Il miglior congelatore a cassetti

Ultimo aggiornamento: 09.12.22

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

Congelatore a Cassetti – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

Volete acquistare un congelatore a cassetti ma siete indecisi sul modello e sulla marca? Niente paura, nel nostro articolo troverete ulteriori informazioni su questi elettrodomestici e le recensioni dei modelli più richiesti tra tutti quelli attualmente in commercio. I più apprezzati dagli acquirenti sono lo Hisense FV85D4BW1, un congelatore monoporta da 65 litri che può essere facilmente collocato sotto un tavolo, e il Candy CCTUS 542WH, dotato di tre cassetti standard più uno di dimensioni maggiorate.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori congelatori a cassetti del 2022?

 

Quali sono le caratteristiche principali di un buon congelatore a cassetti? Scoprilo nella nostra guida, ti aiuteremo a farti un’idea più chiara su questo elettrodomestico. Un ulteriore aiuto lo trovi in basso dove puoi leggere le recensioni dei modelli più apprezzati quest’anno.

I congelatori a cassetti, rispetto agli altri, hanno il vantaggio di consentire una suddivisione più efficiente degli alimenti; se gli sportelli sono trasparenti, inoltre, sarà possibile prelevare i cibi con maggiore facilità e minor tempo e il congelatore rimarrà aperto solo il minimo indispensabile.

Naturalmente, la prima considerazione da fare riguarda la capacità. In caso di una famiglia numerosa che tende a conservare grandi quantità di alimenti e a non rimanere mai senza scorta occorrerà un modello capiente e voluminoso, quindi c’è da mettere in conto una spesa maggiore e un ingombro notevole in cucina o in cantina.

Prima di acquistare un congelatore bisogna valutare attentamente le varie etichette e indicazioni presenti, a cominciare da quella della classe di efficienza energetica che inizialmente andava dalla A alla G e adesso va dalla A+++ alla D. Un elettrodomestico più efficiente costa di più ma assicura un risparmio maggiore sui consumi nel tempo.

Un’altra indicazione da verificare è il numero di stelle: quattro stelle, il massimo possibile, indicano la capacità del freezer di arrivare anche a -30°C. Il vantaggio è quello di poter congelare i cibi freschi appena acquistati e quelli surgelati con maggiore efficacia.

Il miglior congelatore a cassetti del 2022 potrebbe essere per te quello in possesso del marchio IMQ: si tratta di una certificazione importante che non tutti gli elettrodomestici possono vantare. Un ente terzo e indipendente verifica e quindi certifica la conformità alle norme più stringenti in termini di sicurezza e affidabilità non solo del prodotto ma di tutta l’azienda.  

Non è una certificazione obbligatoria e quando il costruttore la richiede, evidentemente, è sicuro della sua produzione. Un elettrodomestico con marchio IMQ indica un prodotto e un’azienda di grande qualità.

Per quanto riguarda la tecnologia, tra i requisiti più importanti ci sono la capacità di congelamento – quanti chilogrammi di alimenti si possono congelare in 24 ore – e la funzione No Frost che, grazie al continuo ricircolo dell’aria, evita la formazione della brina e, pertanto, il congelatore non andrà mai sbrinato.

 

Prodotti raccomandati

 

Hisense FV85D4BW1 Congelatore Monoporta con 3 cassetti

 

Per capire come scegliere un buon congelatore bisogna partire dalla premessa che le etichette energetiche relative a questi elettrodomestici hanno subito delle variazioni, ragion per cui gli apparecchi che prima erano classificati A+++, A++ e A+ adesso risulteranno rispettivamente nelle classi E, F e G.

Questa premessa è fondamentale per introdurre il congelatore Hisense, in quanto la sua etichetta energetica riporta appunto la classe F e questo potrebbe apparire fuorviante; in realtà questo congelatore ha un consumo di soli 200 kWh annui, che è decisamente basso rispetto ad altri modelli analoghi. L’ulteriore vantaggio è quello di essere un freezer a 4 stellette, quindi oltre ai cibi surgelati è in grado di conservare anche i cibi freschi per un periodo massimo di un anno.

Ha una capacità di 65 litri, ben distribuiti in tre cassetti dalle dimensioni generose, e un prezzo facilmente accessibile anche per i più devoti al risparmio.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Candy CCTUS 542WH Congelatore Verticale a Cassetti

 

Il Candy CCTUS 542WH è un congelatore dotato di una capacità di 91 litri, e si distingue principalmente per il fatto che, a parità di volume, lo spazio interno lo spazio interno è suddiviso in quattro comparti invece che in tre.

I tre cassetti superiori sono un po’ più piccoli infatti, in modo da lasciare abbastanza spazio per un quarto cassetto di dimensioni più ampie. In questo modo è possibile conservare i cibi in maniera più ordinata, mettendo le confezioni di surgelati nei cassetti superiori mentre in quello inferiore, che offre maggiore spazio, si possono tranquillamente accomodare le verdure e gli altri cibi freschi, che di solito sono più voluminosi.

Con un consumo annuo di 208 kWh anche il congelatore Candy rientra nella classe energetica F, come del resto altri modelli analoghi appartenenti alla stessa fascia di mercato; a differenza di questi ultimi, però, ha un prezzo nettamente più elevato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

PremierTech PT-FR153S Congelatore Verticale 3 Cassetti

 

Il PremierTech PT-FR153S si distingue soprattutto per le sue dimensioni, che sono più o meno analoghe a quelle di un normale frigorifero; la sua capacità di contenimento, infatti, è di ben 160 litri.

A parte le dimensioni generose, questo congelatore verticale è caratterizzato anche dalla particolare disposizione dello spazio interno, che è suddiviso in cinque zone: quella superiore e quella inferiore sono accessibili mediante degli sportelli, mentre le tre zone intermedie ospitano tre cassetti di uguali dimensioni. Sia gli sportelli sia i cassetti sono interamente trasparenti, in modo da poter visualizzare facilmente il contenuto.

L’unica pecca del modello di PremierTech, se tale si può considerare viste le dimensioni e le prestazioni offerte, è quella di essere più costoso rispetto ai congelatori sottoporta; in compenso offre uno spazio quasi doppio, la capacità di conservare alimenti freschi fino a un anno e un minor consumo energetico, visto che rientra nella classe E. 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Vuoi saperne di più? Scrivici!

1 COMMENTI

emilia

July 17, 2020 at 9:43 pm

tutti-molto-funzionali

Risposta

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia, Romania e Canada.

Buono ed Economico © 2022. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status