fbpx

Le 5 Migliori Batterie di Pentole a Induzione del 2019

Ultimo aggiornamento: 12.10.19

Batteria di Pentole a Induzione – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni

 

La spesa sostenuta per l’acquisto di un piano di cottura a induzione rischia di non essere l’unica che sosterrai perché non tutte le padelle sono compatibili con questo tipo di elettrodomestico. Quali sono i modelli giusti? E quali le offerte più interessanti per non doversi svenare nel cambiare tutte le pentole? A queste e altre domande rispondiamo nella nostra guida che abbiamo realizzato per aiutarti a trovare la migliore batteria di pentole induzione del 2019. Entreremo nel dettaglio di materiali, soluzioni di cottura e peculiarità alle quali aggiungeremo le recensioni dei set che propongono un interessante connubio tra qualità dei materiali, resistenza e prezzo di vendita. Un esempio in questo senso è la batteria Barazzoni Cuocimania che comprende 6 o 9 pezzi a scelta. È stata premiata dai consumatori per il costo competitivo, il fondo triplo strato e la fattura made in Italy, come la Lagostina Smart Set 9 Pezzi, in acciaio inox 18/10 e con una soluzione di design che agevola l’eliminazione dei liquidi sfruttando i fori sul bordo del coperchio.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Guida all’acquisto – Come scegliere le migliori batterie di pentole a induzione del 2019?

 

La vasta quantità di modelli disponibili sul mercato non sempre aiuta gli utenti a capire quale batteria di pentole a induzione comprare. D’altronde caratteristiche fondamentali come materiali e dimensioni possono variare da prodotto a prodotto, tra l’altro determinando spesso anche il prezzo dell’intera batteria di pentole. Leggendo i consigli d’acquisto potrete avere un’idea più chiara di cosa cercare in un buon modello, al fine di investire bene i vostri risparmi e la migliore batteria di pentole a induzione per le vostre esigenze.

 

 

Numero di pezzi

Partiamo dal presupposto che le pentole di questo tipo richiedono necessariamente un piano di cottura a induzione per poter essere utilizzate. Assicuratevi quindi della compatibilità dei vostri fornelli perché altrimenti potreste rischiare di fare un cattivo investimento.

Detto questo rimane da decidere di quanti pezzi avete bisogno. Alcune marche danno la possibilità di scegliere la quantità di pentole presenti nel set, in modo da poter accontentare le esigenze di diversi utenti. Contando che più saranno i pezzi e più alto sarà il prezzo, vi consigliamo di valutare bene il vostro effettivo bisogno.

Per esempio se già disponete di qualche pentola a induzione, potreste scegliere di acquistare una batteria di soli tre pezzi e risparmiare. Ovviamente se avete appena acquistato un nuovo piano a induzione e necessitate di un’intera batteria non potrete fare a meno che investire per comprare un set da 6 o 10 pezzi.

 

Dimensioni

Non tutte le pentole dei set venduti online hanno le stesse dimensioni, per questo anche se ne trovate uno particolarmente interessante è bene controllare le misure di ogni singolo pezzo. Tenete conto dell’ampiezza del vostro piano cottura e soprattutto della distanza tra i vari fornelli, così potrete distribuire le pentole in modo ottimale e cucinare senza intoppi o rischi. Se per esempio disponete di un piccolo piano ad un induzione non sarebbe pratico acquistare un set con un wok da 28 cm che lo va ad occupare completamente.

Oltretutto dovete valutare per quante persone siete soliti cucinare. Nel caso viviate da soli o in coppia non vi conviene comprare un set con pentoloni e padelloni che magari utilizzerete solo sporadicamente quando ci sono amici o parenti.

 

 

Materiali

Veniamo dunque alla scelta dei materiali per la batteria di pentole a induzione. Il tratto comune di tutti i tegami e padelle di questo tipo è la velocità di cottura, dovuta proprio al sistema ad induzione che utilizza la corrente elettrica invece del gas ed è quindi in grado di avvolgere e riscaldare la pentola in pochissimo tempo.

Per quanto riguarda la scelta dei materiali delle pentole, consigliamo innanzitutto di optare per una batteria con pezzi antiaderenti per facilitare la pulizia e per una cucina più sana. Uno dei materiali più resistenti è senza dubbio l’acciaio inox, capace di durare nel tempo e di condurre il calore in modo omogeneo. Non mancano però i modelli in pietra o in alluminio in grado di conservare il sapore delle pietanze e ideali per chi si sbizzarrisce in diverse ricette. È importante che tutti i pezzi della batteria abbiano il fondo spesso un centimetro per non bruciare gli alimenti.

 

Le 5 Migliori Batterie di Pentole a Induzione – Classifica 2019

 

Proseguiamo la nostra guida con le recensioni delle migliori batterie di pentole a induzione del 2019 che vi permetteranno di effettuare una comparazione tra le offerte tra i modelli più venduti.

 

1. Barazzoni Cuocimania Batteria 9 Pezzi, Acciaio Inox

 

Un prodotto comodo e completo per coloro che non vogliono rinunciare alla qualità del Made in Italy. Si tratta di un set di pentole composto da sei o nove pezzi: tre casseruole, un tegame, una pentola e quattro coperchi.

Realizzato in acciaio inossidabile, è dotato di un triplo fondo (acciaio-alluminio-acciaio) che si adatta a ogni piano di cottura, induzione compreso. Il rivestimento interno è satinato, mentre l’esterno è lucido, quindi oltre a essere piacevole da un punto di vista estetico, risulta anche facile da pulire.

La batteria di pentole è prodotta in Italia e la scelta dei materiali garantisce una diffusione ottimale del calore, caratteristiche che rappresentano un grande punto di forza del prodotto.

Si tratta di una batteria da sei o nove elementi con un nuovo tipo di fondo a tre strati, studiato appositamente per la cottura a induzione. E se ti stai chiedendo dove acquistare, prova a cliccare sul relativo link.

Pro
Completa:

La batteria Barazzoni Cuocimania include sei o nove elementi; un tegame a due manici, due casseruole a due manici, una casseruola a manico singolo lungo, una pentola e quattro coperchi.

Acciaio 18/10:

L’intera batteria è fabbricata in acciaio inossidabile 18/10 di alta qualità, ed è dotata di una garanzia di due anni.

Nuovo fondo:

Ha il fondo Triplen, composto da un triplo strato, acciaio-alluminio-acciaio, per una distribuzione ottimale del calore.

Leggere:

L’acciaio con cui sono fabbricate ha anche ottime proprietà di leggerezza; inoltre è satinato all’interno e lucido all’esterno, facile da lavare sia a mano sia in lavastoviglie.

Contro
Delicatezza:

Sul fuoco vivo tendono a rovinarsi, perché sono pensate per i fornelli a induzione.

Acquista su Amazon.it (€99)

 

 

 

2. Lagostina Set Smart 9 Pezzi, Acciaio Inossidabile

 

Il triplo fondo di ognuna delle pentole proposte da Lagostina in questo set è il loro tratto distintivo, visto che assicura sia una diffusione ottimale del calore sia la perfetta compatibilità con i piani di cottura a induzione. Nello specifico la batteria è composta da una casseruola fonda con manico lungo dal diametro di 14 cm, due casseruole fonde rispettivamente da 18 cm e 22 cm, una casseruola bassa da 24 cm e una pentola da 22 cm, tutte con coperchio in vetro con bordo in acciaio inox.

Questo materiale, nella versione 18/10, è quello utilizzato per la produzione di tutte le pentole che così risultano resistenti e durature nel tempo, facili da lavare e in grado di entrare in contatto con qualunque tipo di alimento senza alterarne il gusto. La struttura delle pentole è caratterizzata da un bordo con un beccuccio che, insieme con i tre fori presenti nel coperchio, consente di scolare i liquidi molto più facilmente.

La qualità dei materiali rende il prezzo di vendita del set estremamente conveniente e su questo la stragrande maggioranza degli utenti è concorde. Peccato solo che i manici non siano termicamente isolati, dunque occorre prestare molta attenzione e utilizzare le presine per evitare scottature.

Spazio ora ai pro e contro della batteria di pentole Lagostina, tra le più vendute sul mercato online. Scopriamo perché.

Pro
Materiali:

La scelta dell’acciaio inox 18/10 è garanzia di durata nel tempo e resistenza a un utilizzo anche frequente, con in più la certezza di totale atossicità a contatto con qualunque tipo di alimento.

Scolare è semplice:

Grazie alla forma del bordo a beccuccio e alla presenza del bordo dei coperchi forato, è facile eliminare i liquidi senza bisogno di utilizzare uno scolapasta o rischiare di rovesciare parte del cibo.

Compatibili:

Grazie al triplo fondo con alternanza di acciaio e alluminio, tutte le pentole di questo set possono essere utilizzate con i piani cottura a induzione.

Contro
Scottature:

I manici sono in acciaio e non sono isolati termicamente e dunque diventano velocemente molto caldi. 

Acquista su Amazon.it (€89,89)

 

 

 

3. Karcher Set di Pentole Mia

 

Per quanti ritengono di aver già speso a sufficienza per l’acquisto di un piano a induzione, l’occasione di risparmiare è data da questo set di pentole proposto da Karcher, perfettamente compatibile con questo sistema di cottura. Nella confezione trovano posto cinque prodotti: una casseruola da 16 centimetri di diametro con manico, tre pentole – rispettivamente da 16, 20 e 24 cm – e una padella da 24 cm. Tutte sono dotate di coperchi in vetro con una valvola per agevolare l’espulsione del vapore e un bordo intelligente perché studiato per eliminare i liquidi in eccesso.

Le pentole sono in acciaio inox, scelta che le rende perfette per un utilizzo con qualunque tipo di cibo ma anche molto resistenti a un utilizzo anche intenso. Possono essere utilizzate, oltre che con i piani cottura tradizionali o a induzione, anche in forno fino a una temperatura massima di 180 gradi. I manici sono in plastica ma resistenti al calore e termoisolanti, così da poterli afferrarli senza paura di scottature. Tutte le pentole possono essere messe in lavastoviglie.  

Positivi i giudizi di chi ha già acquistato queste pentole con la sola lamentela legata a un’ampiezza media che qualcuno avrebbe preferito più grande.

Prima di lasciarti al link sul quale cliccare per accedere allo store online dove acquistare le pentole, spazio ai pro e contro.

Pro
Qualità/prezzo:

Considerato il numero di pezzi e la qualità generale dei materiali utilizzati per l’assemblaggio, il costo è vantaggioso e rende questo set uno dei più economici in vendita online.

Alte temperature:

Tutte le pentole possono essere utilizzate sui piani cottura tradizionali o a induzione ma anche messe in forno, visto che resistono a temperature fino a 180 gradi. I manici, in plastica, sono termoisolanti.

Durature:

L’acciaio inox le rende sicure da utilizzare ma anche molto resistenti all’usura e al trascorrere del tempo. Possono essere facilmente lavate, a mano come in lavastoviglie.

Contro
Piccole:

Non tutti hanno apprezzato la composizione del set e avrebbero desiderato un diametro medio più grande per soddisfare le esigenze di cottura di una famiglia numerosa.

Acquista su Amazon.it (€62,99)

 

 

 

4. Lagostina Ingenio Induction Batteria di Pentole, 10 Pezzi

 

Se non sapete come scegliere una buona batteria di pentole a induzione che può andare dai 3 ai 10 pezzi, allora il modello di Lagostina può fare al caso vostro. Le diverse opzioni variano nel prezzo e si adattano a diverse esigenze. La versione da 10 è adatta a una famiglia o a chi ama cucinare e comprende tra i pezzi una padella da 28 cm, un tegame da 24 cm e un wok da 28 cm con i diversi coperchi in vetro e plastica. Il fondo indeformabile in acciaio inox e alluminio, che conferiscono alle pentole resistenza elevata e longevità.

L’antiaderenza è assicurata dal rivestimento con particelle minerali che assicurano una pulizia più efficace delle pentole e una cucina ottimale senza il rischio che il cibo si attacchi al fondo. Uno dei vantaggi principali del prodotto sta nel solo manico amovibile che si potrà utilizzare con tutti i pezzi del set e che una volta rimosso permetterà di risparmiare molto spazio.

Se la nostra recensione vi ha convinto, cliccate pure sul link della pagina del negozio online, altrimenti continuate la lettura dei pro e contro del prodotto per avere un quadro completo delle sue caratteristiche principali e dei suoi difetti.

Pro
Pezzi:

Si potrà scegliere tra diverse versioni comprendenti 3, 6 o 10 pezzi, ideale per poter risparmiare ed acquistare quella più adatta alle proprie esigenze.

Manico:

Amovibile, si può utilizzare con tutti i pezzi della batteria, basterà agganciarlo con un semplice click e rimuoverlo quando si ha bisogno di spazio sul piano cottura, nel forno o per riporre il set senza ingombrare troppo.

Materiali:

Le pentole dispongono di un fondo indeformabile in acciaio inox di 4,5 mm e di rivestimento antiaderente con particelle minerali.

Contro
Materiali del manico:

Sebbene i due manici amovibili siano indubbiamente molto comodi, alcuni utenti li hanno trovati poco resistenti, al punto che dopo qualche utilizzo non si possano più attaccare correttamente alle pentole.

Acquista su Amazon.it (€122,9)

 

 

 

5. Tognana Absoluta Batteria 8 Pezzi, Acciaio

 

Tognana propone un set dal prezzo molto interessante, sebbene non possiamo affermare che sia il migliore sulla piazza. Ideale per chi cerca una batteria di pentole a induzione per provare il nuovo piano cottura e non vuole spendere troppo. Ogni pentola del set è stata creata utilizzando l’alluminio, un materiale in grado di distribuire in modo omogeneo il calore e mantenere il sapore delle pietanze cucinate.

Il rivestimento in floatech nero oltre ad essere antiaderente contribuisce a trattenere i liquidi e conservare le proprietà degli alimenti. Dispone di manici amovibili salvaspazio che consentono di sistemare le pentole sul piano cottura e di riporle senza ingombrare troppo. Una caratteristica apprezzabile del set è la sua versatilità, infatti lo si potrà utilizzare sia su piani a induzione sia su fornelli a gas o elettrici, ideale nel caso in cucina disponiate di piano misto a gas e induzione. Concludiamo la nostra recensione con una breve rassegna dei pro e contro del prodotto, dopo la quale potete trovare il link del negozio online dove acquistare il set a basso costo.

Pro
Versatile:

Si potrà utilizzare sia con piani a induzione sia con fornelli elettrici o a gas.

Cottura:

Grazie al fondo in floatech nero e al corpo in alluminio sarà possibile ottenere una cottura ottimale delle pietanze, mantenendo il loro sapore originale.

Contro
Manici:

Sebbene il corpo e il fondo delle pentole siano di buona fattura, lo stesso non si può dire dei manici poco resistenti.

Coperchi:

Secondo i pareri di alcuni utenti, i coperchi non coprono completamente le pentole, lasciando fuoriuscire il fumo dai lati.

Acquista su Amazon.it (€78,32)

 

 

 

Come utilizzare una batteria di pentole a induzione

 

La cottura a induzione consente di preparare tutte le pietanze che siamo abituati a cucinare sui classici fornelli. La batteria di pentole fornisce tutto l’occorrente per destreggiarsi in cucina in totale comfort e in questa piccola guida vi daremo dei suggerimenti utile per utilizzarla al meglio.

 

 

Controllate che le dimensioni siano adatte

È importante che il diametro del fondo delle pentole sia compatibile con la circonferenza del piano di cottura. Il motivo è presto spiegato: al di sotto della lastra di vetro di questa tipologia di cucina è presente una piastra magnetica che, a contatto con il materiale metallico, genera l’energia che si trasforma in calore. In questo modo, ogni singola zona di cottura è capace di riconosce le pentole in modo automatico e si attiva per il funzionamento.

Quindi, per far sì che effettivamente avvenga la cottura, le pentole dedicate devono essere riconosciute dall’elettrodomestico. Non significa che bisogna acquistare pentole con la circonferenza del fondo uguale al “fornello” ma che siano in grado di coprire almeno i suoi 2/3.

 

A ogni componente il suo ruolo

Usare adeguatamente ogni componente della batteria di pentole a induzione non solo vi consentirà di cucinare ogni pietanza correttamente, ma vi renderà anche la vita più semplice. Chiaramente, questi sono solo suggerimenti e non linee guida da seguire rigorosamente.

La pentola, ovvero l’elemento del set più alto che largo, provvisto di due manici e un coperchio, è utile per lessare la pasta, ma anche per preparare minestre e bolliti.
La casseruola, invece, ha un’altezza inferiore al diametro e due manici oppure uno solo e lungo. Con questo elemento potrete preparare risotti, sughi, salse e stufati.

Il tegame ha i bordi più bassi della casseruola, l’altezza è proporzionata all’altezza. I modelli con bordi arcuati permettono di mescolare o girare i cibi con facilità, rendendo questo componente ideale per cucinare frittate e brasare le verdure. I modelli con i bordi dritti, invece, sono adatti per le pietanze che necessitano di una superficie di cottura più ampia. Infine, veniamo alla padella, che andrebbe usata soprattutto per friggere e saltare.

 

 

Bollire l’acqua in tempi dimezzati

Con il piano cottura a induzione dovrete parzialmente riconsiderare i tempi di cottura dei cibi e, di conseguenza, abituarvi a questa novità. Uno degli esempi più eclatanti riguarda la bollitura dell’acqua, che avviene in tempi molto rapidi, pensate che per una casseruola d’acqua di 4 litri occorrono appena 5 minuti.

Questo vantaggio è possibile grazie all’energia che si sprigiona direttamente a contatto con il tegame, quindi il calore non si disperde nell’ambiente ma va a incanalarsi direttamente sul fondo della pentola.

 

Evitare di sporcare il piano durante la frittura

Il set di pentole a induzione può essere usato anche per friggere, scegliendo l’elemento più adeguato. Per via della natura di questo piano cottura, non è presente alcuna fiamma quindi potrete tutelare il vetro foderando l’intera superficie con della comune carta assorbente. In questo modo schizzi e macchie di olio non saranno difficili da rimuovere, perché vi basterà sollevare e buttare lo strato di carta per ritrovare il piano cottura pulito.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Ikea Annons

 

Il set è realizzato in acciaio inossidabile ed è composto da due casseruole e una pentola, con due coperchi. Il fondo è rivestito con due parti di acciaio e in mezzo l’alluminio, una scelta che amplifica la propagazione del calore, per una cottura omogenea e più rapida.

Le pentole si lavano facilmente anche in lavastoviglie e possono essere utilizzate su qualsiasi piano di cottura, induzione compreso. I coperchi sono trasparenti e ti permettono di controllare i progressi della cottura senza alzarli e disperdere il calore.

Sono inoltre provvisti di un foro che evita la fuoriuscita dei liquidi quando bollono. Il prodotto è versatile e si adatta a coloro che non hanno troppe esigenze, ma non vogliono rinunciare alla buona qualità.

Ha il pregio di essere la più economica batteria di pentole per cottura a induzione tra quelle mostrate in questa guida. È composta da due casseruole, una pentola e due coperchi.

 

Pro

Basso costo: Ha un prezzo davvero vantaggioso, stando ai pareri degli acquirenti, e oltre a essere economica ha anche un buon rapporto qualità-prezzo.

Leggere: Sono leggere e maneggevoli, per questo molti acquirenti le consigliano in particolare ai possessori di camper, o di barche, attrezzati con piani cottura a induzione.

Materiali: I coperchi sono fabbricati in vetro, e questo offre il vantaggio di poter controllare le pietanze durante il processo di cottura, mentre le pentole sono in acciaio inossidabile, con fondo a triplo strato acciaio-alluminio-acciaio.

Smontabili: I manici e le impugnature sono smontabili, cosa ottima sia per facilitare il lavaggio, sia per ridurre l’ingombro nelle cucine di barche e camper.

 

Contro

Cigolante: Gli acquirenti riferiscono che anche questa batteria corre il rischio di rovinarsi se usata troppe volte sui fornelli a fuoco, nonostante le descrizioni la riportino compatibile.

 

 

Blaumann BL-3151

 

Il set include ben dodici pezzi: tre pentole, una padella, una casseruola un bollilatte e sei coperchi. Realizzato in acciaio inox, è resistente e robusto, con la grande particolarità di contenere una padella rivestita in marmo.

Il design è curato anche da un punto di vista estetico, il nome del marchio è riportato su ogni pezzo. Le pentole hanno un effetto lucido esternamente che gli conferisce un tocco moderno e professionale.

I coperchi trasparenti in vetro offrono la possibilità di monitorare la cottura dei manicaretti senza disperdere il calore inutilmente sollevandoli. Inoltre, la grande quantità di pentole a disposizione permette di ottenere i risultati migliori. Un prodotto completo a un prezzo che è difficile da battere.

La batteria Blaumann BL-3151 è composta da tre pentole, una padella, un pentolino, una casseruola e sei coperchi, per un totale di dodici elementi.

Pro
Materiali:

È fabbricata in Germania, con acciaio inossidabile di alta qualità, satinato nel lato interno, lucido in quello esterno; la padella è rivestita di uno strato marmorizzato antiaderente.

Design:

Le linee arrotondate e la parte inferiore bombata gli conferiscono un aspetto classico, che però è ben bilanciato dal colore argento della finitura lucida, che le dona un carattere decisamente moderno.

Coperchi:

Sono in vetro e, oltre a essere esteticamente belli e facili da lavare, permettono di mantenere sotto controllo i cibi, senza bisogno di sollevarli e disperdere il calore durante la cottura.

Versatilità:

È composta da molti elementi e quindi può affrontare la preparazione di una gran varietà di alimenti e di metodologie di cottura.

Contro
Prezzo:

Secondo gli acquirenti sono troppo leggere e sottili, anche per essere pentole per induzione.

 

 

Come scegliere le migliori batterie di pentole a induzione del 2019?

 

Guida all’acquisto

L’acquisto delle pentole adatte alle proprie necessità potrebbe essere un’impresa più ardua del previsto. Inoltre, con l’avvento di diverse tipologia di piani di cottura, la scelta delle pentole è ancora più difficile. Quindi, con l’intento di esserti d’aiuto nella scelta, in questo articolo troverai le descrizioni di alcune tra le migliori batterie di pentole a induzione del 2019.

I piani cottura a induzione sono entrati a far parte delle nostre cucine da qualche tempo e con molto successo. Per capire se il tuo fornello è compatibile con la batteria di pentole a induzione che intendi acquistare, devi leggere con attenzione le informazioni segnalate dal venditore.

Un volta che ti sei accertato della compatibilità con il tuo piano di cottura, ci sono altri aspetti di fondamentale importanza da tenere in considerazione per una scelta di qualità. Una batteria di pentole è solitamente composta da vari pezzi, pentole, casseruole e pentolini dotata di dimensioni diverse proprio per compiere al meglio il loro lavoro. Il materiale scelto in maniera più frequente è l’acciaio inox, grazie alla sua ottima resistenza all’usura e alla capacità di conduzione del calore.

Il suo punto debole è antiaderenza, per cui cerca di optare per pentole con un fondo che non faccia attaccare gli alimenti. Tra i più utilizzati troviamo l’alluminio e i materiali di originale naturale, come la pietra. Il fondo, inoltre, deve essere spesso almeno un centimetro, per evitare di far bruciare gli alimenti senza cuocerli.

In commercio potrai trovare alternative a basso costo di buona qualità, per cui non scoraggiarti se troverai anche prezzi stratosferici. Le nostre proposte comprendono alcune tra le migliori batterie di pentole a induzione caratterizzate da un rapporto qualità-prezzo competitivo.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (14 voti, media: 4.57 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status