Il miglior ozonizzatore

Ultimo aggiornamento: 30.05.20

Ozonizzatori – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Un ozonizzatore è un dispositivo in grado di eliminare cattivi odori e purificare l’aria di un locale emettendo una certa quantità di ozono. La sostanza in elevate concentrazioni, però, può rivelarsi tossica quindi è opportuno valutare l’opportunità dell’acquisto in base ad alcuni parametri importanti. Primo tra tutti la dimensione del locale da purificare in secondo luogo il tipo di destinazione d’uso del locale. Rimuovere cattivi odori non richiede la stessa efficacia che rallentare la produzione di muffa in zone parecchio umide, ecco che un buon dispositivo sarà quello in grado di rispondere in modo preciso ai propri bisogni. Ma come essere certi di fare il giusto acquisto se non si ha tempo a disposizione per confrontare tutte le offerte sul mercato? La nostra guida si propone di suggerire alcuni elementi da considerare prima dell’acquisto e propone una selezione dei migliori prodotti in vendita quest’anno. Per esempio, quanti sono alla ricerca di una soluzione potente e facile da regolare, allora troveranno un buon prodotto in E-Linp Generatore di Ozono Commerciale Purificatore d’Aria poiché l’azienda ha dotato il generatore di un sistema intuitivo per purificare l’aria. In questo modo, potrete effettuare un trattamento in qualsiasi stanza, a prescindere dalla grandezza. Tra le altre proposte degne di nota, segnaliamo anche ECO-WORTHY 3.5 G 220 V. Dalle dimensioni contenute, consente una buona gestione della qualità dell’aria, con un effetto di purificazione e pulizia adatto a chi desidera eliminare il maggior numero di odori da un appartamento o una stanza.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere il miglior ozonizzatore

 

Strumento in grado di migliorare la qualità dell’aria degli ambienti in cui trascorriamo più tempo, l’ozonizzatore può rivelarsi un valido alleato solo a patto di conoscerne bene la modalità di funzionamento e i requisiti per massimizzarne la resa e azzerarne i fattori di rischio potenziale.

Ti proponiamo una guida all’acquisto per facilitarti la comparazione tra le diverse caratteristiche che non possono mancare in questo tipo di prodotto e una classifica dei prodotti che maggior successo hanno avuto quest’anno. Gli ozonizzatori, insieme ai pulsossimetri e agli ionizzatori d’aria, sono tra i dispositivi più ricercati per sanificare gli ambienti.

Guida all’acquisto

 

Capacità purificante

Scegliere di dotare la propria casa di un purificatore ambientale dipende in primo luogo dalle necessità di chi la vive. Abitudini scorrette, come quella di fumare in casa, o non aerare a sufficienza gli ambienti quotidianamente, possono inficiare la qualità dell’aria in casa e renderla poco sana.

Se poi si considerano quei casi particolari in cui lo stesso ambiente è vissuto da una comunità numerosa, con un inevitabile scambio continuo di virus e batteri, la necessità di dotarsi di un apparecchio in grado di purificare l’aria va ben oltre il prezzo che è necessario pagare per migliorarne la qualità. 

In generale si considera un ozonizzatore come uno strumento in grado di abbattere gli odori forti perché in grado di neutralizzare, ossidandoli, i batteri che ne sono responsabili. La stessa azione dovrebbe avvenire sui virus, anche se i pareri degli esperti non sembrano unanimi al riguardo. L’ozono, essendo un gas, è capace di penetrare anche negli angoli e negli anfratti più nascosti di un ambiente, sanificandolo.

È come una macchina per aerosol, consigliata dai dottori perché le minuscole goccioline riescono a penetrare le vie aeree raggiungendo i punti da trattare col medicinale.

 

Adatto all’uso in grandi ambienti

Proprio perché particolarmente potente, l’uso che si consiglia per questo tipo di dispositivi è quello da destinare alla purificazione di grandi ambienti, come serre o allevamenti al chiuso. Se si confrontano i prezzi di questi apparecchi con quelli di altri sistemi di purificazione che puliscono l’aria grazie a speciali filtri, salta presto all’occhio la spesa importante necessaria per dotarsi di ozonizzatori particolarmente efficaci.

Ogni recensione mette in evidenza la necessità di rispettare le indicazioni del fabbricante sul reale raggio d’azione del dispositivo. Infatti, concentrazioni eccessive di ozono in un ambiente chiuso possono diventare nocive e procurare l’effetto contrario a quello auspicato e cioè peggiorare drasticamente la qualità dell’aria dell’ambiente in cui l’apparecchio è in funzione.

Fasce di prezzo

A seconda del tipo di uso a cui destinare l’ozonizzatore, sul mercato sono presenti diversi modelli dalle caratteristiche specifiche.

La differenza di prezzo da pagare per ottenere un modello o un altro è anche direttamente proporzionale al numero di funzioni che uno stesso apparecchio è in grado di assolvere. La migliore marca proporrà soluzioni in grado di migliorare la qualità dell’aria domestica o dell’ambiente in cui se ne necessita l’uso che non impattino negativamente sulla salute delle persone o degli animali che la vivono.

La possibilità di sfruttare funzioni accessorie come quella di purificare anche l’acqua oltre l’aria interna è offerta da alcuni modelli, da preferire se riescono a rispondere ai bisogni quotidiani.

 

I migliori ozonizzatori del 2020

 

Per purificare l’ambiente riducendo al minimo il fastidio di odori sgradevoli, muffe e altro si può ricorrere a un dispositivo piccolo ma efficace. Vediamo insieme una dettagliata comparazione tra i migliori ozonizzatori domestici. Sono tanti i dispositivi che possono contribuire a un ambiente più sano, vivibile e più efficiente dal punto di vista dei consumi. Qui vi proponiamo la nostra pagina con alcune delle migliori caldaie a condensazione: date un’occhiata.

 

 

Prodotti raccomandati

 

E-Linp DKM-10GY

Principale vantaggio

La potenza del sistema di pulizia dell’aria di questo ozonizzatore è 10000 mg/h, perciò si tratta di una soluzione che in poco tempo vi libererà sia dai cattivi odori e sia da funghi e batteri. L’azienda ha inoltre pensato di implementare una modalità definita “hold”, che vi consentirà di utilizzarlo risparmiando energia.

 

Principale svantaggio

Manca un elemento importante che vi può aiutare nell’utilizzo: le informazioni riguardanti il voltaggio utile per far funzionare l’ozonizzatore. 

 

Verdetto: 9.8/10

I materiali costituenti questo dispositivo sono particolarmente resistenti. Inoltre, in confronto ad altre soluzioni, è un articolo conveniente, semplice da utilizzare e facile da trasportare.

Acquista su Amazon.it (€145,02)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Potenza del generatore e versatilità

Sul pannello di controllo e anche nel libretto delle istruzioni si può trovare indicata la quantità di ozono emessa ogni ora, che equivale a 10000 mg/h: perciò è un dispositivo di grande utilità, soprattutto per uso domestico.

Potrete godere dei suoi vantaggi sia per eliminare il cattivo odore e ripulire l’aria di uffici, camere d’albergo e cantine piene di muffa, sia per disinfettare da batteri e funghi la propria quattro ruote o un giardino al chiuso.

Si tratta quindi di un prodotto versatile: l’importante è chiudere la porta e lasciare in funzione il macchinario per il tempo necessario suggerito dall’azienda produttrice, avendo cura di non far entrare in contatto bambini, animali e adulti con l’ozono.

Il rischio principale è quello di un’intossicazione, perciò, soprattutto quando si tratta della propria salute, è bene prestare maggiore attenzione.

Dimensioni e compattezza

Un’altra caratteristica importante da constatare, quando non si sa quale ozonizzatore comprare è la dimensione dell’apparecchio, quindi anche se è facile da trasportare e semplice da utilizzare.

Le misure scelte dall’azienda di 18,5 x 17 x 17,3 cm sono pensate per offrire ai consumatori una struttura comoda da posizionare senza dover chiedere l’aiuto di qualcuno. La gestione dello spazio è quindi piuttosto efficace e funzionale per poter riuscire a notare già i primi cambiamenti nell’aria del vostro appartamento.

In più, grazie alla comoda maniglia montata nella parte superiore, l’intero dispositivo si può trasportare ovunque facilmente, anche all’aperto. Dimensioni e praticità sono quindi due elementi indispensabili per ottenere un’azione di pulizia efficace dell’ambiente, eliminando anche quei batteri che possono creare qualche problema in soggetti a rischio.

 

Modalità di funzionamento

Nella confezione, oltre al dispositivo, si trova anche un cavo per il collegamento alla presa della corrente e un manuale di istruzioni utile per quanti non hanno mai utilizzato un apparecchio simile.

La qualità dei materiali si nota fin da subito, perché la scocca e il sistema interno è rigido e resistente, mentre la struttura dei fili è coperta da uno strato plastico robusto che evita che si spezzino.

La parte frontale include alcuni elementi, tra cui un timer utile per gestire il funzionamento e una manopola pensata per poter impostare i tempi e i modi adatti, diversificando il trattamento a seconda della zona.

Tuttavia, mancano le indicazioni circa il voltaggio da impiegare per l’avviamento e l’utilizzo delle diverse modalità, tra cui quella cosiddetta “hold”, che consente di gestire meglio l’ozonizzatore.

 

Acquista su Amazon.it (€145,02)

 

 

 

ECO-WORTHY 3.5 G 220 V

 

La necessità e il bisogno di purificare l’aria, spinge diverse persone all’acquisto di un oggetto come l’ozonizzatore Eco-Worthy. Questo modello in particolare ha dalla sua dimensioni non esagerate e una gestione complessiva che trova nel timer regolabile un indubbio punto di forza e una versatilità che ben si sposa con la gestione dell’ozono. 

Diversi i sistemi di sicurezza, con un set di ventole potente quanto basta per pulire una superficie complessiva di 4.000 metri quadrati. Sfruttando una pratica maniglia è un oggetto comodo da trasportare, collocabile all’occorrenza in diverse zone della casa e con la giusta dimensione, per non parlare poi della silenziosità. 

Molti utenti hanno apprezzato la potenza e le modalità con cui  igienizzare nel migliore dei modi gli ambienti ma anche l’interno di una macchina o di un furgone, meno invece la necessità di dover acquistare un adattatore per la spina non italiana.

Pro
Tipologia:

L’ottima funzionalità e il tipo di igienizzazione offerta ben si adattano a quanti desiderano un prodotto efficace e discreto.

Silenziosità:

Una volta attivato e liberato il locale da eventuali persone o animali, l’ozonizzatore si attiva secondo le impostazioni scelte dall’utente, lavorando a pieno regime ma senza dare fastidio.

Rapporto qualità/prezzo:

In tanti hanno gradito il costo finale e la versatilità offerta, qualità che hanno fatto pendere sul sì l’ago della bilancia.

Contro
Presa:

In molte confezioni si è visto come il collegamento è passato spesso attraverso una presa di tipo americano o inglese. Un motivo di scontento per diverse persone.

 

Acquista su Amazon.it (€208,59)

 

 

 

Ansbell Generatore di Ozono per la rimozione odori

 

Quanti hanno necessità di dare una bella ripulita all’aria presente in casa, possono affidarsi a un prodotto come quello di Ansbell. Forma semplice e gestione dell’ozono che passa attraverso un comodo timer, questi i due punti di forza di un oggetto progettato per ambienti e metrature di media grandezza. 

La pietra posizionata nella parte finale del tubo viene sfruttata per purificare in maniera ancora più efficace l’acqua da bere, dando il benservito a tutte le impurità e i batteri che possono annidarsi al suo interno. Il timer consente invece quella regolazione che personalizza così la gestione di ogni ambiente su cui si vuole intervenire. 

Oltre a una pratica presa sono inclusi nella zona posteriore anche due spazi per il posizionamento del supporto a parete, così da ottimizzare anche l’ingombro e sfruttare lo spazio a muro.

Pro
Versatilità:

Da una parte il sistema di gestione dell’ozono procede senza intoppi, dall’altro l’aggiunta di un tubo per li ozonizzazione dell’acqua e di altri alimenti migliora la pulizia e la salubrità in casa.

Collegamenti:

Una semplice presa di corrente, solo questo serve per accendere e mettere in funzione il supporto. In più, due spazi nella parte posteriore consentono di fissare a parete lo strumento.

Spesa:

A fronte di un investimento conveniente, emerge con forza l’idea di un supporto efficace per la pulizia dell’aria e la rimozione completa di tutto ciò che può creare un problema alla salute delle persone.

Contro
Timer:

Sembra che non sempre si attivi come dovrebbe, con la conseguenza che anche l’erogazione di ozono ne risente. Un problema che costringe gli utenti a dover regolare di nuovo tutto.

Acquista su Amazon.it (€67,8)

 

 

 

A Business Dc Generatore Ozono Polifunzionale Portatile e Compatto

 

Questo prodotto è un modello di ozonizzatore che interesserà quanti sono alla ricerca di una soluzione efficace, potente e utile per eliminare odori intensi anche in spazi ampi. Il dispositivo vanta diverse funzioni che permettono sia di purificare l’aria di un appartamento, sia di assicurare una pulizia dell’acqua da batteri patogeni che potrebbero nuocere gravemente alla salute.

Un’altra sua caratteristica è il volume di azione e le dimensioni: con un prodotto di 26 x 17,5 x 9 cm e una potenza di erogazione di ozono pari a 400 mg/h riuscirete a sanificare fino a 100 m² in poco più di 15 minuti.

Si tratta anche di un articolo versatile, perché nella confezione sono inclusi accessori utili per migliorare le performance del dispositivo come due tubi di silicone per sanificare l’acqua e due pietre propagatrici per aumentare l’efficienza.

Tuttavia, sono da sottolineare anche alcuni punti di debolezza: il manuale di istruzioni non presenta una sezione tradotta in italiano e manca una funzione timer che vi consente di programmare in autonomia l’accensione giornaliera.

Pro
Multifunzione:

Il dispositivo vanta diverse funzioni che permettono di pulire e sanificare sia l'aria di una stanza da cattivi odori, sia l'acqua da eventuali batteri patogeni.

Raggio di azione:

Grazie all'efficienza dell'apparecchio e alla potenza di emissione di ozono, in appena 15 minuti di funzionamento riuscirete a notare dei cambiamenti positivi in più di 50 m².

Versatile:

In virtù della sua multifunzionalità e della qualità che vanta, questo ozonizzatore può essere utilizzato in diversi ambienti, dall'ufficio alla camera da letto, dalla cucina al bagno.

Accessoriato:

Nella confezione, oltre l'apparecchio, si trovano anche tubi di plastica e pietre propagatrici che permettono di utilizzare il generatore di ozono sfruttando tutte le sue diverse funzioni.

Contro
Manuale in altre lingue:

Chi non conosce l'inglese, il francese o qualsiasi altra lingua straniera può trovare un po' di difficoltà nel leggere il manuale di istruzioni, poiché non è tradotto in italiano.

Acquista su Amazon.it (€195)

 

 

 

Clicke Generatore di Ozono Display LCD con Timer

 

Grazie a una ventola più grande rispetto le soluzioni che si trovano sul mercato, questo apparecchio Clicke riesce a produrre fino a 30000 mg/h di ozono, permettendovi di sterilizzare e pulire anche abitazioni di dimensioni maggiori di 200 m².

Il design è inoltre particolarmente semplice e richiama i modelli adatti per uso industriale, infatti l’azienda produttrice ha pensato a questo prodotto cercando di trovare un equilibrio tra l’efficienza e la qualità.

Nella parte superiore della scocca è installata anche una maniglia, perciò potrete trasportare l’ozonizzatore in ogni stanza con più facilità, mettendolo in funzione dove necessario, nonostante il peso di quasi 5 kg possa risultare eccessivo.

Inoltre, il prezzo non è dei più bassi, perciò, se non avete a disposizione un budget adeguato, vi suggeriamo di dare un’occhiata alle altre soluzioni incluse in questa nostra classifica.

Ultima peculiarità che si evince è il timer funzionale ed efficiente con cui potrete programmare l’accensione e lo spegnimento automatico giornaliero.

Pro
Potenza:

In virtù della qualità del motore, della grandezza della ventola e della capacità di emissione di ozono pari a 30000 mg/h, l'azienda assicura un processo di sanificazione e pulizia accurato.

Trasporto:

Chi ha in mente di trasportare l'ozonizzatore in giro per le diverse stanze di casa non deve preoccuparsi delle dimensioni, perché sulla parte superiore è collocata una pratica maniglia utile per soddisfare queste esigenze.

Timer intelligente:

La zona frontale dell'apparecchio vanta un timer con un display LCD. Questo vi permette di organizzare e gestire il funzionamento, programmando l'erogazione di ozono per ogni minuto, ora o giorno. Infatti, è studiato per offrire all'utente un prodotto il più completo possibile.

Contro
Costo:

Si tratta di un modello studiato per un uso casalingo, ma in particolar modo di quegli ambienti di grande estensione. Di riflesso ha un costo elevato che lo rende poco accessibile a tutti i consumatori.

Acquista su Amazon.it (€316)

 

 

 

Cornwall Electronics 7w

 

5.Cornwall Electronics 7wEcco infine un altro tra i modelli più venduti al momento e anche tra i più efficaci nello svolgere quanto promesso.

Gli ozonizzatori adoperano una tecnologia evidentemente non alla portata di tutte le tasche, la cui spesa richiede una certa pianificazione prima di fare l’acquisto più adatto. A differenza di quanto appena visto, ecco un modello disponibile a un prezzo più accessibile, seppure a parità di prestazioni in ambienti di piccole dimensioni.

Se ne consiglia l’uso soprattutto nelle grow room, le piccole celle che funzionano da serra nelle coltivazioni di piccole dimensioni in casa, quelle indicate non superano i 2 metri quadrati.

Ha un consumo elettrico molto contenuto, appena 7 watt, emettendo un flusso di ozono di 200 mg all’ora. Funziona per un tempo programmabile fino a mezz’ora e si imposta per potere lavorare autonomamente su cicli che vanno da una a 12 ore. Piccoli ambienti possono essere depurati dall’odore emesso, percepibile o no, da sigarette o dalla formaldeide presente in alcuni mobili, in particolare certi tipi di compensato che spopolavano un ventennio fa.

Contenuto nei consumi e compatto nelle dimensioni, questo ozonizzatore Cornwall Electronics è l’ideale per chi cerca un prodotto dal prezzo basso, adatto a neutralizzare i cattivi odori dagli ambienti piccoli.

Pro
Cicli:

Il dispositivo è stato pensato per funzionare a cicli, impostabili con una durata complessiva a partire da un’ora fino ad addirittura mezza giornata.

Risparmio energetico:

Per garantire agli acquirenti un notevole risparmio sui consumi di energia elettrica, il motore dell’ozonizzatore è stato progettato per utilizzare una potenza di soli 7 watt.

Timer:

Per venire incontro a chi cerca un prodotto programmabile, la macchina è stata dotata di un timer per impostarne la durata di funzionamento fino a mezzora.

Contro
Limiti:

Il prezzo competitivo dell’ozonizzatore Cornwall Electronics garantisce buone prestazioni, limitate però solo ad ambienti piccoli.

Acquista su Amazon.it (€45)

 

 

 

Cornwall Electronics 18w 

 

1.Cornwall Electronics 18wPensato per lavorare in autonomia in base alle impostazioni d’uso settate, questo prodotto della Cornwall Electronics si piazza al primo posto della nostra classifica come miglior ozonizzatore del 2020.

Ideale per lavorare su stanze che vanno dai 20 ai 60 metri quadrati, questo dispositivo si presta a neutralizzare gli odori emessi dalle piante coltivate al chiuso, oppure l’odore di fumo anche da vestiti e mobili.

La speciale funzione purificante è efficace anche sulle sostanze nocive emesse dalle componenti tossiche a volte presenti a nostra insaputa in vernici o altri agenti chimici.

Le dimensioni compatte del dispositivo ne permettono l’uso in qualunque contesto (c’è chi l’ha usato per purificare un frigorifero in pessime condizioni) perché facile da istallare. L’ozono viene immesso nell’ambiente grazie alla presenza di un ventilatore interno che garantisce una diffusione capillare dell’agente purificante quando il dispositivo è in funzione.

Versatile nella sua azione di purificazione dell’aria da numerose sostanze, il nuovo modello Cornwall Electronics si posiziona con facilità anche in ambienti angusti, come addirittura l’interno di un frigorifero.

Pro
Dimensioni:

La compattezza dell’ozonizzatore è stata studiata per permetterne l’inserimento anche all’interno di elettrodomestici o mobili, fermo restando il suo funzionamento ottimale in stanze di medie dimensioni.

Versatilità:

L’opera di purificazione del prodotto ha un’azione molto versatile, dall’assorbimento degli odori sgradevoli, come il fumo che impregna le stanze, alle sostanze nocive emesse da vernici o solventi chimici di uso frequente.

Ventilatore:

Principale vantaggiogettisti di Cornwall Electronics hanno scelto di dotare questo modello di un ventilatore interno per spargere l’agente ozonizzante in modo rapido ed efficace nell’area da trattare.

Contro
Odore:

Alcuni utenti hanno lamentato la difficoltà di abituarsi all’odore dell’ozono, anche se i numerosi benefici del suo utilizzo ne compensano l’inconvenienza.

button-it-2

 

Acquista su Amazon.it (€110)

 

 

 

Come utilizzare l’ozonizzatore

 

L’ozonizzatore è un apparecchio che rilascia l’ozono nell’aria sterilizzandola e igienizzandola, senza utilizzare sostanze chimiche. Sappiamo bene come batteri, virus, muffe, germi, spore e parassiti siano praticamente impossibile da eliminare totalmente, soprattutto perché invisibili a occhio nudo.

Come funziona

Per bloccare la proliferazione di agenti patogeni si può ricorrere a questi dispositivi che, sostanzialmente, saturano la stanza di ozono, eliminando anche scarafaggi, zanzare, zecche e altri insetti per niente piacevoli e salutari da ritrovarsi in casa, poiché si viene a creare un ambiente praticamente invivibile. L’ozono, inoltre, riesce a penetrare anche nelle fessure e nelle tane.

Trascorso un determinato periodo di tempo, questo gas si trasforma in ossigeno lasciando un piacevole senso di pulizia nella stanza in cui l’apparecchio è stato usato. Le molecole di ozono, inoltre, hanno la capacità di legarsi a quelle di sostanze organiche e inorganiche e così le ossidano e le estirpano, consentendoci di risolvere anche la fastidiosa questione dei cattivi odori.

 

Dimensioni dell’ambiente

Dando uno sguardo ai prezzi degli articoli proposti dal mercato, è facile notare come siano più elevati rispetto ad altri sistemi di purificazione dell’aria. Generalmente, gli ozonizzatori vengono utilizzati nei grandi ambienti (ad esempio gli allevamenti o le serre), ma esistono anche piccoli apparecchi da poter installare in casa.

Acquistare un modello adatto alle proprie reali necessità non è una scelta solo economica ma salutare: una grande concentrazione di ozono in un piccolo ambiente chiuso, potrebbe essere pericoloso e peggiorare la qualità dell’aria. Quindi, se l’apparecchio verrà usato per piccole camere di 20 mq acquistare un modello potente non solo è una spesa inutile ma diventa anche producente e poco salutare.

 

Distribuzione, qualità e uscita del gas

La tecnologia impiegata per la generazione dell’ozono ne determina anche la qualità. Chi ha bisogno di un prodotto capace di affrontare spazi molto vasti e che necessitano di un forte intervento, dovrà puntare a un articolo che funziona con l’effetto corona, che comporta una spesa maggiore, pure in termini di consumo.

È anche importante capire quanto ozono l’apparecchio riuscirà a fornire, generalmente misurato in milligrammi all’ora (mg/h). Diffidate da un articolo che non riporta i dati dell’output, perché è probabile che i livelli siano bassi, al punto da rischiare di acquistare un modello praticamente inutile per le vostre necessità.

Per quanto riguarda le ventole non bisogna lasciarsi ingannare dalla loro grandezza ma bisogna accertarsi che siano realmente capaci di spingere l’ozono fuori dalla struttura, ricordando anche questo gas è più pesante dell’aria.

Manutenzione

Quando si acquista un dispositivo elettronico sarebbe opportuno avere la possibilità di curarlo in modo autonomo, pensiamo alla sostituzione di un fusibile nei modelli più performanti, oppure alla pulizia della fonte. Inoltre, anche il costo di eventuali ricambi non dovrebbe essere molto alto. L’ideale, soprattutto per chi acquista articoli per uso professionale, sarebbe avere un centro assistenza.

 

Prezzi

Come abbiamo accennato, sul mercato sono presenti diversi modelli con costi che possono essere molto differenti. Il prezzo può dipendere dalle funzioni che l’ozonizzatore offre, dalla grandezza dello spazio in cui può essere usato.

Inoltre, alcuni modelli permettono di sanificare anche l’acqua, una funzione accessoria da non sottovalutare.

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

EC Breath Generatore Commerciale di Ozono 10.000 mg

 

Con un timer che supporta l’utente per un tempo massimo di due ore, il sistema EC Breath permette la gestione di aree anche molto grandi da sanificare. L’erogazione di 10.000 mg/H si dimostra l’ideale per chi ha bisogno di agire su un ambiente anche di medie dimensioni. 

Si riesce così a metterla in funzione in varie zone di casa, come il salone, la cucina o il bagno, per poi passare anche a scantinati e garage. Un’alternativa è poi offerta dalla modalità Hold, con cui si procede a un’ozonizzazione prolungata a discrezione dell’utente. 

Il peso raggiunge i 3,42 chili, così che anche sul fronte della trasportabilità non si incontrino difficoltà e un ingombro eccessivo. La qualità costruttiva tedesca conferma poi la robustezza dell’oggetto, con un profilo che evidenzia la durata e la tenuta nel tempo del generatore di ozono.

Pro
Potenza:

Grazie alla qualità del motore e ai 10.000 mg/H si assicura un processo di pulizia e sanificazione di un’area di medie dimensioni in tempi brevi. In questo modo si ottengono risultati efficaci per la salute delle persone che quotidianamente vivono questi luoghi.

Portabilità:

La maniglia collocata nella parte superiore del generatore di ozono consente un trasporto e una mobilità perfetta, senza affaticare in maniera eccessiva l’utente che si trova a gestire in modo pratico tutte le operazioni.

Timer:

Presente sulla zona frontale permette di gestire l’erogazione di ozono fino a un massimo di due ore. Per chi invece preferisce un tempo più lungo è presente il tasto Hold, studiato per dare all’utente una gestione completa al di là del tempo stabilito.

Contro
Istruzioni:

Il prodotto è interamente realizzato in Germania, con un manuale pensato per un pubblico che non parla italiano. Una mancanza che molti ha ritenuto abbastanza grave e che non facilita la comprensione del dispositivo.

 

 

Uvonair UV-80H

 

2.Uvonair UV-80HEcco un modello decisamente diverso, dalle caratteristiche e prestazioni importanti: la risposta per chi ha necessità di purificare ambienti estesi e si chiede quale ozonizzatore comprare per rimuovere odori parecchio intensi.

Vediamo quindi come scegliere un buon ozonizzatore che abbia una portata tale da lavorare su ambienti di grandi dimensioni.

Questo dispositivo è capace di emettere ozono e annullare gli odori di natura organica fino a 150 o 300 metri cubi. L’aria passa attraverso lampade che emettono luce a raggi ultravioletti, l’intensità della produzione di ozono può essere regolata al bisogno accendendo una o entrambe le lampade, per dosare l’effetto desiderato.

Si tratta di un dispositivo pensato per l’uso professionale e non puramente domestico, è bene tenere a mente che le concentrazioni eccessive di ozono in un ambiente sono dannose per persone o animali e questo dispositivo non è pensato per essere usato in piccoli ambienti, ne è la prova anche il prezzo particolarmente importante.

Una guida per scegliere il migliore ozonizzatore non sarebbe completa senza questo modello professionale, dalle dimensioni compatte ma progettato per agire con efficacia in ambienti ampi.

Pro
Raggio d’azione:

L’ozono prodotto dal passaggio dell’aria attraverso le lampade ultraviolette del dispositivo è in grado di purificare un’area estesa fino addirittura a centinaia di metri cubi.

Potenza:

La potenza del modello Uvonair si nota soprattutto nell’efficacia con cui riesce a neutralizzare anche odori molto forti e impregnanti, come cibo o fumo.

Regolabilità:

Uno dei fiori all’occhiello del prodotto è la possibilità di regolare la quantità di ozono prodotta dalle sue lampade, in modo da calibrarne l’azione purificatrice, adattandola alle dimensioni dell’ambiente da trattare.

Contro
Prezzo:

Il modello Uvonair è stato progettato per un uso professionale, applicato ad ambienti di grande estensione, come riflesso da un prezzo elevato, non adatto a chi cerca dispositivi più economici.

 

 

Airthereal MA5000

Principale Vantaggio:

Il sistema di gestione e pulizia dell’aria lavora al meglio su ambienti anche medio grandi, eliminando cattivi odori, muffe e acari della polvere su una superficie massima di 90 metri quadri. In più il timer e la portabilità ampliano i possibili scenari di applicazione, con la possibilità di sanificare la macchina o un ripostiglio.

 

Principale Svantaggio:

L’assenza di un manuale dedicato in lingua italiana ha creato alcuni problemi agli utenti che vogliono sfruttare nel migliore dei modi tutte le funzioni dell’ozonizzatore.

 

Verdetto: 9.6/10

Materiali resistenti, con in più un sistema di gestione dell’ozono regolabile attraverso un pratico timer. L’utilizzo dello strumento permette di igienizzare ambienti anche molto diversi tra loro, dal salone, al bagno, facendo piazza pulita di eventuali batteri, così da mantenere l’aria igienicamente pulita e priva di qualsiasi batterio.

Acquista su Amazon.it (€170)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Dimensioni

La grandezza del prodotto è pensata per offrire all’utente un supporto e una struttura comoda da posizionare ed efficace nella gestione dello spazio da sanificare. Sfruttando una comoda maniglia che si monta nella parte superiore dell’ozonizzatore, si può trasportare l’apparecchio da una zona all’altra della casa, avendo cura di chiudere l’accesso ad altre persone durante il trattamento. 

Potenza e dimensioni del prodotto si occupano del resto, così da svolgere un’efficace azione di pulizia nell’ambiente, eliminando cattivi odori e tutti quei batteri che possono incidere sulla salute e la respirazione di soggetti a rischio.

Attraverso un comodo metodo di collegamento, si colloca l’apparecchio accanto a una presa, per poi metterlo in funzione con poche e semplici mosse. La compattezza fa poi il paio con la robustezza del tutto, con un sistema che protegge tutte le meccaniche interne e la piastra.

Versatilità

Le possibili applicazione del sistema di ozonizzazione includono ambienti casalinghi, come saloni, cucine, stanze da bagno e soffitte. L’importante è chiudere la porta e lasciare il macchinario a lavorare per tutto il tempo necessario. A casa ma non solo, la proposta Airthereal infatti si applica anche per uffici, hotel, camere d’albergo da cui eliminare cattivi odori, così come ristoranti e cucine aziendali. 

Lo spettro dei luoghi e degli ambienti si amplia in maniera esponenziale, fino ad includere anche gli interni delle barche e delle automobili. Ciò che serve è solo una presa e uno spazio chiuso, necessario all’ozono per svolgere al meglio tutte le operazioni di sanificazione e pulizia dell’aria. 

L’utilizzo del sanificatore risolve anche la delicata questione degli odori che possono lasciare alcuni dei nostri amici a quattro zampe. Nessun problema, l’azione igienizzante si attiva anche su questo fronte, con risultati soddisfacenti.

 

Gestione

Una volta aperta la confezione si nota subito la qualità dei materiali. Tutto il sistema interno è protetto a dovere, così che il motore interno riesce a generare senza impedimenti l’ozono necessario alla pulizia dell’aria. 

Nella zona frontale è incluso un timer che arriva a coprire un massimo di due ore, così da poter impostare tempi e modi diversi scegliendo la zona da trattare. La manopola è robusta e il rivestimento in alluminio non va a creare un peso eccessivo durante gli spostamenti.

Si tratta di un prodotto pensato per dare il meglio in ognuno dei posti in cui viene sistemato e che lavora in maniera efficace, migliorando di molto la qualità dell’aria, sia per soggetti sani sia per chi sta trascorrendo una convalescenza e necessita di una zona sicura e libera da batteri.

 

 

Pure factory AT88F

 

4.Pure factory AT88FTra i nostri consigli d’acquisto troviamo un altro tipo di ozonizzatore, anche questo tra quelli venduti online in grado di offrire prestazioni interessanti.

A differenza di altri modelli, funziona come fosse un piccolo ventilatore a torre, alto appena 24 cm, si poggia dove serve grazie ai quattro piedini della base e lavora emettendo il flusso di ozono grazie alla ventola interna che ne facilita la distribuzione.

Un filtro all’interno permette di trattenere particelle e impurità normalmente presenti nell’aria, mentre l’azione dell’ozono emesso consente di abbattere la carica di batteri e virus nell’ambiente in cui lavora.

Ideale per l’uso domestico, emette una quantità tale di ozono da non risultare nociva né per l’uomo né per gli animali che vivono in casa. Ha un timer che si può impostare fino a mezz’ora di erogazione e agisce solo fin tanto che è efficace la programmazione. Alla fine del tempo utile alla purificazione dell’ambiente con l’ozono, lo ionizzatore e il ventilatore collegato al filtro a carboni attivi continua a pulire l’aria circostante.

L’ozonizzatore Pure Factory ha conquistato gli utenti per la sua intelligente combinazione del potere sterilizzante dell’ozono con filtri speciali per trattenere particelle sottili e altre impurità, oltre alla comodità del timer integrato.

Pro
Forma:

Il dispositivo è stato dotato di una forma a vulcano, con una sottile imboccatura circolare da cui viene emessa, tramite ventola, l’aria carica di ozono che sterilizzerà l’ambiente circostante.

Filtro:

Per potenziare il potere purificante dell’ozonizzatore, la macchina è stata dotata di un filtro, in grado di trattenere le particelle nocive presenti nell’aria che la attraversa.

Timer:

L’azione sterilizzante può essere programmata grazie a un timer, che ha una durata massima di mezzora e si spegne automaticamente ogni volta che si è raggiunto il livello di purificazione richiesto.

Contro
Limiti:

La quantità di ozono emessa è adatta a sterilizzare piccoli ambienti, come le stanze di una casa o dell’ufficio, è stata ritenuta un limite secondo i pareri degli utenti che cercano un prodotto in grado di agire anche su spazi estesi.

 

 

Pro-Zone 0-100 MG/H

 

È un generatore compatto di piccole dimensioni così come contenuta è la capacità di generare ozono, siamo nell’ordine di 100 mg orari al massimo. In questo modo l’azione è discreta e non crea scompensi tali da richiedere precauzioni per il suo utilizzo. È comunque possibile regolare l’intensità dell’emissione per raggiungere il livello ottimale.

Lavora bene su stanze piccole, da 20 metri quadrati, e qui riesce a rimuovere odori e purificare gradevolmente l’aria. Funziona in maniera piuttosto intuitiva e lo stesso interruttore ne regola il flusso e l’accensione o spegnimento. Si può usare per sanificare la stanza sfruttando il potere battericida e germicida dell’ozono che agisce in maniera altrettanto efficace sulle spore della muffa rallentandone la proliferazione.

Il peso è minimo e le dimensioni compatte, eppure più di un utente lamenta la rumorosità del dispositivo quando è in funzione. Una nota di demerito per un prodotto altrimenti parecchio efficace e venduto a un prezzo altrettanto vantaggioso.

Pro
Dimensioni compatte:

Pesa poco meno di 3 etti e le misure sono quelle di una scatoletta, funziona in modo discreto e continuo senza dare nell'occhio quando non è in funzione.

Ideale per lavorare in una stanza:

È pensato per agire su superfici poco estese, come una stanza di 20 metri quadri. Una soluzione ideale per le sale d'attesa o gli studi medici dove si alternano tanti visitatori.

Intuitivo:

Il funzionamento è regolato da un pulsante che lo accende e lo spegne e regola l'intensità del flusso di ozono fino a un massimo di 100 mg l'ora.

Contro
Rumoroso:

Gli utenti che l'hanno acquistato sono quasi tutti concordi nel definirlo piuttosto rumoroso quando è in funzione.

 

 

 

 

Cornwall Electronics 18w

 

Principale vantaggio:

Efficace, non possiamo dire il contrario. Il Cornwall Electronics quando è in funzione fa sentire la sua azione; i cattivi odori spariscono e si ha la sensazione di respirare aria più salubre.

 

Principale svantaggio:

Il problema principale dell’ozonizzatore in esame, secondo noi, è il livello di rumorosità prodotto. Poi, aspetto secondo noi secondario ma che va comunque portato a conoscenza dei lettori, è la presenza delle istruzioni solo in cinese.

 

Verdetto 9.6/10

Dalla nostra analisi è emerso che lo ozonizzatore Cornwall Electronics, sebbene costruito con materiali di qualità modesta, svolge il suo compito con efficacia a patto che sia installato in ambienti non troppo grandi.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Efficace contro i cattivi odori

Il produttore dichiara che lo ozonizzatore è stato progettato per svolgere un’azione efficace in ambienti di dimensioni comprese tra i 20 e i 60 metri quadrati.

Abbiamo incrociato questi dati con le esperienze dirette degli acquirenti e riteniamo di poter affermare che i migliori risultati si hanno in ambienti non superiori ai 30 metri quadrati, che è comunque un bel risultato secondo noi.

A disposizione ci sono due possibili settaggi, il primo prevede questi step: 30 secondi di ozono seguiti da 5 minuti di pausa. Trascorso questo tempo, l’ozono viene immesso nuovamente nell’ambiente per 60 secondi.

La pausa successiva è di 10 minuti ai quali fa seguito una scarica di ozono che dura 2 minuti. Se invece avete bisogno di un trattamento più forte, dovete selezionare il secondo settaggio che prevede una prima immissione di ozono nell’aria per 15 minuti. Trascorrono 40 minuti prima della successiva immissione di ozono che però questa volta dura 2 minuti seguiti da una pausa di 20. Con entrambi i risultati si ottengono risultati apprezzabili nella lotta ai cattivi odori.

Rumoroso

Se siete in cerca di uno ozonizzatore compatto che non crei difficoltà nel trovargli un posticino in casa, il Cornwall Electronics presenta le caratteristiche da voi ricercate. Due le possibilità di collocazione: affisso alla parete oppure semplicemente appoggiato su una mensola o mobile; in questo modo potrete spostarlo da un ambiente all’altro secondo le vostre esigenze.

Spulciando tra le opinioni pubblicate online emergono diverse lamentele per quanto riguarda il livello di rumorosità prodotto dal dispositivo quando è in funzione. È stato fatto notare, inoltre, come la sua azione non serva per la comparsa e l’eliminazione della muffa, dunque, se state pensando di comprare il Cornwall Electronics per tale scopo, sappiate che dovrete orientarvi su altro.

 

Mancano le istruzioni in italiano

Alcuni utenti si sono lamentati dell’assenza di istruzioni in italiano. Chiaramente quando si compra un elettrodomestico ci si attende sempre di trovarle nella confezione. Le lamentele sono comprensibili ma vogliamo comunque tranquillizzare tutti dicendo che l’uso dell’ozonizzatore è semplice, elementare dunque si riesce a farlo funzionare, anche se non si conosce una sola parola di cinese.

Nella confezione trovate anche un telecomando per gestire lo ozonizzatore a distanza. Anche in questo caso riuscire a usarlo senza il supporto di istruzioni; ci sono solo due pulsanti: uno per il setup e l’altro per interrompere il funzionamento. Veniamo ai materiali: plastica! Lo diciamo così, in modo netto, visto che, dalla struttura al telecomando, tutto è stato fatto in economica.

 

 

Anself Kvas Andoer

 

1.Anself Frigorifero KvasL’ozonizzatore Andoer ha un prezzo molto piccolo, come le sue dimensioni. Naturalmente, non può essere utilizzato per ambienti grandi ma è, invece, efficace per mobiletti, armadi e frigoriferi. Il vantaggio di un prodotto del genere è quello di riuscire a eliminare il 95% del batterio intestinale escherichia coli che può portare infezioni, o stafilococchi e altri batteri.

In tal modo è possibile sanificare e sterilizzare l’ambiente dove viene collocato. Se hai una moto e il casco si sta rovinando, puoi utilizzare questo sanificatore chiudendo tutto in un sacco. È possibile prevenire anche la muffa e i funghi che contaminano i cibi o eliminarli quasi del tutto: il beneficio è quello di aumentarne la freschezza e la conservazione nel frigo.

Attraverso il processo di ossidazione attivato dal piccolo ozonizzatore Andoer, possono essere rimossi perfino i residui di pesticidi depositati su frutta e verdura per mangiare alimenti decisamente più sani.

Generando aria sterilizzata ed eliminando i batteri, si ottiene anche un altro utile beneficio e, cioè, quello di un’aria senza cattivi odori.

È, dunque, un piccolo oggetto economico estremamente utile in casa e indispensabile in altri luoghi come ospedali e cliniche.

Dimensioni e prezzo molto contenuti non impediscono all’ozonizzatore Andoer di offrire numerosi vantaggi all’utente. Rivediamo, dunque, i maggiori pro e contro di questo modello.

 

Pro

Efficacia: L’ozonizzatore è in grado di uccidere il 95% di germi e batteri come escherichia coli e stafilococchi, responsabili di molte infezioni che si possono contrarre tanto in casa quanto in ospedale.

Versatile: Considerate le ridotte dimensioni, il dispositivo può essere usato efficacemente in ambienti piccoli come mobili, armadi e, soprattutto, frigoriferi. Non manca chi lo utilizza anche per sanificare ed eliminare i cattivi odori del proprio casco ormai deteriorato.

Cattivi odori: Un altro dei benefici dell’ozonizzatore è proprio quello di prevenire e combattere la formazione di cattivi odori grazie all’aria sterilizzata prodotta e all’eliminazione dei batteri.

Pesticidi: Collocandolo nel frigorifero, è possibile perfino rimuovere residui di pesticidi spesso presenti su frutta e verdura e anche prolungare la freschezza e la durata degli alimenti.

 

Contro

Ambienti piccoli: Il volume d’aria che viene purificato è sufficiente solo per ambienti molto piccoli.

button-it-2

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

JRD 9079C

 

1.JRD 9079CL’ozonizzatore JRD è un apparecchio non troppo ingombrante che offre una serie di importanti vantaggi all’utente, primo fra tutti la sua versatilità. Si tratta, infatti, di una macchina che può essere utilizzata per purificare sia l’aria che l’acqua.

Per quanto riguarda l’aria, va collocato in un ambiente fino a 40 m². È ideale non solo per abitazioni ma anche per uffici e sale d’attesa. Grazie ai filtri HEPA posti su entrambi i lati, è in grado di eliminare contaminanti come polvere, pollini, peli di animali, acari e batteri rendendo l’ambiente più gradevole e apportando un effettivo beneficio soprattutto a chi soffre di allergie o è più soggetto a raffreddore e catarro. Inoltre è efficace per eliminare muffe, funghi, cattivi odori e fumo di sigaretta o sigaro. Previene focolai infettivi e aumenta la quantità di ossigeno nell’aria. Tutto questo semplicemente collegandolo alla presa di corrente e attivandolo.

Per quanto riguarda l’acqua, l’apparato include un tubo di silicone cui è collegato un diffusore di ceramica. L’acqua ozonizzata è utile per l’igiene orale perché aiuta a prevenire la carie e, grazie al suo potere germicida e cicatrizzante, si può usare per curare piccole piaghe o infezioni della gola.

Gli effetti positivi sono notevoli anche se utilizzata per l’igiene intima e per chi soffre di tutti quei problemi della pelle che hanno origine dall’azione di batteri e funghi.

Come hai visto, un piccolo apparato come l’ozonizzatore JRD apporta significativi benefìci all’ambiente e alla persona. Riepiloghiamo i suoi maggiori punti di forza e di debolezza.

 

Pro

Versatile: A differenza di altri ozonizzatori, il JRD si può usare sia per purificare l’aria che l’acqua. In quest’ultimo caso, basta inserire un tubo collegato a un diffusore di ceramica.

Efficacia: Il purificatore è efficace perché, grazie a due filtri HEPA posti lateralmente, riesce a eliminare particelle dannose per le persone come polvere, pollini, peli di animali ma anche acari e batteri.

Salute e odori: Per quanto riguarda la salute, il vantaggio che si ottiene è evidente, soprattutto, in chi soffre di allergie, raffreddore e catarro. L’ozonizzatore si rivela utilissimo anche per eliminare muffe, funghi e cattivi odori come quelli lasciati dal fumo di sigaretta.

Acqua: L’acqua ozonizzata può essere utilizzata per migliorare l’igiene orale perché previene la carie e aiuta a eliminare piccole piaghe e infezioni, ma è utile anche per l’igiene intima e per coloro che soffrono di malattie della pelle derivate dall’azione di batteri e funghi.

 

Contro

Rumoroso: Per qualcuno potrebbe rivelarsi troppo rumoroso.

button-it-2

 

 

 

Icebergpure icez-176

 

3.Icebergpure icez-176Ecco adesso un modello per venire incontro ai bisogni tipici che si manifestano in famiglia. Chi ha un animale in casa, i cui ambienti non siano facilmente aerabili, potrebbe considerare con particolare interesse le prestazioni offerte da questo dispositivo.

Ideale per servire i bisogni di comunità o ambienti condivisi da tanta gente, questo ozonizzatore è in grado di eliminare l’odore generato da batteri, oppure virus, specialmente quelli che proliferano dove vivono animali domestici, di fatto sanificando il locale in cui è istallato.

Tante le funzioni di questo dispositivo che è in grado anche di sterilizzare l’acqua, un vantaggio in più in comparazione coi modelli appena visti.

Utile la funzione che permette di deodorare la biancheria, non solo quella sporca, che evidentemente sarà lavata al più presto, quanto quella che si impregna dell’odore di umidità se non si dispone di zone d’areazione, per esempio quando si vive in prossimità di zone di mare, oppure in scantinati.

Il modello Icebergpure è la soluzione per chi sta cercando dove acquistare un ozonizzatore dalla forma compatta, da utilizzare per togliere dalla casa gli odori sgradevoli legati al sudore o conseguenza dell’umidità, insieme a un design elegante con un colore bianco ghiaccio.

 

Pro

Anti-odori: Il dispositivo è in grado di neutralizzare con efficacia i cattivi odori presenti in casa, dall’abbigliamento da lavare lasciato nella cesta a cibo e fumo che impregnano gli ambienti anche dopo aver arieggiato a lungo.

Sterilizzazione: L’ozono emesso dal prodotto è in grado di eliminare i virus e i batteri responsabili degli odori sgradevoli dei tessuti di divani e cucce, agendo addirittura da sterilizzatore per l’acqua.

Design: Colpisce per la sua raffinatezza il design a disco volante dell’ozonizzatore, che si adatta a qualsiasi ambiente con la sua tonalità bianca e la forma compatta.

 

Contro

Raggio d’azione: Il prodotto Icebergpure è stato concepito e progettato per la sterilizzazione di piccoli oggetti, capi di abbigliamento o liquidi, con un raggio di azione limitato ad ambienti piccoli.

 

 

Respirare l’aria fresca Fresh Air

 

Ecco una bella soluzione per chi ha bisogno di purificare l’aria di grandi ambienti commerciali o a uso privato che necessitano interventi particolarmente decisi. Emette una gran quantità di ozono durante il funzionamento, sono 3.500 grammi all’ora, e in questo modo consente di sanificare anche zone piuttosto estese o mal messe.

Chi ha problemi di muffa e deve eradicare le spore conferma di averlo usato durante alcune ore al giorno e avere risolto il problema, a patto d’aver trovato la causa che crea umidità nella stanza.

Il produttore avverte della necessità di lasciarlo lavorare in assenza di persone, compresi animali e piante, perché l’ozono emesso in alte concentrazioni si rivela tossico. Basta lasciare aerare la stanza per poter tornare dentro un paio d’ore dopo aver concluso il ciclo. Ha un timer che consente di impostare la durata del ciclo di purificazione, anche se piuttosto rudimentale perché non è possibile impostare la partenza posticipandola al momento più adatto: occorre accenderlo e andare via. 

Pro
Ideale per grandi estensioni:

Il dispositivo si spende bene per essere usato su grandi superfici commerciali, come bar, ristoranti o alberghi, ma non manca chi dice di usarlo in casa per purificare ogni ambiente da cattivi odori.

Grande durata:

Le piastre che si occupano della purificazione dell'aria sono in grado di sopportare un carico di lavoro di 5.000 ore complessive.

Molto compatto:

Funziona collegato alla presa elettrica ma le dimensioni compatte consentono di spostarlo con facilità dove serve di più.

Contro
Manca partenza ritardata:

Il timer consente solo l'autospegnimento una volta completato il ciclo della durata opportuna, ma visto che non si deve essere presenti durante il suo funzionamento sarebbe stato opportuno dotarlo di sistema per programmarne l'accensione.

 

 

 

Ne abbiamo ancora! Dai un’occhiata a questi articoli:

 

Purificatore daria

Il miglior ionizzatore daria

Umidificatore per ambienti

Deumidificatore

Deumidificatore portatile

 

 

 

Come scegliere il miglior ozonizzatore per ambienti del 2020?

 

L’ozonizzatore è un dispositivo molto utile per purificare l’aria degli ambienti dove si soggiorna, specialmente quelli promiscui. Se avete deciso di acquistarne uno ma siete indecisi sul modello da prendere, approfittate della nostra guida. Troverete informazioni utili e la descrizione dei migliori modelli che sono anche quelli più apprezzati dai consumatori.

 

 

Il gas ozono, che si crea naturalmente quando una scarica elettrica attraversa l’aria, ha la capacità di neutralizzare gli altri composti chimici che non fanno parte della naturale miscela di gas che la compongono; a parte questo ha anche il potere di eliminare tutti i batteri e microbi anaerobici e una gran parte degli agenti allergenici. L’ozono in elevate concentrazioni può essere molto nocivo per l’organismo umano, ma questo gas ha una naturale tendenza al decadimento rapido, ragion per cui non è pericoloso da usare se vengono prese le dovute cautele.

Ecco perché sono nati questi dispositivi, che permettono di pulire e igienizzare l’aria degli ambienti dove vengono collocati e messi in funzione. Il mercato offre una vasta scelta di prodotti, anche a basso costo, studiati per offrire delle prestazioni variabili a seconda delle necessità e della destinazione di utilizzo.

L’ozonizzatore per ambienti, infatti, è ideale soprattutto per i luoghi affollati, come le sale di attesa, le reception, gli studi medici, i capannoni e tutti gli altri locali adibiti a uso lavorativo dove molte persone si trovano a stretto contatto. Oltre a questo, diventa un utile alleato anche per mantenere pulita l’aria degli ambienti della propria abitazione. Alcuni modelli consentono anche di pulire l’acqua da bere o quella utilizzata per lavare i cibi.

I requisiti che offrono rientrano in certi standard, vi basterà considerare a quale uso volete destinarlo e regolarvi di conseguenza.

Abbiamo esaminato i modello di ozonizzatore/ionizzatore tra quelli che risultano più versatili, che sono stati particolarmente apprezzato dai consumatori, i quali li ritengono i migliori ozonizzatori per ambienti del 2020, tenendo in considerazione i modelli di una determinata fascia di prezzo, ovvero quelli indicati per gli ambienti non particolarmente grandi.

 

 

Zichao CFY-07EGS48800-01

 

Principale vantaggio

Oltre a generare ozono utile a ripulire l’aria da batteri e allergeni, questo modello consente anche di purificare l’acqua che si può quindi bere senza problemi o utilizzarla per lavare frutta e verdura.

 

Principale svantaggio

Si può impostare per quanti minuti deve rimanere attivo ma non si può decidere un orario, quindi ogni qualvolta serve igienizzare l’aria lo si dovrà attivare manualmente.

 

Verdetto: 9.7/10

Buon ozonizzatore portatile che ha la peculiarità di rendere più bevibile l’acqua in arrivo dal rubinetto di casa donandole un sapore di acqua sorgiva. Piace per la possibilità di impostare il numero di minuti in cui deve rimanere attivo. Il prezzo non è molto alto considerate le caratteristiche che mette sul piatto.

Acquista su Amazon.it (€65,3)

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Acqua sorgiva

Questo modello di ozonizzatore può essere preso in considerazione soprattutto per la possibilità che offre di “ripulire” anche l’acqua e togliere lo sgradevole sapore di cloro, comune a molte acque che sgorgano dai rubinetti di casa. Riducendo l’effetto del cloro sul sapore, questo viene meno anche quando si utilizza la stessa acqua ozonizzata per lavare diversi alimenti come frutta e verdura.

Per questa operazione è fornito in bundle un tubicino di gomma dove inserire all’estremità una delle due palline di pietra che vengono poi immesse nel contenitore dove viene fatta sgorgare l’acqua. In pochissimo secondi, azionando il dispositivo, l’ozono creato va ad agire sulle palline in pietra porosa che rilasciano un gradevole sapore di acqua sorgiva.

Portatile o da muro

Le dimensioni estremamente ridotte, abbinate a un peso contenuto, consentono di portarsi l’ozonizzatore dove si vuole. Questo lo rende utile, ad esempio, per togliere odori da una casa che viene aperta saltuariamente, come quella al mare o in montagna. Allo stesso tempo lo si può per rendere pulita l’aria del camper o di altri ambienti dove soggiornano più persone contemporaneamente.

Volendo però si può anche appendere al muro, grazie alla presenza di due fori posteriore, se si decide che verrà utilizzato principalmente in un luogo. L’unica accortezza è verificare che nelle vicinanze sia presente una presa di corrente, indispensabile per farlo funzionare.  

 

Timer digitale

L’ozonizzatore Zichao presenta nella parte anteriore un piccolo display a cristalli liquidi da cui è possibile impostare il tempo di utilizzo. Due pulsanti con incisi i simboli “+” e “-“ consentono di selezionare i minuti, tra 5, 10, 15, 20, 25 e 30. Purtroppo non è possibile impostare un orario di inizio e uno di fine della procedura di ozonizzazione, ma è necessario farla partire manualmente.

Alcuni utenti consigliano di non soggiornare nella stanza sottoposta al trattamento quando lo ozonizzatore è in funzione, ma di attendere alcuni minuti prima di rientrarci. Questo modello è in grado di produrre 600 mg di ozono in un’ora ed è ideale per una stanza di circa 45 mq.

 

Acquista su Amazon.it (€65,3)

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

PLH PLH-M200C

Principale vantaggio

La doppia azione di ozonizzatore e ionizzatore gli permette di essere usato sia in casa sia in ambienti di lavoro, grazie anche alle modalità selezionabili, che lo rendono efficace tanto sulle aree dai 30 ai 60 mq quanto su quelle dagli 80 ai 140 mq.

 

Principale svantaggio

Bisogna fare attenzione alle concentrazioni di ozono nell’aria, se lo si usa in modalità continua è meglio farlo in assenza di persone, e ricordarsi di aerare il locale subito dopo l’uso del dispositivo.

 

Verdetto: 9.7/10

Questo articolo è indicato non solo per un impiego casalingo ma anche per ambienti più grandi che hanno necessità di avere l’aria purificata. La linea sobria e moderna non guasta in qualsiasi stanza.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Ozonizzatore e ionizzatore in un solo dispositivo

Il purificatore d’aria PLH-M200C è un modello dalle dimensioni contenute, soltanto 16 x 16 x 23 centimetri, con un design arrotondato ed elegante che lo rende adatto a qualsiasi ambiente, con qualsiasi tipo di arredamento; ha una potenza di 10 watt ed è alimentato da rete, tramite un cavo con adattatore incluso nella confezione.

È efficace nel mantenere pulita l’aria di ambienti che vanno dai 30 ai 60 metri quadrati circa, ma alcuni acquirenti ritengono che sia adatto anche a locali molto ampi, dagli 80 ai 140 metri quadrati, secondo le specifiche del produttore; e questo semplicemente perché il PLH-M200C ha la doppia funzione di ionizzatore e ozonizzatore.

Quando è viene messo in funzione, infatti, ha un tasso di generazione di ozono di 200 milligrammi ogni ora, con una media di 8 milioni di ioni per centimetro cubo, rimuovendo cattivi odori, benzene, formaldeide e batteri, igienizzando l’aria dell’ambiente dove è collocato.

Efficiente e versatile

Ha due modalità di funzionamento che sfruttano un timer integrato, la prima attiva un ciclo che emette ozono per la durata di un minuto a intervalli regolari di quindici minuti; data la natura dell’ozono di decadere rapidamente, in questo modo si può mantenere l’aria pulita senza il rischio di saturarla con una concentrazione di gas tale da risultare dannosa.

Questa prima modalità di utilizzo è ideale per l’uso domestico, nelle stanze della propria abitazione, negli uffici, nei laboratori di analisi, nelle palestre e ovunque ci sia necessità di tenere un elevato livello di igiene nell’aria.

La seconda modalità prevede, invece, un’emissione continua di ozono per la durata di 4 ore; data la concentrazione di ozono che si viene a creare nell’aria, dopo 4 ore di emissione continua, è la modalità che va usata per ripulire l’aria di grandi ambienti, dagli 80 ai 140 mq, nei momenti in cui nessuno li sta occupando.

 

Ottimo rapporto qualità-prezzo

Le persone che hanno acquistato l’ozonizzatore per ambienti PLH-M200C lo ritengono un prodotto valido.

Esteticamente è ben fatto e piacevole, e non stona neanche se tenuto a vista su una scrivania o un mobile; non è rumoroso e non emette odore di plastica ma l’unico che si avverte, quando è in funzione, è ovviamente quello dell’ozono.

Per quel che riguarda le prestazioni, coloro che hanno già avuto occasione di provarlo, le ritengono più che sufficienti. Inoltre l’apparecchio è versatile quanto basta per adattarsi sia a un uso domestico sia di lavoro, in particolare in quegli ambienti che vedono un passaggio costante di persone. il suo costo non è dei più economici, ma il rapporto qualità-prezzo, secondo gli acquirenti, è veramente ottimo.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
52 Comments
Il più vecchio
Il più nuovo Il più votato
Inline Feedbacks
View all comments
vincenzo rota
vincenzo rota
June 1, 2019 7:22 am

sono in procinto di avviare una attivita’ di vendita di prodotti ed attrezzature enologiche e pensavo di introdurre ozonizzatori per la disinfestazione degli ambienti di lavoro inclusi i privati.
Tra l’altro opero gia’ nell’ambito enologico come vendita di vino

ROBERTO BERGANTIN
ROBERTO BERGANTIN
January 31, 2020 10:24 am

a me risulta che per legge tutti gli apparecchi che producono ozono devono essere muniti di un catalizzatore dell’ozono residuo, quelli offerti sono dotati di catalizzatore?

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
February 2, 2020 7:24 pm

Salve Roberto,

se sei interessato a un modello in particolare, ti consigliamo di chiedere direttamente al produttore di quel modello.

Saluti

Massimo Spinoccia
Massimo Spinoccia
March 9, 2020 1:30 pm

Desidero sapere quale sia la macchina più adatta per una palestra di 250mq altezza 7m.
Grazie Massimo

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
March 11, 2020 9:01 pm

Salve Massimo,

tra quelli in classifica il modello più potente è sicuramente questo: https://www.amazon.it/dp/B01MCW5Z1B?tag=buonoapi-21&linkCode=ogi&th=1&psc=1
Dagli un’occhiata.

Saluti

Ivan
Ivan
March 22, 2020 8:57 pm

QUAL’E’ IL PIU’ INDICATO PER UN’AZIONE IGIENIZZANTE (BATTERI, VIRUS) PER AUTO E AMBULANZE?
GRAZIE

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
March 24, 2020 10:04 pm
Reply to  Ivan

Salve Ivan,

dai un’occhiata qui:
http://www.saniozon.it/it/
https://www.sanitysystem.it/ambulanze/

Saluti

Team BeE

Ivan
Ivan
March 25, 2020 10:07 am

Grazie mille e buona giornata.

Valerio
Valerio
April 12, 2020 10:32 pm
Reply to  Ivan

un’auto mediamente va da 5 a 10 m3, quanti mg/h sono necessari per purificarla in un tempo medio di 30 minuti?

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
April 14, 2020 8:04 pm
Reply to  Valerio

Salve Valerio,

possiamo riportarti questo dato: “Come esempio semplificativo, si ritiene che 1 g/h (grammo/ora) di ozono sia indicato per circa 10 metri cubi a 20° di temperatura per sanificare l’ambiente in circa 30 minuti: è un dato statistico utile nella scelta del generatore” da https://www.tommesani.it/blog/come-scegliere-un-generatore-di-ozono-e-perche-n17.

Saluti

Team BeE

Lalla
Lalla
April 1, 2020 10:27 am

Buongiorno. Vorrei sapere cosa pensate di un prodotto italiano Ozobox che ha un prezzo medio alto, 650 euro, bel design ma nella scheda tecnica non viene riportata la quantità di ozono per ora. A detta dell’azienda e di 2g/h.
Sembra molto completo perché ha lampade UV e ionizzatore, schermo led con 20 programmi, sia per aria che per acqua.
Lo utilizzerei in casa, ma sono molto indecisa sull’acquisto vista la spesa.
Grazie.
Lalla

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
April 2, 2020 7:12 pm
Reply to  Lalla

Salve Lalla,

ci dispiace ma non conosciamo questo modello. Speriamo che qualche nostro visitatore più esperto possa darti un consiglio qui.

Saluti

Team BeE

Melissa
Melissa
May 25, 2020 2:30 pm
Reply to  Lalla

Buongiorno Lalla, lo hai comprato?

Ivan
Ivan
April 1, 2020 1:37 pm

Avete verificato che tutti i prodotti recensiti in questo articolo avevano il marchio CE? Lo chassis metallico e la presa bipolare senza messa a terra di solito è indice di prodotto importato senza marchio CE, quindi illegale. Fatemi sapere per cortesia se ECO-WORTHY 3.5G 220V ha il marchio CE sull’etichetta. Grazie

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
April 1, 2020 6:41 pm
Reply to  Ivan

Salve Ivan,

non possiamo verificare direttamente. Il modello è prodotto in Cina, ma dai tu stesso un’occhiata all’etichetta riportata qui scorrendo le immagini del prodotto (in particolare la quinta da sinistra): https://www.amazon.it/ECO-WORTHY-Generatore-Ozono-Purificatore-Industriale/dp/B01MCW5Z1B?SubscriptionId=AKIAIPRV2RONOZOG7U4Q&tag=buonobutt-21&linkCode=xm2&camp=2025&creative=165953&creativeASIN=B01MCW5Z1B

Saluti

Team BeE

davide
davide
April 8, 2020 7:28 pm

ho guardato altri modelli professionali ed hanno prezzi sui 2000 euro piu iva.
Vorrei capire la differenza che ce” per avere questa differenza di prezzo.
ps)io ho un negozio di parrucchieri di 90 metri quadri.
grazie

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
April 10, 2020 10:21 pm
Reply to  davide

Salve Davide,

i modelli piccoli per uso domestico possono avere un’emissione di ozono di 5-600 mg all’ora ed essere adatti a un ambiente di, per esempio, 40 mq. Quelli medi, dal prezzo di qualche centinaio di euro al massimo, arrivano a circa 7.000 mg/h, quelli che superano i 1.000 euro hanno un’emissione di 14 o più g/h e sono adatti ad ambienti industriali. Purtroppo, data l’attuale eccezionale situazione, i modelli attualmente presenti in questa pagina sono tutti indisponibili.

Saluti

Team BeE

Sammarchi Franco
Sammarchi Franco
April 13, 2020 5:44 pm

QUALE APPARECCHIO CONSIGLIATE PER LA SANIFICAZIONE DELL’ARIA IN UN ABITACOLO AUTO/FURGONE..??

Pippo
Pippo
April 15, 2020 8:09 pm

Salve x igienizzare auto quale mi consigliate va bene anche a 220 lo dovrei usare in officina

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
April 17, 2020 7:16 pm
Reply to  Pippo

Salve Pippo,

dai un’occhiata alla risposta (e al link) in alto.

Saluti

Team BeE

Antonella Balocco
Antonella Balocco
April 20, 2020 3:23 pm

Buongiorno ; sono titolare di una impresa di pulizie che lavora mediamente su superfici tra i 50 metri/quadri ( 150 metri/cubi ) e i 150 metri/quadri ( circa 400 m/cubi ).
Che tipo di ozonizzatore me necessita ? si che potenza ? per quanto tempo va tenuto acceso ?

grazie

Antonella Balocco – Vercelli

Giuseppe Franceschini
Giuseppe Franceschini
April 21, 2020 2:58 pm

Salve, dovrei acquistare un sanificatore all’ozono per un piccolo B&B, le stanze da sanificare sono circa mq 16 altezza mt 3, che tipo di macchinario dovrei comprare? grazie.

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
April 22, 2020 3:50 pm

Salve Giuseppe,

con questo modello (https://www.amazon.it/dp/B07HFXPLY7/ref=twister_B07RPVQGB5?_encoding=UTF8&psc=1) ti bastano circa 10 minuti di utilizzo.

Saluti

Team BeE

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
April 23, 2020 9:06 pm

Salve Giuseppe,

stiamo consigliando questo modello (https://www.amazon.it/dp/B07HFXPLY7/ref=twister_B07RPVQGB5?_encoding=UTF8&psc=1) con cui la maggior parte degli utenti si sta trovando bene e tra i pochi disponibili online in questo periodo.

Saluti

colombo walter
colombo walter
April 22, 2020 4:34 pm

è sufficiente una unità (di quale potenza?) per un appartamento di 80mq costituito da 5 vani con accesso da unico corridoio lineare

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
April 24, 2020 5:06 pm
Reply to  colombo walter

Salve Walter,

sarebbe meglio sanificare stanza per stanza. Con un modello da 10.000 mg/h dovrebbero bastare una decina di minuti per ambiente.

Saluti

Team BeE

Nadia
Nadia
April 23, 2020 10:32 am

Buongiorno, ho un campeggio villaggio vorrei acquistare un paio di apparecchi per sanificare a ozono efficace per corona virus . Uno per casette casemobili mq 30 e uno per i servizi comuni mq 80 per 7 di altezza. Su quale potrei orientarmi? grazie Nadia

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
April 26, 2020 5:21 pm
Reply to  Nadia

Salve Nadia,

i modelli venduti online vanno a ruba in questo periodo. Dai un’occhiata a questo prodotto, attualmente ancora disponibile: https://www.amazon.it/Generatore-Commerciale-purificatore-ionizzatore-Domestici/dp/B07XNSPWDP/ref=sr_1_6?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&dchild=1&keywords=ozonizzatore&qid=1587896750&sr=8-6 Emette 10mila mg di ozono per ora. Indicativamente ti dovrebbero bastare 20 minuti per sanificare un ambiente di 30 mq e poco meno di un’ora per 80 mq.

Saluti

Team BeE

Antonio
Antonio
April 24, 2020 12:48 pm

EUO3TA e ECHA presente?

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
April 25, 2020 5:34 pm
Reply to  Antonio

Salve Antonio,

a quale macchina ti riferisci (anche se in questo momento tutti i modelli presenti in questa pagina non sono disponibili)? Cercheremo di capire se le certificazioni sono presenti.

Saluti

Team BeE

Sam
Sam
April 24, 2020 8:17 pm

Salve, ho un piccolo negozio vintage e mi si chiede di sanificare ciacun capo provato. Esiste un apparecchio dotato di accessori adatti a questo scopo?

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
April 26, 2020 7:14 pm
Reply to  Sam

Salve Sam,

naturalmente questi apparecchi non nascono con lo scopo specifico di sanificare capi di abbigliamento ma ambienti. Potresti pensare di raggruppare i capi provati in un ambiente e quindi accendere l’ozonizzatore ma si tratterebbe di una soluzione davvero scomoda, anche perché bisognerebbe aspettare e aerare bene il locale ogni volta perché l’ozono, se respirato in una certa quantità, fa male all’organismo. Non crediamo che sarà questo il sistema adottato per sanificare i capi, più probabilmente si opterà per un getto di vapore. Vedremo.

Saluti

Team BeE

Francesco Di Mauro
Francesco Di Mauro
April 26, 2020 11:06 am

Ho una casa vacanza composta da 4 bilocali di circa 65 mq l’uno, dovendo acquistare un sanificatore all’ozono vi chiedo un consiglio sul tipo (inteso come potenza di erogazione ozono) da acquistare.
Inoltre vorrei sapere, se le stanze vanno sanificate una per volta (chiaramente impostando il tempo in funzione dei mq) oppure posizioni l’apparecchio in un’area comune lasciandolo il tempo necessario a sanificare tutto l’ambiente?
Grazie

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
April 28, 2020 8:17 pm

Salve Francesco,

secondo noi è più efficace la sanificazione ambiente per ambiente. Con un apparecchio da 10mila mg/h (come questo, per esempio: https://www.amazon.it/dp/B07HFXPLY7/ref=twister_B07RPVQGB5?_encoding=UTF8&psc=1) ti dovrebbero bastare circa 45 minuti per ambiente.

Saluti

Team BeE

gioacchino seminara
gioacchino seminara
April 28, 2020 3:37 pm

Buonasera, quindi quale potrebbe essere il migliore per purificare stanze di appartamento diciamo da 25/30 mq minimo?

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
April 30, 2020 6:51 pm

Salve Gioacchino,

i modelli venduti online stanno andando letteralmente a ruba. Adesso c’è questo disponibile: https://www.amazon.it/Airthereal-MA10K-PRODIGI-Generatore-deodorante-ionizzatore/dp/B07RXSCBJ5/ref=dp_ob_title_kitchen Emette 10mila mg di ozono per ora, il che significa che in un quarto d’ora dovresti riuscire a sanificare un ambiente da 25/30 mq. Se l’ambiente è più grande ci vuole un po’ di più, per esempio un’oretta per 90 mq.

Saluti

Team BeE

Giovanni
Giovanni
April 28, 2020 6:04 pm

Buona sera vorrei sapere per un locale di 45mq calzolaio per sanificare e anche scarpe che tipo ci vuole e se mi potete fare un preventivo grazie

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
April 30, 2020 8:27 pm
Reply to  Giovanni

Salve Giovanni,

con un generatore di ozono da 10.000 mg per ora impiegheresti circa 30 minuti a sanificare il tuo ambiente. Queste però non sono macchine specifiche per le scarpe e proprio in queste ore si sta decidendo quale tipo di sanificazione occorre per attività come la tua.

Saluti

Team BeE

Gianfranco
Gianfranco
April 29, 2020 5:19 am

Buongiorno, io ho un appartamento di 120 mq, vorrei acquistare un generatore di ozono per purificare l’ambiente in modo da evitare in particolare modo muffe e condensa cattivo odore. Consiglio per l’acquisto. Grazie

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
May 1, 2020 5:29 pm
Reply to  Gianfranco

Salve Gianfranco,

con un modello potente da 10.000 mg/h come questo dovresti impiegare circa 1h 20 minuti per sanificare l’ambiente.

Saluti

Team BeE

Cristiana
Cristiana
May 1, 2020 5:56 am

Buongiorno volevo sapere quale sanificatore è più efficace in uno spazio di circa 90 ma con pubblico
Grazie

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
May 1, 2020 7:06 pm
Reply to  Cristiana

Salve Cristiana,

l’ozonizzatore non va mai usato in presenza di persone perché se si respira l’ozono in grande quantità i rischi per l’organismo sono seri. Ecco perché, terminata la sanificazione dell’ambiente, non si può entrare per 1-2 ore e poi bisogna aerarlo per almeno 30 minuti. Con un modello da 10 g/h come questo ti ci vogliono 50-60 minuti.

Saluti

Team BeE

Suz
Suz
May 10, 2020 4:56 pm

Buongiorno, vorrei capire che modello servirebbe per un monolocale da 30-35 mq, per sanificare da virus, batteri, ecc. Non ho esigenza che lavori in fretta, anche due ore vanno bene purchè abbia spegnimento automatico e sia sicuro.
Grazie

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
May 12, 2020 7:25 pm
Reply to  Suz

Salve Suz, lo spegnimento automatico (grazie al timer integrato) ce l’hanno tutti gli ozonizzatori. Poi dipende dalla “potenza” che scegli e, cioè, dalla quantità di mg/h di ozono emessi. Noi facciamo sempre l’esempio di un modello da 10.000 mg/h che, nel tuo caso, sanifica l’ambiente in una ventina di minuti. Per quanto riguarda la sicurezza, è fondamentale seguire le istruzioni e, in particolare, non entrare nel locale dopo la sanificazione per 1-2 ore e poi arieggiare per almeno 30 minuti. L’ozonizzatore uccide/neutralizza i virus? Per rispondere a questa domanda ti rimandiamo alla sezione in basso dedicata ai commenti su questa… Read more »

donatella
donatella
May 15, 2020 4:49 pm

buonasera, cosa consiglia per uno studio odontoiatrico, con due sale operative e sala attesa? l’appartamento è di 60mq. ringrazio anticipatamente

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
May 17, 2020 6:03 pm
Reply to  donatella

Salve Donatella,

un modello da 10mila mg/h (per es.: https://www.amazon.it/Generatore-Commerciale-purificatore-ionizzatore-Domestici/dp/B07XNSPWDP/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&crid=2E25L62C9RV8S&dchild=1&keywords=ozonizzatore+10000+mg&qid=1589736637&s=baby&sprefix=ozonizzatore+1%2Cbaby%2C205&sr=8-1) va più che bene. Poi tieni conto che per sanificare attrezzi e apparecchiature, nel tuo caso potresti prendere in considerazione modelli più specifici come questo: http://www.chanson-italy.com/store/studimedici

Saluti

Team BeE

Patrizia
Patrizia
May 22, 2020 6:14 pm

Buonasera,ho una profumeria di circa 100 mt, tratto anche borse, abbigliamento, bigiotteria e argento. M’hanno consigliato Biogen della LdfMedical, 400mg/h in quanto dicono non provocare ossidazione degli articoli e, inoltre dicono si possa utilizzare anche in presenza di persone.
Cosa ne pensate?

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
May 24, 2020 8:50 pm
Reply to  Patrizia

Salve Patrizia,

questa è una domanda molto tecnica: purtroppo non possiamo stabilire la soglia minima di ozono al di sotto della quale sicuramente non ci saranno rischi per le persone. Di certo, un uso prolungato e continuo della macchina non è immaginabile.

Saluti

Team BeE

ornella
ornella
May 25, 2020 7:46 am

Buongiorno, ho appartamenti per vacanza che dovrei sanificare per rendere gli ospiti sicuri nella prenoatzione e nel soggiorno, ovviamente COVID docet! Una domanda: a seconda della copertura in mq dell’ozonizzatore, è indispensabile trasportarlo in giro per l’apparatmento o è sufficiente piazzarlo in un punto centrale per fruire della sanificazione ottimale? Credo si opportuno e più semplice averne uno per appartamento, spesa che comunque sarà ripagata dalla tranquillità degli ospiti. Le misure sono degli appartamenti sono 94mq, pianterreno e prmo piano, entrambi con stanze 63mq, pianterreno, loft e una camera al piano superiore 51mq, pianterreno e loft 72mq, pianterreno, loft e… Read more »

BuonoedEconomico
Admin
BuonoedEconomico
May 26, 2020 6:24 pm
Reply to  ornella

Salve Ornella, per quanto riguarda il problema di dove posizionare l’ozonizzatore, l’ozono, essendo un gas, dovrebbe espandersi e raggiungere tutti i punti dell’ambiente (a meno che non sia eccessivamente vasto). Quello che viene riportato generalmente nelle istruzioni dei vari modelli è una dicitura del tipo: “Deve essere posizionato in un luogo strategico in modo che l’ozono venga distribuito il più uniformemente possibile nella stanza, di norma in una posizione abbastanza centrale comunque non vicina ad ostacoli”. Per quanto riguarda il tipo di modello, assicurati che quelli che sceglierai abbiano il marchio CE. Per il resto, quello che varia è la… Read more »

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status