Il miglior frigorifero

Ultimo aggiornamento: 22.06.18

Frigoriferi – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Due sono i frigoriferi più apprezzati dai consumatori e che raccomandiamo più di tutti gli altri analizzati: uno è il Bosch KGV36VL32S che si fa apprezzare per il design elegante, l’ampia capacità, l’ottima organizzazione interna e la classe di efficienza energetica A++ che assicura un bel risparmio in bolletta. In alternativa, consigliamo di valutare le prestazioni del Comfee HS121LN1WH, un frigo da tavolo ideale per chi cerca un modello compatto e silenzioso.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior frigorifero

 

Tutti gli elettrodomestici sono utili ma è innegabile che alcuni lo siano più di altri. Se è possibile, per esempio, immaginare una casa priva di una lavastoviglie è inimmaginabile un’abitazione dove non ci sia un frigorifero.

Questo apparecchio ha rivoluzionato il modo di conservare i cibi e tutte le migliori marche ne propongono versioni differenti per ogni esigenza di spesa, spazio e design. In questa guida analizziamo quali sono gli aspetti di cui tenere conto prima di scegliere il modello che merita di essere installato nella tua cucina, accompagnata anche dalle recensioni dei migliori frigoriferi in vendita.

9

 

Guida all’acquisto

 

Grande o piccolo

Se volessimo stilare una classifica degli aspetti di cui tenere conto prima dell’acquisto di un frigorifero, secondo noi le dimensioni occuperebbero il primo posto. Sul mercato si trovano generalmente modelli mediamente grandi, la cui realizzazione e il design sono ispirati dai tipici elettrodomestici americani.

In realtà, al di là dell’estetica, le dimensioni dovrebbero essere proporzionate a quelle del nucleo familiare, perché avere un frigo molto grande che poi spesso è mezzo vuoto è solo uno spreco di spazio ed energia. Per capire quali sono le dimensioni di un elettrodomestico di questo tipo devi valutare la sua capacità, espressa in litri. Per un nucleo familiare di due persone, per esempio, può bastare un frigo di 250 litri, mentre una famiglia più numerosa avrà necessità di un modello da oltre 300 litri.

Soppesando lo spazio di cui disponi, opta per un modello monoporta oppure con due (o più) porte. Questa scelta avrà conseguenze, oltre che sulla capacità offerta, anche su quanto l’utilizzo del frigo impatterà sulla vivibilità della cucina.

Valuta attentamente la capienza della parte dedicata alla congelazione degli alimenti, una funzionalità che ormai non dovrebbe mancare in nessun frigorifero degno di questo nome.

 

 

 

Risparmio energetico

Mettendo a confronto i prezzi degli apparecchi in vendita, a parità di dimensioni, si possono notare differenze significative. Come accennato, il design ha la sua incidenza su quanto dovrai spendere e si tratta di un aspetto totalmente personale.

Un’altra discriminante è rappresentata dalla classe energetica che va da A+++ a D. I frigo di nuova generazione realizzati dalle migliori marche sono tutti in classe A+++ e, sebbene al momento dell’acquisto possano apparire più cari, restituiscono l’investimento sostenuto sotto forma di risparmio nei consumi e, a fine mese, di spese in bolletta.

La qualità dei materiali, infine, incide ovviamente sul costo finale ma l’utilizzo di plastiche e componenti di buon livello è garanzia di una maggiore resistenza all’usura e quindi di un maggiore ciclo di vita del prodotto.

10

 

Accessori

Tra le funzionalità accessorie, che fanno lievitare il prezzo di vendita ma che possono essere estremamente utili, c’è quella che contraddistingue i modelli no frost che non necessitano di dover sbrinare il congelatore e che evitano la formazione di muffe o di cattivi odori all’interno del frigo. Questo avviene grazie a un apparato di ventilazione che impedisce che si crei la brina e che si occupa anche di aspirare i vapori prodotti dai cibi.

Tra gli altri accessori messi a disposizione ci sono, per esempio, i dispenser per erogare bibite fresche direttamente nel bicchiere o macchine per il ghiaccio che rendono i cubetti immediatamente disponibili. Si tratta di piccoli extra, dei quali puoi fare a meno nell’ottica di contenere la spesa necessaria all’acquisto di un frigorifero.

 

I migliori frigoriferi del 2018

 

Il frigorifero è sicuramente uno degli elettrodomestici più importanti di ogni casa, dato che ci permette di preservare al meglio gli alimenti che finiranno sulla nostra tavola. Scegliere il modello giusto, con tanti parametri da tenere in considerazione, non è però affatto facile. Grazie ai nostri consigli d’acquisto, trovare il frigorifero adatto tra i tanti venduti online sarà più semplice.

 

Prodotti raccomandati

 

Bosch KGV36VL32S

Principale vantaggio

L’utilizzo della tecnologia VitaFresh, che permette di mantenere gli alimenti freschi più a lungo. Il frigorifero presenta due sezioni: quella asciutta per salumi, formaggi e carni, e quella umida, per frutta e verdura, capace di conservarne a lungo la freschezza e i valori nutrizionali.

 

Principale svantaggio

Non si tratta del prodotto più economico in vendita sul mercato. Se state cercando un frigorifero a basso costo resterete delusi, tuttavia, aumentare il proprio budget per portarsi a casa il prodotto di Bosch potrebbe rappresentare un ottimo investimento.

 

Verdetto 9.9/10

La qualità Bosch non delude e mette a disposizione del pubblico questo frigorifero di altissimo livello. Gli spazi interni sono generosi e l’ottima capacità di raffreddamento non influisce negativamente sulla bolletta energetica grazie alla classe A++.

Acquista su Amazon.it (€497)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Spazioso

Uno degli elementi principali nella scelta di un frigorifero è rappresentato dallo spazio che mette a disposizione. Se vivete da soli probabilmente si tratta di un prodotto eccessivamente grande per voi, tuttavia, chi ha almeno un compagno o una compagna, per non parlare di figli, potrebbe trovarlo estremamente interessante.

Nella parte superiore sono presenti quattro ripiani in vetro infrangibile e due cassetti che utilizzano la tecnologia VitaFresh, creando in uno dei due un ambiente secco, ideale per la conservazione di carni, salumi e formaggi, mentre nell’altro umido, per tenere fresca e nutriente frutta e verdura.

Nella parte inferiore, adibita al congelamento dei cibi, è presente un cassetto Big Box, come si può facilmente intuire dal nome ha una dimensione maggiore rispetto agli altri per conservare cibi voluminosi come per esempio una torta di compleanno.

Consumi contenuti

Altro elemento da non sottovalutare sono i consumi. Spesso non si fa caso alla classe energetica del dispositivo, finendo con l’acquistare un prodotto bello a vedersi ma che consuma una quantità spropositata di energia elettrica. Per evitare tale inconveniente è consigliato fare riferimento alla scheda tecnica dei dispositivi, in particolar modo degli elettrodomestici, per capire orientativamente quanto si spenderà in bolletta.

Il prodotto di Bosch non delude nemmeno da questo punto di vista, dal momento che è inserito nella classe energetica A++, tra quelle con consumi più bassi al momento in vendita sul mercato.

Se vi preoccupa il costo del frigorifero, quindi, dovreste prendere in considerazione la possibilità di ammortizzare la spesa nel tempo con i bassi consumi energetici.

 

Adatto a qualsiasi cucina

La bellezza del frigorifero Bosch non è data unicamente dalle sue qualità tecniche ma anche da un design moderno e all’avanguardia. La finitura argento lucido gli dona un look moderno ed essenziali, compatto e senza fronzoli. Si adatta, secondo quanto riferiscono gli acquirenti, in modo naturale a qualsiasi tipo di cucina, dalle più rustiche a quelle di design.

Non dovrete dunque temere di posizionare un elettrodomestico poco adatto all’ambiente e non sarete costretti a ripiegare su soluzioni più economiche ma sicuramente meno performanti.

 

Acquista su Amazon.it (€497)

 

 

 

Comfee HS121LN1WH

 

La caratteristica principale che contraddistingue il frigorifero Comfee è relativa alle sue dimensioni. Non si tratta, infatti, di un elettrodomestico tradizionale ma di un modello da banco che può essere tenuto ovunque, per esempio sotto a un tavolo o dove lo spazio a disposizione è molto limitato.

È ideale, per esempio, per uffici o aree di lavoro perché permette di avere acqua, bibite preferite o alimenti sempre freschi per combattere meglio la calura estiva. Nonostante le dimensioni molto ridotte, la capienza di 95 litri è sufficiente per conservare diversi oggetti. In particolare, si rivela utilissimo il piccolo freezer che può servire, per esempio, per avere un gelato sempre a portata di mano o qualche cubetto di ghiaccio.

In generale, si tratta di un frigorifero che è stato molto apprezzato per l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Svolge egregiamente tutte le funzioni che ci si aspetta da un modello del genere, mentre la spesa per acquistarlo non è affatto eccessiva.

Tra gli altri vantaggi di questo modello c’è la classe A+ di efficienza energetica che assicura un discreto risparmio sui consumi, specialmente per chi lo utilizza sempre e non solo d’estate.

Le maniglie integrate permettono di trasportarlo agevolmente, mentre i piedini sono regolabili in altezza per avere un maggior comfort d’uso. L’ultimo vantaggio segnalato dagli utenti è la notevole silenziosità, ideale per non arrecare disturbo durante il lavoro.

Frigorifero piccolo da tavolo, il Comfee ha suscitato notevole interesse in molti consumatori. Rivediamo perché.

 

Acquista su Amazon.it (€111,65)

 

 

 

Beko DSA25012 

 

1.Beko DSA25012Uno dei migliori, se non il miglior frigorifero del 2018 Beko è questo modello, dotato di un rapporto tra qualità e prezzo difficilmente avvicinabile. Con una cifra molto contenuta, infatti, potrete ricevere a casa un frigo dotato di freezer esterno, tanto spazio per tutti i vostri alimenti e una classe elettrica di tutto rispetto: A+.

Le dimensioni di questo frigorifero (60 x 54 x 145 cm, non da incasso) sono sufficienti a soddisfare le esigenze di molte famiglie, pur senza ingombrare eccessivamente cucine anche piuttosto minute.

Dotato di tre balconcini controporta, consente una disposizione efficiente della spesa e una separazione efficace tra alimenti che è meglio non vengano in contatto.

È un modello a termostato che si contraddistingue anche per la buona silenziosità.

Tra i modelli più venduti in assoluto, è una scelta frequente anche per molti uffici e case vacanze, dato che offre tutto ciò che si possa desiderare da un frigorifero a un prezzo molto competitivo.

Tra i molti frigoriferi, di nuova concezione e di consolidate tradizione, è difficile barcamenarsi con sicurezza. Noi ci auguriamo che la guida che ti abbiamo fornito sia stata utile. Adesso un rapido riassunto dei pro e dei contro del frigorifero recensito e il link da dove acquistarlo.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Hotpoint-Ariston BS 3022 V 

 

4.Hotpoint-Ariston BS 3022 VIl modello che occupa la quarta posizione nella nostra personale classifica dei migliori frigoriferi dell’anno è la risposta perfetta a quanti si chiedono quale frigo Ariston comprare e non vogliono mettere assolutamente in discussione la scelta del marchio. Del resto, i prodotti Ariston sono sempre di ottima qualità e anche questo frigorifero, oltretutto estremamente elegante, lo è.

Molto alto e piuttosto stretto (55 x 54,3 x 177,2 cm di dimensioni con una capacità lorda di 309 litri, va installato a incastro e garantisce consumi piuttosto contenuti, grazie a una classe energetica A+.

Molto apprezzato per la pratica ed efficiente disposizione degli scomparti, è particolarmente amato per il sistema protettivo anti muffa e anti batterico. In pratica, le pareti interne sono rivestite con una pellicola permanente che ostacola l’insorgere di batteri e muffe, proteggendo al meglio i nostri cibi.

Una scelta interessante per chi non ha bisogno di un freezer, di cui questo modello è sprovvisto!

Conclusa la presentazione della guida per scegliere il miglior frigorifero, ti proponiamo adesso la lettura della seguente sezione, riguardante il confronto tra i pro e i contro segnalati dagli utenti.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Klarstein Bianco 

 

5.Klarstein 126lOggi, sempre più coppie e studenti alloggiano in appartamenti dalle dimensioni contenute. Avendo anche necessità ridotte, l’acquisto di frigoriferi dalle dimensioni più minute è sempre più di moda: si occupa meno spazio, si spende meno e si ottiene comunque tutto quello di cui si ha bisogno.

Un’ottima scelta in tal senso è data da questo modello della Klarstein, un vero e proprio frigo in miniatura dotato anche di un piccolo congelatore. Nonostante le dimensioni ridotte, questo frigo dispone comunque di una capienza netta importante, di 126 litri, sufficiente ad accomodare le necessità di 2-3 persone.

Piuttosto silenzioso, facile da pulire ed eco-friendly, grazie a una classe energetica A+, viene fornito con una vaschetta portaghiaccio da dodici cubetti e un comodo manuale.

Avrete a disposizione tre vani sulla porta frigo, due ripiani e un vassoio per i prodotti freschi con i quali organizzare la vostra spesa.

Arricchiamo la guida per la scelta del miglior frigorifero con la seguente comparazione tra gli aspetti positivi e gli aspetti negativi principali segnalati dagli utenti. Poi, subito dopo, ti proponiamo il link dove acquistare il prodotto.

button-IT-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

DCG Eltronic MF1070

 

3.DCG Eltronic MF1070Come scegliere un buon frigorifero da inserire nel proprio ufficio o da tenere in negozio, per poter avere sempre sotto mano una bevanda fresca o un frutto con cui fare merenda? Sicuramente tenendo a mente una serie di fattori, come le dimensioni ridotte, l’assenza di forti rumori e il look.

Fattori rispettati a pieno da questo modello DCG Eltronic, che con il suo colore scuro si adatterà alla perfezione alla maggior parte degli uffici. Alto appena 76,5 cm, inoltre, resterà perfettamente nascosto dietro il bancone di qualsiasi negozio. Economico e silenzioso, rappresenta una buona scelta anche per chi desidera avere un piccolo frigorifero anche in camera (soprattutto per chi ha una abitazione su due livelli e non vuol fare le scale soltanto per bere qualcosa di fresco) e non ha bisogno di freezer.

La capacità di 70 litri permette di conservare diverse bottiglie, vasetti, frutta e tanto altro ancora.

Marchio di garanzia nel suo settore di riferimento, DCG Eltronic ha positivamente soddisfatto moltissimi utenti. Nel seguito riportiamo alcuni pro e contro che si possono evincere dalle diverse recensioni presenti in rete.

Acquista su Amazon.it (€156,8)

 

 

 

Bosch KGV36VL32S 

 

2.Bosch KGV36VL32SAl primo posto della nostra classifica, frutto della comparazione tra tanti modelli diversi, troviamo quello che probabilmente è il miglior frigorifero combinato dell’anno, dotato di caratteristiche avanzate che permettono di salvaguardare al meglio ogni tipologia di alimento.

Un prodotto di fascia alta dunque, realizzato con materiali di elevata qualità (cromo e acciaio inox sopra tutti) e arricchito da ritrovati tecnologici che fanno la differenza.

Il frigorifero misura 65 x 60 x 186 cm e ha una capacità di 312 litri (95 litri per il congelatore). Al suo interno si trova il cassetto BigBox, pensato per la surgelazione degli alimenti più voluminosi, e il cassetto CrisperBox, che invece consente di preservare più a lungo la frutta e le verdure grazie a una sapiente regolazione dell’umidità.

Un altro grosso beneficio – soprattutto in bolletta – deriva dalla classe energetica A++: i risparmi sono sensibili e percepibili fin dai primi mesi. Questo anche grazie alla tecnologia LowFrost, che permette di sbrinare il frigorifero con minore frequenza e di migliorare, di conseguenza, l’efficienza energetica.

Questo modello rappresenta quindi una scelta di alto valore, che potrebbe diventare abbordabile per molti in caso di offerte online!

Completata la guida del prodotto recensito, ti suggeriamo la lettura dei seguenti pro e contro dedotti in base ai vari pareri degli utenti sparsi per la rete. Alla fine, poi, ti suggeriamo dove acquistare, tranquillamente da casa tua, l’elettrodomestico a marchio Bosch.

button-IT-2

 

Acquista su Amazon.it (€497)

 

 

Come usare un frigorifero

 

Indispensabile in qualsiasi abitazione, spesso si rende utile anche quando si è fuori casa, nella sua versione portatile. Stiamo parlando del frigorifero, un elettrodomestico che permette di conservare più a lungo i cibi e tenere le bevande in fresco. Ne esistono di tutte le dimensioni, grandi, piccoli, con il congelatore in basso o in alto, oppure con freezer o senza. In definitiva, ce n’è per tutte le esigenze.

Le dimensioni

La scelta del frigorifero va fatta tenendo conto di una serie di fattori. Innanzitutto le dimensioni. Una cucina piccola, necessariamente avrà bisogno di un frigo piccolo: si può optare per un modello incassato in un mobile e salvare un po’ di spazio ma generalmente questi tipi di elettrodomestici sono piccoli e hanno un minuscolo freezer. Può essere una buona soluzione per un single ma per una famiglia composta da quattro persone potrebbe andare stretto. In alternativa si può comprare un frigo che possa essere sistemato in qualsiasi angolo della cucina.

 

Il frigo americano

Come il lettore avrà avuto modo di intuire, esistono più tipi di frigo. Uno di questi è quello americano, altrimenti detto “side by side”. Un elettrodomestico del genere è abbastanza grande ed ha almeno due porte. Alcuni presentano un contenitore per l’acqua con un dosatore per versarla direttamente nel bicchiere. È chiaramente destinato a famiglie numerose.

 

Il congelatore

Sulla posizione del congelatore, ovvero, in alto o in basso, ci sono pareri contrastanti. Alcuni pensano che sia meglio averlo in basso perché il congelatore si apre meno volte rispetto al frigo e non si è costretti ad accovacciarsi sempre per prendere gli alimenti. Cosa che invece accade se il congelatore si trova in alto. Indubbiamente si tratta di motivazioni valide ma bisogna anche considerare che se il congelatore si trova nella parte bassa, inevitabilmente offrirà minor spazio perché è posizionato dove si trova anche il motore. Un congelatore in alto, invece, è molto più spazioso.

Non riempitelo esageratamente

È sbagliato riempire eccessivamente il frigorifero e, anche se al suo interno c’è tanto spazio, non bisogna esagerare. Il motivo è molto semplice: se è troppo pieno l’aria fredda non circola in modo ottimale e dunque i cibi non saranno adeguatamente conservati.

 

La pulizia

È importante pulire il frigorifero periodicamente. Ma come fare? Evitate di usare prodotti chimici e preferite soluzioni più ecologiche. Ne abbiamo due, la prima prevede l’uso di acqua tiepida e bicarbonato mentre la seconda l’aceto in sostituzione del bicarbonato. Inoltre, per evitare il formarsi di odori sgradevoli all’interno del frigo, può essere utile lasciare residui di caffè. Pare, infatti, che i famosi fondi di caffè abbiano la capacità di assorbire gli odori.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (39 votes, average: 4.77 out of 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.