fbpx

La migliore spazzola per cani

Ultimo aggiornamento: 20.07.19

 

Spazzole per cani – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2019

 

La spazzola toglipelo per cani è uno degli strumenti più importanti da possedere, a prescindere se il vostro cane sia a pelo lungo o corto, perché permette di tenerlo sempre in ordine e di rimuovere tutti i peli morti che, diversamente, lascerebbe in giro ovunque per casa. Nella nostra guida troverete informazioni molto interessanti su come scegliere una buona spazzola per cani, magari senza spendere eccessivamente, e anche la recensione delle migliori spazzole per cani del 2019, secondo le opinioni dei consumatori. Le più apprezzate tra queste sono la TaoTronics IT TT-PA002 R, una spazzola con accessori di tipo professionale, e la Pecute PGT-DS03, per la presenza di un comodo sistema autopulente.

 

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore spazzola per cani

 

Se avete poco tempo a disposizione per approfondire la lettura, invece, ma volete dei consigli d’acquisto più diretti, al fine di scegliere quale spazzola per cani comprare; potete tranquillamente consultare la tabella di comparazione che confronta prezzi, vantaggi e svantaggi dei prodotti che, attualmente, hanno il maggior successo di mercato.

Le tre spazzole descritte nella tabella, infatti, sono quelle che gli acquirenti hanno apprezzato di più per le loro caratteristiche e per il buon rapporto qualità-prezzo, ragion per cui si sono piazzati ai primi tre posti della nostra classifica relativa alla migliore spazzola per cani.

 

 

Guida all’acquisto

 

Per cani, gatti e conigli

Spazzola per cane è una definizione generica per le spazzole da toelettatura che si usano per mantenere in buone condizioni il pelo degli animali domestici, a prescindere che si tratti di cani, gatti o conigli.

Vengono utilizzate per rimuovere i peli morti, soprattutto quelli che restano intrappolati nel sottopelo dell’animale, dando origine a quei fastidiosi nodi che rimangono attaccati al manto e catturano ogni sorta di sporcizia; per questa ragione le spazzole per cani hanno i pettini realizzati in acciaio e sagomati in modo da ottenere la massima efficacia nell’eseguire questo compito.

Nella scelta di una spazzola per cani, quindi, va da sé che il requisito fondamentale a cui fare attenzione è la qualità dei materiali utilizzati per fabbricarla, che devono essere resistenti, in modo da resistere anche ai nodi più intricati, e solidi, affinché la spazzola possa rivelarsi anche duratura oltre che efficiente nello svolgere il lavoro per cui è stata progettata.

 

Spazzole di diverse taglie

L’altro aspetto di cui bisogna tenere conto, prima di acquistare una spazzola, e la diversificazione dei vari modelli disponibili sul mercato.

Questi ultimi, infatti, sono disponibili in varie dimensioni, le spazzole più piccole sono destinate ai cani di piccola taglia e ai gatti, ovviamente, ma si possono utilizzare tranquillamente anche sui conigli; questo tipo di spazzole si distingue per un pettine dalla minore ampiezza, in modo da adattarsi meglio alle dimensioni dell’animale, e da un peso più contenuto, al fine di risultare più comode da maneggiare.

I modelli per animali di taglia grande, invece, hanno un pettine più ampio, maggiori dimensioni e pesano di più; il peso della spazzola non va sottovalutato, dal momento che la rimozione dei peli morti è un’operazione che richiede un certo tempo e pazienza, quindi una spazzola molto pesante, alla lunga, diventa alquanto scomoda da gestire.

 

 

La lunghezza del pelo

Un ulteriore requisito a cui bisogna fare particolare attenzione, nella scelta di una spazzola per cani, è la sua efficacia in base alla lunghezza del pelo.

Alcuni modelli, infatti, possono essere usati sia sul pelo lungo sia su quello corto, altri invece sono più specifici, quindi bisogna controllare bene le specifiche prima dell’acquisto; non tutte le spazzole per cani, inoltre, sono adatte a pettinare e rimuovere, ma servono esclusivamente a rimuovere i peli morti, se utilizzate sul manto quando questo non è ben tenuto e privo di nodi, possono causare estremi fastidi all’animale impigliandosi nel pelo e strattonandolo.

Una buona tosatrice potrebbe essere d’aiuto in questi casi, se usata come ausilio nel rimuovere i nodi più intricati.

 

Le migliori spazzole per cani del 2019

 

Le spazzole che abbiamo esaminato più approfonditamente, per voi, possono ovviamente essere usate sia sui cani sia sui gatti, anche se alcuni modelli hanno delle precise indicazioni d’uso in base al formato posseduto.

Sono diversi modelli selezionati anche in base alla taglia dell’animale su cui andranno usati e alla lunghezza del suo pelo, in modo da cercare di venire incontro alle esigenze più disparate.

 

Prodotti raccomandati

 

TaoTronics IT TT-PA002 R

 

Principale vantaggio:

Questa spazzola rappresenta un vero e proprio set in un solo prodotto. Si compone infatti di un elemento utile per eliminare lo sporco incastrato nel pelo, un altro per lucidarlo e renderlo morbido e infine uno più piccolo per ridurre quelli in eccesso.

 

Principale svantaggio:

Unica pecca è il pettine più esterno, dotato di denti che, a detta di alcuni utenti, sono di materiale scarso e quindi con il passare del tempo tendono a perdere efficacia sul pelo.

 

Verdetto: 9.8/10

Quotato al massimo da parte degli utenti, questa spazzola vi fornirà una pulizia e una cura completa del pelo del vostro migliore amico, con risultati che vi porteranno a intervenire molto di meno nel tempo.

Acquista su Amazon.it (€16,99)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Come avere cura del pelo del proprio cane

Chi ama prendersi cura del proprio amico peloso a quattro zampe, non può non avere dalla sua parte un prodotto di qualità che aiuti a rendere il pelo più lucido. Molto importante anche evitare la formazione di matasse ingombranti di pelo, che sono fastidiose anche per la respirazione del cane, e soprattutto a prevenire la nascita di zecche e altri animali parassiti, il cui scopo è quello di creare anche infezioni della cute dell’animale.

Tra le altre cose, non sempre la toelettatura è un momento di relax, soprattutto per i cani che hanno un pelo piuttosto lungo, perché tendono a stressarsi e a vedere la spazzola come un vero e proprio pericolo. 

Per questo motivo il prodotto di Tao Tronics potrebbe essere la scelta più adatta, poiché dotato di tutta una serie di comfort volti ad offrire il massimo del risultato, proprio come una vera toelettatura. Il tutto per un prezzo molto più vantaggioso rispetto a quello, sicuramente più elevato, che potrebbero chiedervi in un negozio specializzato nella pulizia dei cani.

 

 

Un set, tante possibilità

Ma perché la spazzola Tao Tronics è tanto amata? Prima di tutto perché è multiuso, cioè ha più parti che possono essere usate in maniera differente. Se osservate bene, infatti, è un articolo 3 in 1: la parte più larga e interna serve a eliminare lo sporco e le impurità dal pelo, donandogli lucentezza e morbidezza. Un’altra ha lo scopo di togliere definitivamente il pelo in eccesso, rimasto incastrato durante la prima operazione, e infine c’è anche l’ultima e comoda spazzola che vi aiuterà a sistemare il pelo come meglio ritenete opportuno, in modo delicato e senza che il cane si infastidisca.

Non a caso, tra l’altro, il prodotto è dotato di un piccolo cerchietto semimobile molto pratico, che si adatta bene alle curve fisionomiche del cane, senza che ci si debba sforzare nel districare il pelo facendo male all’animale.

 

Garanzia e versatilità

Una toelettatura poco attenta o compiuta di rado potrebbe essere un problema soprattutto per chi ha in casa cani o gatti, che possono lasciare molto spesso peli incastrati nei posti più impensabili, con il risultato che si deve sempre pulire.

La spazzola in questione aiuta anche a trasformare la pratica della cura del pelo in uno stimolo e momento di fiducia in compagnia del proprio padrone, e non come una punizione.

Essendo versatile, offre un massaggio molto particolare, profondo a livello cutaneo, eliminando anche i peli morti più ostinati, e unendo quindi l’utile al dilettevole, senza alcuno stress.

Infine, c’è anche da dire che l’azienda fornisce un periodo di garanzia di 12 mesi, sicura della qualità del prodotto, e si mostra disponibile qualora vi fossero difetti o altri problemi con l’articolo. In caso di lamentele, infatti, è tempestiva nel sostituire la spazzola, quando risulta danneggiata.

 

Acquista su Amazon.it (€16,99)

 

 

 

Pecute PGT-DS03

 

Pecute è un brand molto apprezzato dai consumatori, insieme a FURminator è uno dei marchi di riferimento nel settore di produzione di attrezzature e accessori per la cura e il mantenimento degli animali domestici.

La spazzola per cani modello PGT-DS03 è disponibile in due taglie: la S per cani di piccola taglia, gatti e conigli, e la L per i cani di media e grande taglia; l’impugnatura ha un manico in gomma morbida, antiscivolo, per offrire una presa comoda e salda allo stesso tempo, il pettine invece è curvo, per seguire il profilo del corpo dell’animale, e ha la dentatura stretta per rimuovere in maniera efficace il pelo morto e il sottopelo.

La spazzola Pecute, inoltre, è anche autopulente; sul pettine, infatti, è posto un pulsante che permette di rimuovere in modo semplice e veloce i peli catturati, spingendoli via in un’unica matassa più facile da raccogliere.

Sebbene la scelta possa ricadere sempre sul prodotto più economico in commercio, per aiutarvi ulteriormente elenchiamo invece i principali vantaggi e svantaggi di questa spazzola per cani.

Pro
Autopulente:

Questa spazzola è munita di un sistema che consente la rimozione automatica dei peli in eccesso dal pettine, semplicemente premendo un bottone.

Taglia:

La casa produttrice propone una doppia scelta per quanto riguarda la taglia. Una S per cani di piccola taglia, gatti e conigli e una L per i vostri amici a quattro zampe un po’ più grandi.

Forma:

Il pettine ha una caratteristica forma curva, ideale per seguire il profilo dell’animale senza tralasciare nessuna zona.

Contro
Aspettative:

Sebbene si tratti di un prodotto molto amato, alcuni acquirenti sono rimasti delusi soprattutto per quanto riguarda le aspettative inerenti alla riduzione della perdita del pelo.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

FURminator 501008

 

Molti consumatori ritengono che la ditta FURminator la migliore marca in questo settore di produzione, conosciuta e apprezzata sia dall’utenza domestica sia dagli operatori professionali.

Di sicuro c’è che i prodotti FURminator sono tra i più venduti online, e tra questi vi è anche il modello 501008, disponibile in ben sei taglie diverse a seconda delle esigenze; la versione di cui stiamo parlando è la taglia L, una spazzola per cani di taglia grande e a pelo lungo, superiore ai cinque centimetri.

È capace di ridurre del 90% la perdita di pelo, la sua dentatura è realizzata in acciaio inossidabile ed è disegnata apposta per penetrare in profondità nel manto dell’animale, rimuovendo con estrema facilità il substrato di peli morti che tendono a rimanere intrappolati e a creare i fastidiosissimi nodi; gli acquirenti, però, consigliano di non usarla come pettine, e solo dopo aver già pettinato e rimosso i nodi.

Proseguiamo ancora una volta la guida per scegliere la migliore spazzola per cani con i principali punti di forza e punti di debolezza anche di questo articolo, scoprendo come mai è così amato sul web.

Pro
Taglie:

La casa produttrice propone ben sei taglie diverse per consentirvi una scelta che possa adattarsi quanto più possibile al profilo del vostro animale.

Autopulente:

Un altro modello con questa comoda aggiunta, un sistema pensato per rimuovere in maniera automatica tutti i peli in eccesso.

Materiali:

L’aspetto nuovo rispetto agli altri modelli risiede nel fatto che l’azienda opta per l’acciaio come materiale per la dentatura, per questo si rivela un prodotto molto resistente e in grado di penetrare a fondo dentro al manto dell’animale.

Contro
Resa:

Alcuni utenti affermano che l’utilizzo migliore sia quello di spazzola e non di pettine, perché la rimozione dei nodi appare molto dolorosa per l’animale e in certi casi quasi impossibile.

Acquista su Amazon.it (€34,9)

 

 

 

Vaxuia – autopulente

 

La Vaxuia è una spazzola autopulente di tipo professionale adatta non soltanto ai cani, ma anche ai gatti e altri animali domestici a prescindere dalla taglia e dal peso, interamente realizzata in plastica, impermeabile e dotata di sistema autopulente.

A differenza delle classiche spazzole con i pettini a lamelle, è dotata di vere e proprie “setole” sottili e flessibili, in modo da penetrare con facilità nel manto di peli e curvarsi quando entrano in contatto con la pelle, al fine di non causare fastidiose abrasioni all’animale; le setole realizzate in acciaio inox e oltre a pulire bene il sottopelo senza graffiare l’animale, la loro pressione genera un piacevole effetto massaggiante riattivando la circolazione sanguigna a livello superficiale.

Il suo comodo sistema autopulente, inoltre, permette alle setole di rientrare nel corpo principale della spazzola, lasciando così la matassa di pelo libera di essere rimossa con estrema facilità.

Proseguiamo ancora una volta allegando il link per scoprire dove acquistare questa  spazzola per cani, scoprendo come mai è tra i prodotti più apprezzati online grazie alla lista dei suoi pro e dei suoi contro.

Pro
Autopulente:

Ancora una volta siamo davanti a un articolo che presenta un sistema autopulente molto valido ed efficace, parola degli utenti!

Materiali:

L’esterno in plastica lo rende impermeabile, mentre le setole in acciaio risultano resistenti ed efficaci non solo per rimuovere i peli in eccesso, ma anche per effettuare un comodo massaggio superficiale per la circolazione.

Contro
Adattabilità:

Sebbene l’azienda abbia pensato a un articolo versatile e adatto a tutte le tipologie di animale, gli utenti sostengono che per quelli di taglia piccola la forma di tale spazzola non vada bene, perché non riesce ad adattarsi perfettamente alle forme e ai profili più minuti.

Acquista su Amazon.it (€11,99)

 

 

 

Belle&Blu BB-UB-2016

 

La particolarità della spazzola BB-UB-2016, prodotta dalla ditta tedesca Belle&Blu, è quella di essere un modello “universale”, adatto sia agli animali con pelo corto sia a quelli dal pelo lungo.

Ciò è reso possibile dalla particolare sagoma con cui sono stati modellati i denti della spazzola; questi ultimi, infatti, hanno una forma a uncino e sono alternati tra loro in modo da creare due file distinte di denti, più fitti da un lato e più radi dall’altro, in modo da risultare più versatile nell’impiego.

È efficace nel rimuovere peli morti e sottopelo e può essere tranquillamente usata tanti sui cani quanto sui gatti; l’unica pecca, secondo gli acquirenti, è proprio la particolare sagomatura dei denti, che tende a tagliare e anche a strappare il pelo piuttosto che aiutare a districarlo.

Per il resto, invece, la ritengono una spazzola di buona fattura, realizzata con materiali solidi e resistenti.

Concludiamo anche questa sezione con l’ultima lista dei pro e dei contro di questa spazzola per animali.

Pro
Forma:

Non una semplice spazzola, ma un vero e proprio sistema di pulizia dotato di due file di ganci ricurvi, perfetti per tutte le taglie e per tutte le lunghezze di pelo.

Materiali:

La presa è ben salda e i materiali di cui si compone rendono questa spazzola un oggetto davvero stabile, a prova di ogni animale.

Contro
Efficacia:

Non sono in molti, ma alcuni utenti ritengono che il sistema pensato da Belle&Blu non sia efficace su tutti gli animali perché in alcuni casi i ganci tendono piuttosto a tagliare i peli invece che a scioglierli.

Acquista su Amazon.it (€20,97)

 

 

 

TaoTronics IT TT-PA002 R

 

La spazzola per cani TT-PA002 R, prodotta dalla ditta TaoTronics, è uno dei prodotti più apprezzati dagli acquirenti, ed è molto facile capire come mai ciò sia possibile se si dà un’occhiata ravvicinata alle sue caratteristiche.

A parte la convenienza del prezzo, la spazzola TaoTronics ha il pregio di essere uno strumento di tipo professionale che integra tre strumenti in uno solo, per rimuovere i peli superflui, sbrogliare i nodi e pettinare il mantello dell’animale; è un modello adatto sia per i cani sia per i gatti, e utilizzandolo in maniera regolare aiuta a ridurre la perdita di pelo del 90%.

Il manico della spazzola è realizzato in gomma antiscivolo, con impugnatura ergonomica, i giunti sono saldati a ultrasuoni, resistenti e stabili, mentre la testa è flessibile con un angolo di 30°, in modo da seguire le curve del corpo dell’animale; il set include spazzola, rastrello, pettine e guida d’uso.

Poiché andare alla ricerca dei prezzi bassi non può essere l’unico criterio di scelta di una buona spazzola per cani, aggiungiamo alla descrizione anche una comoda lista dei pro e dei contro di questo modello firmato TaoTronics.

Pro
Professionale:

Se non avete sempre tempo di pulire il vostro amico peloso con una toelettatura eseguita in negozio, questo kit potrebbe fare per voi, perché,secondo i pareri degli utenti, i risultati sembrano davvero al pari di quelli professionali.

Versatilità:

Con un solo acquisto otterrete un articolo adatto sia al pelo del cane che a quello del gatto, perfetto se in casa li avete entrambi e non volete procedere con due acquisti diversi.

Completezza:

Non una semplice spazzola, questo prodotto è in realtà un set composto da pettine, spazzola e rastrello.

Contro
Pettine:

Paragonato alle altre componenti, il pettine sembra l’elemento meno valido in termini di qualità, poiché pare che i denti tendano ad incurvarsi già dopo pochi utilizzi.

Acquista su Amazon.it (€16,99)

 

 

 

Come utilizzare una spazzola per cani

 

Spazzolare il cane è una buona abitudine che assicura un pelo lucido al vostro animale domestico ed evita che la casa si riempia dei suoi peli. Quindi, da una parte contribuisce a tenere tutto più pulito, e dall’altra garantisce un pelo sano all’amato cagnolino.

Ma quale spazzola scegliere? Il mercato è ricco di proposte per tutte le esigenze, e ora scopriremo insieme come fare la scelta giusta.  

 

 

Scegliete in base alla taglia…

Il primo fattore da tenere in considerazione prima dell’acquisto della spazzola consiste nel valutare la taglia del proprio animale, e quindi scegliere la dimensione della spazzola in base a questo elemento.

Se il vostro cane è di piccola taglia optate per un modello di dimensioni ridotte, mentre se il vostro animale è di taglia grande dovrete scegliere una spazzola di una grandezza maggiore che vi permetta di eliminare i peli morti dal manto senza fare troppa fatica. Lo stesso vale per il peso della spazzola, da valutare con attenzione perché un modello troppo pesante rischia di diventare scomodo da usare.

Quindi, ricordate, il primo passo verso la scelta della giusta spazzola per il vostro cane consiste nel tenere in considerazione la sua taglia e il peso dell’accessorio.

 

…e alla lunghezza del pelo

Il secondo passo per fare un corretto utilizzo della spazzola per cani consiste nel valutare la lunghezza del pelo del vostro animale.

Alcuni modelli sono realizzati per adattarsi alle diverse tipologie di manto, sono quindi versatili e molto utili soprattutto se in casa avete più di un cane di taglia e lunghezza del manto diverse. Se, al contrario, il vostro animale ha il pelo corto o lungo, fate riferimento alle informazioni riportate sulla confezione del prodotto che vi indicheranno il modello adatto al vostro animale.

Esistono modelli 2in1 che da una parte permettono di eliminare il pelo morto e dall’altra pettinano il manto per renderlo lucido.

 

 

Non solo per cani

La spazzola per il cane, in realtà, è una definizione generica che fa riferimento a tutti i pettini che si utilizzano per la toelettatura degli animali domestici, quindi anche per gatti e conigli, ad esempio. Il suo scopo è quello di evitare la formazione di nodi e grumi di pelo e quindi di assicurare un bel manto ordinato al proprio animale, e come abbiamo detto, non solo del cane.

Fate sempre attenzione alla scelta dei materiali, optando per modelli solidi e resistenti, da poter utilizzare anche sotto l’acqua mentre si fa il bagno all’animale. Se non sapete quale modello scegliere, chiedete il parere della veterinaria o nei negozi di animali dove troverete esperti nel settore in grado di indirizzarvi verso la scelta giusta.  

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status