Il miglior sovramaterasso

Ultimo aggiornamento: 17.10.18

Sovramaterassi – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

L’investimento necessario all’acquisto di un materasso è di quelli che si fanno sentire sul bilancio familiare e dunque, una volta sostenuto, è necessario fare in modo che il prodotto non si rovini e che goda di ottima salute per molti anni a venire. La sua protezione passa dunque per una serie di accessori che vi si abbinano e che, a seconda delle esigenze, possono essere una fodera, un coprimaterasso o un sovramaterasso (detto anche topper). Proprio di quest’ultimo ci occupiamo nel dettaglio in questa guida all’acquisto, entrando però nello specifico anche delle differenze con gli altri prodotti. In questo modo speriamo di aiutarvi a trovare il modello che faccia al caso vostro, come per esempio l’Ailime TOPPER 160×190 H5, che sfoggia un rivestimento in aloe vera che lo rende completamente anallergico e antiacaro. Oppure il Materassimemory.eu Topper Matr, caratterizzato da un rivestimento natural completamente sfoderabile e lavabile in lavatrice a 40 gradi.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere il miglior sovramaterasso

 

Se vi trovate nella condizione di dover scegliere il miglior sovramaterasso per il vostro letto, oltre a mettere a confronto i prezzi, vi consigliamo di dare una veloce lettura alla nostra guida nella quale abbiamo evidenziato quali aspetti considerare per non sbagliare l’acquisto di un prodotto di questo tipo. Anche perché sul mercato troverete topper di tutti i tipi e di varie fasce di prezzo, perciò è meglio muoversi solo dopo aver raccolto più informazioni possibile.  

Guida all’acquisto

 

Un prodotto, tre versioni

Si fa presto a dire sovramaterasso ma, in realtà, tutte le migliori marche del settore propongono vari modelli che, sebbene a un’occhiata distratta possano sembrare tutti uguali, sono profondamente diversi tra loro. Come accennato, possiamo dividerli in fodere, coprimaterassi o topper (i sovramaterassi veri e propri). La fodera è probabilmente il prodotto più essenziale, pensato per ricoprire semplicemente il materasso e garantirgli un aspetto nuovo e più pulito.

La stessa funzione che viene assolta dal coprimaterasso che, in aggiunta, ha una capacità di protezione molto più elevata, evitando che si formino polvere, parassiti e muffe. È dunque una scelta particolarmente indicata per quanti hanno problemi di allergie o respiratori. Questa particolare classifica è chiusa dal topper, una vera e propria lastra realizzata in memory foam che, posta sopra al materasso, permette di ottenere una postura più corretta mentre si dorme. È proprio di quest’ultima che entriamo nello specifico in questa pagina e della quale vi forniamo le recensioni dei prodotti più interessanti.

 

Il riposo del guerriero

Dopo anni di onorato servizio il vostro materasso è pronto per la pensione? Prima di acquistarne uno nuovo potreste provare a optare per un sovramaterasso, la cui particolare struttura gli permette di aderire alla perfezione sul vecchio modello. In questo modo, grazie al memory foam di cui è composto, il topper riesce a correggere i difetti che l’usura ha fatto emergere sul vostro materasso e che stanno compromettendo la sua efficacia e la bontà del vostro riposo.

Tipicamente la schiuma viscoelastica che compone il sovramaterasso gli consente di avere zone con densità diverse, scelta che permette alla colonna vertebrale di godere del sostegno necessario per il suo benessere. La morbidezza di questo tessuto gli permette, inoltre, di tornare alla forma iniziale, una volta che vi sarete alzati. Nella scelta di un topper, poi, privilegiate quei modelli che consentono di rimuovere il rivestimento, così da poterlo lavare in piena comodità e garantire un’igiene totale.  

Anche per chi ha problemi

La scelta di un sovramaterasso non va vista solo nell’ottica di garantirsi un riposo più confortevole e assicurare alla colonna vertebrale la corretta postura, così da scongiurare il rischio di dolori o blocchi muscolari, ma anche come opzione per il comfort di chi, suo malgrado, è costretto a trascorrere le sue giornate a letto. Nel caso di persone con ridotta o completamente assente mobilità, dunque, meglio optare per un topper ergonomico e antidecubito, pensato per evitare il formarsi delle terribili piaghe.

Un prodotto di questo tipo deve essere anche totalmente traspirante, così da mantenere la corretta areazione e impedire l’eccessiva sudorazione del paziente. I prodotti delle migliori marche, infine, a ulteriore garanzia della loro bontà, sono solitamente proposti con numerosi anni di garanzia. In questo caso, dunque, meglio spendere qualcosa in più per assicurarsi un topper di buona qualità e destinato a durare nel tempo.  

 

I migliori sovramaterassi del 2018

 

Dopo averne illustrato le caratteristiche e le peculiarità, eccoci giunti alla sezione delle recensioni, nella quale vi sottoponiamo i modelli che, a nostro giudizio, concorrono al titolo di migliore sovramaterasso del 2018, anche per la capacità di abbinare funzioni all’avanguardia con prezzi aggressivi, tali da renderli tra i modelli più venduti sul mercato.

 

Prodotti raccomandati

 

Ailime TOPPER 160×190 H5

 

 

Si tratta di un sovramaterasso memory che, anche quando messo in comparazione con gli altri modelli analoghi, si propone come un valido consiglio d’acquisto.

Rappresenta infatti una soluzione ideale per quanti vogliono prendere due piccioni con una fava: godere dei benefici per la schiena garantiti da questo materiale e, allo stesso tempo, dare una nuova vita al vecchio materasso, che non dovrete così più sostituire.

Il rivestimento in tessuto Aloe Vera arricchisce ulteriormente il topper grazie alle riconosciute proprietà di questa pianta. Proprio questa fodera può essere rimossa, tramite una pratica cerniera, e lavata (anche in lavatrice a 30 gradi).

Compatibile con tutti i materassi, risponde alla domanda di quale sovramaterasso comprare grazie al suo strato di memory foam di cinque centimetri, alla totale protezione da batteri, acari ed elementi che possono creare allergie e alla certificazione Oeko-tex che garantisce la qualità delle materie prime utilizzate.    

Se credete di aver trovato la migliore risposta ai vostri desideri non vi resta che scoprire dove acquistare questo bel topper: di seguito proponiamo il link al negozio online che lo propone a un prezzo interessante insieme all’elenco dei vantaggi e svantaggi che caratterizzano questo modello.

Pro
Memory foam di 5 cm:

L’ideale per dare nuova vita a un vecchio materasso visto che lo strato di schiuma ad alta densità è piuttosto alto, quasi quanto quello dei materassi in memory.

Disponibile in diverse misure:

Si può scegliere tra diverse dimensioni già tagliate oppure chiedere una lastra su misura direttamente al produttore se si hanno esigenze speciali.

Sfoderabile e lavabile:

Il rivestimento che ingloba aloe vera è certificato Oeko-Tex ed è dotato di cerniera su tutti i lati per essere facilmente rimosso e lavato a macchina.

Contro
Può non essere perfettamente compatibile:

Le misure non si riferiscono sempre al prodotto così com’è e che potrebbe subire qualche variazione quando, una volta tolto dall’imballaggio, riprende aria e volume.

Acquista su Amazon.it (€73,68)

 

 

 

Materassimemory.eu Topper Matr

 

Come scegliere un buon sovramaterasso matrimoniale? La risposta a questo quesito passa per il prodotto oggetto della nostra recensione, un topper con misure di 160×190 centimetri e dunque adatto per essere collocato in un letto doppio.

La sua anima è interamente in schiuma viscoelastica mentre il rivestimento in tessuto è completamente sfoderabile per essere lavato in lavatrice a 40 gradi così da garantirne la massima igiene.

Coloro che hanno avuto occasione di provarlo hanno immediatamente notato un miglioramento del comfort nel sonno, sebbene in molti facciano notare come, quello che è comunque tra i migliori sovramaterassi del 2018, tenda a essere molto caldo d’estate e dunque alcuni potrebbero trovarlo fastidioso.

Quando il prodotto viene consegnato è sottovuoto e dunque ha bisogno di qualche momento per riacquistare la propria forma originale ma a quel punto lo potrete collocare senza alcun problema e godere del comfort che garantisce.

Non è forse il più economico sul mercato, ma di certo uno tra i topper che meglio di altri riesce a rendere utilizzabili i materassi troppo duri ma ancora troppo nuovi per potere essere sostituiti da un nuovo acquisto. Di seguito le caratteristiche che meglio lo descrivono.

Pro
Due facce per un riposo ottimale:

Il disegno delle onde sul lato superiore si combina con quello liscio della base che poggia direttamente sul materasso, in questo modo è in grado di accogliere comodamente la schiena e di offrirle un confortevole appoggio su tutti i punti.

Su misura per le proprie esigenze:

Si può chiedere al produttore di far tagliare la lastra su misura se le dimensioni della superficie da ricoprire non sono quelle standard.

Materiali di qualità:

Il topper è realizzato in schiuma viscoelastica con densità notevole, D50, per offrire un riposo avvolgente e confortevole.

Contro
Può non essere indicato per la stagione calda:

Chi non sopporta di essere “abbracciato” dal materasso potrebbe trovare sgradevole il contatto cedevole durante l’estate.

Acquista su Amazon.it (€105)

 

 

 

JOYSHOP s.r.l. topsh3#16001900

 

 

Tra le offerte relative ai topper venduti online, un posto di riguardo lo merita il modello proposto da SH3, caratterizzato da una lastra in memory foam con uno spessore di 4 centimetri e studiato per garantire il massimo del comfort.

È proposto a un prezzo non super economico ma che, in virtù delle sue caratteristiche, appare adeguato, anche per la presenza di un rivestimento in tessuto stretch, completamente anallergico e traspirante.

Chi ha avuto occasione di provare il sovramaterasso è rimasto favorevolmente colpito dalla sua capacità di avvolgere il corpo garantendogli allo stesso tempo il giusto sostegno, in particolare in corrispondenza della colonna vertebrale.

Ad assicurare un’impeccabile collocazione, questo topper è dotato di fasce elastiche che permettono un aggancio sicuro al materasso, in modo da non subire spostamenti mentre state dormendo. Le sue dimensioni potrebbero impedirne l’inserimento in lavatrice ma, nel caso, potete optare per il tradizionale lavaggio a mano.

Confrontare i pareri degli utenti aiuta a farsi un’idea ancora più precisa delle caratteristiche di un prodotto, in particolare, per quanto riguarda questa soluzione, sono tante le opinioni positive che fanno ben pensare di poter spendere bene il proprio denaro.

Pro
Imbottitura in memory foam:

Sono 4 cm di lastra in memory per questo sovramaterasso che si ripromette di avvolgere con un caldo abbraccio chi vi si stende sopra accogliendo tutte le curve e le forme del corpo.

Facile da fissare al materasso:

Il topper è dotato di quattro elastici agli angoli che ne consentono un fissaggio fermo e perfetto al materasso anche in quelle notti agitate in cui non si riesce a star fermi un attimo.

Materiali scelti:

La lastra non è il solo elemento di pregio, anche la fodera esterna è ben fatta e realizzata con tessuto anallergico e traspirante.

Contro
Costa:

Il prezzo è un po’ sopra la media, questo potrebbe dissuadere qualcuno nella scelta d’acquisto.

Acquista su Amazon.it (€108)

 

 

 

GIMA 28495

 

Come abbiamo accennato nell’introduzione della nostra guida all’acquisto i topper possono essere sfruttati anche per migliorare il comfort di chi, suo malgrado, è costretto a trascorrere un lungo periodo di tempo a letto. Questo sovramaterasso antidecubito è realizzato in Pvc, così da risultare allo stesso tempo morbido e robusto.

Lo spessore è di quattro millimetri ed è studiato per assicurare una più confortevole degenza del paziente. Si tratta di un prodotto pensato per un utilizzo professionale e dunque particolarmente adatto per essere acquistato da ospedali o case di cura, in virtù della presenza di una fodera bi-elastica impermeabile e della funzione CPR (Rianimazione Cardio Polmonare), che consente un istantaneo sgonfiamento dei 17 elementi che lo compongono.

A completare il quadro delle sue caratteristiche va segnalata la capacità di sorreggere persone fino a 130 chilogrammi di peso. La natura molto particolare del modello di GIMA lo rende un prodotto medicale specifico, il cui prezzo è una conseguenza delle sue peculiarità e dunque molto più alto della media dei topper in vendita sul mercato.

Nella nostra guida per scegliere il miglior sovramaterasso c’è spazio anche per la descrizione puntuale delle caratteristiche di questo modello GIMA, eccone una breve sintesi.

Pro
Idoneo al trattamento dei degenti:

Il sovramaterasso serve a rendere adatto il materasso a ospitare i pazienti che sono costretti a letto senza potersi alzare per lungo tempo svolgendo funzioni antidecubito.

Funzione di sicurezza:

I diciassette moduli che lo compongono possono essere rapidamente sgonfiati nel caso si renda necessario un intervento salvavita, la cosiddetta funzione CPR.

Sopporta carichi pesanti:

Può sopportare un peso massimo di 130 chili, ospitando così anche i pazienti in forte sovrappeso.

Contro
Costa più della media:

Il suo prezzo è quello di un oggetto destinato a un settore specifico e per questo costa più di un materasso nuovo.

Acquista su Amazon.it (€259,05)

 

 

 

Come utilizzare un sovramaterasso

 

Con il tempo il materasso perde colpi, andrebbe cambiato ma non sempre è possibile, vuoi per ragioni economiche o altre. Probabilmente è ancor peggio quando il materasso è nuovo ma dopo un periodo di prova ci accorgiamo che presenta un bel po’ di difetti. Altre volte, invece, il problema può essere addirittura la rete; anche in questo caso il sovramaterasso può essere una buona soluzione. Tutti questi fattori incidono sulla distribuzione del peso di chi dorme e, se non adeguata, sarà impossibile riposare bene.

 

 

Controllate lo stato del materasso

Innanzitutto è necessario verificare lo stato del materasso. Abbiamo detto di come un sovramaterasso corregga i difetti, ma è comunque opportuno valutare bene se la soluzione migliore non sia costruire il materasso.

Per fare questa valutazione, oltre allo stato strutturale, considerate quanti sono gli anni di onorato servizio prestato dal vostro materasso e se è particolarmente vecchio, prendete in seria considerazione l’idea di cambiarlo.

 

Quando il materasso non è in memory foam

Vi siete pentiti quando qualche anno fa non avete optato per un materasso in memory foam. Il rimorso vi sta letteralmente togliendo il sonno ma comprare un materasso nuovo dopo due o tre anni sembra davvero uno spreco di denaro, dopotutto è tutto integro.

Cosa fare? In questo caso suggeriamo di fare ciò che ci piace chiamare “update”, ovvero, comprare il topper in memory foam. È una soluzione rapida e anche relativamente indolore sotto il profilo economico.

 

 

La pulizia

Potrebbe presentarsi l’esigenza di pulire il sovramaterasso perché macchiato. Vediamo cosa si può usare. Servitevi di uno spruzzatore e inumidite la zona della macchia, successivamente applicate dell’acido borico e strofinate fin quando non sparisce la macchia.

Per eliminare i cattivi odori, invece, usate dell’acqua tiepida mescolata con il bicarbonato da applicare sempre con lo spruzzatore. Inumidite l’intera superficie e lasciare che la soluzione agisca per alcune ore. Infine, se siete in possesso di un aspirapolvere, servitevene per rimuovere la polvere accumulata. Questo lavoro può essere fatto una volta a settimana.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Badenia 03880540152

 

 

Se siete in cerca di un prodotto di buona fattura ma allo stesso tempo non volete spendere molto, il topper di Badenia si propone con un ottimo rapporto tra qualità e prezzo, tenendo conto che stiamo parlando di un modello con misure di 180×200 centimetri e dunque adatto per letti matrimoniali anche di ampie dimensioni.

Nel caso è comunque disponibile in altre misure, così da andare incontro alle esigenze di coppie e single. Le sue qualità si fanno apprezzare sia in inverno sia nei periodi più caldi vista la buona capacità di traspirazione che consente di dormire senza avvertire un calore eccessivo anche quando la temperatura esterna sale.

Protegge il vecchio materasso dal rischio di macchie ed essendo completamente sfoderabile può essere lavato in lavatrice, così da averlo velocemente pulito e pronto per essere riutilizzato.

Chi è a caccia di prezzi bassi potrebbe trovare parecchio interessante questa bella proposta dal costo contenuto e le caratteristiche ineccepibili. Di seguito una breve sintesi degli aspetti più interessanti.

 

Pro

Sovramaterasso leggero: Pesa poco e si presta bene a essere portato con sé per migliorare la permanenza su un letto non abituale, dove magari ci si ferma per dormire qualche giorno, da amici o in camper.

Trapuntato: Il design è molto semplice ma efficace e la trapuntatura consente di bloccare con fermezza l’imbottitura senza il rischio che si rovini con il tempo o con i lavaggi frequenti.

Resistente ai lavaggi in lavatrice: Si può lavare a macchina anche a medie temperature senza che subisca danni e l’imbottitura in materiale sintetico consente una rapida asciugatura.

 

Contro

Non il meglio sul mercato: L’imbottitura è in poliuretano, materiale adatto allo scopo ma non il migliore su cui passare notti confortevoli se si patisce di mal di schiena.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.