Il miglior frigorifero A+++

Ultimo aggiornamento: 24.04.19

 

Frigoriferi A+++ – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Al giorno d’oggi, il frigorifero è diventato un elettrodomestico fondamentale per ogni cucina. I parametri di valutazione che bisogna considerare prima di acquistarne uno sono tanti. Infatti non sono solo importanti le dimensioni, la capienza, gli scomparti interni e via dicendo, ma anche il consumo, che andrà a incidere sulla vostra bolletta elettrica. In questa guida abbiamo selezionato alcuni dei migliori modelli di frigorifero A+++, così potrete valutare bene ogni prodotto presente in classifica e vedere quale può fare al caso vostro. Se però non avete tempo di leggere tutte le nostre recensioni, eccovi subito due modelli molto interessanti. LG GBP20PZQFS è un frigorifero grande ed efficiente, ideale per soddisfare le esigenze di famiglie numerose, grazie alla sua ampia capacità interna di ben 343 litri. Inoltre, grazie alla sua classe energetica, il risparmio è notevole e non avrete sorprese sulla bolletta. Bosch Serie 4 KGN36VL4A è un frigorifero con congelatore “No Frost” da 342 litri che offre i ripiani estensibili fino a 12 cm che consentono di inserire il cibo molto facilmente.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior frigorifero A+++

Il frigorifero è un elettrodomestico che è entrato a far parte delle nostre cucine come grande protagonista, proprio grazie alla sua funzione principale: tenere al fresco cibi e bevande. Il mercato è ricco di proposte e per facilitare la scelta in questo articolo riportiamo alcuni tra i migliori frigoriferi A+++ del 2019 attualmente disponibili all’acquisto.

Questi elettrodomestici sono onnipresenti nelle nostre abitazioni perché hanno reso la conservazione del cibo più semplice e pratica, oltre che sicura. Le migliori marche in commercio realizzano prodotti per soddisfare ogni tipo di esigenza, andando incontro a coloro che cercano il basso costo oppure le ultime innovazioni. Prima di passare alla descrizione delle nostre proposte, è quindi importante fare qualche chiarimento sulle caratteristiche più importanti che contraddistinguono questi indispensabili elettrodomestici.

 

 

Guida all’acquisto

 

Capacità e ingombri

Il primo passo consiste nell’individuare il tipo di capienza e lo spazio a disposizione per la collocazione del frigo. I frigoriferi hanno dimensioni diverse, e possono essere con o senza congelatore.

Ci sono poi modelli che sono ideali per le esigenze di ciascuno, partendo da quelli più piccoli per i single, passando per quelli di media capacità per le coppie fino a quelli talmente grandi che possono contenere la spesa di una famiglia molto numerosa. Un esempio di questi spaziosi frigoriferi sono quelli definiti “americani, molto apprezzati negli ultimi tempi, grazia anche alla presenza di funzioni particolari come la produzione immediata di ghiaccio o acqua fredda, oltre che per le loro dimensioni.

A titolo di comparazione tra i vari modelli possiamo definire un frigorifero adatto a una famiglia se offre almeno una capienza interna di 300 litri. Le versioni con una porta sono solitamente più piccole e con il freezer interno, mentre quelle con due porte sono più spaziose, con congelatore separato e solitamente capiente. Importante è la suddivisione degli spazi, e la possibilità di poterli gestire e impostare secondo le proprie esigenze. Questo significa poter alzare o abbassare i ripiani, sia quelli frontali, sia quelli laterali presenti all’interno delle porte che chiudono il frigorifero.

L’importanza dei consumi ridotti

È bene ricordare che per tenere al fresco i cibi, il frigorifero deve rimane sempre acceso, per cui, forse più di ogni altri elettrodomestici, è importante scegliere un modello che assicuri il miglior risparmio energetico. Questi frigoriferi “a basso consumo” si identificano della classe energetica a cui appartengono.

Nei dati tecnici, reperibili su internet o nelle schede tecniche esposte nei negozi, bisogna accertarsi della presenza della sigla A, seguita da uno o più segni “+”. Maggiori saranno i segni “+” migliore sarà l’efficienza energetica del frigorifero, tenendo presente che al momento i top in questo mercato sono quelli con sigla A+++.

 

 

Meglio no frost

I modelli più innovativi, che troverete anche nella nostra guida all’acquisto per scegliere il miglior frigorifero A+++ sono dotati di funzioni speciali, come il “no frost” che mantiene un’ottima igiene all’interno dell’elettrodomestico grazie a speciali sistemi di ventilazione e, inoltre, non necessita di essere sbrinato manualmente per togliere il ghiaccio che si forma abitualmente nei modelli non dotati di tale funzione.

La qualità ha sicuramente un costo più elevato, ma significa anche maggiore affidabilità. Di seguito, troverai alcuni tra i migliori frigoriferi A+++ attualmente tra i più venduti online e quelli con la migliore recensione..

 

Prodotti raccomandati

 

LG GBP20PZQFS

Principale vantaggio:

Tra tutti i frigoriferi a elevata efficienza energetica attualmente disponibili sul mercato, questo modello prodotto da LG è uno di quelli che offrono il miglior rapporto qualità-prezzo. Oltre ad appartenere alla classe A+++ offre anche una capacità di contenimento di ben 343 litri.

 

Principale svantaggio:

L’unica pecca di questo altresì ottimo frigorifero, secondo alcuni acquirenti, sono i cassetti del comparto freezer, che non sono per niente facili da estrarre e non del tutto, dato che interrompono la corsa a metà.

 

Verdetto 9.9/10

Nonostante la sua piccola pecca, resta un frigorifero di classe A+++ con un eccellente rapporto qualità-prezzo, uno tra i modelli più venduti online.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

L’importanza della classe A+++

La caratteristica primaria che si ricerca nell’elettrodomestico che, in passato, era considerato antieconomico per eccellenza, e cioè il frigorifero, è proprio un basso consumo di elettricità; la tecnologia moderna ha fatto passi avanti in tal senso e oggi, grazie ai motori digitali Inverter si possono realizzare frigoriferi che rientrano nella classe A+++, il top della classifica per quanto riguarda l’efficienza energetica.

Il frigorifero LG è uno dei migliori nella sua categoria, sia per la classe energetica di appartenenza sia per l’eccellente rapporto qualità-prezzo che lo contraddistingue; si tratta di un modello combinato verticale, con comparto frigo dalla capacità di 250 litri nella parte superiore, e comparto freezer da 93 litri in quella inferiore, anche se la capacità complessiva è ben lungi dal raggiungere quella offerta da un frigorifero americano, questo frigo LG è ottimo per le esigenze di una famiglia di media grandezza.

Controlli digitali e autodiagnostica

A parte l’elevata efficienza energetica, questo frigo combinato LG si colloca al top anche per quanto riguarda quella climatica: la classe SN-T; questo tutto grazie al suo compressore lineare Inverter che risulta economico, efficiente e silenzioso, grazie a un’emissione di soli 37 decibel, inoltre è anche coperto da una garanzia di ben dieci anni.

Il comfort e la semplicità d’uso sono assicurati dal controllo elettronico della temperatura tramite un display digitale esterno, di tipo LED, e dalla funzione Smart Diagnosis.

Quest’ultima permette, tramite una app da scaricare sul proprio smartphone, di trasmettere in modo facile e veloce tutte le informazioni riguardanti lo stato del frigorifero direttamente all’assistenza tecnica LG, in modo da diagnosticare in maniera tempestiva eventuali anomalie o malfunzionamenti.

Il suo sistema di refrigerazione Multi Air Flow, invece, è totalmente No Frost e basato sul continuo ricircolo del flusso d’aria, in modo da mantenere intatte la freschezza degli alimenti e le loro proprietà nutritive.

 

Guarnizione Bioshield e congelamento rapido

Il frigorifero combinato dell’azienda sudcoreana è dotato anche di guarnizione antibatterica Bioshield, che elimina la possibilità di formazione di muffe e altri tipi di agenti biologici, che potrebbero compromettere seriamente la salubrità dei cibi in esso contenuti, sensori digitali per il rilevamento costante della temperatura interna, allarme sonoro per segnalare la mancata chiusura dello sportello e la funzionalità di congelamento rapido.

I vani interni sono entrambi ripartiti in tre zone, separate da ripiani nel comparto frigo superiore, e da tre cassetti in quello freezer inferiore; questi ultimi però, secondo alcuni acquirenti, sono difficili da estrarre e vanno maneggiati con attenzione, per evitare di danneggiarli involontariamente usando troppa forza.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Bosch Serie 4 KGN36VL4A

 

Tra i modelli più venduti merita attenzione il Bosch Serie 4 KGN36VL4A soprattutto per una serie di funzioni e tecnologie innovative che lo pongono tra i più moderni sul mercato. Il frigorifero in questo è di tipo a “libero posizionamento”, ovvero può essere installato dove si vuole basta che ci sia una presa elettrica nelle vicinanze.

Il colore acciaio lo rende perfetto da abbinare all’arredamento di qualsiasi cucina, anche la più moderna. La sua capacità è di 342 litri, suddivisa in 237 litri a disposizione dei cibi da inserire nel frigorifero e altri 87 litri offerti dal congelatore.

Quest’ultimo è dotato di tre cassetti trasparenti in modo che i cibi inseriti siano facilmente individuabili. Nella parte frigo spiccano la presenza di due dei quattro ripiani presenti, che si possono far scorrere verso l’esterno per poter posizionare più facilmente gli alimenti. Non manca un cassetto “VitaFresh” con controllo della temperatura per mantenere carne e pesce sempre freschi.

Pro
Design:

Il colore acciaio inox e la mancanza di maniglie e serpentina nella parte posteriore rendono questo frigorifero adatto ad essere posizionato ovunque senza che sfiguri con il resto dell’arredamento.

No Frost:

Nessuna muffa, brina, batterio o peggio ghiaccio si formerà al suo interno grazie al sistema che tiene in temperatura ed a un livello di umidità costante il vano interno.

Piani estendibili:

Una delle caratteristiche più apprezzate, che pochi altri frigoriferi sul mercato offrono, è la presenza di due ripiani estendibili all’esterno per ben 12 centimetri, ideali per inserire o prelevare il cibo senza fatica.

Silenzioso:

Un pregio di questo frigorifero è l’estrema silenziosità quando è in funzione (praticamente sempre) quindi nessun disturbo anche se fosse inserito in una cucina “a vista”.

Contro
Personalizzazione:

C’è poca possibilità di gestire gli spazi, se non alzando o abbassando i ripiani del vano frigorifero. Anche sul lato le possibilità di personalizzazione sono molto poche.

Acquista su Amazon.it (€691,82)

 

 

 

Samsung RB31FERNBSA

 

Moderno e sofisticato con classe energetica elevata e funzioni speciali. Il frigorifero Samsung è un esempio di tecnologia ecosostenibile, perché ti assicura un grande risparmio in bolletta. Dotato di luce LED per illuminare il suo interno, offrendo nello stesso tempo migliaia di ore di funzionamento.

Gli alimenti godono di una conservazione ottimale, grazie alla possibilità di selezionare la temperatura con la funzione CoolSelect Zone che ti permette di raffreddare pesce e carne per mantenere la loro freschezza e soprattutto il buon sapore.

Inoltre, grazie al raffreddamento rapido potrai bere la tua bibita preferita senza dover aspettare decine di minuti prima che si raffreddi, e la temperatura viene mantenuta in ogni parte del frigo, per garantire alimenti freschi all’occorrenza. Un elettrodomestico venduto con una garanzia di 10 anni, caratterizzato da una bassa rumorosità e da un’ottima resistenza all’usura.

Chi cerca un nuovo frigorifero A+++ per la sua casa, potrà optare per questo modello di Samsung, in grado di conservare gli alimenti con grande efficacia. Qui di seguito si troveranno i pro e contro insieme al link della pagina del negozio dove acquistare il prodotto.

Pro
LED:

La luce illumina al meglio l’interno del frigorifero, ma allo stesso tempo non consuma troppo. Ideale per risparmiare qualcosa sulla bolletta di fine mese.

Conservazione:

Gli alimenti vengono conservati al meglio, grazie anche alla possibilità di selezionare la temperatura dal comodo display.

CoolSelect Zone:

Sarà possibile raffreddare pesce e carne evitando di perdere la loro freschezza e il sapore.

Bibite:

Il sistema di raffreddamento rapido permette di rinfrescare velocemente una bibita. Ideale per le serate molto calde o quando gli amici arrivano in casa con un bel carico di birre.

Contro
Prezzo:

Sarà un po’ difficile trovare questo prodotto venduto a prezzi bassi, viste le sue notevoli qualità.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Whirlpool BSFV 9353

 

Un frigo doppia porta con freezer separato che assicura un mantenimento ottimale della temperatura al suo interno, garantendo il massimo risparmio energetico grazie alla sua classe A+++ di efficienza energetica. Un design moderno e dimensioni standard per questa tipologia lo rendono l’alleato perfetto nelle cucine moderne.

Grazie alla funzione SestoSenso di cui è dotato, la temperatura si abbassa automaticamente tutte le volte che vengono inseriti nuovi alimenti, in modo da ridurre ulteriormente i consumi. Il sistema StopFrost permette di sbrinare il frigo in modo rapido senza dover raschiare il ghiaccio, e basterà solo sciacquare i residui con acqua corrente per eliminarli.

Al suo interno è stato installato un filtro antibatterico per garantire un ambiente igienico. Adatto a coloro che cercano qualità ed efficienza al di sopra della media.

Quando si parla di elettrodomestici di qualità non si può certo escludere Whirlpool. Sebbene questo frigorifero non sia proprio il più economico in circolazione, garantisce prestazioni di alto livello e un risparmio energetico elevato. Per capire se può davvero valerne la pena consigliamo di leggere i nostri pro e contro qui di seguito.

Pro
Design:

Il prodotto ha un design moderno e delle dimensioni standard che lo rendono adatto a diversi tipi di cucine.

SestoSenso:

Grazie a questa funzione la temperatura si regolerà automaticamente ogni volta che vengono inseriti alimenti nel frigo. In questo modo i consumi saranno ridotti ulteriormente.

StopFrost:

Con questo sistema si potrà sbrinare il frigorifero rapidamente, senza dover raschiare via il ghiaccio manualmente.

Igiene:

Il filtro antibatterico garantisce un ambiente interno igienico, così si potranno conservare gli alimenti in modo salutare.

Contro
Prezzo:

Il costo elevato del prodotto non lo rende accessibile a tutti.

Portello:

Alcuni utenti si sono lamentati della durezza della porta del frigo che obbliga a esercitare una forza eccessiva.

Acquista su Amazon.it (€594,99)

 

 

 

 

Samsung RB37J501MSA

 

Un frigorifero con classe energetica A+++ di ultima generazione e forse anche della migliore marca sul mercato, che offre tutto quanto ci possa aspettare da un modello forse un po’ costoso, ma sicuramente che andrà a soddisfare qualsiasi esigenza. Nonostante le dimensioni non particolarmente imponenti, offre una capacità di ben 353 litri, questo grazie anche a una gestione degli spazi più che ottimale.

Ad esempio si può impostare a piacimento i ripiani dello sportello laterale in modo che si adatti alla perfezione ai vari cibi e bevande che si andranno ad inserire. È dotato di sistema All-around Cooling pensato per garantire un freddo uniforme in ogni zona del frigorifero.

Una chicca è la presenza di un cassetto nel frigorifero (e non nel congelatore) denominato “fresh zone” concepito per conservare al meglio carne e pesce ad una temperatura inferiore rispetto al resto del frigorifero. Come ogni frigorifero di ultima generazione anche questo modello Samsung è di tipo No Frost, quindi evita che al suo interno si formino brina e muffa, tenendo sempre costanti i livelli di umidità e temperatura.

Pro
Spazi laterali:

Lo sportello laterale si può configurare, a livello di spazi, come meglio si crede e secondo le proprie esigenze, anche quelle provvisorie magari durante l’estate dove la presenza di bibite è maggiore rispetto all’inverno.

All-round Cooling:

Questo sistema offerto dal frigorifero Samsung si occupa di tenere ad una temperatura costante il vano frigorifero, evitando che si formino zone troppo fredde o troppo calde senza che si possa sapere.

Cassetto “fresh zone”:

Particolare la presenza di un cassetto con temperatura più bassa, rispetto al resto del frigo, pensato appositamente per tenere al fresco più a lungo la carne e il pesce senza doverli congelare, se si prevede di consumarli entro breve tempo.

Capienza:

Con una capacità di ben 353 litri questo modello di frigorifero combinato Samsung è adatto alle famiglie non troppo numerose.

Contro
Prezzo:

Questo modello ha un costo un po’ alto, ma come spesso accade se si vuole il massimo della qualità bisogna essere pronti a mettere mano al portafoglio.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

LG GBP20PZQFS

 

Come tutti gli altri modelli presenti in questa pagina, si tratta di un frigorifero in classe di efficienza energetica A+++, il massimo su piazza, l’ideale per chi è attento al risparmio.

Certo, rispetto agli altri elettrodomestici meno efficienti, bisogna fare un investimento iniziale superiore ma ci si assicura un significativo risparmio in bolletta, tenendo conto che si tratta di un prodotto che verosimilmente rimarrà acceso 24/24 h.

Il rapporto qualità/prezzo di questo LG è comunque buono; bisogna infatti considerare che si tratta di un modello molto capiente (343 litri) e, come hanno sottolineato soddisfatti gli utenti, anche molto silenzioso (37 dB).

Non manca il display LED integrato dove visualizzare con una rapida occhiata la temperatura e altre informazioni.

Si tratta di un elettrodomestico innovativo con diverse utili funzioni. Una su tutte: la Total No Frost, che non porta alla formazione di brina e quindi non obbliga a sbrinare periodicamente il frigo. Molto apprezzati sono anche il portauova e il portabottiglie.

Facciamo adesso un breve riepilogo del frigorifero in classe A+++ LG, molto apprezzato dai consumatori.

Pro
Qualità/prezzo:

Trattandosi di un moderno frigorifero in classe A+++ che garantisce il massimo risparmio sui consumi, il prezzo è competitivo.

Capienza:

Il frigorifero è bello capiente, in totale i litri disponibili sono 343, 250 per il frigorifero e 93 per il freezer.

Total No Frost:

Poiché parliamo di un elettrodomestico moderno e innovativo, non può certo mancare la funzione Total No Frost che impedisce la formazione della brina ed evita quindi di dover sbrinare periodicamente frigo e freezer.

Accessori:

Oltre al pratico display LED, sono presenti accessori che si rivelano sempre molto utili come il portauova e il portabottiglie.

Contro
Cerniere a sinistra:

Se desideri spostare la cerniera della porta a sinistra dovrai necessariamente rivolgerti a un tecnico specializzato.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare un frigorifero A+++

 

Il frigorifero è uno dei pochi elettrodomestici davvero indispensabili in ogni casa, visto che consente di conservare il cibo acquistato più a lungo rispetto o avere qualcosa di fresco da bere, esigenza diventa ancora più pressante durante il periodo estivo.

Scegliere un buon frigorifero con classe energetica A+++ significa avere un modello che consuma poca elettricità e dunque, consente di risparmiare, e non poco, sulla bolletta. L’investimento iniziale può essere maggiore se paragonato, ad esempio, a un frigo di classe A, ma i costi, appunto, si ammortizzano con l’andare del tempo, grazie a bollette non molto costose da pagare.

 

 

L’importanza delle misure

Innanzitutto, chi sta pensando quale frigorifero A+++ comprare deve per prima cosa individuare dove sistemarlo e verificare se dispone dello spazio necessario. Le misure del frigorifero che viene preso in considerazione sono facilmente reperibili sul web nella scheda tecnica di ogni modello. Fatto ciò, tramite il classico metro e necessario verificate se il modello che vi interessa, non comporti problemi di installazione, a livello di spazio dove si vorrebbe posizionarlo. Tenete presente che è necessario che sia anche un presa elettrica nelle vicinanze.

 

Scegliere in base alle esigenze personali

Volendo immaginare che problemi di spazio non ce ne siano, un frigorifero andrebbe scelto anche per il suo spazio interno. Una famiglia numerosa ha certamente bisogno di un elettrodomestico capiente ma c’è anche il caso di quelle persone che fanno la spesa non più di una volta a settimana e dunque hanno necessità di un frigo spazioso che possa contenere le provviste per sette o dieci giorni.

E, a proposito di grossi frigoriferi, negli ultimi tempi vanno per la maggiore i modelli side by side, altrimenti noti come americani. Si tratta di elettrodomestici piuttosto grandi, a due porte: all’interno di una di queste può esserci anche un contenitore d’acqua, per berla fresca direttamente dal frigo. Un elettrodomestico del genere è ideale per le famiglie numerose ma il loro costo, anche spulciando tra le varie offerte è decisamente più alto rispetto a un normale frigorifero anche molto capiente. Come sempre confronta prezzi per non spendere più del dovuto.

 

Sistemare gli alimenti

Il frigorifero va riempito con criterio: il fatto che ci sia tanto spazio non basta e non implica doverlo stipare all’inverosimile. In pratica, all’interno di un frigo saturato all’eccesso non ci sono le condizioni necessarie a far circolare adeguatamente l’aria fredda che poi è quella che consente di avere sempre la giusta temperatura. Di conseguenza la conservazione del cibo è compromessa così come la capacità di raffreddare le bibite.

 

 

Pulire per bene

La pulizia del frigorifero è importante ma va evitato l’uso di prodotti chimici, soprattutto quelli aggressivi. Ci sono soluzioni ecologiche e alla portata di tutti. Una possibile è quella che prevede di sciogliere del bicarbonato in acqua tiepida, l’altra, è aggiungere aceto alla suddetta acqua tiepida.

A questo punto servono solo uno straccio e olio di gomito. Capita, poi, che nel frigo si formino cattivi odori dovuti magari a un alimento dimenticato che è andato a male. In questo caso uno dei consigli è quello di lasciare all’interno alcuni residui di caffè che hanno la capacità di assorbire gli odori.

 

 

 

Domande frequenti

 

Quali sono le classi di efficienza energetica dei frigoriferi?

Come per tutti gli elettrodomestici le classi energetiche sono 7: D, C, B, A, A+, A++ e A+++. Diciamo che nei frigoriferi attualmente in commercio si va dalla A alla A+++. Se ci fosse un modello con un’altra lettera è meglio non considerarlo per l’acquisto.

 

Quali differenze ci sono tra un frigorifero di classe A+ e uno A+++?

A parte il prezzo, dove chiaramente i modelli A+ sono più economici dei modelli A+++, a livello di comparazione le differenze sostanziali si vedono soprattutto nei consumi. Un modello di classe A+ con capacità di 300 litri consuma in media 350 kWh all’anno, uno A++ con stessa capacità arriva a 150 kWh annui. Il risparmio quindi è di circa il 25%.

 

Quanto consuma un frigorifero A+++?

In base alla capienza del frigorifero, variano anche i consumi. Se prendiamo un modello da 400 litri, il suo consumo in kWh all’anno è pari a 175. Con un frigorifero da 350 litri si scende a 155 kWh all’anno, mentre i meno esigenti in termini di elettricità sono i modelli da 300 litri che arrivano a consumare 150 kWh all’anno.

 

Quanto si risparmia in anno tra un modello A+ e un modello A+++

Se prendiamo un costo medio al kWh di circa 0,2 euro, moltiplicando i valori sopra riportati si ha un costo annuo per un modello da 300 litri con classe energetica A+ di 60 euro. Lo stesso modello ma con classe energetica A+++ viene a costare esattamente la metà, ovvero 30 euro all’anno in bolletta.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Bosch Serie 4 KGN39VL45

 

Un frigorifero A+++ realizzato da un marchio ben noto nel settore grazie alla sua grande affidabilità e alle buone prestazioni dei suoi prodotti. Si tratta di un elettrodomestico efficiente, ideale per soddisfare le esigenze di grandi famiglie grazie alla sua ottima capacità interna di 312 litri, che permette di inserire numerose alimenti e bibite.

Il risparmio è notevole grazie alla migliore classe energetica di cui è dotato. Un design ben curato da un punto di vista estetico che gli conferisce un tocco moderno e sofisticato e che ben si adatta alle cucine dei giorni nostri.

Il suo interno è suddiviso in ripiani e cassetti pensati appositamente per conservare al meglio i diversi alimenti, a questo proposito è da apprezzare la presenza di un CrisperBox per le verdure e di un BigBox per surgelare il cibo più voluminoso. Infine, grazie alla tecnologia LowFrost, non avrai bisogno di sbrinare l’elettrodomestico di frequente.

La nostra guida per scegliere il miglior frigorifero A+++ continua con una breve rassegna delle caratteristiche positive e negative di questo prodotto, apprezzato dagli utenti per la sua qualità elevata e per il risparmio energetico che consente di ottenere.

 

Pro

Capacità: Permette di conservare cibo e liquidi fino a 312 litri di capacità. Una soluzione ideale per chi sta mettendo o ha già messo su famiglia.

Design: L’estetica curata ed elegante, secondo il parere di chi l’ha già comprato, è uno dei suoi valori aggiunti.

Comparti: I diversi ripiani e cassetti fanno in modo che si possano conservare al meglio diversi alimenti come verdure, carne e pesce.

LowFrost: Questa particolare tecnologia evita il fastidioso bisogno di dover sbrinare il frigo troppo frequentemente.

 

Contro

Dimensioni: Probabilmente il frigorifero è un po’ troppo grande per essere messo nel cucinotto di chi vive da solo o in una cucina di dimensioni ridotte.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Al giorno d’oggi, il frigorifero è diventato un elettrodomestico fondamentale per ogni cucina. I parametri di valutazione che bisogna considerare prima di acquistarne uno sono tanti. Infatti non sono solo importanti le dimensioni, la capienza, gli scomparti interni e via dicendo, ma anche il consumo, che andrà a incidere sulla vostra bolletta elettrica. In questa guida abbiamo selezionato alcuni dei migliori modelli di frigorifero A+++, così potrete valutare bene ogni prodotto presente in classifica e vedere quale può fare al caso vostro. Se però non avete tempo di leggere tutte le nostre recensioni, eccovi subito due modelli molto interessanti. LG GBP20PZQFS è un frigorifero grande ed efficiente, ideale per soddisfare le esigenze di famiglie numerose, grazie alla sua ampia capacità interna di ben 343 litri. Inoltre, grazie alla sua classe energetica, il risparmio è notevole e non avrete sorprese sulla bolletta. Samsung RB31FERNBSA è un elettrodomestico moderno, sofisticato e ricco di funzioni speciali. Grazie al sistema di temperatura regolabile “CoolSelect Zone”, potrete conservare correttamente i diversi alimenti, portandoli alla giusta temperatura di raffreddamento.

 

Come scegliere i migliori frigoriferi A+++ del 2019 ?

 

Il frigorifero è un elettrodomestico che è entrato a far parte delle nostre cucine come grande protagonista, proprio grazie alla sua funzione principale: tenere al fresco. Il mercato è ricco di proposte e per facilitare la scelta in questo articolo riportiamo alcuni tra i migliori frigoriferi A+++ del 2019 attualmente disponibili all’acquisto.

Questi elettrodomestici sono onnipresenti nelle nostre abitazioni perché hanno reso la conservazione del cibo più semplice e pratica, oltre che sicura. Le migliori marche in commercio realizzano prodotti per soddisfare ogni tipo di esigenza, andando incontro a coloro che cercano il basso costo oppure le ultime innovazioni. Prima di passare alla descrizione delle nostre proposte, è quindi importante fare qualche chiarimento sulle caratteristiche più importanti che contraddistinguono questi indispensabili elettrodomestici.

Il primo passo consiste nell’individuare il tipo di capienza e lo spazio a disposizione per la collocazione del frigo. Trovi dimensioni diverse, con o senza freezer, ideali per le esigenze di single, coppie e famiglie. Negli ultimi tempi, sempre più persone scelgono i modelli americani, molto grandi e dotati di funzioni particolari come la produzione immediata di ghiaccio o acqua fredda, per esempio.

Considera che se cerchi un prodotto per una famiglia numerosa è meglio optare per le soluzioni con capienza interna di almeno 300 litri. Le versioni con una porta sono solitamente più piccole e con il freezer interno, mentre quelle con due porte sono più spaziose, con freezer separato e solitamente capiente.

Ricorda che il frigorifero è sempre acceso, per cui individua la soluzione che ti assicuri il risparmio energetico, accertati della presenza della sigla A, con “+” a seguire per ridurre i consumi al massimo. I modelli più innovativi sono dotati di funzioni speciali, come il “no frost” che mantiene ottima igiene all’interno dell’elettrodomestico grazie alla ventilazione di cui è dotato.

La qualità ha sicuramente un costo più elevato, ma significa anche maggiore affidabilità. Di seguito, troverai alcuni tra i migliori frigoriferi A+++ attualmente disponibili online.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (83 voti, media: 4.80 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status