Il miglior libro interattivo per bambini

Ultimo aggiornamento: 21.11.18

 

Libri interattivi per bambini – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Sul mercato fioccano ogni giorno interessanti proposte e consigli d’acquisto legate all’infanzia. I libri illustrati, le storie classiche e gli albi interattivi consentono un’immersione e un livello di partecipazione differente a seconda della tipologia di storia e di racconto. Mondadori – Il piccolissimo bruco mai sazio, è una della occasioni migliori per tuffarsi nel mondo della fantasia, imparando allo stesso tempo i nomi dei colori, i numeri, attraverso uno sguardo che spazia tra gli inserti presenti in ogni pagina. Editoriale Scienza – Pop-up dei perché è un prodotto che rientra tra i nostri consigli e a ben ragione. Semplice e comodo da sfogliare, si occupa di rispondere alle tante curiosità e domande che si affacciano nella mente del bambino, unendo così conoscenza e svago.  

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori libri interattivi per bambini

 

Chi apprezza i confronti e un tipo di classifica in cui le particolarità di ogni libro vengono riassunte in modo sintetico a pratico, troverà nella tabella comparativa che abbiamo redatto, uno strumento utile con cui orientarsi tra tre differenti proposte, in poche righe e con una comparazione semplice da seguire anche solo visivamente. Vengono infatti elencati pregi e difetti di ogni libro, con una conclusione finale che non vuole essere una recensione, ma solo un momento in cui fare il punto su quanto di più significativo l’oggetto ha da offrire.

 

 

Guida all’acquisto

 

I diversi formati

Quale libro interattivo per bambini comprare quindi? Prima di farsi questa domanda e cercare la risposta più adatta, è opportuno capire la fascia d’età indicata, così da indirizzarsi verso un testo capace di parlare a modo suo al piccolo, attraverso le immagini, i colori e una serie di azioni che coinvolgono attivamente più funzioni, trasformando la lettura in un momento veramente attivo e stimolante.

Una foliazione comoda e un formato adeguato consentono al genitore di sfogliare senza problemi le pagine, lasciando poi al bambino il piacere di voltare pagina dopo pagina, una volta raggiunta l’età giusta. Nei libri interattivi della migliore marca, non mancano immagini che si possono staccare e posizionare in altri contesti, oppure un sistema di fogli con fori capaci di attraversare le pagine e rivelare un mondo nascosto.

 

Modalità di lettura

Confrontare i prezzi non è l’unico aspetto su cui è bene soffermarsi. In alcuni casi infatti un formato ben studiato si lega a un design accattivante, segno di uno studio approfondito che ha portato a quella particolare forma di libro. Una semplicità nella lettura e una scorrevolezza consentono al genitore di procedere al meglio nel confronto con le pagine, tenendo accesa l’attenzione del bambino.

Maggiori sono gli stimoli e più ricca sarà l’esperienza, con una stimolazione che passa non solo attraverso gli occhi ma anche dall’ascolto e dal toccare con mano la carta e le figure impresse.

 

 

Praticità

La capacità e la conoscenza dei propri figli costituiscono due tasselli fondamentali su come scegliere il miglior libro interattivo per bambini. Trovarsi però tra le mani un oggetto misterioso e difficilmente decifrabile, non aiuta molto sia grandi sia i più piccoli.

La bellezza di un buon libro interattivo sta anche nella sua capacità di far sembrare semplici e intuitive certe situazioni, sfruttando il materiale a disposizione per creare una storia accattivante. A questo proposito la versatilità d’uso e una semplicità delle forme possono adattarsi meglio a lettori giovanissimi, creando poi una sinergia tra genitore e bambino che si uniscono in questa avventura fatta di parole, numeri e immagini.

 

I migliori libri interattivi per bambini del 2018

 

Tra le offerte presenti sul mercato, è opportuno sapersi muovere con attenzione, selezionando quelle proposte che si affidano a case editrici affidabili, interessate a offrire un oggetto divertente ma che sappia resistere al contempo alla furia dei piccoli lettori.

Nelle righe seguenti abbiamo raccolto cinque prodotti, non solo in base al prezzo ma specialmente con un occhio di riguardo alla qualità, includendo anche alcuni dei più venduti. L’obiettivo è di avere a disposizione un gruppo capace di restituire uno sguardo d’insieme efficace sui migliori libri interattivi per bambini del 2018.

 

Prodotti raccomandati

 

Mondadori – Il piccolissimo bruco mai sazio

 

Un testo che è ormai un piccolo classico, in grado di esplorare il mondo dei numeri e dei colori sfruttando una storia semplice e accattivante, che segue il percorso di un piccolo bruco che si perde tra le pagine e le attraversa letteralmente, fino alla trasformazione finale.

Molti utenti hanno apprezzato il formato comodo da sfogliare e curioso per i bambini più piccoli. I giovani lettori possono infatti infilare le dita nei piccoli fori presenti sulle pagine andando alla ricerca dei colori e dei nomi di oggetti e animali che il bruco ha divorato nella sua fame di curiosità. L’oggetto è adatto per piccoli lettori di 2 anni anche se il testo a detta di alcuni genitori sembra abbastanza complesso.

Acquista su Amazon.it (€6,71)

 

 

 

Editoriale Scienza – Pop-up dei perché

 

Uno tra i testi più venduti online, capace di attraversare le pagine con note e immagini ricche di nozioni e informazioni utili. I grandi perché dei bambini si snodano lungo 44 pagine, mantenendo alta la curiosità e il gusto per la scoperta.

Numerosi utenti hanno gradito anche la scelta del formato, comodo da sfogliare e con una serie di aperture, linguette e oggetti che riescono a tenere sveglio l’interesse dei più piccoli, in una lettura che diventa scoperta e arricchimento. Alcuni genitori avrebbero apprezzato un’esperienza pop-up più intensa, con le immagini capaci di saltare letteralmente fuori dalla pagina.

Acquista su Amazon.it (€16,91)

 

 

 

Usborne Publishing – Animali. Trascina e scopri

 

Lo spessore delle pagine e la capacità di resistere alle attenzioni dei bambini più piccoli che non sono molto delicati. Queste due delle prime qualità messe in mostra dal testo. Sfruttando la presenza di inserti mobili il bambino può scoprire e svelare immagini nascoste, potenziando la coordinazione motoria e la capacità di individuare, grazie alla ricchezza cromatica delle immagini, la curiosità e l’interesse del bambino.

Chi ha avuto modo di provarlo sottolinea la predominanza delle figure sui testi, motivo in più per consigliare il libro a un pubblico che comprende lattanti e lettori fino ai due anni, con poca familiarità dunque con le parole.

Acquista su Amazon.it (€7,65)

 

 

 

Edizioni EL – animali

 

Molto apprezzato per la sua morbidezza, l’oggetto ha conquistato quei genitori che sono alla ricerca del migliore libro interattivo per bambini, magari appartenente alla categoria dei libri in stoffa. Gli inserti presenti all’interno sono morbidi e realizzati con tessuti e forme diverse, questo perché possono servire da input tattile e sensoriale per i piccoli che si confrontano con questa dimensione.

La resistenza poi è un’altra prerogativa dell’oggetto, confermata tra l’altro anche da quelle mamme che hanno inserito il libro in lavatrice, impostando un lavaggio a mano. Tutti concordi infine sulla qualità dei tessuti, in un mix interessante di varietà e stile che si traduce in uno stimolo e una curiosità continua. Unico neo, il ridotto numero di pagine che compongono il libro.

Acquista su Amazon.it (€15,9)

 

 

 

Fisher-Price – FGJ40

 

Pensato per i neonati, l’oggetto si dimostra piacevole e giocoso al punto giusto, senza rischio di creare problemi, forte anche di un sistema di trasporto che guarda ai bisogni dei genitori, trovando posto in un attimo sul passeggino o all’interno di una borsa.

La presenza di una scimmietta mordicchiabile intrattiene quanto basta, mentre le pagine sono un’ode alla scoperta sensoriale, con parti che frusciano, specchietti in cui riflettersi e una sezione in cui poter infilare le manine senza rischio di danni e con il piacere della morbidezza che accompagna ogni scoperta. Alcuni utenti avrebbero preferito un numero maggiori di pagine, così da poter allargare l’esperienza e il piacere di una lettura altamente interattiva.

Acquista su Amazon.it (€12,9)

 

 

 

Come utilizzare un libro interattivo per bambini

 

I libri interattivi per bambini rappresentano un’ottima soluzione per avviarli all’amore verso la lettura e la scoperta, offrendo la possibilità di imparare nozioni nuove, stimolando immaginazione e creatività. Sul mercato ce ne sono per tutte le età, ma se si tratta del vostro primo acquisto è importante considerare gli elementi principali che contraddistinguono questi libri “speciali”. Di seguito troverete delle informazioni utili per scegliere il prodotto adatto alle esigenze del vostro bimbo.

 

 

Rispettare la fascia d’età

Il primo passo verso il migliore utilizzo del libro interattivo per bambini è quello di tenere in considerazione l’età del destinatario. Proprio per la loro funzione didattica o educativa in genere, sono spesso suddivisi in fasce d’età in modo tale da essere effettivamente efficaci, e soprattutto, per non rischiare che il bimbo o la bimba si stanchino dopo aver letto un paio di pagine.

Detto ciò un libro interattivo dovrebbe contenere tante immagini e diverse attività per coinvolgere i più piccoli e stimolare il loro apprendimento. Oggetti da attaccare e da staccare, pennarelli magici e magari l’aggiunta di effetti sonori e luminosi. Il bimbo ha così il piacere di scoprire dove porterà la pagina successiva e, una volta terminata la lettura e le creazioni, probabilmente ne vorrà un altro.  

 

L’importanza del design

L’estetica, come succede nella maggioranza dei casi, è la componente che ci spinge ad acquistare, ma come sappiamo bene, può anche essere solo questione di apparenza, ovvero una copertina ben fatta e poco contenuto. Quindi attenzione, prima di acquistare verificate che il prodotto sia ricco di attività coinvolgenti al suo interno.

È quindi molto importante anche il design del contenuto e la sua scorrevolezza in termini di lettura. I bimbi hanno bisogno di stimoli continui ed è essenziale che la loro immensa curiosità rimanga soddisfatta durante l’esperienza di lettura interattiva.

 

 

Deve coinvolgere e non annoiare

Abbiamo detto che un buon libro interattivo ha la capacità di mantenere accesa la curiosità dei bimbi. Detto questo, la scelta del prodotto deve ovviamente corrispondere alle conoscenze del piccolo e alle sue capacità, per cui valutate questi due aspetti altrimenti rischiate di acquistare un libro da non poter utilizzare, almeno fino a quando il bimbo sarà in grado di usarlo.

Quindi, un prodotto adeguato consente di sviluppare creatività, immaginazione e fantasia. L’importante è che sia facile e intuitivo, in modo da diventare un metodo divertente e coinvolgente per l’apprendimento dei più piccoli.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.