Le migliori scarpe da basket

Ultimo aggiornamento: 15.10.18

 

Scarpe da basket – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Chi vuole affrontare lo sport nel modo giusto, deve utilizzare tutti gli accessori che migliorino le prestazioni, ma garantiscano anche protezione. Le scarpe da basket, perciò, dovranno rispondere ad alcuni criteri imprescindibili: primo su tutto la tutela della caviglia e quindi l’altezza della tomaia. Molto dipende dal tipo di attività sportiva praticata, ovvero se a livello agonistico o dilettantistico. Assicuratevi che il vostro acquisto sia resistente, quindi creato con materiali di prima qualità. Consultate la nostra guida per avere qualche suggerimento in più: qui intanto potete leggere qualche anticipazione sulle nostre scelte. Nike Air Force 1 Mid ‘07 hanno un buon rapporto tra qualità e prezzo e una varietà di taglie adatte a grandi e piccini. Ci sono piaciute anche Nike Court Borough Mid, dal collo ben imbottito e con un tessuto che garantisce una buona traspirazione. Il rialzo da 2 cm assicura una valida ammortizzazione quando si eseguono i salti.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori scarpe da basket

 

Se per diletto giocate a basket o lo fate a livello agonistico, sapete bene quanto siano importanti i giusti accessori. Considerate allora di acquistare un paio di scarpe adatte, che proteggano i piedi e rendano più facile il gioco. Date uno sguardo alla nostra guida, che contiene utili suggerimenti per aiutarvi a scegliere il prodotto più valido sul mercato.

 

 

Guida all’acquisto

 

Qualche consiglio iniziale

Il basket è uno sport che si basa essenzialmente sullo sforzo di gambe e piedi, con il naturale coinvolgimento delle caviglie. Perciò è importante trovare la giusta calzatura che prevenga infortuni e dolori a questa parte del corpo così fragile.

Tuttavia, un’altra premessa da fare, è quella di assicurarvi che il comfort sia garantito: se avete un piede dalla forma particolare e avete bisogno di un rinforzo in più, integrare le scarpe con delle solette ortopediche aiuterà a rendere il gioco più semplice.

Se siete soliti confrontare i prezzi, per individuare l’offerta più accattivante, è bene ricordare anche che non è il costo alto a determinare la qualità della scarpa: solitamente si paga di più per un marchio noto o sponsorizzato da un famoso campione, ma non per una qualità superiore. Tenete anche a mente che non è il paio a farvi diventare campioni di basket, in quanto lo scopo principale è quello di proteggere le estremità.

Alcuni modelli, infatti, sono pensati appositamente per atleti avanzati, ovvero per migliorare le loro prestazioni di gioco. Se siete principianti, non sarà necessario andare a spendere chissà quale cifra, ma basterà un prodotto base che vi garantisca un sano divertimento.

 

L’altezza della tomaia

Determinare quale sia la migliore marca dipende da tanti fattori: un aiuto valido sono le recensioni degli altri utenti, che possono testimoniare sulla qualità del paio che avete adocchiato.

Un aspetto da considerare, sia per un fattore di protezione, sia per uno estetico, è l’altezza della tomaia, che può essere bassa, media o alta. Si predilige la massima per garantire un riparo sicuro della caviglia: devono optare per questa soluzione i giocatori più alti e corpulenti, che devono affrontare molti salti (come chi gioca in area centrale).

Quelle medie sono in grado di dare maggiore libertà di movimento e consentono alle caviglie di respirare, visto che non le coprono interamente. Per questa ragione devono essere scelte dai principianti del basket e da coloro che giocano solo occasionalmente.

Quelle con tomaia bassa, infine, sono dedicate alle guardie o ai playmaker, che non sforzano in maniera eccessiva il piede, compiendo movimenti veloci e poco violenti. Grazie alla conformazione della scarpa, infatti, possono essere più agili e coprire meglio la loro area. Nella nostra classifica in basso potrete trovare una vasta scelta da analizzare, per determinare se c’è il giusto paio per voi.

 

 

La manutenzione

Se il prezzo è quello giusto, potrete scegliere il modello della misura indicata per voi. Trattate con cura le scarpe da basket, per renderle un acquisto duraturo. Se la qualità è buona e le usate di continuo, potreste così doverle cambiare meno di due volte all’anno.

Non trascurate un aspetto come lo stile, che deve sempre rispecchiare i vostri gusti, visto che sarete voi a doverle indossare per tutto il tempo.

 

Le migliori scarpe da basket del 2018

 

Abbiamo raccolto le recensioni dei cinque prodotti che ci sono piaciuti di più tra quelli venduti online. Consultate le loro caratteristiche per capire quali siano le migliori scarpe da basket del 2018.

 

Prodotti raccomandati

 

Nike Air Force 1 Mid ‘07

 

Facciamo partire i nostri consigli d’acquisto con uno dei prodotti più venduti tra quelli che abbiamo potuto esaminare. Questo paio di scarpe da basket di Nike è uno dei preferiti dagli acquirenti, soprattutto per il valido rapporto tra qualità e prezzo.

La fattura e i materiali usati le rendono infatti un modello solido e duraturo, nonostante gli usi che se ne possano fare. L’esterno è in pelle mentre la chiusura è stringata sul davanti e presenta una cinghia con velcro sulla caviglia, che rende ancora più aderente il prodotto al piede.

Le taglie a disposizione sono tante, da bambino e da adulto, e i colori variano da quelli con una sola tonalità a quelli con diverse, per accontentare i gusti di tutti. Le misure corrispondono a quelle che si è soliti indossare, per cui potete acquistare la vostra con fiducia.

L’unico difetto pare essere una certa durezza di queste scarpe, che non lasciano molta libertà durante i primi usi.

Acquista su Amazon.it (€90,2)

 

 

 

Nike Court Borough Mid

 

Anche queste altre di Nike sono le migliori scarpe da basket per chi è alla ricerca di un paio che protegga bene la caviglia. Sono infatti caratterizzate da un collo abbastanza alto, imbottito, che potrete lasciare libero o chiudere con i lacci, dato che presenta gli appositi fori nei quali infilarli.

A differenza di altri modelli, ha un piccolo rialzo di 2 cm, che permette di creare una buona ammortizzazione quando si fanno dei salti. L’esterno è dotato di piccoli fori, che rendono le scarpe traspiranti, caratteristica ideale soprattutto nella stagione più calda.

Le taglie a disposizione sono varie, come anche i colori, così da accontentare tutte le esigenze. Le misure corrispondono a quelle che si è soliti indossare, per cui potrete scegliere con fiducia la vostra.

Nonostante il prezzo sia concorrenziale, non tutti ne apprezzano l’estetica, che risulta per alcuni un po’ retrò.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Elaphurus 805601

 

Se non avete idea di quali scarpe da basket comprare per i vostri bambini, date un’occhiata a quelle proposte da Elaphurus. Prima di tutto ci colpisce il fatto che si tratti di una delle offerte più convenienti in commercio, anche perché il prodotto è di buona qualità.

La struttura è infatti costituita da materiale sintetico, con la punta leggermente rialzata, proprio per favorire l’appoggio al rientro da un salto. La chiusura è con le stringhe, che possono raggiungere anche la parte più alta, garantendo una maggiore aderenza al piede.

Le taglie a disposizione sono molte e l’azienda aiuta a scegliere la propria grazie a delle indicazioni sui centimetri. Sono molti però gli utenti che lamentano di aver ricevuto un numero in più rispetto a quello ordinato.

Sono varie le fantasie disponibili, molto colorate e vivaci, dedicate ai bambini che vogliono distinguersi. Utile anche il gancio sulla caviglia, che permette di appenderle.

Acquista su Amazon.it (€26,99)

 

 

 

Nike Air Jordan 1 Mid

 

Chi vuole un po’ più di un semplice paio di scarpe da basket, può optare per questo modello di Nike, creato in collaborazione con il famoso giocatore statunitense Michael Jordan. Come anche altri articoli specifici per questo sport, si avvale di una zona rinforzata nella parte della caviglia, che viene così protetta durante le partite.

Gli utenti lodano la fattura e la cura delle rifiniture, tanto che queste scarpe diventano ideali anche per uscire. I colori a disposizione variano dal nero al bianco mentre le taglie sono dedicate agli adulti, ma appaiono corrispondenti a quelle che si è soliti calzare.

Il prezzo di vendita è abbastanza alto, in comparazione ad altri prodotti simili, ma questo non scoraggia tutti gli amanti degli articoli alla moda. Alcuni utenti, inoltre, sostengono che le scarpe siano un po’ troppo dure per essere indossate a lungo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Under Armour UA Rocket 2

 

Concludiamo i nostri suggerimenti su come scegliere delle buone scarpe da basket con quelle di Under Armour, dotate di una struttura molto curata. La parte che circonda la caviglia è morbida e aderente, in modo da creare un supporto valido durante il gioco.

L’intersuola e la soletta in schiuma forniscono la giusta ammortizzazione, permettendo di fare salti senza creare traumi ai piedi. La suola ha invece la forma di spina di pesce e assicura un buon controllo in campo.

Gli utenti apprezzano la comodità di questo modello, anche se le prime volte che lo si indossa risulta un po’ troppo duro. Perfetto il numero, che corrisponde a quello che si è soliti indossare. I colori sono diversi e accontentano sia chi preferisce quelli accesi, sia chi vuole invece rimanere sul nero classico.

Il prezzo è un po’ più alto della media, ma accessibile per chi desidera un paio di scarpe da basket di qualità.

Acquista su Amazon.it (€69,99)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.