fbpx

La migliore porta per cani

Ultimo aggiornamento: 12.10.19

Porte per cani – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

PetSafe Staywell 660ML è una porta per cani con apertura in gomma flessibile, così farà meno rumore al passaggio dell’animale e si richiuderà ermeticamente, grazie alla chiusura magnetica, per avere protezione anche da spifferi e correnti d’aria. FLOVEME EUYXF21031_1 è un modello con sportello rigido, disponibile in tre diverse dimensioni, da scegliere in base alla taglia dell’animale. La porta può essere bloccata in un senso o nell’altro oppure in entrambe le direzioni, a seconda delle esigenze.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere la migliore porta per cani

 

Per dare la giusta indipendenza al tuo animale domestico la porta per cani è la soluzione ideale. I modelli disponibili sul mercato sono numerosi e per individuare quello giusto puoi trovare indicazioni utili nella nostra guida e nella classifica in basso dove abbiamo recensito quelle che secondo noi spiccano sulle altre nel rapporto tra qualità e prezzo.

Guida all’acquisto

 

Tipologia

Ci sono diversi tipi di porte per cani tra cui puoi scegliere. Uno dei più gettonati è quello con quattro modalità di accesso perché completo e pratico: consente, infatti, al cane o al gatto di entrare o uscire solamente, di entrare e uscire, oppure permette di bloccare il passaggio in entrambi i sensi. Tutto questo si può fare semplicemente premendo i pulsanti integrati nella porticina. Con questo sistema l’utente è tranquillo anche quando è fuori casa perché può gestire il sistema come meglio crede.

Un altro tipo di porta, più semplice, ha l’anta flessibile che consente solo il passaggio in entrambi i sensi ma il produttore include nella confezione uno sportellino rigido da inserire manualmente quando si desidera bloccare sia l’entrata che l’uscita.

Per gli amanti della tecnologia la migliore marca di porte per cani potrebbe essere quella che realizza modelli in grado di leggere i chip impiantati sottocute all’animale. Sono quelli che permettono a veterinari, polizia municipale e accalappiacani di riconoscerlo in caso di smarrimento. Queste porte intelligenti sono in grado di leggere il microcircuito e, pertanto, lasciano passare solo il proprio cane o gatto, lasciando fuori quelli estranei.

Per coloro che, invece, non desiderassero inserire il chip nell’animale, le aziende produttrici hanno previsto un ciondolo da fissare al collare che incorpora un sistema RFID che, cioè, è in grado di identificare univocamente il cane o il gatto usando la radiofrequenza.

 

Compatibilità e installazione

Al di là del modello che si intende acquistare, la prima cosa che va verificata è la compatibilità, sia con la propria abitazione che col proprio animale. Nel primo caso, bisogna capire se lo spessore della porta di casa o della parete sia compatibile con quello del modello scelto ma, generalmente, non ci dovrebbero essere problemi perché le porte per cani possono essere fissate in strutture fino a 5 cm di spessore, il che significa che vanno bene anche per vetri o altre porte molto sottili.

Bisogna fare attenzione all’altezza alla quale si fisseranno, se troppo bassa il cane dovrà curvarsi ogni volta per entrare e uscire, se troppo alta dovrà fare uno sforzo eccessivo nell’altro senso.

Nel secondo caso, bisogna considerare la taglia del proprio animale, altrimenti si rischia di acquistare un modello troppo piccolo nel quale il cane non entrerà mai. Nei casi dubbi leggere la recensione che ne fanno i clienti può essere di grande aiuto.

L’installazione non è sempre facile e il kit di montaggio fornito spesso non è di qualità, le viti sono troppo sottili e vanno adeguate allo spessore della porta. Potrebbe, perciò, essere utile l’intervento del tecnico, indispensabile nel caso di una porta in vetro.

Altre caratteristiche

Confronta prezzi e modelli ma ci sono anche altre caratteristiche che potrebbero interessarti come, per esempio, la qualità del rivestimento che fa da giunzione con la porta di casa. I modelli migliori sono perfettamente sigillati e non lasciano passare il benché minimo spiffero d’aria che può essere deleterio durante un inverno rigido. Per quanto riguarda la cornice interna con la quale il cane o il gatto entrano in contatto, questa dovrebbe essere morbida e non irritare l’animale ogni volta che entra ed esce.

Altri fattori molto apprezzati dagli utenti sono la silenziosità dello sportello e il design che, in termini di materiali e di colori, dovrebbe abbinarsi alla porta nel modo migliore possibile.

 

Le migliori porte per cani del 2019

 

Nella nostra guida troverai le migliori porte per cani sul mercato e potrai comodamente confrontare le offerte prima di fare la tua scelta, così da essere sicuro di comprare il prodotto più adatto al tuo cucciolo e al tempo stesso fare un buon affare.

 

Prodotti raccomandati

 

PetSafe Staywell 660ML

 

Questo modello proposto da Staywell ha tutti i numeri per essere considerato la migliore porta per cani del 2019. In comparazione alle classiche porte con chiusura rigida, questa ha il vantaggio di averla in gomma flessibile, quindi fa meno rumore al passaggio degli animali, non urta contro la superficie della porta, e soprattutto si richiude perfettamente grazie alla chiusura magnetica, quindi non ci sono spifferi di nessun genere, anche durante la stagione invernale.

Inoltre, essendo un materiale più morbido ed elastico, resiste anche meglio agli urti e dura nel tempo. La cornice è in alluminio, quindi leggera e facile da montare, ma resistente alle intemperie e alla ruggine.

Il tuo cane o gatto sarà libero di entrare e uscire a piacimento e non dovrai più preoccuparti di aprirgli la porta ogni volta. Sul lato esterno è possibile montare un pannello di chiusura a ghigliottina, per chiudere completamente l’apertura durante la notte o quando non sei in casa, evitando così anche l’entrata di animali selvatici.

Nonostante il prezzo elevato, questa porta basculante per cani è tra i prodotti più venduti grazie all’alta qualità dei materiali e della progettazione.

La nostra guida per scegliere la miglior porta per cani prosegue con un piccolo sommario relativo alle caratteristiche del prodotto che abbiamo appena recensito. Per sapere dove acquistare online, clicca sul link che segue la descrizione.

Pro
Porta flessibile:

La maggioranza delle porte sul mercato ha una chiusura rigida, al contrario di questo modello flessibile che ha il vantaggio di essere più silenzioso.

Resistente:

Essendo realizzato in gomma flessibile, resiste agli urti e all’usura nel tempo. La chiusura magnetica evita la dispersione di calore e l’ingresso di polvere dall’esterno.

Sicuro:

Al fine di garantire massima sicurezza, sul lato esterno è possibile montare uno speciale meccanismo di chiusura che impedisce alla porta di aprirsi o di essere scassinata.

Contro
Costo:

Non si tratta del modello più economico in circolazione. Se non hai particolari esigenze puoi trovare proposte più favorevoli.

Acquista su Amazon.it (€72,7)

 

 

 

FLOVEME EUYXF21031_1

 

Nel decidere quale porta per cani comprare, prima di tutto devi tenere conto della taglia. Questo modello è disponibile in tre dimensioni diverse, proprio per permettere il passaggio agevole della maggior parte degli animali domestici.

Tra i prodotti venduti online è uno dei preferiti dagli acquirenti, grazie alla possibilità di bloccare selettivamente l’entrata e l’uscita degli animali in entrambi i sensi, oppure in una sola direzione.

Il bordo della porta basculante è dotato di una spazzola che tiene polvere e correnti d’aria lontano dalla tua abitazione, e inoltre evita l’attrito con la cornice della gattaiola.

La maggioranza degli utenti ha trovato il montaggio semplice e poco impegnativo, e anche se il prodotto è progettato per essere applicato alle classiche porte di legno, con un po’ di inventiva e l’aiuto di professionisti alcuni sono riusciti ad applicarlo anche al vetro o ad altri materiali.

La recensione prosegue con un elenco dei pro e dei contro del nostro nuovo prodotto. Per acquistarlo online a prezzi bassi, clicca sul link che segue la nostra descrizione.

Pro
Dimensioni:

Questo modello è disponibile in tre dimensioni diversi, per cani di taglia piccola, media e grande. Troverete facilmente quello che fa per voi.

Versatile:

La porta è rigida e può essere bloccata dall’interno, dall’esterno o da entrambe le parti secondo necessità.

Pratica:

La presenza di una spazzola permette di pulire il pelo del cane dallo sporco che accumula dall’esterno.

Contro
Montaggio:

La porta è progettata per essere installata sulle porte in legno classiche. Se hai porte di qualche altro materiale, potresti aver bisogno dell’aiuto di un professionista.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

EchoAcc® EZG57

 

Tra i nostri consigli per l’acquisto abbiamo inserito anche questo prodotto, adatto per il passaggio di gatti o di cani di piccola taglia. Apprezzabile il fatto che la cornice in plastica sia proposta in due varianti di colore, bianco e marrone, per adattarsi alla maggior parte delle porte e non rovinarne l’estetica né dal lato esterno che da quello interno.

Grazie ai due pulsanti intuitivi potrai bloccare o sbloccare l’entrata degli animali in modo semplice e immediato, quindi potrai decidere di volta in volta se consentirgli di fare avanti e indietro liberamente, oppure tenerli solo all’interno o all’esterno a seconda delle circostanze.

La porticina è trasparente, per permetterti di vedere se il tuo cucciolo è all’esterno (o all’interno) in attesa che tu gli sblocchi il passaggio. Lungo tutto il bordo della parte basculante c’è un rivestimento a spazzola che blocca gli spifferi che provengono dall’esterno.

I pareri degli utenti hanno sottolineato i vantaggi di questa porta per cani. Non a caso è tra le più vendute online. Per scoprire i suoi pregi e difetti, leggi il piccolo sommario che trovi qui sotto.

Pro
Design:

La porta è disponibile in due colori diversi, bianco e marrone, un dettaglio estetico che hanno in poche.

Facile da usare:

I due pulsanti di cui è dotata servono per decidere il meccanismo di chiusura del prodotto, ovvero dall’interno o dall’esterno. Durante la notte o quando si è fuori casa è possibile bloccare entrambe le direzioni.

Pratica:

Grazie alla presenza di una spazzola lungo il bordo, tutta la sporcizia accumulata all’esterno viene imprigionata senza entra in casa.

Contro
Dimensioni:

Il prodotto è adatto al passaggio di cani di piccola taglia oppure di gatti. Quindi se hai un animale grande, forse non è la soluzione adatta alle tue esigenze.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Goodid Porta per Gatti e Cani

 

Questa porticina, disponibile in due colori diversi, è semplice da montare a patto che il lavoro venga fatto sa regola d’arte, dopodiché sarai libero di fare entrare e uscire il tuo gatto o cane a piacimento. Lo sportello è robusto, in plastica trasparente per permetterti di vedere cosa succede dall’altra parte e se il tuo cucciolo è rimasto bloccato e sta aspettando di poter entrare o uscire.

Sui bordi è presente una spazzola che con le sue setole favorisce un movimento silenzioso della parte basculante e soprattutto non fa entrare il freddo durante la stagione invernale.

Un magnete posto all’estremità inferiore fa in modo che la porta torni sempre in posizione verticale e non rimanga accidentalmente aperta. A seconda di come vengono posizionate le due leve rosse e verdi, il passaggio attraverso la porticina sarà possibile in una sola direzione, in entrambe o completamente bloccato.

La nostra guida prosegue con una lista dei pro e dei contro di questa porta per cani. Clicca sul link che segue per acquistarla a un basso prezzo.

Pro
Resistente:

La porta è realizzata in plastica solida, resiste a urti e usura. Essendo disponibile in colori diversi, è anche possibile scegliere in base alle preferenze estetiche.

Igienica:

Lungo il bordo è presente un spazzola che ha il compito di eliminare la sporcizia accumulata dal cane all’esterno.

Pratica:

Grazie al magnete presente lungo i bordi della struttura, la porta torna sempre al suo posto e non rischia di rimanere accidentalmente aperta. Inoltre, le leve servono per scegliere la direzione del passaggio dell’animale.

Contro
Montaggio:

Nonostante sia semplice, è necessario avere molta pazienza e la massima precisione per ottenere un buon risultato. Quindi potresti avere bisogno d’aiuto se è la prima volta che svolgi questo lavoro.

Acquista su Amazon.it (€50,17)

 

 

 

Kerbl 660-84875-2015

 

Il marchio Kerbl è specializzato in prodotti per i nostri amici animali e se non sai come scegliere una buona porta per cani, può essere una buona idea affidarsi a chi ne sa più di te.

Questo modello ha il telaio in solido alluminio verniciato di bianco, al posto della plastica dei prodotti più economici, e il pannello basculante è in gomma morbida invece che rigida, per permettere un passaggio agevole e silenzioso anche ai cani di taglia più grande.

La guarnizione sul bordo inferiore sigilla perfettamente l’apertura una volta che l’animale è passato, così da tenere l’interno della casa al riparo dalle intemperie e impedire l’entrata a polvere e animaletti vari.

All’esterno è presente un pannello di chiusura rigido, che può essere calato sull’apertura per chiudere completamente il passaggio, anche visivamente, quando non c’è bisogno di usarlo.

Se non hai ancora deciso quale porta per cani comprare, considera attentamente la possibilità di spendere qualche euro in più e assicurarti un prodotto di qualità che duri nel tempo.

Se sei alla ricerca di una porta per cani di qualità, leggi i pro e i contro della proposta che abbiamo appena recensito. Per acquistarla a un buon prezzo, clicca sul link che segue la nostra descrizione.

Pro
Solida:

Il modello è realizzato in alluminio verniciato e la porta è in gomma morbida, mentre la maggioranza delle porte in circolazione è in plastica. Si tratta quindi di una soluzione solida, che resiste bene all’usura e al frequente passaggio dell’animale.

Flessibile:

Il vantaggio della porta flessibile consiste anche nella silenziosità e nella agevolezza di passaggio per il cane.

Sicura:

La presenza di una guarnizione sul bordo permette una chiusura ermetica e tiene al riparo l’ambiente domestico dalla polvere esterna.

Contro
Costo:

Il prezzo non è particolarmente accessibile, ma tenendo in considerazione l’innovazione del prodotto risulta comunque favorevole.

Acquista su Amazon.it (€111,57)

 

 

 

Come utilizzare una porta per cani

 

La porta per cani è un ottimo strumento per rendere indipendente Fido che può scegliere se entrare o uscire di casa senza richiedere l’intervento del suo padrone. Così come per le gattaiole, anche per le porticine specifiche per i cani esistono diverse soluzioni da prendere in considerazione in base a come vogliamo usare questo comodo strumento.

È il caso di leggere le istruzioni per l’uso

Prima di decidere quale porta per cani montare in casa è bene accertarsi che le funzioni offerte coincidano con i vostri reali bisogni. Ci sono diverse soluzioni e la discriminante è spesso quanto possa essere controllato l’accesso da parte del proprietario dell’animale. È possibile scegliere modelli molto semplici, con una semplice tendina che si alza per far entrare e uscire l’animale e torna a posto da sé. Oppure altri più complessi dove è possibile regolare l’accesso in modo più o meno sofisticato.

Valutate di utilizzare le tendine solo se l’accesso è limitato a una veranda o a un posto dove non importa se entreranno anche altri animali selvatici. Anche il freddo entra più facilmente attraversi questi divisori, tenetene conto se pensate di installarli nei paraggi della cucina o di altre stanze dell’abitazione principale.

 

Come utilizzare i modelli più sofisticati

Modelli programmabili che possono essere impostati per filtrare ingresso e uscita dell’animale possono essere usati in modo da rispondere alle esigenze in base all’orario o alle necessità del momento. Impostate il sensore perché consenta solo di entrare o solo di uscire da casa verso il cortile.

Assicuratevi anche di prediligere quei modelli in grado di aprirsi solo se in grado di riconoscere il microchip del proprio animale domestico. Specie se in giro ci sono molti gatti randagi potrebbero facilmente introdursi in casa alla ricerca di cibo attraverso l’apertura della porta. Se il cane ha accesso al cibo attraverso la propria speciale porticina, allora sarà importante limitare l’ingresso di altri randagi per questioni igieniche e per evitare scontri sanguinari in difesa del proprio territorio.

Come pulire e tenere in ordine la porta

Gran parte di questi modelli si incassano alla parete scelta per fare da ingresso privato di Fido e lì restano per tanto tempo. È difficile smontare completamente la porticina basculante e di certo non conviene levare e rimettere l’intera struttura. Più facile è ripulire tutto direttamente mentre è montato al suo posto. Per farlo ricordatevi di non esagerare con i detergenti chimici e altre sostanze aggressive che potrebbero restare sulla porta e trasferirsi sul pelo dell’animale.

A meno di non essere certi di risciacquare con cura tutto dopo aver pulito con sgrassatori o altri detergenti. Un modo efficace per pulire e disinfettare al netto della chimica da laboratorio è usare il vapore. Un getto potente e diretto su angoli e fessure sarà sufficiente a rimuovere anche le più minute tracce di sporcizia, azzerando microbi e batteri in un batter d’occhio.

Attenzione però all’eventuale presenza di parti metalliche che temono l’azione diretta del getto ad alta temperatura. Dilatandosi, il metallo potrebbe non tornare nella giusta posizione e rendere meno ermetica la chiusura.

 

 

 

2
Leave a Reply

avatar
1 Commentare le discussioni
1 Risposte alla discussione
0 Followers
 
I commenti con il maggior numero di reazioni
La discussione più calda
2 Gli autori dei commenti
BuonoedEconomicoAlessandro I più recenti autori dei commenti
  Sottoscrivere  
Il più nuovo Il più vecchio Il più votato
Notifica di
Alessandro
Ospite
Alessandro

Salve potrei essere contattato dovrei comperare un vostro prodotto e vorrei essere consigliato

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico

Buongiorno Alessandro,

siamo un sito di recensioni, non produttori né rivenditori.

Saluti

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status