La migliore stampante per etichette

 

Guida per scegliere la migliore stampante per etichette

 

Non sai come scegliere la giusta stampante per etichette? Leggi la nostra guida, troverai indicazioni e suggerimenti che ti aiuteranno a individuare il modello migliore per le tue esigenze. Confronta prezzi e prestazioni delle macchine che trovi nella classifica in basso, per noi sono le migliori in termini di rapporto qualità/prezzo. Tra queste ci potrebbe essere quella che stai cercando.

1-brother-ql-570

Guida all’acquisto

 

Tipologia e prestazioni

La maggior parte delle stampanti per etichette presenti sul mercato è pensata per uffici o, comunque, per un uso professionale. In realtà, potresti aver bisogno di un prodotto del genere anche a casa o in garage per etichettare e organizzare meglio tutti gli articoli che hai acquistato nel tempo. In questo caso, probabilmente, non avrai bisogno di un modello molto sofisticato. Potrebbero, invece, interessarti le stampanti per etichette temporanee, facili da applicare e rimuovere tutte le volte che cambi idea.

Chi deve organizzare una sagra, una festa in paese o lavora, per esempio, in una sala scommesse avrà bisogno, invece, di una stampante termica che produca anche scontrini e ricevute.

Per una corretta gestione dell’inventario e per ottenere un’archiviazione efficiente del proprio ufficio e della propria attività bisogna tenere conto di diversi fattori. Un’azienda che ha bisogno di etichette altamente professionali dovrà, probabilmente, cercare un modello a colori che dia maggiore visibilità al proprio marchio, rendendolo immediatamente riconoscibile. La stampante dovrà, probabilmente, essere in grado di stampare anche i loghi, oltre alle informazioni e ai codici a barre. In questo modo sarà possibile capire con uno sguardo se all’interno della scatola è presente, per esempio, una lampada da tavolo o da parete.

 

Qualità di stampa e velocità

Se devi archiviare pochi articoli a casa o in un piccolo ufficio e pensi di utilizzare la stampante per etichette sporadicamente, potresti non essere interessato a un’elevata qualità di stampa. Il discorso cambia se, invece, devi gestire in maniera efficace una complessa amministrazione oppure devi inviare i tuoi prodotti a importanti clienti esterni. In questo caso la migliore marca di stampanti per etichette potrebbe essere quella con la risoluzione più elevata – che viene espressa in DPI – che garantisce stampe di livello professionale di testo e immagini. Attenzione anche al numero di linee massimo consentito. A chi non ha grosse esigenze potrebbe bastare un’etichetta moto semplice con due sole righe, un livello inaccettabile, invece, per le aziende e le attività più complesse.

Un altro parametro che dovresti considerare è la velocità, specialmente se devi gestire una mole consistente di articoli. In questo caso difficilmente ti affiderai a una stampante che, per quanto più economica, ti faccia perdere tempo e fatica.

2-epson-tm-t20ii

Taglierina e programma

Tra i fattori più apprezzati dai consumatori c’è la presenza della taglierina integrata all’interno della stampante che permette di produrre etichette subito pronte all’uso che non vanno tagliate una alla volta manualmente, con grande beneficio in termini di tempo e fatica.

Prima di acquistare la tua stampante, ti consigliamo di controllare anche il programma fornito in dotazione, magari dando un’occhiata alla recensione che ne fanno gli utenti. Si tratta di un aspetto non secondario perché i software migliori offrono più funzioni e permettono, quindi, di personalizzare le proprie etichette e di adattarle alle varie esigenze. Se è anche facile da usare, meglio ancora.

 

 

Le migliori stampanti per etichette del 2017

 

Abbiamo appena fornito alcune indicazioni per capire quale stampante per etichette comprare. Per facilitarti ulteriormente la scelta ti presentiamo adesso i nostri consigli d’acquisto tra cui poter fare una comparazione: si tratta dei modelli che, secondo noi, si sono maggiormente distinti quest’anno. Scopri quali sono.

 

Prodotti raccomandati

 

Brother QL-570

 

1-brother-ql-570Grazie alle elevate prestazioni offerte, al prezzo molto conveniente e al gradimento dei consumatori, questa Brother è, probabilmente, la migliore stampante per etichette del 2017. Si tratta di un prodotto facile da usare perché basta collegarlo tramite porta USB a PC o Mac e stampare direttamente da Word, Excel o Outlook. Rispetto ad altri modelli simili ha la taglierina automatica integrata e, pertanto, l’etichetta prodotta è già tagliata e pronta all’uso.

Grazie all’elevata risoluzione di 300 x 300 DPI, è in grado di realizzare una stampa di livello professionale non solo con testo ma anche con loghi o immagini, l’ideale per chi ha bisogno di etichette di qualità per la spedizione o l’amministrazione.

Tra i modelli più venduti online, è anche molto veloce perché consente di stampare 68 indirizzi standard al minuto. È, inoltre, versatile perché stampa etichette fino a una larghezza di 62 mm ed è compatibile con i codici a barre più comunemente utilizzati.

Insieme alla stampante l’utente riceve anche il programma P-touch Editor che, in modo semplice ma completo, aggiunge funzioni e consente di personalizzarne l’utilizzo perché si possono scegliere diversi livelli di stampa, dal più facile a quello più professionale, l’ideale per tutte le esigenze.

Acquista su Amazon.it (€47.49)

 

 

 

Epson Pos TM-T20II

 

2-epson-tm-t20iiTra le migliori stampanti per comande e scontrini, questa Epson si caratterizza per l’elevata velocità e le funzioni che garantiscono il massimo risparmio. Per quanto riguarda il primo punto, è possibile stampare fino a 200 mm/sec e, pertanto, la Epson è ideale per smaltire rapidamente code che si possono creare, per esempio, in occasione di una sagra o in un centro scommesse a ridosso dell’inizio degli eventi più importanti.

Per quanto riguarda il risparmio, la stampante ha la certificazione Energy Star che, grazie alla maggiore efficienza, assicura minori consumi energetici. Anche il consumo di carta è ridotto perché la Epson riesce a stampare scontrini in modo flessibile, accorciando il bordo superiore e inferiore e la lunghezza dei codici a barre.

Compatibile con PC e Mac, la stampante è in grado di realizzare 15 milioni di linee e funzionare per 360.000 ore, l’ideale per attività con un’elevata produzione di scontrini.

Acquista su Amazon.it (€135.99)

 

 

 

Dymo Labelwriter 450 Turbo

 

3-dymo-s0838840Come confermato dalla maggior parte degli utenti, questa Dymo si rivela una delle migliori stampanti per etichette in circolazione. È un prodotto professionale che consente di stampare etichette in poco tempo per gestire velocemente e con efficienza esigenze di vario tipo.

L’etichetta prodotta avrà quattro linee e potrà essere utilizzata per pacchi, corrispondenza, codici a barre, tutto direttamente da PC o Mac. Il software in dotazione ha tutto quello che serve per una gestione ottimale delle etichette, compresa una propria rubrica per tutti i contatti.

Per quanto riguarda la velocità, la stampa di 71 etichette al minuto dovrebbe essere ampiamente sufficiente a soddisfare le esigenze anche dei consumatori più esigenti in cerca di un’etichettatrice che consenta di sbrigare una mole notevole di lavoro in poco tempo. Grazie alla risoluzione di 600 x 300 DPI, la stampa sarà di alta qualità, l’ideale per un uso professionale.

Dal design particolarmente gradevole, è molto compatta e occupa un ingombro ridottissimo, per cui può essere posizionata ovunque.

Acquista su Amazon.it (€140.78)

 

 

 

Brother QL-500

 

4-brother-ql-500Come scegliere una buona stampante per etichette che sia, soprattutto, economica? Il nostro consiglio è di valutare con attenzione questo modello proposto da Brother che ha nel prezzo imbattibile il suo principale punto di forza, l’ideale per chi vuole spendere il meno possibile.

È una stampante meno veloce di altre – 90 mm/sec – ma che consente, comunque, di stampare fino a 50 etichette al minuto. La risoluzione arriva a 300 DPI, per cui si possono realizzare modelli di qualità anche per uso professionale, spedizioni, corrispondenza e amministrazione.

Si tratta di un prodotto facile da usare, dotato di taglierina manuale che consente di preparare adeguatamente etichette multiple; il rotolo si sostituisce in un attimo e con facilità, senza contare che, grazie alla stampa termica, non occorrono nastri, toner o inchiostro che rendono il lavoro meno agevole.

È un modello essenziale, senza fronzoli ma funzionale perché, grazie al programma P-Touch compatibile con PC e Mac, permette di realizzare etichette di vario tipo per ogni occasione.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Casio MEP-U10

 

5-casio-mep-u10Non sarà tra i modelli più venduti sul mercato ma crediamo che la stampante Casio meriti, comunque, attenzione, specialmente da parte di chi vuole spendere poco; la Casio, infatti, ha un prezzo accessibile a tutte le tasche.

Naturalmente si tratta di un dispositivo che non è adatto al consumatore esigente perché sono presenti delle limitazioni che riguardano, per esempio, la compatibilità col proprio sistema operativo o la velocità di stampa – 10 mm/sec – che potrebbe essere insufficiente per qualcuno, o la risoluzione di 200 DPI, non adatta a un utilizzo professionale di alta qualità.

Tuttavia, per chi non avesse esigenze particolari, questa Casio è facile e pratica da usare, è una buona stampante per etichette temporanee che, a differenza di altre, si possono applicare e rimuovere molte volte.

I caratteri impressi sono ben leggibili e non mancano alcune funzioni utili per semplificare il lavoro, come la possibilità di stampare velocemente le etichette già create.

Acquista su Amazon.it (€51.99)

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...