fbpx

I 3 Migliori Congelatori Verticali del 2019

Ultimo aggiornamento: 12.10.19

 

Congelatore Verticale – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori congelatori verticali del 2019?

 

Per conservare al meglio i cibi e far sì che durino a lungo un elettrodomestico insostituibile è il congelatore. Sceglierne uno che coniughi il risparmio alla qualità non è sempre un’impresa facile. Segui le nostre indicazioni e valuta le caratteristiche dei tre modelli che abbiamo selezionato per te per trovare quello più adatto alle tue esigenze.

Per scegliere il miglior congelatore verticale per la tua cucina non hai bisogno di valutare lo spazio a disposizione proprio perché questo è un modello che si sviluppa in altezza. Si presenta infatti con le dimensioni di un frigorifero e consente di controllare meglio la divisione degli alimenti grazie ai suoi scomparti.

Quello a pozzetto è un po’ più scomodo perché ha un’apertura superiore che non agevola quando si deve trovare un cibo specifico. Inoltre si sviluppa in orizzontale occupando più spazio per cui devi avere a disposizione un ambiente adatto nel quale collocarlo.

Un elemento fondamentale quando operi la scelta è la classe energetica di appartenenza dell’elettrodomestico. Trattandosi di dispositivi che sono continuamente in funzione è necessario che ti consentano di risparmiare sull’impiego di corrente per non ritrovarti con brutte sorprese in bolletta.

Ecco quindi che sono da preferire le A e superiori anche se molti di questi congelatori si trovano anche di classe B.

Un occhio va dato anche a quella climatica che indica la capacità del sistema refrigerante di diminuire le temperature anche in base a quella esterna.

Un altro aspetto da considerare è la funzione di abbattimento rapido sotto i 30 gradi per alimenti freschi da congelare. Questo porta a un consumo maggiore di elettricità ma è fondamentale se si vogliono mantenere inalterate le proprietà organolettiche di alcuni cibi.

Infine anche l’aspetto ha una certa importanza: valuta se spendere un po’ di più per un design accattivante o se preferire un prodotto a basso costo che non hai la necessità di esporre al pubblico.

 

I 3 Migliori Congelatori Verticali – Classifica 2019

 

1. Beko FSA 21320 Congelatore Verticale 168L A+

 

Appartiene alla classe A+ che ti assicura un risparmio consistente in bolletta e per questo non ha un prezzo molto contenuto. Ma se sei disposto a spendere per avere un buon elettrodomestico non esitare ad acquistare questo congelatore della Beko.

Si presenta come un frigorifero a scomparti che è dotato di sei cassetti trasparenti molto capienti a detta degli utenti che lo hanno preferito. Può congelare fino a 168 litri netti quindi è molto spazioso se hai necessità di surgelare una grande quantità di cibo.

Quando decidi dove collocarlo ti sono utili i piedini regolabili che permettono di posizionarlo senza graffiare il pavimento. Molto apprezzata anche la silenziosità del congelatore che produce solo 42 decibel e non arreca fastidio anche se posizionato in una parte della casa che necessita di silenzio.

In caso di blackout può rimanere attivo fino a 15 ore: i cibi non si scongeleranno e non dovrai gettare via alimenti conservati con cura.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

2. Indesit TZAA 10.1 77L A+ Senza installazione

 

Se non hai molto spazio in casa o non hai grandi necessità di conservare molte pietanze questo potrebbe essere il miglior congelatore verticale del 2019 per te. È simile per le sue dimensioni a un modello a pozzetto con la differenza che ha la porta laterale e non superiore.

Essendo più piccolo può ospitare fino a 77 litri netti e infatti contiene solo quattro cassetti che sono comunque capienti. La presenza della vaschetta del ghiaccio è un plus utile per preparare dei cocktail e soprattutto nel periodo estivo.

Ha una potenza di 230 volt ma appartiene alla classe A+ consentendo di risparmiare sulla spesa di elettricità. Un grande vantaggio è il motore davvero poco rumoroso in quanto produce solo 40 decibel e non arreca fastidio ovunque lo si ponga.

Il prezzo è sempre abbastanza alto ma, date le prestazioni, si tratta di una cifra che vale la pena spendere soprattutto per una marca come la Indesit che è sinonimo di durata.

Acquista su Amazon.it (€229,9)

 

 

 

3. Klarstein Iceblokk 225 Congelatore a 4 Stelle, 212 Litri

 

Consente di risparmiare sui consumi questo congelatore verticale Klarstein che ha un costo molto alto ed è pensato per un pubblico interessato a investire su un ottimo elettrodomestico.

Appartiene infatti alla classe A++ che riduce notevolmente l’impiego di energia elettrica e ha una capienza di 212 litri per stipare una grande quantità di alimenti. I sette ripiani sono costituiti da cassetti trasparenti che permettono di conservare i cibi suddividendoli in ordine per poi reperirli molto facilmente quando occorre.

La temperatura è regolabile tra i -16 e i -22 gradi tramite il display LCD ed esiste anche la possibilità di congelare istantaneamente i cibi freschi per non perdere le loro proprietà nutritive.

Quando la porta resta aperta per un tempo superiore ai cinque minuti vieni avvisato da un suono che ti avverte di richiuderla di modo da non far disperdere il freddo. L’unica pecca sta nel fatto che il congelatore non ha la funzione nofrost.

Acquista su Amazon.it (€519,99)

 

 

Ti è piaciuto il nostro articolo? Qui sotto ne puoi trovare altri altrettanto interessanti:

 

Mini congelatore

Congelatori confronta prezzi e offerte

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status