Se vuoi la migliore esperienza di navigazione, apri la pagina nell'app.

Le migliori scarpe da scoglio

Ultimo aggiornamento: 20.09.18

 

Scarpe da scoglio – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Nella nostra guida trovi qualche utile indicazione per scegliere il giusto paio di scarpe da scoglio e le nostre preferenze che sono: Cressi Water Shoes, morbide e leggere tanto da poter essere indossate a lungo. La suola presenta una trama antiscivolo che consente di camminare in totale sicurezza. Bockstiegel Borkum, realizzate in neoprene, il materiale che costituisce le mute da sub. Il laccio retrostante fa sì che la scarpa aderisca bene al piede e non rischi di sfilarsi in acqua.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere le migliori scarpe da scoglio?

 

Chi preferisce gli scogli alla sabbia, per passione o semplicemente perché non ama sporcarsi troppo, deve dotarsi di un paio di scarpe adatte. La probabilità di ferirsi, mentre vi si cammina sopra o quando si entra in acqua, è abbastanza alta e perciò è necessario proteggere i piedi da eventuali danni.

La nostra guida è stata creata proprio per aiutarti a scegliere il modello dal prezzo più conveniente e dalle prestazioni migliori. Dai un’occhiata alla classifica più in basso con le nostre preferenze, potresti trovare quello che stavi cercando.

Guida all’acquisto

 

La scelta dei materiali

La migliore marca è quella che garantisce una buona mobilità in acqua, consentendo di nuotare con agilità, e allo stesso tempo è in grado di assicurare la protezione da pietre appuntite e aguzze. È molto importante saper individuare il materiale più valido, che ne allunghi la durata.

Il primo aspetto da considerare è perciò la resistenza della struttura, che deve poter sopravvivere ai percorsi più impervi nel corso degli anni. Sono molto frequenti i modelli in gomma e quelli in plastica, entrambi capaci di reggere l’impatto con gli scogli.

Un altro elemento da non sottovalutare è la garanzia di traspirabilità, perché i piedi devono mantenersi freschi al loro interno. Le calzature da scegliere devono consentire una buon passaggio di aria e lasciare defluire l’acqua, di modo che non crei impedimento una volta fuori dal mare.

La presenza di una suola con trama antiscivolo sarà di fondamentale importanza se si vuole avere la giusta stabilità anche nelle parti più umide, evitando di scivolare per un attimo di distrazione.

 

Le dimensioni

Un elemento dal quale non si può prescindere è la scelta della giusta taglia, che deve consentire al piede di stare comodo. Una misura troppo stretta renderebbe infatti impossibile la normale deambulazione, mentre una troppo larga farebbe rischiare di inciampare, con conseguenze peggiori.

Se non sei sicuro dell’esatta corrispondenza dei numeri, consulta anche la recensione degli altri utenti che hanno effettuato l’acquisto prima di te e hanno perciò potuto saggiare questo aspetto. Per una maggiore garanzia, puoi optare per un modello dotato di cintura alla caviglia che dà un certo margine di mobilità ai piedi e permette di farli stare più a loro agio.

La stabilità viene così a essere garantita sulle pietre ma è preferibile evitare di indossarle sulla sabbia, in quanto i materiali potrebbero causare un surriscaldamento delle estremità.

Design e colori

I modelli presenti sul mercato sono davvero tanti e possono essere unisex o pensati specificamente per uomo o per donna. Non mancano poi i modelli per bambini che, solitamente, amano aggirarsi per gli scogli alla ricerca di granchi e di pesciolini da osservare. In linea di massima sono tante le tonalità di colore che possono essere selezionate per soddisfare il proprio gusto individuale, ma sono molto in voga quelle trasparenti, a volte arricchite da brillantini che permettono di luccicare tra gli scogli.

L’elemento sul quale puntare, per un paio da bambini, sarà in primo luogo la sicurezza ma ci si potrà anche sbizzarrire con fantasie che rallegrino i piedini dei piccoli. Il costo varia, perciò è opportuno confrontare i prezzi per trovare delle scarpe valide ma anche convenienti.

 

Le migliori scarpe da scoglio del 2018

 

Ecco i cinque modelli che abbiamo preferito e che abbiamo voluto includere tra i nostri consigli d’acquisto. Date un’occhiata alle loro caratteristiche e fatene una comparazione per individuare quale scarpe da scoglio comprare.

 

Prodotti raccomandati

 

Cressi Water Shoes

Principale vantaggio:

Forse non tutti conoscono il marchio Cressi Sub, ma è uno dei leader globali nel settore di produzione di attrezzature, accessori e abbigliamento per sport acquatici e attività subacquee; le Water Shoes sono scarpe da scoglio di ottima qualità, comode ma soprattutto affidabili.

 

Principale svantaggio:

Bisogna fare attenzione alla misura, dato che tendono ad allargarsi; gli acquirenti consigliano di prenderle di una o di mezza taglia più piccole; inoltre consigliano di indossarle con i piedi non unti da creme.

 

Verdetto 9.9/10

C’è poco da dire su queste scarpe, dal momento che sono tra le più richieste dalla clientela, sia per la loro ottima qualità sia per l’affidabilità del marchio Cressi.

Acquista su Amazon.it (€12,85)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Cressi Sub eccellenza italiana

Cressi Sub è un marchio italiano storico e rappresenta una delle eccellenze nostrane per quanto riguarda la produzione di attrezzature destinate alle attività acquatiche; i fratelli Cressi, grandi appassionati di pesca subacquea, cominciarono la loro attività nel 1938, costruendo a mano le prime maschere e i primi fucili da sub.

Fu soltanto nel 1946, però, che la ditta viene ufficialmente fondata in Italia, a Genova, ed è un’azienda di famiglia ancora oggi, che è divenuta uno dei marchi leader nel settore, apprezzata a livello mondiale.

La sua produzione attuale include una vasta gamma di attrezzature ed accessori per la pesca subacquea, lo scuba diving, lo snorkeling, per tutti gli sport acquatici e per i semplici appassionati del mare.

Ideali per la spiaggia e la piscina

Le scarpe da scoglio prodotte dalla ditta Cressi sono destinate all’impiego generico in ambiente acquatico, si tratta di un tipo di calzatura leggero ed estremamente confortevole, ma adatto esclusivamente all’uso “in loco”, in piscina, sui litorali marini o a bordo delle imbarcazioni.

Questo le rende fruibili sia da chi pratica la pesca e le attività subacquee a livello professionale sia per i semplici bagnanti, frequentatori di piscine o spiagge che siano; le scarpe da scoglio Cressi, infatti, hanno una suola con un particolare disegno antiscivolo che offre la massima aderenza sulle superfici dure rese scivolose dall’acqua, soprattutto quella salmastra del mare, in modo da poter camminare agevolmente su sabbia, sassolini, ciottoli, rocce e scogli senza correre il rischio di scivolare, e senza farsi male alla pianta dei piedi.

 

Comode e sicure

Ma la suola non è l’unica parte ben fatta; dato l’ambiente a cui sono destinate, le scarpe da scoglio Cressi sono interamente realizzate in gomma morbida, elastica e leggera.

Hanno un design analogo a quelle di un paio di scarpette da tennis, sono avvolgenti e la parte superiore è interamente traforata, a esclusione delle zone di rinforzo, in modo da permettere al piede di traspirare senza problemi.

Il plantare interno quindi, tutt’uno con la scarpa dato il materiale di fabbricazione, risulta particolarmente comodo in quanto attutisce del tutto le asperità del fondo su cui si cammina, permettendo allo stesso tempo di distribuire il peso corporeo in maniera uniforme.

Sono disponibili in vari colori, tutti trasparenti, e nelle misure dal 35 al 46; a questo riguardo gli acquirenti consigliano di prenderle di una misura in meno, dato che tendono ad allargarsi con l’uso.

 

Acquista su Amazon.it (€12,85)

 

 

 

Bockstiegel Borkum

 

Sono pensate essenzialmente per i signori uomini quelle che possiamo definire tra le migliori scarpe da scoglio del 2018. Prodotte da Bockstiegel, sono costituite da materiali molto resistenti come il neoprene, che viene utilizzato per creare le migliori mute da sub.

La suola è invece in gomma strutturata, pensata per ridurre l’incidenza di scivolamenti e proteggere la pianta del piede. Qualche utente non ha trovato particolare corrispondenza tra i numeri a disposizione e la misura che è solito portare, per cui è bene verificare, se possibile, questo aspetto prima dell’acquisto.

La presenza del laccio retrostante consente di far aderire bene la scarpa al piede, di modo da non comprometterne la corretta mobilità anche in acqua. Questo particolare permette al modello di non scivolare via durante la nuotata o a causa della pressione esercitata dal flusso marino.

Sono disponibili due diversi colori, uno blu e l’altro nero con bordature bianche, che danno una scelta più ampia a chi non desidera rinunciare al bello anche in spiaggia.

Hanno un bel design e svolgono bene il loro lavoro, per questo sono scelte da tanti che le raccomandano caldamente nelle loro recensioni in cui esprimono i loro pareri al riguardo. Prima di decidere se sono queste le vostre prossime ciabatte da scoglio, date un’occhiata alle loro caratteristiche principali.

Pro
Materiali di qualità:

Il neoprene impiegato e l’attenzione alla protezione delle punte delle dita dei piedi sono un indice di grande attenzione in fase progettuale che dà una buona idea sulla qualità generale del prodotto.

Garantiscono perfetta aderenza:

Disegnate per aderire come una seconda pelle, offrono la giusta protezione alla pianta e ai bordi del piede, anche la presenza del laccetto per fissare la tomaia alla caviglia migliora la vestibilità del modello.

Non solo per affrontare gli scogli:

Snorkeling, nuoto, rafting, sono tante le discipline sportive che possono avvantaggiarsi della scelta di questo modello per migliorare le prestazioni atletiche.

Contro
Pochi colori disponibili:

Prima di decidere se questo sarà il tuo nuovo paio di scarpe da portare in acqua, considera che non sono disponibili tante varietà di modelli e potrebbero facilmente confondersi con quelle di altri in palestra o in spiaggia.

Acquista su Amazon.it (€14,9)

 

 

 

Cressi Coral Junior

 

Anche i piccoli possono desiderare di esplorare il mare tra le pietre ed è per questo premura dei genitori assicurarsi che i loro piedini siano ben protetti. Le migliori scarpe da scoglio per loro saranno quelle progettate da un’azienda ben conosciuta nel campo del mondo subacqueo, come la Cressi.

Questo modello ha un corpo misto in neoprene e in materiale elasticizzato e forato, altamente traspirante, che dona comfort alle estremità del bambino. La sicurezza è garantita dalla suola, in gomma resistente e molto flessibile, che permette di camminare senza incappare in pericoli.

Gli acquirenti apprezzano il fatto che si tratti di un paio comodo e di buona fattura, che non tende a rovinarsi con un uso frequente. La calzata sembra essere conforme al numero che si è soliti indossare ma si deve prestare attenzione a far ben aderire il velcro quando si chiudono, pena il rischio che si aprano in acqua.

Nonostante questo, si tratta di scarpe da scoglio per bambino molto valide e dal costo concorrenziale.

Sono belle e ben fatte, elementi che concorrono alla loro eleggibilità se state pensando di acquistarle per vostro figlio. Ma rivediamone in breve tutte le caratteristiche essenziali prima di scoprire il link per trovare chi le vende direttamente online.

Pro
Sembrano sneakers:

Il modello è molto grazioso e richiama un po’ quello delle scarpe sportive che i bambini indossano abitualmente. I materiali impiegati sono di buona qualità e offrono una buona resistenza complessiva.

Tanti colori tra cui scegliere:

Non solo blu, ma anche altre tonalità si possono scegliere trovando quella preferita dai piccoli.

Anche per i più piccini:

Le taglie disponibili sono proprio tante. Magari non proprio per vestire i primi passi, ma quasi.

Contro
Vanno provate prima:

Specie i più piccoli possono avere problemi a trovare la giusta misura visto che i piedini non hanno ancora una forma standard. I prezzi bassi che contraddistinguono queste calzature spingono comunque a fare una prova.

Acquista su Amazon.it (€9,49)

 

 

 

VILISUN elasticizzati

 

Se non sapete proprio come scegliere un buon paio di scarpe da scoglio, date un’occhiata ai modelli più venduti sul web, che potrebbero soddisfare le vostre esigenze. Quelle di Vilisun hanno un prezzo molto competitivo a fronte di una qualità molto buona.

Si tratta di un modello in neoprene elastico, particolarmente traspirante e veloce nell’asciugare, lasciando i piedi asciutti e nel comfort. Inoltre sono molto facili da indossare e da togliere, grazie alla loro estrema flessibilità.

La suola in gomma impedisce di scivolare anche su superfici molto bagnate, garantendo la sicurezza di chi le ha scelte. Gli acquirenti notano che la vestibilità non corrisponde al numero indicato: molti consigliano di prendere un numero in più, per non dover rischiare di rimandarle indietro.

La disponibilità di molte misure ne fa un paio unisex, ma i tanti colori permettono alle signore di optare per delle scarpe da scoglio da donna alla loro portata e da scegliere nella tonalità preferita.

Ecco dunque un altro bel modello da non escludere dalla lista delle scarpe da portare con sé durante le vacanze al mare. Vediamo la breve lista per punti che ne descrive le caratteristiche essenziali per avere subito chiare le caratteristiche che le differenziano dagli altri modelli.

Pro
Buon rapporto qualità/prezzo:

Tanti ne lodano la buona fattura e la capacità di resistere bene all’usura, specie se si considera il prezzo di vendita molto allettante.

Adatte a tanti scopi:

Non solo per seguire i villeggianti al mare, ma ideale anche per le lezioni di yoga o per gli esercizi in palestra che non richiedano l’uso di una soletta troppo resistente.

Numerose taglie disponibili:

Si possono scegliere tra diversi colori e misure, dalle più piccole alle più grandi per adulti, in modo da consentire a chiunque di trovare il proprio modello ideale.

Contro
Suola leggera:

Fanno parte della nostra guida per scegliere la migliore scarpe da scoglio e non da trekking, eppure più di un utente lamenta l’estrema leggerezza della soletta tale da non renderle idonee a camminare su strada.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Arena Sharm 2

 

Se andate spesso in piscina, certamente avrete potuto saggiare i prodotti di uno dei brand più conosciuti tra quelli venduti online. Le scarpe da scoglio Arena possono infatti attirarvi verso l’acquisto, data la comprovata esperienza dell’azienda.

Il modello proposto, certamente unisex, è totalmente in gomma e si infila come una normale calzatura senza bisogno di chiusure. Il materiale probabilmente può far sudare i piedi, motivo per il quale sono presenti vari fori che garantiscono la traspirabilità e l’espulsione dell’acqua.

La suola è sagomata per avere un grip migliore sulle pietre ed evitare scivolamenti e cadute. Le taglie presenti consentono di vestire sia uomini che donne, ma non tutte potrebbero sempre essere disponibili. I colori sono invece due,  blu semplice e metallizzato, che possono essere graditi a chiunque per la loro bellezza.

Il prezzo rimane nella media e non rende questo acquisto impossibile a chi vuole dotarsi di un paio di scarpe da scoglio di qualità.

Sono scarpe molto essenziali e senza grandi fronzoli, eppure scalano le classifiche di vendita grazie alla loro buona qualità complessiva. Rivediamone in breve tutte le caratteristiche essenziali prima di decidere se vale la pena ordinarle e riceverle direttamente a casa.

Pro
Materiale robusto:

Il cloruro di polivinile è molto indicato per resistere alle continue sollecitazioni dell’acqua e del cloro della piscina. Una buona soluzione per attrezzare gli appassionati di sport che cercano una scarpa perfetta per praticare il nuoto ovunque.

Perfettamente aderenti:

Hanno una vestibilità molto avvolgente e aderiscono bene al piede coprendolo completamente. Difficile perderli nuotando anche grazie alla totale assenza di laccetti o chiusure con velcro.

Con presa per facilitarne la calzata:

Il tassello posteriore in corrispondenza con il calcagno consente di indossarle con facilità tirando fino a far entrare bene il piede all’interno della scarpa.

Contro
Potrebbero costare meno:

La qualità complessiva non fa gridare al miracolo e anche il materiale usato non è il più tecnico, potrebbero costare qualche euro in meno.

Acquista su Amazon.it (€15)

 

 

 

Cressi Water Shoes

 

Affidarsi a un marchio di esperienza nel campo del diving può essere una buona idea se non si vuole rischiare di sbagliare acquisto. Cressi propone una delle offerte più invitanti presenti sul web con le sue scarpe da scoglio in gomma.

Il materiale risulta molto morbido e soprattutto leggero, per cui è molto semplice indossarle e tenerle ai piedi a lungo senza provare disturbo. Alcuni utenti affermano che la trama tenda a cedere dopo un po’ di usi, per cui consigliano di optare per un numero più piccolo di quello che si è soliti vestire.

La tomaia traforata permette ai piedi di respirare e all’acqua di fuoriuscire agilmente, lasciando libere le estremità. La suola è invece dotata di un disegno antiscivolo che rende sicure queste scarpe anche sugli scogli più impervi.

Molti utenti se ne servono non solo al mare ma anche in barca e in piscina, per attività come lo spinning.

I due colori disponibili consentono di scegliere quello che più si addice al proprio stile.

Non resta che scoprire dove acquistare queste belle calzature, ma prima vi proponiamo un breve elenco delle caratteristiche che le descrivono al meglio.

Pro
Fatte per proteggere il piede:

La tomaia è interamente traforata, in questo modo garantisce la doppia funzione di non far ristagnare acqua o sudore, consentendo una buona traspirazione nonostante il materiale interamente plastico.

Suola antiscivolo:

Il disegno della base è pensato per aderire bene alla superficie irregolare degli scogli e garantire una buona presa in ogni contesto, con o senza strato di alghe a creare maggiore difficoltà alla passeggiata in riva al mare.

Non solo per la spiaggia:

Chi le ha acquistate conferma di averle scelte anche per indossarle in barca o in piscina perché non affaticano il piede né lo fanno sudare eccessivamente.

Contro
Occhio alla taglia:

Una caratteristica di questo materiale è quella di cedere facilmente con l’uso, quindi meglio scegliere una taglia più piccola prima di fare il vostro acquisto. Il fatto che sia forse il modello più economico non significa che si debba spendere male il proprio denaro.

Acquista su Amazon.it (€12,85)

 

 

 

Come utilizzare le scarpe da scoglio

 

Le scarpe da scoglio sono molto utili a chi va appunto sugli scogli per pescare o prendere il sole ma anche quando si va al mare e c’è un fondale con tante piccole e fastidiose pietre che rendono scomodo camminare prima di nuotare. Il consiglio è di portare sempre con sé questo tipo di calzature quando si va al mare o si parte per le vacanze.

 

 

Maggiore sicurezza con le scarpe

Indossare le scarpe da scoglio non deve essere dettato solo da una questione di comodità ma anche di sicurezza. Dagli scogli si può cadere perché magari sono resi scivolosi dall’acqua o dalle alghe, che si possono tra l’altro formare anche sulle pietre che si trovano sul fondo del mare.

Indossando le scarpe si avranno meno probabilità di scivolare. Inoltre le calzature proteggono i piedi dai rischi quali le punture di una tracina o il rischio di beccare la spina di un riccio.

 

Scegliete con attenzione il numero

Le scarpe da scoglio devono calzare come un guanto. Ciò significa che non devono andare strette ma neanche grandi altrimenti si potrebbero perdere facilmente in mare. Non solo, una scarpa da scoglio che calza larga non può assicurare una corretta aderenza alla superficie e questo è certamente un problema, proprio in virtù di quanto detto nel paragrafo precedente.

 

Contro la sabbia bollente

Un altro utilizzo utile delle scarpe da scoglio è per contrastare la sabbia bollente. Chissà quante volte vi sarà capitato di mettere piede sulla sabbia e scottarvi. La situazione è ancor meno tollerabile per i bambini ma la buona notizia è che ci sono scarpe anche per i più piccoli. Indossando queste particolari calzature eviterete le piccole ustioni alle piante dei piedi, un problema che si accentua quando si ha la pelle delicata.

 

 

Cosa non fare per indossare le scarpe

Per indossare queste scarpe accertatevi innanzitutto di avere i piedi ben asciutti, il sudore potrebbe generare una certa resistenza e il piede entrerebbe con difficoltà. Non usate borotalco perché mischiandosi con l’acqua creerebbe un pasticcio.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.