fbpx

Il miglior coprisedile auto per cane

Ultimo aggiornamento: 18.08.19

 

Coprisedili auto per cane – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

Potersi muovere in compagnia del proprio animale domestico è un piacere che molti vogliono provare. Per non rovinare l’automobile con peli e sporco, è opportuno scegliere un coprisedile auto che permetta anche al cane di stare seduto comodamente. Per risparmiare potete optare per un modello universale, che si adatta un po’ a tutte le razze, verificando la presenza di uno strato impermeabile, per pulirlo più facilmente. Se, invece, volete una versione personalizzata, non sarà difficile trovarne uno su misura per il vostro amico. È importante che l’articolo scelto sia fissato tramite cinghie al sedile e che non lasci parti scoperte. La guida che abbiamo ideato per voi ha lo scopo di aiutarvi a individuare il giusto prodotto. Quello che preferiamo è Winipet PootackDSC1, grande abbastanza da poter essere usato per tutti gli esemplari. Il tessuto è impermeabile e può essere lavato rapidamente. Ci ha convinto anche Lemonda is160901, ideale per un cagnolino di piccola o media taglia, che costituisce una vera e propria cuccia da auto. Arriva insieme a una spazzola in regalo, che vi aiuterà a eliminare il pelo morto dell’animale.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior coprisedile auto per cane

 

Viaggiare con il proprio cane è un’esperienza da fare almeno una volta nella vita. Se volete usare la macchina, un coprisedile sarà utile a far giacere il vostro amico nel comfort e, allo stesso tempo, proteggerà l’abitacolo dalla sporcizia e dai peli.

Abbiamo ideato una guida che possa aiutarvi a scegliere il prodotto più indicato per voi. Confrontate i prezzi per individuare quello che più si addice alle vostre tasche.

Guida all’acquisto

 

Un modello universale

Se possedete più di un’automobile e non volete dover comprare diversi coprisedili, è sufficiente optare per uno di quelli universali presenti sul mercato. Le sue caratteristiche principali sono la presenza di una serie di lacci, che consentono di attaccarlo alla seduta, e le dimensioni piuttosto ampie, che permettono di adattarlo a qualsiasi razza.

Una volta collocato, questo prodotto va a coprire tutta la parte posteriore, inclusa la zona preposta alle gambe. La migliore marca ha anche una zip posta nel mezzo, in grado di dividere la copertura in due parti e fare spazio a un altro passeggero.

Il materiale con il quale sono realizzati è solitamente il nylon, resistente ai graffi e alle varie sollecitazioni oltre a essere molto facile da lavare, per eliminare sporcizia e peli senza grossa fatica.

 

Un modello su misura

Se il prezzo non è un grande problema per voi, potete invece selezionare uno dei coprisedili su misura presenti in commercio, specialmente se avete paura che il vostro cane non si trovi a suo agio su un modello troppo largo.

Molti di questi prodotti sono di buona qualità: alcuni li trovate nella nostra classifica più in basso. È importante verificare che il materiale sia antistrappo e impermeabile, per garantirvi una lunga durata e una valida protezione dei sedili della vostra auto.

La sua collocazione appare semplice: basta fermarlo al poggiatesta del sedile scelto (anteriore o posteriore), grazie a un sistema che evita i cedimenti e assicura comfort e stabilità al cane. In alcuni modelli è anche presente una fessura per far passare la cintura di sicurezza e il guinzaglio, utile nel caso in cui non si voglia perdere tempo quando si arriva a destinazione.

L’ecopelle

Se siete attenti alle necessità del vostro cane, controllerete sicuramente le recensioni degli altri utenti, che possono testimoniare sulla validità o meno del coprisedile scelto. Potrete verificare che il massimo comfort si raggiunge grazie a un modello in ecopelle, che garantisce anche grande stabilità e rende il viaggio più piacevole per il vostro amico.

La base con la quale il cane viene a contatto è in pelle ecologica mentre quella esterna è antiscivolo, realizzata in PVC per assicurare una perfetta aderenza a diretto contatto con il bagagliaio o il sedile posteriore.

Altri vantaggi sono il suo non assorbire i liquidi e i colori, oltre all’essere assolutamente anallergico. Per lavarlo basta poi usare acqua e sapone, senza dover impiegare molto tempo. Applicarlo è poi davvero semplice, grazie alla presenza di fibbie e velcro in dotazione, che gli consentono di aderire bene al sedile.

 

I migliori coprisedili auto per cane

 

Di seguito potete trovare le recensioni dei cinque modelli che ci sono piaciuti di più tra quelli venduti online. Consultate i nostri consigli d’acquisto, se non sapete come scegliere un buon coprisedile auto per cane.

 

Prodotti raccomandati

 

Winipet PootackDSC1

 

Chi possiede più di una macchina e ha intenzione di risparmiare, deve optare per un modello universale, che si adatti bene a qualsiasi tipo di automobile. Per questo motivo quello di Winipet è il miglior coprisedile auto per cane, data la sua grande versatilità.

Si tratta di uno dei prodotti più venduti, anche per il suo prezzo popolare che ben si sposa con la qualità di fattura e materiali. Il tessuto è infatti impermeabile, quindi più facile anche da pulire con acqua e sapone, e veloce ad asciugare.

Gli utenti ne apprezzano la praticità d’utilizzo, poiché può essere fissato ai sedili tramite degli elastici. Peccato, però, che non copra i poggiatesta, che dovranno essere salvaguardati in un modo diverso. Le sue dimensioni sono tali da garantirne l’uso a tutte le razze, visto che il coprisedile misura 152 x 147 cm.

Sono inclusi nella confezione anche una pratica sacca, all’interno della quale lo si può conservare, e una cintura di sicurezza.

Acquista su Amazon.it (€48,99)

 

 

 

Lemonda is160901

 

Uno dei migliori coprisedili auto per cane del 2019 è quello che accontenta anche l’occhio. Consideriamo perciò quello di Lemonda un prodotto molto valido, vista la sua forma particolare. Chi lo ha preferito ad altri lo ha fatto perché costituisce una vera e propria cuccia da sedile, ideale per quello anteriore.

Grazie al comodo elastico, si fissa con molta facilità ed è subito pronto a ospitare il vostro amico a quattro zampe. Il tessuto del quale è costituito è impermeabile e antiscivolo, in grado di proteggere efficacemente i sedili dai peli del cane.

Qualche difficoltà creano le cerniere, poste nella parte interna, che risultano abbastanza difficili da manovrare da parte di alcuni acquirenti. Inoltre i bordi sono molto morbidi e rischiano di far cadere il coprisedile, se il cane è abituato a muoversi molto.

L’articolo è disponibile in diversi colori, da adattare alla tappezzeria della propria auto, e include una spazzola in omaggio, utile a eliminare il pelo morto dei vostri cani.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

MATCC Antiscivolo

 

Se avete un cane abbastanza grande da poter essere posto nel bagagliaio, il coprisedile di Matcc può essere proprio quello che fa per voi. Ha innanzitutto dimensioni molto ampie, 155 x 104 x 33 cm, che permettono al vostro animale di adagiarvisi con molta comodità.

È realizzato in poliestere, per cui è resistente ai graffi e impermeabile, facile da lavare e asciugare in poco tempo. Installarlo è altrettanto semplice, grazie alla presenza delle cinghie, che possono essere collegate al sedile, e al velcro. Alcuni acquirenti si lamentano però dell’eccessiva morbidezza delle alette laterali, che tendono a piegarsi e a lasciare scoperte parti dell’auto, lasciando che si riempiano di peli.

La fantasia utilizzata piace molto agli utenti, che gradiscono le tante impronte di zampe bianche in contrasto con il nero del prodotto. Della stessa marca è possibile acquistare anche il tappetino per il sedile posteriore, allo stesso prezzo, per far stare il cagnolino a suo agio in ogni situazione.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

EVELTEK  Universale

 

Dalla comparazione tra i vari prodotti presenti sul web, una delle offerte più valide ci appare quella di Eveltek. L’azienda infatti propone un coprisedile auto per cane adatto a qualsiasi razza, date le sue ampie dimensioni. Nonostante ciò il prezzo resta basso e permette anche a voi, che non volete spendere molto, di avere un articolo resistente nel tempo.

Un grande pregio è la presenza della cerniera centrale, che permette di dividere il prodotto e di fa condividere il sedile posteriore anche a un altro passeggero. Grazie agli agganci, è possibile collocarlo molto velocemente sui sedili: tuttavia persiste il problema già evidenziato altrove, ovvero i lati molto morbidi che lasciano scoperte parti delle sedute e che finiscono così per ricoprirsi di peli.

Molto apprezzato il tessuto impermeabile, che si può pulire molto facilmente e velocemente. Il bonus delle due tasche con bottone si rivela utile a collocarvi tutto il necessario per la pulizia dell’animale, come salviette o spazzole, oppure anche per il guinzaglio e i giochi con i quali si può distrarre.

Acquista su Amazon.it (€27,37)

 

 

 

Topist CWD-01BK1

 

Siete arrivati alla fine della nostra classifica ma non sapete ancora quale coprisedile auto per cani comprare? Date ancora un’occhiata alle nostre recensioni per avere le idee più chiare. Vogliamo concludere con il prodotto proposto da Topist, che unisce il costo basso a una grande praticità.

È grande 124,5 x 40,6 cm, per cui è adatto anche a razze più corpulente. Lo strato esterno è in panno Oxford mentre quello interno è in PVC. Nonostante l’azienda sostenga la validità dei materiali, non tutti gli utenti ne hanno potuto riscontrare la resistenza, specialmente se hanno utilizzato questo articolo molto a lungo.

L’installazione è molto semplice: sono infatti presenti quattro fibbie a scatto, che consentono di fissarlo ai sedili, e una cerniera per permettere a un altro passeggero di sedersi accanto al cane. Nella confezione è inclusa anche una cintura di sicurezza, per garantire l’incolumità del vostro amico.

Il prezzo è tra i più bassi in commercio, per cui ideale per chi desidera contenere le spese.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Come utilizzare un coprisedile auto per cane

 

I nostri fedeli amici a quattro zampe sono compagni inseparabili anche quando viaggiamo. Tuttavia, chi possiede o abbia mai posseduto un cane sa bene che – non per colpa loro, poverini – tendono a sporcare e a perdere molti peli e alle volte, non volendo, potrebbero addirittura graffiare  la tappezzeria dei sedili.

Ecco perché un buon coprisedile auto per cani potrebbe essere un oggetto indispensabile per trasportarli senza correre il rischio di sporcare l’abitacolo, garantendo un maggiore comfort per il fido e la massima sicurezza per il suo padrone che potrà guidare tranquillamente senza pericolose distrazioni.

 

 

Quale modello scegliere?

Il mercato offre un’ampia scelta di articoli e tutti con la medesima funzione di proteggere sia l’auto sia il vostro amico peloso. I prodotti classici coprono la seduta e lo schienale del sedile, mentre altri hanno una forma ad amaca con paracolpi laterali per una protezione a 360 gradi. Esistono anche modelli più avvolgenti che somigliano a dei veri e propri trasportini o a forma di contenitori senza coperchio dove il cane potrà sentirsi al sicuro e a proprio agio.

Vi consigliamo, poi, di valutare un prodotto universale che possa adattarsi a qualunque tipo di autovettura, o farvene fare uno su misura se preferite un accessorio che si abbini perfettamente con gli interni della vostra auto, ovviamente i costi in questi casi saranno più elevati.

Qualunque sia la vostra scelta, l’importante è fornire al vostro animale un giaciglio accogliente e confortevole che possa rendergli il viaggio meno stressante.

 

Caratteristiche e sicurezza

I prodotti migliori sono equipaggiati di fibbie che vanno saldate ai sedili e al poggiatesta e hanno dimensioni molto generose per adattarsi anche ai cani di taglia grande. Alcuni riescono a coprire sia lo schienale sia il vano gambe, mentre i modelli più versatili sono dotati anche di cerniere o velcri così da poter ridurre lo spazio destinato al vostro cane qualora sia necessario lasciare una seduta per un altro passeggero.

Per una maggiore sicurezza, è possibile valutare teli con apposite fessure per le cinture di sicurezza o per il fissaggio alla pettorina, in modo che l’animale non corra il rischio di scivolare o strozzarsi in caso di brusche frenate.

Inoltre, quando portate in viaggio il vostro amico a quattro zampe è bene sapere che bisogna osservare alcuni parametri di sicurezza previsti dal codice della strada, il quale precisa che è possibile trasportare un solo cane alla volta o anche più di uno purché collocati in una gabbia o nel vano posteriore del veicolo attrezzato con una rete o un divisorio.

 

 

Materiali 

La maggior parte dei coprisedili sono realizzati in nylon o in poliestere, materiali molto resistenti in caso di graffi e morsi nonché estremamente facili da lavare. Inoltre, la superficie a contatto con l’animale dovrebbe essere realizzata con un materiale antiallergico e possibilmente traspirante, mentre la parte inferiore è preferibile sia antiscivolo per aderire meglio al sedile.

Infine, onde evitare che bave o rigurgiti possano macchiare irreparabilmente la vostra tappezzeria, vi invitiamo a considerare un tessuto impermeabile. Ad ogni modo, quanto portate il vostro cane in auto con voi non dimenticate di mettergli sempre dell’acqua fresca a disposizione e di assicurargli un’adeguata areazione; non lasciate l’auto al sole se dovete allontanarvi e fategli fare una sgambata ogni tanto qualora il viaggio fosse particolarmente lungo.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (61 voti, media: 4.89 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status