca potrebbe essere rappresentata proprio da quei prodotti che vantano l’approvazione di tutte le case più importanti che dovrebbero essere indicate chiaramente sulla tanica. Si tratta di un particolare non di poco conto perché vuol dire che tutti questi produttori hanno testato, omologato e approvato l’olio in questione. In tal modo, il consumatore ha la garanzia che il prodotto è di elevata qualità, anche se potrebbe avere un costo più elevato rispetto alla concorrenza.

 

Tecnologia e versatilità

L’olio motore è un prodotto che si evolve continuamente dal punto di vista tecnologico per consentire prestazioni sempre migliori. È stato dimostrato che, con l’aggiunta di additivi speciali e, in particolare, di titanio, si riduce notevolmente l’attrito tra metallo e metallo e viene significativamente incrementata la resistenza dell’olio anche a pressioni elevate, l’ideale per chi cerca le migliori prestazioni per il proprio motore.

Oli con spiccate proprietà detergenti e disperdenti delle sue componenti garantiscono, inoltre, una pulizia ottimale del motore, mentre alcuni sono specifici per i veicoli con filtro antiparticolato perché ne prolungano la vita e, per questo, sono specificamente raccomandati dalle case produttrici.

Per quanto riguarda la versatilità, i migliori oli sono quelli che assicurano prestazioni elevate in tutte le stagioni e con ogni stile di guida. Inoltre dovrebbero essere adatti a ogni tipo di alimentazione come benzina, GPL, metano e Diesel, sia di vecchio tipo che i più recenti Euro IV e V.

a-2-olio-5w30

 

Quantità e prezzo

Gli oli motore, specialmente quelli di maggiore qualità, hanno un costo non indifferente. Confronta prezzi e prestazioni delle varie marche e ti accorgerai facilmente che, per risparmiare, conviene acquistare taniche grandi, per esempio, da 5 litri. Non tutti, però, usano spesso la macchina e il rischio è che possa rimanere dell’olio non utilizzato in giro per mesi o anni.

Nell’elenco seguente di quelli che sono per noi i migliori prodotti del 2019 potrai tre la recensione di lubrificanti e una gamma di possibilità tra cui selezionare quello più adatto alle tue specifiche esigenze.

 

 

I migliori oli 5w30 del 2019

 

Scopri nella nostra guida quali sono per noi i migliori oli 5w30. Leggendo le recensioni potrai individuare in breve tempo i prodotti più adatti alle tue esigenze con le migliori offerte sul mercato.

 

Prodotti raccomandati

 

Castrol Edge 

 

1.Castrol Edge 5W-30Il Castrol Edge 5W-30 è un olio motore interamente sintetico e, essendo creato in laboratorio, riesce a garantire prestazioni migliori rispetto a quelli minerali o semisintetici che perdono molto prima le capacità lubrificanti.

È importante che sulla tanica siano riportati i nomi di alcune case automobilistiche perché questo garantisce che l’olio è stato da loro testato e, quindi, approvato. Nel caso dell’olio Castrol Edge, abbiamo Audi, VW, BMW, Mini, Mercedes-Benz, Porsche, Škoda e Seat: difficilmente altri oli possono vantare una sfilza di nomi altrettanto lunga. Il vantaggio è che il cliente ha la garanzia di poter contare su un prodotto di qualità, mentre lo svantaggio è un costo più alto.

Per quanto riguarda le prestazioni, grazie alla combinazione tra i polimeri in titanio e l’innovativa tecnologia Fluid Strength Technology, il livello raggiunto è molto elevato. Castrol ha potenziato enormemente il suo olio che garantisce maggiore resistenza anche sotto grande pressione. Per queste ragioni lo possiamo considerare il miglior olio 5w30 del 2019.

La nostra guida per scegliere il miglior olio 5w30 continua elencando i pro e contro di quello che attualmente è posizionato in cima alla classifica. Si tratta di un olio sintetico della Castrol, nota azienda del settore.

Pro
Elevate prestazioni:

Riesce a garantire un’ottima resa e un elevato potere lubrificante grazie all’assenza nella miscela di componenti minerali.

Approvato dalle grandi marche automobilistich:

Castrol Edge è stato testato e verificato in quanto a qualità dai più grandi brand del settore, ossia da multinazionali del calibro di BMW e Mercedes.

Resistenza ad alte pressioni:

Mantiene le sue proprietà anche in caso di sforzo o uso intenso. Questo è possibile per via della speciale tecnologia Fluid Strength.

Contro
Il prezzo:

Non è certo il più economico tra quelli in circolazione. Se però sei interessato a questo prodotto, segui il link in basso per trovare dove acquistare a prezzi bassi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Total Quartz Ineo ECS 

 

2.Olio motore per auto TOTAL QUARTZ INEO ECS 5W30L’olio QUARTZ INEO ECS Total è tra i più apprezzati e venduti online per i vantaggi che assicura agli automobilisti. È un prodotto che soddisfa le norme tecniche Toyota, Fiat ed è stato approvato da Citroen e Peugeot che l’hanno testato e omologato secondo standard più severi di quelli richiesti dalle specifiche ACEA C2. Il vantaggio per l’utente è quello di avere un olio di grande qualità e dalle elevate prestazioni.

Il prezzo competitivo è un altro beneficio di questo prodotto perché la tanica da 5 litri che consigliamo di prendere in considerazione assicura uno sconto maggiore.

È versatile perché adatto a tutti i motori Diesel, vecchi e nuovi, e alla maggior parte di quelli a benzina. È, inoltre, un olio di sintesi che, grazie al 50% di componenti metallici in meno, prolunga la vita del filtro antiparticolato.

Studiato per massimizzare l’economia di carburante, è adatto a tutte le stagioni. La tecnologia Emission Control System consente, infine, di ridurre efficacemente le emissioni di CO2.

Secondo i pareri espressi dagli utenti, è indubbiamente uno dei lubrificanti più apprezzati e venduti. Del resto Total non è certo l’ultima arrivata su questo segmento di mercato solo apparentemente facile, considerando che affidiamo all’olio del motore molto della nostra sicurezza. Vediamone subito le caratteristiche che hanno colpito così tanto il pubblico:

Pro
Versatile:

È adatto a tutti i tipi di motore diesel, vecchi e nuovi che siano, oltre a una buona parte di quelli a benzina.

Lunga vita ai filtri anti particolato:

Filtri che durano molto più a lungo e di conseguenza con meno spese per via dell’abbattimento nella formula dei componenti metallici.

Buono per tutte le stagioni:

Nessun bisogno di fastidiosi e costosi cambi allo scoccare di ogni equinozio. Lo metti su e ti dura un intero anno, e riduce pure le emissioni di anidride carbonica.

Contro
Nessuno:

Fino al momento di scrivere questa recensione non ci risultano particolari difetti di quello che è tra gli oli più popolari del momento.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

General Motors OPEL DEXOS2 

 

3.OPEL DEXOS2 5W30Se non sai quale olio 5w30 comprare per la tua GM, ti consigliamo di considerare con attenzione il Dexos2 perché è stato realizzato da General Motors specificamente per motori GM-Opel che richiedono oli omologati Dexos2, ma è stato approvato anche da BMW, MB e VW.

È un olio sintetico al 100% e, pertanto, offre prestazioni superiori agli altri, in particolare per quanto riguarda il risparmio di carburante che riesce a garantire.

L’olio è adatto per tutti i tipi di alimentazione, inclusi GPL e metano, ma è sempre meglio fare riferimento al manuale d’istruzioni del proprio veicolo.

L’eccezionale rapporto qualità/prezzo è un altro vantaggio di questo prodotto, specialmente per chi acquista la tanica da 5 litri.

Il lubrificante è stato realizzato da GM-Opel per garantire stabilità e resistenza alle alte temperature e per essere compatibile con i sistemi di post trattamento dei gas di scarico.

Si tratta di un prodotto specificatamente pensato per motori Opel e General Motors, ma che risulta compatibile anche con motori BMW e VW. Detto questo, è un lubrificante dalle grandi qualità, tra cui non ultimo il prezzo, vediamole.

Pro
Universale:

È adatto a tutti i tipi di motori, dal metano alla benzina. Inoltre è compatibile coi sistemi di post-trattamento dei gas di scarico grazie alla sua elevata resistenza alle alte temperature.

Performante:

Dà prestazioni superiori soprattutto in termini di risparmio di carburante essendo 100% sintetico.

Economico:

La nuova confezione da 5 litri offre un rapporto qualità/prezzo imbattibile, rendendolo veramente buono ed economico.

Contro
Nessuno:

Difficile trovare difetti in un prodotto del genere, che unisce una qualità superiore a fronte di costi veramente minimi.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Total Elf Evolution Full-Tech FE

 

4.Car lubrifiant Elf Evolution Full-Tech FE 5W30Un’ottima soluzione per chi non sa come scegliere un buon olio 5w30 per la propria Renault è l’Evolution Full Tech di Total Elf. Tra i più venduti sul mercato, è un lubrificante 100% sintetico e offre prestazioni molto elevate specialmente sui motori Diesel più recenti Euro IV ed Euro V.

La casa produttrice francese raccomanda quest’olio, in particolare, per i veicoli con filtro antiparticolato. È versatile perché adatto a tutte le stagioni e a ogni stile di guida.

Grazie alla tecnologia antiusura e alla notevole resistenza all’ossidazione, l’olio garantisce protezione e maggiore durata del motore. Le proprietà detergenti e disperdenti delle sue componenti assicurano, invece, la migliore pulizia possibile.

La formulazione specifica consente di ridurre notevolmente il consumo di carburante e di aumentare l’intervallo del cambio che può arrivare anche a 30.000 km.

La bassa volatilità degli oli di base utilizzati, infine, consente di diminuire significativamente anche la quantità d’olio consumata.

Tra i più popolari degli oli sintetici, è una buona soluzione per chi è indeciso e non sa cosa scegliere per il motore della propria Renault. Questa casa di produzione lo raccomanda infatti espressamente per i propri autoveicoli. Vediamo cosa lo differenzia dai prodotti similari.

Pro
Massima resa:

La quantità di lubrificante consumata viene abbattuta per via della bassa volatilità degli oli di base utilizzati. Conseguentemente l’intervallo di cambio può spostarsi anche fino a 30.000 km.

Protegge il motore:

Ingranaggi e pistoni vedono la loro vita prolungata come conseguenza della notevole resistenza all’ossidazione e alle sue proprietà detergenti.

Quattro stagioni:

Va bene per tutte le stagioni e per tutti gli stili di guida. Insomma, nessun fastidioso cambio dell’olio è necessario quando si deve andare in montagna o in vacanza al mare.

Contro
Limitato:

Non è stato testato dalle altre case e rende il massimo soprattutto sui motori diesel. Forse è un po’ troppo specializzato e di nicchia.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Mobil 1 ESP Formula 151054

 

5.Mobil 1 ESP Formula 151054 5W30Tra i nostri consigli d’acquisto con cui fare una comparazione, merita un’occhiata anche l’ESP Formula di Mobil 1.

Il prezzo della tanica da 1 litro non è competitivo come quello di altri, ma il lubrificante è ad alto rendimento e le prestazioni sono di buon livello, sia in condizioni normali che estreme.

Come tutti i migliori lubrificanti, è interamente sintetico ed è stato realizzato per assicurare la massima pulizia e protezione del motore e dei veicoli con sistemi di riduzione delle emissioni.

È un olio efficiente perché supera ampiamente le specifiche richieste dalla maggior parte delle case produttrici per motori a Diesel e a benzina.

L’approvazione ottenuta da parte di MB, VW, BMW, Porsche, PSA e Chrysler la dice lunga sull’affidabilità di questo lubrificante.

Concludiamo la nostra recensione di questo nuovo prodotto della Mobil che si caratterizza per l’alto rendimento in condizioni estreme e che è stato anch’esso testato e certificato dalle grandi marche quali BMW e Chrysler. Questo non esaurisce comunque l’elenco dei suoi pregi.

Pro
Interamente sintetico:

Questa caratteristica aumenta notevolmente la resa del lubrificante e lo posiziona automaticamente nella qualità di fascia alta.

Universale:

Può essere utilizzato indifferentemente con motori diesel o benzina, in estate come in inverno.

Protegge il motore:

Ha ottime proprietà di pulizia e protezione di ingranaggi, turbine e pistoni dei veicoli realizzati con sistemi di abbattimento dei fumi di scarico.

Contro
Prezzo:

La confezione da litro non è molto economica, se si confronta il costo con altre grandi case produttrici che offrono maxi sconti sulle quantità.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare un olio 5w30

 

L’olio per il motore del tipo 5w30 è tra i più utilizzati perché offre diversi vantaggi e, in linea generale, garantisce una durata di vita maggiore alle componenti, perché ha una basso grado di viscosità sia a freddo sia a caldo. Questa sua particolarità gli permette di raggiungere tutte le parti meccaniche e di creare un sottile rivestimento protettivo al motore. Si presta ad utilizzo versatile, a patto che si scelga quello giusto e che lo si utilizzi nel modo corretto, assicurandosi che sia compatibile con la tipologia del veicolo che si guida.

Perché i sintetici sono i più affidabili?

L’olio motore che offre le prestazioni migliori è quello sintetico e non quello naturale. Questo significa che per assicurare lunga durata al motore e il mantenimento di una meccanica perfetta è meglio optare per modelli che non sono semisintetici o minerali, ma completamente sintetici e ovviamente approvati dalle case automobilistiche. Le varie tipologie di motore e le temperature hanno un impatto diretto sull’olio ed è per questa ragione che è fondamentale acquistare un prodotto realizzato utilizzando tecniche innovative, per garantire sicurezza e prestazioni elevate.

 

Come riconoscere la qualità

Gli oli motore sintetici, a differenza di quanto si possa pensare, riducono le emissioni di anidride carbonica e permettono un risparmio sui consumi del carburante. Quindi, se avete intenzione di puntare sulla qualità e sul risparmio, consigliamo di optare per questa tipologia di olio. Detto ciò, un’altra garanzia di qualità è la presenza di marchi di case automobilistiche indicate sulla tanica del prodotto. Questo piccolo dettaglio ha in realtà un grande significato, infatti vuol dire che quella particolare tipologia di olio è stata testata e approvata da importanti produttori d’auto ed è quindi affidabile.

 

Puntate sulla versatilità…

Da un punto di vista tecnologico, l’olio sintetico gode di ottima versatilità, e la presenza di additivi speciali o di sostanze detergenti garantisce un incremento della durata del motore e delle sue prestazioni. Scegliete sempre in base alla tipologia del motore, meglio ancora se l’olio può essere utilizzato durante tutte le stagioni e con ogni tipo di alimentazione, dalla benzina al diesel, passando per GPL e metano. La versatilità è un altro elemento che indica la qualità dell’olio motore e la sua praticità di utilizzo.

…E sulla quantità

Considerando che la qualità ha un costo superiore, ma anche prestazioni più elevate, consigliamo di puntare sulla quantità quando acquistate il vostro olio motore. Ovviamente, la scelta dipende anche dal numero di veicoli che si utilizzano, quindi è necessario scegliere in base alle necessità, per evitare sprechi inutili. Detto ciò, il mercato offre taniche che partono da un minimo di mezzo litro per arrivare ai 5 litri, quindi ci sono opzioni adatte a ogni esigenza.

 

Il significato della sigla

Ma che cosa significa la sigla che caratterizza questa tipologia di olio? Intanto è bene sapere che è frutto della classificazione operata dalla SAE (acronimo di Society of Automotive Engineers) ed è composto da due cifre che indicano la viscosità dell’olio in differenti condizioni climatiche. Nello specifico, quella che precede la W (che sta per “winter”, ovvero “inverno”) determina il valore alle bassissime temperature (-18 gradi sotto zero), quella che la segue, alle altissime temperature (100 gradi).

 

 

 

Domande frequenti

 

Cosa significa olio 5w30?

Le due cifre indicano la viscosità dell’olio, la prima quella a freddo e la seconda quella a caldo dove W sta per ‘winter’ (inverno in inglese). Solitamente a freddo un olio meno viscoso è meglio perché scorre meglio all’avvio, mentra a caldo la maggiore viscosità lubrifica meglio il motore. Quindi prendendo questo tipo di olio in questione avremo viscosità 5 in inverno al minimo dei giri e viscosità 30 in estate quando il motore viene messo al massimo dello sforzo. La protezione è assicurata per entrambe le stagioni, ma ovviamente dipende molto dalla tipologia di veicolo.

 

Cosa cambia tra olio 5w30 e 5w40?

Tenendo conto che la prima cifra indica la viscosità a freddo e la seconda quella a caldo, il cambio tra olio 5w30 e 5w40 è davvero minima. A freddo sono praticamente uguali, infatti entrambi riportano 5 w (winter = inverno) mentre a caldo la viscosità varia solo di dieci unità. L’olio 5w40 mantiene una viscosità più elevata l’estate e quindi una maggiore protezione. Sembrerebbe quindi la scelta migliore ma in ogni caso documentatevi leggendo il manuale del vostro veicolo per sapere quale olio motore comprare.

 

Quando usare l’olio 5w30?

Potete usarlo per fare un cambio d’olio alla vostra vettura e garantire una maggiore protezione del motore in inverno e in estate. Solitamente l’olio 5w30 va benissimo per dare vita nuova a vecchi veicoli con un livello di prestazioni molto basso. Questa tipologia di olio va benissimo sia per l’inverno sia per l’estate, infatti con un cambio d’olio completo potrete coprire un periodo di un intero anno. 

 

Per quali motori e veicoli va bene l’olio 5w30?

Non ci sono molti limiti di utilizzo dell’olio 5w30, solitamente si può usare con le utilitarie e con le macchine sportive senza alcun problema. Va bene anche per furgoni e minivan, ma è sconsigliato provare a utilizzarlo con motorini o motociclette sulle quali è meglio provare un olio prodotto appositamente. Controllate sempre la lista della compatibilita presente sulla scheda del produttore, inoltre leggete il manuale della vostra vettura per capire se potete utilizzare l’olio 5w30.

 

Quali differenze ci sono tra gli oli 5w30 delle varie marche?

Possono variare i materiali utilizzati e le tecnologie, per esempio l’olio CAstrol Edge 5w30 è al 100% sintetico e garantiscono prestazioni superiori rispetto a quelli minerali o semisintetici. Un buon olio 5w30 dovrebbe essere compatibile con alimentazione a benzina, GPL, metano e diesel, con macchine di vecchio tipo e di modelli recenti Euro IV e V.

Esistono anche oli con proprietà detergenti e disperdenti che oltre a lubrificare il motore riescono anche a tenerlo pulito. Il mondo dei motori è abbastanza complesso, quindi vi consigliamo di leggere attentamente le schede dei vari prodotti e di scoprire quale può andare bene per il vostro veicolo.

 

 

 

Ne abbiamo ancora! Dai un’occhiata a questi articoli:

 

Olio motore per moto

Il miglior cambio olio

Olio 10w40

Lucidatrice per auto

Kit di riparazione per pneumatici

 

 

 

20
Leave a Reply

avatar
9 Commentare le discussioni
11 Risposte alla discussione
1 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
12 Gli autori dei commenti
BuonoedEconomicoLuckirossini giuliaBerryleonardo I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
stefano
Ospite
stefano

salve un consiglio da voi esperti olio motore per mercedes Ml320cdi w164 4matic del 2008

Fernando
Ospite
Fernando

Prove eseguite sulle specifiche dichiarate ovviamente, ” la resistenza alle alte pressioni” con quale sistema è stata valutata? Per fare le vostre valutazioni ci vuole un reparto analisi più grande della “Ferrari” quindi… Restano tanti dubbi dalla tuttologia della classifica

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Buongiorno Ferndando,

come ricordato nella nostra metodologia, noi non lavoriamo testando direttamente il prodotto ma considerando dati forniti da produttori, informazioni fornite da esperti di vendita, scrittori di recensioni, siti specializzati in recensioni, attività dei social media. I prodotti presenti in classifica, inoltre, sono tra quelli più apprezzati dagli utenti online.

Saluti

bruno
Ospite
bruno

castrol miglior olio?….\.ma per favore….

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Buongiorno Bruno,

riceviamo e volentieri pubblichiamo il tuo commento.

Saluti

Niko
Ospite
Niko

Salve, complimenti per la chiarezza con cui si affronta l argomento olio motore! La mia domanda è sapere se su una bmw 318d del 2013 f31, con 260000km,posso mettere in castrol magnatec 5w40 giusto per compattare un po’ l usura dei cilindri/pistoni, tanto che sul libretto di uso è manut.se ne parla di 5w40 c3 solo per rabbocchi! Vi ringrazio e attendo vostre notizie

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Buongiorno Niko,

per questa domanda così specifica ti consigliamo di rivolgerti a chi ne sa più di noi: https://www.castrol.com/it_it/italy/about-us/contact-us.html

Saluti

Giovanni
Ospite
Giovanni

Salve possiedo una fiat bravo 1.6 88kw 120 cv al cambio olio dovrei usare il selenia 5w30 acea 2,la mia domanda e posso usare un altro olio marca diversa stessa gradazione come il tamoil 5w30 100% sint acea3

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Buongiorno Giovanni,

esatto, non devi usare necessariamente una marca di olio. Magari non fare un semplice rabbocco mischiando i due oli ma un cambio olio completo. Dai un’occhiata qui: https://www.tamoil.it/NR/rdonlyres/B8C40ED4-7BFB-4012-A0FD-FA517F6D5367/0/SINTFUTUREENERGYSAE5W301216ST.pdf

Saluti

leonardo
Ospite
leonardo

ciao io ho un peugeot 407 diesel che olio mi consigliate grazie.

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
Berry
Ospite
Berry

Estremamente soddisfatto del Mobil1 ESP formula prima su una VW GOLF 5 1.9TDI del 2004 con 220.000Km e poi su una Opel Zafira Tourer EcoM turbo(metano). Entrambi i motori girano lisci che è un piacere (anche e sopratutto a freddo!!)e ne giovano pure i consumi. CASTROL EDGE=🚽

rossini giulia
Ospite
rossini giulia

HIGH FULL SYNT LS 5W40 / 5W30
PRESTAZIONI
ACEA C3-08 / API SM/CF
MB 229.51 / VW 502.00 / 505.00 / VW 505.01 / BMW LL-04 / Porsche (sulla gradazione 5W40)
come è questo olio per la mia captur 1500 diesel? è valido?

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Buongiorno Giulia,

siamo in attesa di una risposta da parte del produttore.

Saluti

Lucki
Ospite
Lucki

Vorrei fare una domanda, dovrei fare cambio olio motore su una macchina mb c 200 cdi2014 con fap e iniettori piezoelettrici che tipo olio mi consigliate?? Grazie

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Salve Lucki,

per rispondere a questa domanda abbiamo contattato direttamente il produttore: siamo in attesa di una risposta.

Saluti

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Mercedes risponde così: “Al fine di approfondire la questione sottopostaci, la invito a comunicarmi, via email (cs.ita@cac.mercedes-benz.com), il numero di telaio della sua vettura, reperibile all’interno del libretto di circolazione, alla riga E del secondo riquadro. In caso di ulteriori necessità il nostro numero verde, 00800 9 777 7777, è attivo dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 19:30”.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (81 voti, media: 4.73 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status