fbpx

Il miglior libro di cucina

Ultimo aggiornamento: 24.06.19

 

Libri di cucina – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

La scelta di un libro che vi aiuti passo passo nella preparazione di un piatto, oppure che proponga le ricette dello chef visto in Tv. Questi alcuni dei motivi che possono spingere all’acquisto di un testo dedicato al tema dei fornelli, ma non solo. Sul mercato fioccano proposte che seguono le mode mentre grandi classici rimangono ancora ai primi posti delle classifiche. Una comparazione è praticamente impossibile e in questa guida abbiamo optato per una cinquina di testi che crediamo possano soddisfare gli utenti, sia come prezzi sia come scelta tra i più venduti. Gribaudo – Grammatica dei sapori e delle loro infinite combinazioni ha raccolto pareri positivi tra quanti desiderano ampliare la conoscenza del mondo del gusto, combinando anche materie molto diverse tra loro così da sperimentare gli effetti di una sinergia tra due o più elementi. Einaudi – Il piatto forte è l’emozione, nasce da un’idea di Antonino Cannavacciuolo. Lo chef si muove lungo tutto lo stivale raccogliendo e condividendo il piacere per una cucina regionale fatta di materie prime, rispetto per il prodotto e tanta, tanta passione.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori libri di cucina

 

Se avete voglia e tempo potete dedicarvi alla lettura della tabella comparativa preparata dalla nostra redazione. Al suo interno  trovano posto tre prodotti delle migliori marche – in questo caso parliamo di editori – che hanno investito nella realizzazione di alcuni dei migliori libri di cucina del 2019.

In queste mini recensioni emergono pregi e difetti di ogni testo preso in esame, con l’aggiunta di una conclusione che fa il punto su quanto detto poco prima, così che l’utente si possa fare un’idea più chiara su quale libro di cucina comprare.

 

 

Guida all’acquisto

 

Il giusto volume

Il mondo dei fornelli e della cucina è un universo fatto di specializzazioni e tematiche differenti. C’è il testo che punta a suggerire un’alimentazione priva di carne e di prodotti di derivazione animale, come il libro che esamina nel dettaglio tutte le tipologie di cioccolato e le possibili combinazioni per piatti dolci o salati.

Avere le idee chiare in merito può sgomberare il campo dunque da acquisti inutili o che non centrano in pieno il bersaglio. Verificate bene ciò che vi interessa, confrontando il parere di chi ha già acquistato il volume, con un occhio non solo alle immagini ma anche al contenuto.

 

Immagini e parole

Come scegliere un buon libro di cucina dunque? Per rispondere a questa domanda crediamo sia giusto mettere sul piatto della bilancia i due aspetti chiave su cui si fondano molti dei testi presenti sul mercato, inclusi i più venduti on line.

La bellezza delle immagini a corredo di una ricetta non deve mai essere fine a se stessa. Per spiegarci meglio, avere un libro con sessanta pagine di fotografie in alta definizione ma con informazioni scarse circa le dosi, gli ingredienti e la preparazione, toglie qualcosa di essenziale al testo.

L’insegnamento e la condivisione di un sapere deve passare da note semplici. Indicazioni chiare e concise consentono di destreggiarsi tra i fornelli senza pericolo di sbagliare. Quando la faccenda si fa più complicata, il testo deve accordarsi alla ricchezza dei passaggi, non trascurando o dando per scontato qualcosa che non lo è, specie per i neofiti.

 

 

Formato e stile

Avere un testo con un indice che riporti per filo e per segno l’argomento di cui si sta parlando, riveste la stessa importanza di un libro con poche foto ma ricco di informazioni pratiche e teoriche. D’altro canto la cucina passa per diversi stadi di conoscenza, e anche il piatto più semplice necessita di strumenti e accortezze che spesso vengono tralasciate o date per assodate.

Gli amanti della forma cartacea rimarranno sicuramente soddisfatti della cura che certi autori hanno dedicato a una carta patinata o alla copertina rigida. Viceversa però avere anche la possibilità di scaricare il tutto in versione digitale, consultabile anche su tablet, può essere un’opzione da non trascurare e magari da affiancare alle offerte e proposte presenti.

 

I migliori libri di cucina del 2019

 

Nella scelta dei testi abbiamo guardato da un lato alla qualità, ma senza mettere in secondo piano il possibile risparmio e la ricaduta reale che le informazioni contenute nei testi possono avere per chi si avvicina al mondo della cucina. Un formato leggibile che resiste bene a un utilizzo intenso, come una struttura ordinata e informazioni pratiche che possano soddisfare anche i palati dei professionisti.

 

Prodotti raccomandati

 

Gribaudo – Grammatica dei sapori e delle loro infinite combinazioni

 

Principale Vantaggio:

La linea e l’impostazione si discostano dai soliti libri di cucina, ricchi di ricette e consigli utili per proporre qualcosa di nuovo in tavola. È un testo maggiormente teorico, che analizza nel tempo le migliori alchimie tra gusti diversi.

 

Principale Svantaggio:

Il punto forte del libro è stato per alcuni anche il suo tallone d’Achille. Diversi utenti poco attenti infatti hanno trascurato di leggere il retro e il soggetto principe del libro, con grande disappunto.

 

Verdetto: 9.4/10

Numerosi utenti hanno apprezzato l’impostazione del libro e la filosofia che sottende la scrittura e la proposta editoriale. In un mondo in cui si tramanda una ricetta avere un conoscenza in più sui sapori da unire e le combinazioni da sperimentare, non può essere che un beneficio in nome della varietà.

Acquista su Amazon.it (€20,4)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Edizione

L’editore Gribaudo ha dalla sua una certa esperienza nella redazione di testi legati agli alimenti e a tutto ciò che ci gira intorno. Anche in questo caso la proposta devia dal classico ricettario, puntando invece in profondità, alle origini dove i sapori si incontrano e si combinano. 99 ingredienti di partenza, dal dolce al salato, passando per il sapido e l’amaro. Tutto contribuisce ad arricchire l’universo del Gusto e dei gusti. In quasi 400 pagine l’autrice sviscera proprietà e benefici derivanti dalla diverse associazioni.

Non mancano poi anche per i più intraprendenti degli abbinamenti inusuali, in cui l’unione di due o più elementi fa emergere un nuovo sapore, partorito dal contrasto e dall’alternanza. Il risultato è il libro che avete tra le mani. Al lettore, il piacere della scoperta.

Stile

Dai pareri raccolti in rete, gran parte delle persone che hanno acquistato il libro, concordano nel dire che la forma scelta e il tono utilizzato dall’autrice calzano a pennello per questo testo. Annotazioni puntuali si susseguono a sensazioni e immagini, avvolgendo il lettore in una spirale gustative in cui il palato verrà messo a dura prova, con esiti a volte sorprendenti considerati gli elementi uniti e combinati.

Nulla vieta poi di provare altri incontri, così da ampliare nel tempo la dimensione e il terreno su cui questi sapori possono trovare nuovi compagni, in un susseguirsi di sensazioni che stuzzicano ed esaltano le papille gustative e perché no, anche la vista. Ottima anche la sezione dedicata a una bibliografia ragionata e all’elenco puntuale di tutti gli ingredienti analizzati nel libro.

 

Praticità

La struttura di cui è composto il testo guarda con attenzione a che tutto scorra per il meglio, attivando nel lettore una curiosità genuina verso un mondo che spesso si tende a sottovalutare, o peggio a dare per scontato. L’impostazione del libro a tal proposito aiuta, con accenni che pescano a piene mani nella tradizione culinaria mondiale e nella letteratura.

Non mancano infatti proposte che evocano piatti amati da scrittrici e poetesse, o accostamenti che si possono riproporre ancora oggi sulle nostre tavole. È una maniera di far rivivere il passato, fosse anche unendo una spezia a un alimento, su consiglio degli antichi. Il dono dell’autrice risiede tutto nella sua indubbia capacità di far passare come assodato e banale un accostamento che ai più parrebbe come minimo ardito. La sua professionalità non toglie nulla al piacere della lettura, lasciando all’utente attento anche una certa acquolina in bocca.

 

Acquista su Amazon.it (€20,4)

 

 

 

Einaudi – Il piatto forte è l’emozione

 

Per chi segue e apprezza la cucina del famoso chef Antonino Cannavacciuolo, il libro saprà aggiungere alle diverse preparazioni scoperte in televisione, nuovi spunti ed esplorazioni tra i piatti. Alcune persone ha ritrovato nella versione digitale alcune delle ricette più famose e già conosciute, aspettandosi una maggiore varietà nel complesso.

Il libro è redatto in modo semplice e funzionale, con un’immagine a campeggiare sulla pagina e di seguito gli ingredienti e i consigli su come preparare il tutto.

In aggiunta sono inclusi poi consigli riguardo la scelta delle materie prime e alcune note dello chef che arricchiscono con spunti e storie personali tutto quanto ruota intorno il piatto.

Nella nostra guida per scegliere il migliore libro da cucina non poteva mancare questa proposta di Einaudi firmata dal famoso Chef Antonino Cannavacciuolo. Se volete sapere dove acquistare il prodotto online a prezzi vantaggiosi, ciliate sul link che segue la nostra descrizione.

Pro
Semplice:

Un libro di ricette piacevole e di facile lettura, realizzato da una collaborazione tra la casa editrice Einaudi e lo chef italiano Antonino Cannavacciuolo.

Funzionale:

Ogni ricetta è abbinata all’immagine che dovrebbe corrispondere al risultato da ottenere. Un dettaglio che semplifica ancora di più le diverse preparazioni.

Consigli:

Oltre alle fotografie delle ricette e alle spiegazioni su come procedere alla loro preparazione, il libro di cucina include informazioni utili sulla scelta delle materie prime.

Contro
Ricette:

Non si tratta di un libro di cucina “semplice”, visto che è scritto da uno Chef sellato, dunque alcuni ingredienti e certi passaggi possono risultare un po’ complicati o elaborati.

Acquista su Amazon.it (€16,52)

 

 

 

Newton Compton – La cucina regionale italiana in oltre 5000 ricette

 

Per chi confronta i prezzi e ha sempre un occhio di riguardo per prodotti ricchi dal punto di vista delle ricette, il libro pubblicato da Newton Compton si dimostra una ricca fucina di sapori. 1.600 pagine tra i sapori e i saperi d’Italia, con informazioni e note che vanno dalla pasta al pesce, passando poi per gli insaccati e le verdure.

Diversi utenti hanno gradito l’indice dei nomi dei vini e dei formaggi tipici, insieme poi alle diverse foto. La critica mossa da più parti riguarda in particolare la grammatura e lo spessore esiguo della carta, un punto a sfavore per chi pensa di utilizzare molto l’oggetto accanto i fornelli.

Il rapporto qualità/prezzo è la parte forte del libro, adatto sia ai principianti sia agli esperti di preparazioni made in Italy che vogliono approfondire la cucina regionale di tutto lo stivale.

Se vi state chiedendo quale sia il libro di cucina più economico, questa proposta potrebbe fare al caso vostro. Scopriamo di seguito i suoi punti forti e quelli deboli. Cliccando il link qui sotto verrete diretti al negozio online per acquistarlo a prezzi competitivi.

Pro
Costo:

Con ben 1.600 pagine ricche di ricette e consigli, questo libro da cucina è tra i migliori da un punto di vista di rapporto tra qualità-prezzo.

Ricette:

All’interno troverete migliaia di ricette, per la precisione  5.000, per sbizzarrirvi in cucina come meglio credete.

Varietà:

Il contenuto del libro da cucina è ricco di informazioni su vini e formaggi tipici, note preziose su insaccati, pesce, pasta e verdure. Uno strumento ideale per principianti e professionisti del settore.

Contro
Materiali:

Qualche utente si è lamentato della grammatura del libro e dello spessore che lo rendono abbastanza delicato.

Acquista su Amazon.it (€8,41)

 

 

 

Sergio Felleti – Pizzaiolo, manuale professionale

 

Praticità è la parola d’ordine che ha spinto l’autore a scrivere questo testo. Il mestiere di pizzaiolo è qui analizzato secondo diverse angolazioni, con la realizzazione di un prodotto finito di qualità come obiettivo finale. Vengono prese in esame le diverse farine e come gestire e sfruttare al meglio i lieviti a disposizione.

Il formato cartaceo lascia un poco a desiderare, consigliando per il futuro una maggiore attenzione nella scelta del supporto fisico. C’è da dire però che il costo a tal proposito è ben equilibrato, se rapportato alle nozioni e alle informazioni contenute nel testo.

La nostra guida prosegue con questo nuovo libro da cucina che si specializza nello studio di lieviti e farine. Di seguito i suoi pregi e difetti, con un link per acquistarlo a prezzi bassi online.

Pro
Prezzo:

Un destinato a chi ama fare la pizza per passione o per chi lavora nel campo, che offre numerosi consigli utili a un costo molto vantaggioso per quanto ci riguarda.

Contenuto:

All’interno del libro troverete tante ricette per preparare pizze di diverso tipo utilizzando lieviti e farine differenti. Ottimo anche per sperimentare nuove idee.

Semplice:

Di facile lettura e funzionale, è un manuale pratico che si rivela molto utile nell’arte di fare una buona pizza.

Contro
Formato cartaceo:

Secondo i pareri espressi da qualche utente, l’unico punto debole del prodotto è la qualità della carta impiegata che appare di scarsa qualità.

Acquista su Amazon.it (€12,5)

 

 

 

Sonda – La cucina etica facile

 

Il testo ha raccolto pareri soddisfacenti grazie al principio base a cui si ispira, ovvero il veganesimo. A tal proposito la scelta di rinunciare alla carne e a tutti i derivati di origine animale, si pone come una posizione diversa, più in linea con il rispetto per tutti gli esseri viventi.

Oltre a questo aspetto il libro è di facile consultazione e contiene ricette che si preparano in tempi brevi e con dosi non eccessive di ingredienti. Un punto a favore lo prendono le note e la chiarezza delle spiegazioni e la semplicità delle preparazioni. Il libro infatti è una versione “snellita” rispetto a un’edizione maggiore, trovata da alcuni utenti eccessivamente complessa.

Il nostro articolo prosegue con una lista delle caratteristiche positive e negative di questo bel libro di cucina etica. Ecco, dunque, i suoi pregi e difetti qui sotto.

Pro
Ricette vegetariane:

Un libro che offre numerose possibilità di realizzare alimenti senza carne e derivati in poco tempo e con pochi ingredienti.

Funzionale:

Le ricette nel libro sono dedicate a chi ha poco tempo da dedicare alla cucina ma non vuole rinunciare a pasti salutari.

Facile:

Questa è una versione semplificata rispetto a una precedente, che qualche utente aveva trovato più complicata.

Contro
Vegano:

Le ricette all’interno del libro sono destinate a coloro che seguono una dieta vegana, quindi non ideale se cercate un prodotto con una varietà maggiore di proposte.  

Acquista su Amazon.it (€12,75)

 

 

 

Gribaudo – Grammatica dei sapori e delle loro infinite combinazioni

 

La scelta di questo testo è consigliata per chi cerca nuove strade da percorrere per unire prodotti e sapori che spesso sembrano molto distanti tra loro. In questo caso l’autrice ha indagato e raccolto 900 combinazioni, partendo da una base di 99 ingredienti.

Per chi cerca un testo accattivante e che si eleva al di sopra dei soliti libri di ricette, troviamo un oggetto che merita il suo posto tra i consigli d’acquisto.

Le criticità riscontrate sono quelle emerse dal confronto con quelle persone che si aspettavano un manuale di ricette e sono rimaste deluse una volta svogliato l’indice. Per tutti gli altri invece si è dimostrata una lettura accattivante.

Ecco un libro di cucina originale, diverso e unico in un certo senso. Non poteva ovviamente mancare nella nostra guida.

Pro
Originale:

Offre una vera ricerca di sapori e combinazioni diverse utilizzando 99 ingredienti. Sono ben 900 le proposte contenute nel libro, raccontate in maniera particolare e diversa dal solito.

Contenuto:

Non è il solito libro di ricette, ma un viaggio alla scoperta di possibili combinazioni utilizzando un elevato numero di ingredienti diversi.

Funzionale:

Se state cercando un manuale che incrementi la vostra passione in cucina e la creatività che mettete nella preparazione dei manicaretti, questo è quello che fa per voi.

Contro
Costo:

Il suo prezzo è leggermente superiore alla media, considerando che rientra nella categoria dei libri da cucina. Detto ciò, valutando il contenuto accattivante e particolare non possiamo stupirci.

Acquista su Amazon.it (€20,4)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status