Le migliori scarpe da bici

Ultimo aggiornamento: 16.10.18

Scarpe da bici. Consigli d’acquisto, Classifica e Recensione del 2018

 

Le scarpe da bici subiscono svariate sollecitazioni e devono quindi essere scelte con molta cura. Sono due i modelli che ti consigliamo di valutare con particolare attenzione: le Scott MTB Comp si presentano con un buon rapporto qualità/prezzo e sono state molto apprezzate per la loro grande vestibilità, comodità e possibilità di essere graduate. Le All Terrain Giro, un modello molto versatile, sono adatte anche per le passeggiate a piedi oltre che per le pedalate di tutti i giorni.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori scarpe da bici

 

Le biciclette sono mezzi che si evolvono continuamente nel tempo come la pratica sportiva e amatoriale di mountain bike e di bici da corsa. Se il ciclismo è la tua grande passione avrai di certo bisogno di scarpe adatte ad aumentare le tue prestazioni di pedalata e le calzature da bici si adeguano perfettamente a questo trend in continua evoluzione.

Leggendo la nostra guida potrai trovare una classifica di prodotti selezionati secondo un’accurata analisi dei modelli presenti sul mercato che potrà aiutarti a scegliere meglio e al miglior prezzo. Scopri quali sono le principali caratteristiche che una buona scarpa da bici deve avere.

Guida all’acquisto

 

Suola e tomaia

Il piede è il principale punto di contatto tra ciclista e bici e quindi il tipo di scarpa che si indossa è fondamentale per influenzare la pedalata e di conseguenza la prestazione atletica.

Per questo motivo le calzature giuste devono essere in grado di adattarsi bene al pedale e di poggiare su strada e su terreni sconnessi senza correre rischi. Le scarpe da bici devono essere scelte con criterio in base alla disciplina ciclistica che si intende praticare.

Una suola rigida consente di trasmettere maggiore potenza al pedale e aiuta il piede a essere più stabile. Purtroppo questo fattore fa perdere un po’ in comfort se si decide di effettuare escursioni di lunga durata. È bene trovare il giusto compromesso tra rigidità e comodità che ti permetta di affrontare lunghe pedalate o magari di concederti anche qualche camminata.

Altro elemento importante è la tomaia ovvero l’alloggiamento del piede che deve accoglierlo comodamente e proteggerlo da agenti atmosferici, acqua e detriti.

Non da ultimo è bene ricordare che le calzature più tecniche hanno bisogno di cura e manutenzione come la bicicletta. Non bisogna dimenticare di pulirle dal fango e di asciugare le varie componenti come tacchetta e baionetta micrometrica dopo ogni utilizzo.

 

Aderenza e fermezza

Quando ci si trova su tratti di terreno in pendenza e in condizioni umide, è fondamentale avere una buona aderenza sia sul pedale che sul terreno. Questo perché si può essere costretti a scendere di sella per un qualsiasi motivo e a percorrere un tratto di strada a piedi. A tal fine è utile avere delle suole tassellate e con una gomma non troppo rigida che consenta una certa comodità nel camminare.

Oltre all’aderenza non bisogna trascurare la stabilità, infatti una buona scarpa MTB deve restare ben ancorata al piede in ogni movimento e per questo è molto determinante il tipo di chiusura.

Vi sono diverse soluzioni possibili a riguardo, come per esempio: i lacci, le leve micrometriche, il sistema BOA con cricchetto circolare o le fibbie in velcro. Queste ultime sono la scelta più comoda e veloce per chi non pratica il ciclismo a livello agonistico.

Impermeabilità e traspirazione

Quando leggi una recensione di un buon paio di scarpe da bici, fai sempre attenzione a impermeabilità e traspirazione; questi due elementi spesso vanno in conflitto poiché è difficile trovare materiali che permettano l’immissione di aria ma non di acqua nella scarpa.

Come sappiamo, il piede ha bisogno di respirare ma allo stesso tempo deve restare quanto più asciutto possibile. Vi sono materiali come il Gore-Tex, per esempio, che combina queste due qualità ma l’unica nota dolente è il costo abbastanza elevato.

Ad ogni modo non è necessario ricorrere al Gore-Tex o alla migliore marca per avere delle calzature MTB efficienti e ben assemblate con materiali di alta qualità. Confronta prezzi e offerte nella nostra guida, potresti trovare le scarpe da bici che soddisfano appieno le tue esigenze da ciclista sia in ambito amatoriale che agonistico senza spendere un capitale.

 

 

Le migliori scarpe da bici del 2018

 

Se sei alla ricerca della giusta calzatura ciclistica ma non sai quali scarpe da bici comprare, continua a leggere la guida valutando i nostri consigli d’acquisto. Fai una comparazione tra i vari modelli che abbiamo selezionato per te e scopri le qualità e le offerte dei prodotti più venduti sul mercato, potresti trovare quello che fa al caso tuo.

 

Prodotti raccomandati

 

Scott MTB Comp

Principale vantaggio:

Il rapporto tra qualità e prezzo è di quelli vincenti, sia perché la spesa da sostenere è di quelle che non spaventano, sia perché le scarpe che si portano a casa garantiscono un comfort elevato.

 

Principale svantaggio:

Non si tratta di un modello invernale, dunque quando le temperature calano c’è il concreto rischio di sentire freddo ai piedi. Nel caso è comunque possibile utilizzare un sovrascarpa.

 

Verdetto 9.7/10

Un modello comodo da calzare anche per sessioni di pedalata intensive e che garantisce al piede anche la corretta traspirazione. Una scelta convincente, anche in virtù del prezzo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Piede ben protetto

L’elemento principale che si cerca in una scarpa da bici è il comfort, che passa sia dall’effettiva comodità di indossarla per svariate ore di seguito mentre si pedala, sia dalla capacità di preservare il piede dall’umidità. Da questo punto di vista la proposta di Scott è convincente sotto entrambi i punti di vista. Il design di suola e tomaia, infatti, è pensato per accogliere al meglio il piede, in modo che la scarpa vi si adatti e lo faccia sentire protetto e al sicuro.

La pelle sintetica è utilizzata per la tomaia, la linguetta è in microfibra mentre la suola è in nylon e fibra di vetro e garantisce un livello 6 di rigidità. Tutto questo lascia intendere come l’azienda produttrice abbia voluto utilizzare materiali di buona qualità in modo da soddisfare le esigenze di chi trascorre molto tempo in bici.

Traspiranti… forse troppo

La scelta dei materiali, oltre alla comodità, è pensata per assicurare la corretta traspirazione al piede, in modo che il sudore e l’umidità non ristagnino, con conseguente disagio mentre si pedala. Le scarpe prodotte da Scott assolvono alla grande questo compito, anzi perfino troppo!

Quando le si indossa nei periodi più freddi o al calare del sole, non è infrequente avvertire un po’ di freddo ai piedi. Il consiglio è quindi quello di utilizzarle solo nei mesi più caldi o, in alternativa, acquistare un paio di sovrascarpe, così da garantire una temperatura interna più alta.

 

La giusta misura

La comodità di queste scarpe da bici è tale che non si avvertono problemi nemmeno nel caso venga acquistato un numero in più rispetto a quello che si indossa solitamente. Anzi molti acquirenti consigliano proprio di optare per una taglia leggermente superiore. Sfruttando la scala graduata è possibile modificare e adattare gli attacchi per le placche in base alle proprie esigenze. Inoltre le placche hanno uno spessore inferiore rispetto ai tacchetti presenti sulla suola e questo rende molto più agevole camminare quando si scende dalla bici.

Disponibili solo nel colore nero, le MTB Comp sono vendute a un prezzo che appare proporzionato alla qualità che offrono e che è estremamente variabile a seconda della taglia di cui avete bisogno.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

All Terrain Giro Rumble VR Mountain 

 

Se non sai come scegliere delle buone scarpe da bici potresti prendere in considerazione questo modello All Terrain Giro 2018. Il brand non ha bisogno di presentazioni, in quanto il marchio Giro è annoverato fra i leader del mercato di scarpe per ciclismo.

Queste calzature sono molto comode e versatili e potrai utilizzarle non solo per le pedalate di tutti i giorni ma anche per delle passeggiate, senza essere infastidito dallo spessore dei tacchetti.

Diversi consumatori hanno evidenziato che la scarpa è ben aerata e non si surriscalda neanche se usata durante l’estate.

Il design è molto elegante e differisce dai tradizionali modelli che hanno un’estetica più “tecnica”. Le All Terrain Giro 2018 hanno un aspetto casual e possono essere indossate comodamente anche con dei jeans; eventualmente sarà sufficiente sostituire i lacci color rosso luminoso con un paio neri.

Alcuni utenti consigliano di acquistare una taglia di un numero in più rispetto alla propria per ottenere il totale confort dalla calzatura.

Come di consueto riportiamo i pro e contro di questo nuovo modello di Giro ideale per i ciclisti che cercano una scarpa da utilizzare anche per camminare. Di seguito si troverà anche un link del negozio dove acquistare questo modello a un prezzo vantaggioso.

Pro
Versatili:

Le scarpe possono essere usate con comodità sia per pedalare che per camminare.

Traspiranti:

Sembra che questo modello abbia una buona traspirazione e possa essere utilizzata anche durante i giorni più caldi.

Design:

Il loro aspetto casual permette di utilizzarle per occasioni informali, magari indossate sotto un paio di jeans o pantaloncini.

Elastico:

Sono munite di un elastico per fermare i lacci quando si pedala.

Contro
Taglia:

Non è proprio un difetto, però bisogna stare attenti alla taglia che si acquista. Infatti molti utenti suggeriscono di prenderne una di un numero più grande di quella solita.

 

Acquista su Amazon.it (€80,5)

 

 

 

Shimano ESHRP3NG380SW00

 

Nella ricerca di un buon compromesso qualità/prezzo tra le varie calzature da ciclismo presenti sul mercato, abbiamo scelto di proporti questo modello di scarpe per bici da corsa Shimano.

I consumatori che le hanno testate dichiarano di essere soddisfatti sia della funzionalità che della vestibilità del prodotto. La tomaia sintetica è robusta e flessibile ed è munita di rete traspirante per consentire ai piedi di respirare bene quando pedali.

Le tre fibbie in velcro assicurano una buona chiusura della scarpa che terrà ben fermo il piede adattandosi ai suoi movimenti; in questo modo godrai di una calzatura flessuosa e ben aerata che ridurrà notevolmente l’affaticamento.

Il design Shimano è ergonomico ed è l’ideale per pedalare con grande confort, sfruttando al massimo e in maniera ottimale l’intera base delle suola.

Alcuni utenti suggeriscono di utilizzare le scarpe Shimano RP3 anche per fare altri esercizi aerobici come per esempio lo spinning. Si consiglia inoltre di acquistare una misura in più della taglia per fare calzare il piede alla perfezione.

Nella nostra guida per scegliere le migliori scarpe da bici non poteva mancare un modello prodotto da Shimano, ditta leader mondiale nel campo del ciclismo. Passiamo in rassegna i suoi pro e contro per avere un quadro completo delle sue caratteristiche.

Pro
Robuste:

La tomaia sintetica robusta garantisce al piede una buona protezione quando si cammina e quando si pedala.

Chiusura:

Le fibbie in velcro permettono di chiudere bene la scarpa e di tenere il piede fermo. Si avrà comunque una sensazione di comodità grazie alla flessibilità e traspirazione della calzatura.

Design:

Il design ergonomico della scarpa è stato pensato proprio per andare in bicicletta e dare il massimo ad ogni pedalata.

Versatili:

Possono essere usate anche per fare esercizi aerobici o altre attività sportive indoor.

Contro
Calzatura:

Come molti altri modelli, queste scarpe Shimano calzano piccole e costringono a comprare almeno un numero o due in più di taglia.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Venzo Shimano SPD SL Look Oxroads-47 

 

Se desideri un buon paio di scarpe da ciclismo per strada ma non vuoi affrontare una spesa esagerata, allora le Venzo Shimano SPD SL Look Oxroads-47 potrebbero fare al caso tuo. Il prezzo è davvero competitivo rispetto ad altri modelli della stessa categoria presenti sul mercato.

Uno dei punti forti di queste calzature è la leggerezza nell’indossarle, infatti sono state progettate per offrire una vestibilità comoda e confortevole e allo stesso tempo una grande efficacia nel migliorare le prestazioni di pedalata.

La tomaia è in materiale sintetico e assicura un’asciugatura rapida in modo da tenere il piede all’asciutto, inoltre la soletta è rimovibile qualora decidessi di cambiarla.

La scarpa è molto versatile e si presenta con un bel design ad angoli smussati compatibile con tutti i sistemi di pedali Look Keo, SPD e SPD SL. Apprezzabile è anche il montaggio semplice e veloce delle tacchette così potrai adattare rapidamente la calzatura alle tue necessità.

Se si cerca una nuova scarpa da bicicletta che abbia un prezzo conveniente allora questo può essere il modello giusto. Prima di acquistarla però, consigliamo di dare un’occhiata ai suoi pro e contro riportati qui di seguito.

Pro
Prezzo:

Si tratta di un modello più economico rispetto ad altri venduti online.

Leggere:

Gli utenti hanno gradito la leggerezza delle scarpe che migliora la pedalata e permette di camminare in modo confortevole.

Pratica:

Le scarpe possono essere usate con vari sistemi di pedali, inoltre le tacchette possono essere montate con grande facilità.

Contro
Taglia:

Non ci dimentichiamo di consigliare di stare attenti alla taglia. I consumatori consigliano di prendere un numero in meno questa volta.

Sintetico:

Il materiale sintetico della tomaia potrebbe non essere gradito da tutti.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

VeloChampion Scarpe per Ciclismo da strada

 

La composizione di queste scarpe da bici di VeloChampion consente allo stesso tempo di proteggere il piede e di farlo respirare. Il materiale usato per crearle è infatti molto resistente alle trazioni, oltre a essere anche molto leggero.

La presenza di fori sulla scarpa e all’interno della suola aiuta l’aria a circolare: il plantare “Waffle” collabora a rinfrescare i piedi ma costituisce anche un buon cuscinetto di sostegno.

Valida la doppia chiusura, una con regolazione millimetrica e l’altra con il velcro, in modo da adattare bene la scarpa al piede e in maniera comoda. Zone come la punta e il tallone presentano un rinforzo ideale per proteggere parti così sensibili.

Qualche problema creano le taglie: si deve sempre tenere conto che si indosseranno i calzini, per cui è preferibile prenderne una in più. Inoltre non tutti apprezzano la struttura, che appare molto plasticosa e poco accattivante esteticamente.

 

Pro
Struttura:

Quella di queste scarpe è pensata per sostenere e proteggere il piede senza farlo sudare.

Traspiranti:

Grazie alla presenza di un notevole numero di fori sulla superficie e sulla suola, l’aria può passare con molta facilità, lasciando le estremità asciutte anche dopo molte ore di pedalate.

Plantare:

Denominato “Waffle”, non solo facilita la traspirazione ma crea anche un rialzo interno, che rende comodo tenervi il piede a lungo.

Chiusura:

In realtà ce ne sono due, una millimetrica e una con il velcro, in modo da far aderire bene le scarpe ai piedi.

Contro
Taglie:

C’è chi ha riscontrato qualche difficoltà a trovare quella giusta, in quanto si deve considerare la presenza dei calzini, che potrebbero spingere all’acquisto di un numero in più.

Estetica:

Secondo alcuni utenti queste scarpe appaiono eccessivamente ricche di plastica, per cui non sono le migliori da indossare se si vuole completare un outfit sportivo.

Acquista su Amazon.it (€59,95)

 

 

 

Shimano E-Shct41L

 

Le scarpe per bici di Shimano sono pensate prettamente per l’escursionismo su strada o anche fuori strada, soprattutto per il periodo primavera/estate, visto la loro leggerezza. Il materiale che le compone è la pelle sintetica, che resiste bene alle trazioni e vi garantisce grande protezione per i piedi.

Gli utenti apprezzano diversi fattori, come la possibilità di attaccare le placche per i pedali SPD/Click’r, ma sono contenti di poterle usare anche per una semplice escursione, visto che si tratta di un modello molto comodo. Un grande vantaggio è dovuto alla traspirazione, che mantiene i piedi freschi quando fa troppo caldo.

Risulta ideale anche la chiusura, con stringhe, che permette di aggiustare bene la scarpa, adattandola alle esigenze del piede. Purtroppo c’è più di qualcuno che lamenta l’errata corrispondenza delle taglie: molti consigliano di prenderne una misura in più, perché questo modello calza stretto.

 

Pro
Leggere:

Questo modello di Shimano è indicato per il periodo estivo o primaverile, data la sua grande leggerezza che consente di usarle per praticare comodamente l’escursionismo o per pedalare.

Materiali:

Quello che le riveste è la pelle sintetica, robusta alle trazioni e resistente, tanto da essere indicata anche su terreni particolarmente dissestati.

Versatili:

Un grande vantaggio di questo modello è quello di poter essere utilizzato come un normale paio di scarpe per il trekking oppure per il ciclismo, grazie all’attacco specifico per le placche SPD/Click’r.

Chiusura:

Quella con stringhe è ideale per aggiustare la scarpa al piede nella maniera più corretta.

Contro
Taglie:

Molti utenti sostengono di aver incontrato difficoltà nello scegliere quella giusta, in quanto pare che questo modello vesta più piccolo.

Acquista su Amazon.it (€65)

 

 

 

Come usare le scarpe da bici

 

Fin quando si sale in sella a una bicicletta da passeggio, qualsiasi tipo di scarpa, anche se ci sentiamo vivamente di sconsigliare il tacco 12, può andar bene. Diverso è il discorso quando si ambisce a qualcosa di più che andare a comprare il pane in bicicletta. In caso di esigenze più impegnative è importante indossare delle scarpe da bici, o per essere più precisi, scarpe da ciclismo.

Due fattori fondamentali

Ci sono due fattori, relativi alle scarpe da bici, che hanno un carattere generale e sono la suola e la tacchetta dello sgancio rapido. Sulla suola si concentra tutta la forza che dà origine alla pedalata e dunque al movimento. Nel caso delle scarpe per ciclisti, la suola è realizzata in materiale plastico, è abbastanza dura e tutt’altro che flessibile.

Ma l’assenza, o quasi, di flessibilità non deve essere visto come un punto a sfavore, anzi, caratteristiche del genere evitano la dispersione della forza permettendo, al contempo, una pedalata più efficace. Quanto allo sgancio rapido, è costituito da una tacchetta grazie alla quale la scarpa è ancorata al pedale.

L’aggancio è molto semplice, basta fare pressione con il piede sul pedale dotato di ancoraggio. Lo sgancio è altrettanto facile: è sufficiente una torsione laterale.

 

Scegliere la scarpa adatta

Una scarpa da bici non è buona per tutti gli usi nel senso che la scelta del modello deve essere fatta tenendo presente che tipo di bicicletta si usa. Per esempio, per la mountain bike serve una calzatura diversa rispetto alla classica bici da corsa.

Per la bicicletta da corsa

Una scarpa adatta all’uso per le biciclette da corsa ha la suola realizzata in materiale plastico o, in alternativa, il carbonio. Una scarpa del genere si contraddistingue per l’uso di materiali molto resistenti ma poco flessibili. La tacchetta dello sgancio rapido è vistosa. Quanto alla tomaia, è impiegato sia il sintetico sia la pelle mentre il sistema di chiusura può essere con lacci, leve micrometriche o velcro.

 

Per la MTB

Anche nel caso delle scarpe per la MTB sono realizzate in plastica o carbonio ma, a differenza di quelle per le bici da corsa, sono molto più flessibili. La suola, poi, non è liscia: presenta una serie di tacchetti. La tacchetta dello sgancio è direttamente collegata alla suola ed è di dimensioni piccole. Anche in questo caso la tomaia può essere di materiale sintetico o pelle e anche il sistema di chiusura presenta le stesse opzioni viste per il modello da corsa.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Vittoria Storm MTB 

 

Le migliori scarpe da bici non sempre hanno dei costi esorbitanti e tra i modelli venduti online si possono trovare delle calzature di ottima manifattura a buon prezzo. Queste scarpe Vittoria Storm MTB ne sono la testimonianza, infatti tanti utenti si ritengono soddisfatti di avere acquistato un buon prodotto di qualità made in Italy.

Le scarpe in oggetto hanno un design elegante e dinamico e sono munite di triplice chiusura a strappo; in questo modo potrai indossarle velocemente senza perdere tempo ad allacciartele.

La loro progettazione è stata studiata per offrirti grande confort e leggerezza e per non affaticare i piedi facendoli traspirare durante il movimento. La tomaia è in pelle sintetica idrorepellente per mantenere il piede quanto più asciutto possibile e per proteggerlo da pozzanghere e pioggia.

La suola in nylon e in tecnopolimero ad alto grip è predisposta per essere equipaggiata con ramponi antifango, così potrai utilizzarle anche in condizioni territoriali difficili.

Bisogna acquistare separatamente l’attacco SPD non incluso nel kit del prodotto. In definitiva le Vittoria Storm MTB sono adatte sia per attività di cicloturismo che per escursioni su terreni dissestati.

I fan del Made in Italy potrebbero rimanere davvero soddisfatti da queste scarpe che sono state molto apprezzate per il buon rapporto qualità-prezzo. Andiamo a vedere i suoi due pregi e difetti principali.

Pro
Qualità-prezzo:

Senza spendere cifre esorbitanti si potranno portare a casa delle scarpe da bici dal design elegante e dall’ottimo comfort.

Chiusura a strappo:

La chiusura a strappo permette di infilarle e sfilarle velocemente.

Contro
Dure:

Alcuni utenti le hanno trovate piuttosto dure sul fondo, precisamente sotto la pianta del piede.

Attacco SDP:

L’attacco SDP non è incluso nel kit e dovrà essere acquistato separatamente.

 

 

Scott MTB Comp

 

Tra le migliori scarpe da bici del 2018 questo prodotto non passa di certo inosservato, in quanto è la dimostrazione che grande vestibilità e alte prestazioni non sempre hanno un costo elevato.

Scott presenta un innovativo modello di scarpe MTB molto comodo grazie a un tipo di tomaia confortevole che si adatta perfettamente all’anatomia del piede. Il sistema di chiusura a strappo in velcro è davvero pratico ed efficace e, nonostante alcuni utenti avrebbero preferito le fibbie leggermente più lunghe, queste mantengono bene la loro presa una volta serrate.

Il materiale di rivestimento della calzatura è sintetico e di buona manifattura e ti permetterà di avere i piedi protetti dai vari agenti atmosferici senza rischiare di bagnarti. Inoltre la suola in nylon e fibra di vetro offre un efficace isolamento da terra e un buon indice di durezza resistente ai terreni dissestati.

Gli attacchi per le placche sono regolabili tramite una scala graduata e restano sotto il livello dei tacchetti in modo da consentirti una camminata comoda e senza problemi.

Gli utenti hanno davvero apprezzato questo modello per la loro comodità e i materiali resistenti, ideali per chi fa sport. Di seguito si troverà un elenco dei suoi quattro lati positivi insieme a uno negativo.

Pro
Comode:

Le scarpe risultano abbastanza comode, soprattutto grazie alla tomaia confortevole.

Qualità-prezzo:

Vantano una buona qualità di materiali, ma possono essere acquistate a prezzi bassi.

Impermeabili:

Queste scarpe impermeabili sono ideali per andare in bicicletta anche quando il clima non è proprio favorevole.

Graduabili:

Gli attacchi per le placche sono regolabili in modo da adattarsi a diverse esigenze e garantire una camminata comoda.

Contro
Chiusura a strappo:

La chiusura a strappo può essere comoda, ma secondo i pareri di alcuni utenti le fibbie dovevano essere più lunghe.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.