Il miglior mestolo

Ultimo aggiornamento: 23.10.18

Mestoli – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Dai un’occhiata a questi due prodotti, potrebbero interessarti come hanno fatto con noi: il kit Lagostina 010700600207 è composto da sei utensili in acciaio inox 18/10, utili per ogni tipo di preparazione e con una qualità che dura a lungo nel tempo. Se invece desideri un mestolo che non graffi il fondo delle pentole quando mescolate, iNeibo RD-0SVO-XWVY potrebbe fare al caso tuo. Il corpo è realizzato in acciaio, mentre la parte finale in silicone morbido resistente fino a 230°.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere il miglior mestolo

 

Un elemento fondamentale in cucina è il mestolo che ha vari usi a seconda del piatto che desideri preparare. Se vuoi scegliere quello più adatto alle tue pietanze confronta prezzi e caratteristiche dei modelli più apprezzati sul mercato che trovi nella nostra classifica.

Guida all’acquisto

 

Uno per ogni preparato

La nostra guida ha lo scopo di farti individuare il mestolo giusto per i piatti che intendi cucinare. Esistono infatti differenti tipologie che si distinguono per foggia e dimensioni.

Il mestolo da salsa ha un manico verticale che si immerge con facilità anche nei contenitori alti e stretti. È dotato di una coppa con beccuccio che rende semplice travasare il sugo nelle bottiglie senza farti sporcare il piano d’appoggio.

Esiste poi il tipico mestolo da brodo che è il più diffuso nelle case perché utile a versare brodi e zuppe. Ha solitamente un incavo da nove centimetri e un bordo stondato che minimizza la perdita del liquido.

Con la diffusione delle pentole wok sono nati anche i mestoli adatti a questi utensili. Sono più grandi di quelli da brodo ma hanno un incavo meno profondo e più ampio che si presta a rimestare gli alimenti durante la cottura. Anche per questo il manico è più lungo e consente di stare a una certa distanza di sicurezza dalla fonte di calore.

 

Varietà di materiali

Il mestolo nasce con il nome di ramaiolo che deriva proprio dal materiale del quale era composto. Oggi ce ne sono in commercio diversi che soddisfano le fasce di prezzo più disparate.

Se vuoi risparmiare puoi orientarti su uno in legno che è certamente molto economico e ha in sé il colore della tradizione. Il vantaggio sta anche nel non rischiare di bruciarsi perché non conduce calore ma assorbe purtroppo gli odori per cui a lungo andare diventa inutilizzabile.

Sono molto resistenti e igienici quelli in alluminio o acciaio inox che sopportano il lavaggio in lavastoviglie e non tendono ad arrugginirsi. Sono inoltre inodore e ti permettono di usarli tutte le volte che lo desideri senza correre il rischio di mescolare i sapori.

Infine si sono molto diffusi quelli in materiali particolari come il silicone che resiste alle alte temperature. Questi mestoli sono da preferire se si desidera evitare di graffiare il fondo delle pentole perché hanno una punta morbida e possono essere usati senza causare danno.

Usi particolari

Per accaparrarti il mestolo che coniughi meglio qualità e prezzo bàsati sulla recensione che ne fanno gli acquirenti: così potrai verificare pregi e difetti di ogni utensile. La migliore marca è sempre quella che riesce ad accontentarti senza farti spendere una fortuna.

Per preparazioni più particolari esistono poi i mestoli forati ovvero le cosiddette schiumarole che possono essere utilizzati per estrarre dai barattoli varie conserve oppure per colare il riso direttamente dalla pentola.

Per i cibi fritti è molto utile quello a rete composto da fili metallici intrecciati a maglia larga che hanno la funzione di far gocciolare meglio l’olio.

 

I migliori mestoli del 2018

 

La guida seguente si occupa di aiutarti a scegliere il miglior mestolo in circolazione tramite la comparazione dei cinque che ci sono più piaciuti. Valuta i nostri consigli d’acquisto per trovare quello più adatto alle tue esigenze in cucina.

 

Prodotti raccomandati

 

Lagostina 010700600207

 

Nella ricerca dei migliori mestoli del 2018 non possiamo non includere una marca come la Lagostina che è molto richiesta da chi vuole oggetti di qualità a un prezzo ragionevole. Infatti propone un set composto da sei pezzi che sono indispensabili per chi ama preparare di tutto.

Date le dimensioni ingombranti dei mestoli è possibile servirsi di una barra da appendere in cucina per averli sempre a portata di mano e non dover impazzire per trovare il giusto cassetto nel quale metterli.

Si tratta di uno degli articoli più venduti anche per il materiale che li compone ovvero l’acciaio inox 18/10 che è indistruttibile e igienico al 100%. Inoltre non muta il sapore dei cibi che prepari permettendoti per esempio di misurare bene il livello di sapidità della pasta.

Il set può essere inoltre interamente lavato in lavastoviglie perché sopporta bene la forte azione di questo elettrodomestico.

La nostra guida per scegliere il miglior mestolo prosegue con una lista dei vantaggi e degli svantaggi di questo modello. Per sapere dove acquistare online, potete cliccare sul link che segue la descrizione.

Pro
Set completo:

Nella confezione sono presenti ben sei pezzi per poter rispondere a ogni esigenza. Lagostina è uno dei marchi più apprezzati nel mondo degli utensili casalinghi, e questo set è un valido esempio della qualità dell’azienda.

Materiali:

I mestoli sono realizzati in acciaio inox, un materiale che non rischia di modificare il sapore del cibo, è igienico e indistruttibile.

Pratico:

Il set può essere comodamente lavato in lavastoviglie, in quanto trattandosi di mestoli realizzati in acciaio inossidabile, manterranno il loro aspetto e le loro qualità nel tempo.

Contro
Costo:

Non si tratta del modello più economico in circolazione, ma essendo un set completo realizzato da una delle migliori marche del settore, non c’è poi da stupirsi.

Acquista su Amazon.it (€48,9)

 

 

 

iNeibo RD-0SVO-XWVY

 

Tra le varie offerte che abbiamo esaminato questa della iNeibo pare essere la più adatta a chi ha paura di graffiare il fondo delle pentole. Oltre al corpo in acciaio ha infatti la parte finale in silicone morbido e resistente al calore fino a 230 gradi.

Il vantaggio di questo materiale è quello di essere inodore e antibatterico al contrario dei tipici cucchiai di legno. Inoltre non contiene BPA e sostanze nocive che possono sprigionarsi a contatto con le alte temperature.

La presa ergonomica permette di impugnarlo con molta facilità e di appenderlo anche con un gancio grazie al foro presente all’estremità. Questo mestolo forato può essere lavato in lavastoviglie ma per mantenerlo in ottime condizioni più a lungo è consigliato pulirlo con spugna e sapone.

Il prezzo è molto contenuto ed è anche questo uno dei motivi per cui risulta essere tra i prodotti venduti online più gettonati.

Il nostro articolo prosegue con una piccola descrizione relativa alle caratteristiche principali che contraddistinguono il nuovo mestolo che abbiamo appena recensito. Per acquistarlo a prezzi bassi online, potete cliccare sul link qui sotto.

Pro
Resistente:

Questo mestolo è realizzato con un corpo in acciaio inossidabile e paletta in silicone in modo tale da non rischiare di graffiare pentole e tegami. Non contiene BPA e sostanze tossiche e resiste fino a 230°C.

Facile manutenzione:

Può essere comodamente lavato in lavastoviglie senza compromettere le sue prestazioni e qualità.

Costo:

Il prezzo lo rende decisamente appetibile, e secondo i pareri espressi dagli utenti, si tratta forse di uno tra i migliori da un punto di vista qualità/prezzo.

Contro
Design:

Si tratta di un mestolo piatto, quindi non è adatto a scolare la pasta.

Acquista su Amazon.it (€9,98)

 

 

 

Tescoma T638004

 

Se ti stai chiedendo come scegliere un buon mestolo devi pensare allo scopo per il quale ti serve. Ci sono infatti attrezzi specifici per diversi tipi di preparazioni ed è quindi preferibile orientarsi su quello più indicato.

Ideale per salse è quello della Tescoma che ha una parte a beccuccio utile per versare il sugo o il brodo. La sua forma lo rende adatto anche per mettere l’impasto delle crepes dolci o salate sull’apposita piastra.

Il mestolo è interamente in nylon che non graffia il rivestimento antiaderente delle pentole ed è privo di odori né li assorbe. Questo materiale è molto resistente tanto da poter essere lavato comodamente anche in lavastoviglie.

Molto apprezzato dagli utenti per il suo prezzo ragionevole, è anche utile a non sporcare il piano di lavoro perché non perde una goccia del composto che contiene. I pareri favorevoli di tanti acquirenti ci hanno convinto a inserirlo tra i mestoli che non possono mancare nella tua cucina.

La recensione prosegue con una lista che riguarda i punti di forza e di debolezza del nostro prodotto. Ecco quindi quali sono le sue caratteristiche principali, elencate di seguito.

Pro
Per salse e sughi:

Se siete alla ricerca di un mestolo per la preparazione dei vostri manicaretti, questo modello potrebbe fare al caso vostro. Il finale a coppino e la presenza di un piccolo beccuccio risultano utili per versare sughi o impasti di crepes in pentola.

Antiaderente:

Essendo realizzato interamente in nylon non graffia il fondo delle padelle, ed è lavabile in lavastoviglie.

Costo:

Tra i vantaggi, il prezzo è sicuramente uno di questi, quindi se non volete spendere molto, vi consigliamo di valutare questa proposta.

Contro
Versatilità:

Proprio a casa del suo aspetto, questo mestolo non può essere utilizzato per qualsiasi operazione, ma è progettato principalmente per brodini o salse.

Acquista su Amazon.it (€7,47)

 

 

 

ShineVGift HY0001

 

Un metodo per convincere i più piccoli a mangiare un buon brodo di verdure è trasformare il tutto in un gioco. Prima del mitico cucchiaio che come un aeroplano atterra in bocca il divertimento può partire dalla pentola.

Grazie al mestolo della ShineVGift il cibo diventa il bottino del mostro del lago: ha infatti il manico che richiama le sembianze del mitico Nessie e il corpo dotato di quattro piedini.

Anche se è pensato per restare in piedi nel bel mezzo della pentola pare che abbia una composizione molto leggera che gli impedisce di affondare. Alcuni utenti hanno notato che tende più a galleggiare e che è necessario contenga un peso per poter stare fermo.

È composto al 100% in nylon quindi non graffia il pentolame e può essere messo a lavare anche in lavastoviglie. Il prezzo è nella media ma hai anche la possibilità di scegliere il colore che preferisci tra quelli proposti dall’azienda.

Il nostro articolo è giunto alla parte relativa alle caratteristiche più rilevanti del modello recensito qui sopra. Per scoprire i motivi del suo successo nelle vendite, continuate a leggere di seguito.

Pro
Design:

Un mestolo che assume le sembianze del mostro Nessie, un dinosauro leggendario che vivrebbe nel lago di Loch Ness, in Scozia. Un aspetto vivace e colorato, che lo rende un utensile da cucina originale.

Pratico:

Essendo realizzato in nylon, è sicuro e può essere lavato in lavastoviglie. Inoltre, non rischia di rovinare pentole e padelle grazie alla sua composizione antiaderente.

Costo:

Il suo prezzo è nella media, ma risulta vantaggioso se consideriamo la particolarità del design e la qualità dei materiali.

Contro
Dimensioni:

Qualche utente si è lamentato delle dimensioni ridotte rispetto alla maggioranza dei mestoli.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Sodial(R) 006990

 

Se non sai quale mestolo comprare ma non vuoi discostarti troppo dagli attrezzi usati dalla nonna in cucina la Sodial(R) ha quello giusto per te. Si tratta del classico in materiale naturale che non conduce il calore e ti permette di usarlo anche con le alte temperature.

Va d’accordo con un ambiente rustico che ha il profumo del tempo passato e soprattutto ti rassicura se storci il naso davanti a tutti i ritrovati della tecnologia. Il mestolo di legno è infatti uno dei più antichi utensili che ha sempre compiuto egregiamente il suo dovere.

Il manico ha un gancio finale che ti permette di appenderlo al muro quando non lo usi. Appare abbastanza robusto e liscio per cui è facile anche da pulire a mano. Trattandosi di un materiale naturale potrebbe infatti deteriorarsi se sottoposto a frequenti lavaggi in lavastoviglie.

Solo qualche utente non si è detto soddisfatto della capienza che non permette di riempirlo abbondantemente per il suo diametro di 7,5 x 3 cm di profondità.

Se cercate un prodotto economico, di seguito riportiamo pro e contro di questo modello, che proprio grazie al suo basso prezzo ha riscosso un ottimo successo nelle vendite.

Pro
Economico:

Un elemento che lo rende decisamente appetibile è il prezzo, e siamo sicuri che non sarà facile trovare un modello simile allo stesso costo.

Materiali:

Il mestolo è realizzato in legno e ha un look rustico ma elegante. Conduce bene il calore e non rischia di graffiare le padelle.

Pratico:

La presenza di un gancio all’estremità del manico, permette di appenderlo in cucina insieme al resto degli utensili, in modo tale da non occupare spazio inutilmente nei cassetti.

Contro
Durata:

I mestoli di legno hanno una durata solitamente inferiore rispetto a quelli di acciaio e tendono ad assorbire i sapori dei cibi con i quali entrano in contatto.

Acquista su Amazon.it (€3,54)

 

 

 

Come utilizzare un mestolo

 

In cucina è molto importante avere a disposizione tutti gli strumenti necessari, soprattutto se si ama cucinare e preparare manicaretti. Non farsi trovare impreparati è essenziale, dunque, bisogna procurarsi il mestolo giusto per ogni evenienza.

Il ramaiolo

Il nome antico di questo utensile era “ramaiolo” e deriva dal tipo di materiale di cui era costituito, ovvero il rame. Oggigiorno, invece, è possibile trovarne di diverse tipologie che spaziano dal legno alla plastica.

Tuttavia, non si dividono unicamente in base al materiale utilizzato per la realizzazione ma se ne trovano di diverse forme e misure, tutte con un proprio scopo ben preciso.

 

Tipologie

Vediamo dunque insieme quali sono e come utilizzarli al meglio. Quando ci si riferisce al mestolo non si parla unicamente della posata a forma di cucchiaio gigante usata per servire o cucinare cibi liquidi ma di una serie di diversi utensili da cucina.

Il più comune è naturalmente quello da cucina, solitamente in acciaio inox o alluminio, dalla conca semisferica con cui si rimescola il brodo, utile per assaggiarlo e vedere se la cottura è al punto giusto.

Il manico è generalmente lungo e arrotondato all’indietro, per garantire all’utente una presa salda e confortevole. Nella parte superiore è spesso forato, per poterlo appendere facilmente a eventuali ganci presenti in cucina.

 

Mestolo da tavola

Simili, ma non uguali, sono poi quello da servizio, con manico verticale non forato, solitamente in ceramica, usato dai commensali per servirsi il brodo dalla zuppiera. Questa variante può avere una conca ovale e solitamente meno profonda di quello da cucina. Inoltre, fanno spesso parte di un set di servizio da tavola, in tal caso la zuppiera ha un apposito spazio nel coperchio per contenerlo durante il trasporto a tavola.

Schiumarola

Una tipologia decisamente diversa è quella necessaria per cucinare in modo adeguato il pesce, chiamata anche mestolo forato o schiumarola. Assomiglia a un grande cucchiaio e possiede una base piatta bucherellata, ideale quindi per sollevare filetti di pesce per cuocerli da entrambi i lati, senza raccogliere l’olio all’interno della padella. A differenza del mestolo ha un manico molto lungo, per prevenire scottature dal momento che si usa per interagire con cibi immersi in olio bollente.

 

Mestoli piccoli

Passando poi alla categoria dei mestoli più piccoli, troviamo quelli da salsa e mostarda.

I primi devono essere necessariamente minuti, dal momento che devono entrare all’interno della salsiera. Anche questi, spesso, fanno parte di un set e possono essere anche in argento. Stessa cosa vale per i mestoli da mostarda che si differenziano semplicemente per il fondo forato che serve a far sgocciolare la componente liquida dell’alimento.

Conoscendo l’utilizzo specifico di ogni mestolo riuscirete a migliorare le vostre abilità culinarie, sorprendendo amici e commensali.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.