fbpx

Le migliori scarpe da pallavolo

Ultimo aggiornamento: 22.09.19

 

Scarpe da pallavolo – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Le scarpe da pallavolo devono essere in grado di rendere più agili i movimenti dell’atleta sul campo. Si tratta di offrire il giusto compromesso tra grip e scatto senza bloccare il piede a terra, ma al contrario favorendone l’elevazione e i salti per eseguire azioni decise e istantanee. Una buona scarpa ha, oggi, caratteristiche e materiali tecnici che migliorano la qualità della prestazione del pallavolista. Diventa anche più piacevole giocare e muoversi sul campo. Le scarpe, però, non devono per forza essere estremamente costose per garantire alte performance. È sufficiente che siano ben fatte, che abbiano una buona vestibilità e calzino il piede senza creare movimento e gioco all’interno che ne comprometterebbe la comodità. Le proposte in commercio sono tante, ma le migliori le abbiamo selezionate in questo articolo tenendo conto del rapporto tra qualità e prezzo che ci hanno convinto per la loro particolare efficacia. In particolare dei cinque modelli selezionati, vi suggeriamo di puntare subito a questi due, tra i più interessanti del momento. Asics Gel-Rocket 7, leggere, economiche e realizzate pensando di favorire i movimenti del piede dell’atleta sul campo. Mizuno Wave Bolt Mid sono progettate per rispondere in maniera millimetrica e perfetta alle stimolazioni del piede senza bloccarlo a terra.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le scarpe da pallavolo

 

Quali devono essere le caratteristiche di un buon paio di scarpe da pallavolo? L’evoluzione della tecnologia dei materiali consente di ottenere prestazioni sempre migliori mantenendo bassi i costi. Non resta che fare attenzione alla giusta distribuzione delle diverse componenti per garantire slancio ed elevazione massima durante la partita.

 

 

Guida all’acquisto

 

Scarpe leggere e ben bilanciate

Il prezzo delle scarpe da pallavolo spesso riflette la loro qualità complessiva. Ma chi confronta prezzi con attenzione, spesso sa anche riconoscere una buona scarpa anche se proposta a un costo contenuto.

Quel che conta è che il peso della scarpa sia ben bilanciato e, in generale, questo tipo di calzature deve essere molto leggero. L’azione spesso di concentra sulla punta del piede, quindi la scarpa deve cercare di ammortizzare gli urti in quest’area specie durante le azioni più scattanti e veloci.

La presenza di speciali gel, più avvolgenti e in grado di ammortizzare l’urto, migliorano la qualità della scarpa rendendola complessivamente più performante ed efficace. Un piede meno stressato da colpi e urti è in grado di rispondere con maggiore tempestività e scatto anche quando sono necessari repentini cambiamenti di posizione.

 

Materiali robusti ma senza appesantire il piede

In classifica proponiamo alcune delle firme storiche nel campo delle calzature sportive e altri nuovi competitor che si affacciano sul mercato grazie ai loro innovativi prodotti di alta qualità. Nella recensione cerchiamo di dare una rapida panoramica delle caratteristiche tecniche delle calzature.

Ma quello che più conta in questo tipo di scarpe è che le prestazioni dell’atleta non siano rallentate da scarpe pesanti e ingombranti. Per questo si consiglia di scegliere scarpe adeguate a seconda dello specifico sport da praticare. Queste calzature, in genere, si adattano bene per qualsiasi tipo di sport da eseguire indoor.

 

 

L’importanza della corretta traspirazione

Alcuni hanno eletto la propria migliore marca di riferimento, altri sono in cerca del modello che decreti l’affiatamento per tutta la vita. Ma quello che nessun marchio di scarpe destinate a degli sportivi dovrebbe trascurare riguarda la garanzia di buona salute del piede. Un perfetto scambio con l’esterno permette la traspirabilità della calzatura, evitando il ristagno di sudore all’interno. Quindi limitando la comparsa di patologie legate proprio alla pratica sportiva, come la comparsa di funghi e infezioni batteriche che interessano i piedi.

Il materiale più spesso usato nelle calzature da pallavolo è il mesh, una rete traspirante ma solida che consente un perfetto scambio con l’esterno senza compromettere la robustezza della scarpa.

 

Le migliori scarpe da pallavolo del 2019

 

Quelli che vi presentiamo adesso sono i modelli venduti online che maggiore successo hanno riscontrato tra gli utenti che li hanno provati in campo. Si tratta di marchi ben noti al pubblico degli sportivi e degli amanti del genere. Ma sono stati scelti anche tenendo conto del buon rapporto tra qualità e prezzo.

 

Prodotti raccomandati

 

Asics Gel-Rocket 7

 

Asics propone un paio di scarpe da pallavolo di primo prezzo ma dalla qualità indiscussa che colpisce dritto il cuore degli appassionati e gli sportivi che cercano un buon paio di scarpe per allenarsi. In comparazione con gli altri modelli proposti dalla stessa ditta, questi sono più semplici, adatti a essere usati durante l’allenamento di tutti i giorni. Includiamo le Gel-Rocket 7 in testa ai nostri consigli d’acquisto proprio per via dell’ottimo prezzo che non corrisponde a un calo della qualità complessiva.

Hanno uno strato di gel nell’avampiede che serve a dare migliore risposta agli stimoli che provengono dal piede. Quindi la scarpa si poggia a terra, è possibile fare perno e fermarsi senza soffrire l’urto del piede contro la scarpa. Una buona soluzione che permette di essere rapidi e scattanti in ogni momento del match.

Hanno una buona aderenza che permette di vestire il piede avvolgendolo completamente e assicurare il perfetto contatto tra scarpa e pelle del piede. Così da evitare che ci sia spazio in cui il piede possa avere gioco e scivolare dentro la scarpa.

Nella nostra guida per scegliere le migliori scarpe da pallavolo abbiamo posto in cime il modello di Asics, per le numerose caratteristiche positive tanto apprezzate dagli utenti. Se volete conoscere anche qualche risvolto negativo, leggete di seguito le nostre impressioni.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Mizuno Wave Bolt Mid

 

Mizuno si posiziona tra le nuove scarpe preferite dagli sportivi di ogni ordine e grado. E anche per quanto riguarda le prestazioni che sono in grado di garantire in campo di pallavolo la soddisfazione è grande. Così come alta è l’attenzione nei confronti della progettazione di calzature studiate per dare il massimo in gara così come durante l’allenamento.

Sono disegnate per garantire massimo ammortizzamento degli urti e così ottenere la migliore agilità e lo scatto sul campo. Per seguire tutte le azioni e non restare frenati dalle scarpe incollate al pavimento, aiuta anche la presenza del paracolpi anteriore, protegge il piede dagli urti contro la scarpa specie nelle azioni più esagitate e decisive.

Ha la suola disegnata per garantire la massima flessibilità e la trazione ottimale durante i salti. All’intersuola in materiale tecnico è affidata la responsabilità di assorbire gli shock derivati dai colpi più forti. La collochiamo nella parte alta della nostra classifica perché crediamo rappresenti una delle offerte da non farsi scappare.

Spiccano per la loro capacità di ammortizzare gli urti le scarpe di Mizuno: analizziamo qui tutti i pro e contro che le caratterizzano. Se vi conquistano e non sapete dove acquistare questo modello, consultate il link in fondo, che ve le propone a prezzi bassi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Adidas – Scarpe da pallavolo Four, da donna

 

Adidas è una marca molto famosa tra gli sportivi per le sue calzature comode e vendute ad un prezzo molto conveniente. Queste scarpe da pallavolo sono ideali per tutte le giocatrici in cerca di una calzatura confortevole per gli allenamenti e le partite. Sono composte all’84% in poliestere e in 16% in elastan, materiali che a lungo tempo possono risultare fastidiosi sebbene siano abbastanza resistenti.

Nonostante questo la scarpa è traspirante, quindi il piede non sarà troppo soffocato. Il modello è disponibile in diverse taglie e colori, ognuna con un prezzo diverso.

Potete selezionarlo direttamente dalla pagina del negozio, per arrivarci potete cliccare sul link riportato alla fine della recensione. Attenzione a scegliere la taglia, assicuratevi che sia quella giusta in modo da non trovarvi con il prodotto sbagliato alla consegna.

Forse non è il modello più economico, ma si tratta comunque di un prodotto che piace agli utenti. Quelle di Adidas sono scarpe da pallavolo piene di pregi: se volete conoscerne anche i difetti, ecco qui un piccolo elenco degli aspetti che le connotano.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Mizuno Wave Tornado Mid

 

Troviamo anche le Tornado della Mizuno tra le migliori scarpe da pallavolo del 2019. Sono studiate per offrire il massimo comfort al piede, durante la gara e durante l’allenamento. La suola interna è modellata per seguire l’anatomia del piede e offrire la perfetta aderenza che, oltre a essere comoda, consente di ammortizzare i colpi. Salti migliorati anche grazie alla vestibilità perfezionata, che si traducono in prestazioni sportive altamente competitive e soddisfacenti.

Ecco quali scarpe da pallavolo comprare per iniziare a prendere davvero gusto in campo, esprimendo al massimo il proprio potenziale atletico. Anche queste dispongono della consolidata tecnologia Wave, che consiste nella possibilità di bilanciare al massimo l’ammortizzazione con la stabilità della scarpa. La maggiore comodità si trasferisce dal piede al resto del corpo per un risultato immediatamente verificabile.

Mizuno è un marchio che non può che raccogliere pareri positivi sui prodotti che offre. Ce lo conferma anche questo modello: andiamo a esaminare tutti i pregi e i difetti che lo connotano, per aiutarvi a prendere la giusta decisione d’acquisto.

Acquista su Amazon.it (€99)

 

 

 

Adidas Volley Team 3

 

Adidas non può mancare in una carrellata delle migliori scarpe da pallavolo. La speciale suola adiWEAR consente una perfetta trazione senza limitare le possibilità di movimento in ogni fase della partita. La soletta è studiata per assicurare una buona ammortizzazione e massimo comfort durante l’allenamento o la partita senza indolenzire il piede sottoposto a numerosi stress durante le azioni.

Non stupisce che questo sia uno dei modelli più venduti di tutti i tempi di questo marchio leader nel settore. La scarpa è leggera, ma solida e robusta e si promette di seguire le azioni dell’atleta a lungo diventando parte integrante del piede stesso.

I materiali utilizzati sono rigorosamente sintetici ma altamente traspiranti e per questo in grado di garantire massima comodità e vestibilità.

Andiamo di nuovo a riepilogare tutte le caratteristiche positive e negative di queste scarpe da pallavolo di Adidas.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

» Revisa la información de años anteriores

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Asics Gel-Volley Elite 2 MT

 

Non a caso queste calzature sono definite Elite, mettono in campo la migliore innovazione tecnologica del momento sviluppata da Asics. Sono rifinite e attente in ogni piccolo dettaglio. A partire dalla suola, realizzata per dare il meglio indoor anche grazie alla presenza di una serie di ventose posizionate in maniera strategica per offrire la migliore aderenza al pavimento durante le azioni più difficili.

L’ammortizzazione del gel che si trova in altri modelli Asics, è presente sia sul tallone che sull’avampiede per garantire la migliore protezione in caso di urti e shock che così non si ripercuotono direttamente sul piede. Sono scarpe leggere che consentono azioni scattanti e fulminee, senza distrazioni e sbilanciamenti per colpa di una posizione incerta sui piedi.

Sono proposti in versione da donna o da uomo e fanno parte della gamma di qualità più alta proposta dallo storico marchio di abbigliamento sportivo. Senza dubbio, la migliore scelta se si hanno dubbi su come scegliere delle buone scarpe da pallavolo.

 

» Revisa la información de años anteriores

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status