fbpx

La migliore lampada notturna per bambini

Ultimo aggiornamento: 13.09.19

Lampade notturne per bambini – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensione del 2019

 

Un punto luce che renda l’ambiente riconoscibile e li rassicuri è molto importante per i bimbi che si svegliano di notte. Due lampade molto apprezzate che dovresti valutare sono: Chicco First Dreams Goodnight Stars, che proietta stelle multicolori sul soffitto e riproduce melodie e suoni della natura, e Philips Disney Luce Notturna LED Mickey Mouse, un tenero Topolino che si accende con il movimento e può essere tenuto nel letto insieme al bimbo.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere la migliore lampada notturna per bambini

                     

Una lampada notturna destinata alla camera dei più piccoli deve possedere delle caratteristiche ben precise che cercheremo di delineare nella guida a seguire.

In generale considera che i modelli presenti sul mercato sono numerosi e, abbagliàti da colori e luci, anche noi adulti facciamo fatica a distinguere quale possa essere un prodotto valido ma soprattutto sicuro.

Quando ti troverai a confrontare i prezzi, tieni a mente che si tratta di un acquisto particolare, quindi è possibile che le migliori marche non siano necessariamente le più conosciute.

Guida all’acquisto

 

Paura del buio

Quasi a tutti i bimbi capita di sviluppare la paura del buio, che in qualche modo rappresenta il timore per ciò che non si conosce e di solito è legato alle fasi della crescita in cui i nostri figli iniziano a rapportarsi timidamente col mondo senza il filtro dei genitori.

Acquistare una piccola lampada da tenere accesa durante la notte può aiutare il bambino a prendere sonno più facilmente, senza temere il momento in cui la mamma dà la buonanotte e spegne la luce.

Sarà fondamentale nel caso il piccolo dovesse avere brutti sogni o comunque svegliarsi in piena notte, perché potrà riconoscere il posto in cui si trova e sentirsi rassicurato dalla propria cameretta.

Infine le recensioni degli utenti sottolineano anche le ragioni pratiche per scegliere questo tipo di prodotto, perché se il bimbo è grandicello gli consentirà di andare al bagno di notte in autonomia senza rischiare di inciampare e farsi male; se invece è ancora piccolo, i genitori potranno entrare nella stanza per controllarlo senza timore di svegliarlo accendendo il lampadario principale.

 

Una luce da amare

La varietà di modelli presente nella nostra classifica è il riflesso fedele del mercato in generale, infatti queste lampade riscuotono un grande successo presso i genitori e risultano gradite anche ai bambini.

Se sai già che tuo figlio ha una particolare simpatia per un certo personaggio dei fumetti o dei cartoni animati, la scelta non sarà complicata e non mancherai di farlo felice regalandogli una lampada che rappresenta il suo eroe preferito.

Altrimenti hai a disposizione una vasta gamma di esemplari, che vanno da elementi semplici di design, caratterizzati di solito da una luce monocromatica soffusa che aiuti il bimbo a rilassarsi, fino a dispositivi abbastanza complessi.

Per esempio, alcuni sono in grado di proiettare un cielo stellato sul soffitto o di abbinare una melodia rasserenante all’effetto visivo; altri non sono attaccati alla presa a muro, ma sono dei veri e propri pupazzi a batteria che il tuo piccolo potrà stringere a sé ogni volta che ha paura.

Risparmio energetico

Quando esaminerai il prezzo dei vari prodotti, non dimenticare di tenere in considerazione il consumo energetico come elemento di spesa.

Se è vero che le classiche lampade notturne per bambini sono fioche e quindi non consumano molto, il discorso cambia se ti orienti verso uno dei modelli più complessi. Alcuni hanno perfino un piccolo motore per far girare le costellazioni nel cielo, oppure hanno un altoparlante per diffondere la musica.

Tutto questo riguarda le lampadine alimentate dalla rete elettrica, ma un peluche luminoso a pile può essere altrettanto dispendioso, anche perché il bambino può giocarci a piacimento e probabilmente lo terrà acceso anche mentre riposa.

Nel caso tuo figlio abbia bisogno della luce solo per addormentarsi, ma non abbia la tendenza a svegliarsi di notte, puoi pensare di comprare un modello dotato di timer e impostarne lo spegnimento quando sei sicura che il bimbo stia già dormendo.

 

Le migliori lampade notturne per bambini del 2019

 

A seguire trovi i nostri consigli per l’acquisto per aiutarti a scegliere una delle migliori lampade notturne per bambini del 2019.

Non accontentarti del primo modello venduto online, ma prenditi un po’ di tempo per decidere quale lampada può essere più gradita a tuo figlio. In definitiva, è un acquisto che fai per lui e quindi i suoi gusti personali andrebbero presi in considerazione, soprattutto se inizia a essere grandicello.

 

Prodotti raccomandati

 

Chicco 24272 First Dreams Goodnight 

 

Il marchio Chicco propone ottime soluzioni se vuoi fare un regalo a tuo figlio o magari ad altri bambini, ma non sai quale lampada notturna per bambini comprare.

In particolare questo modello ha ricevuto molti consensi da parte dei genitori, che hanno riscontrato come questo apparecchio riesca a far rilassare i piccoli e favorisca il sonno.

Anche se può essere usato come semplice luce notturna, questo apparecchio Chicco è molto più di questo, infatti è in grado di proiettare sul soffitto una notte stellata, il cui colore varia continuamente passando per varie tonalità delicate.

In contemporanea alla proiezione è possibile attivare la riproduzione di diversi brani di musica classica o suoni della natura, così da rasserenare il bambino e indurlo ad addormentarsi.

Pur essendo tra i prodotti più venduti in questa categoria, questa lampada ha un paio di mancanze rilevate dagli utenti, tra cui il fatto che le stelle proiettate sono statiche e non girano, e che il volume della musica non possa essere regolato. 

Dai pareri raccolti in rete, la lampada Chicco vince per una interessante varietà di funzioni che stimolano e facilitano il riposo del piccolo. Scopriamo insieme punti forti e dove ha convinto in misura minore, con un link a fine articolo su dove poter acquistare.

Pro
Pratica:

La lampada possiede una struttura che si può posizionare senza difficoltà su un comodino o una zona accanto il letto, così da ascoltare facilmente la musica e vedere la volta stellata proiettata sul soffitto.

Versatile:

Il prodotto offre non solo una luce dai colori delicati ma anche carillon grazie a cui cullare il piccolo favorendo il riposo notturno, accompagnando con note piacevoli il riposo.

Qualità materiali:

La buona resa dei componenti che compongono l’oggetto si traduce in una luce efficace e un suono rilassante, con l’aggiunta di proiezioni di stelle sul soffitto.

Contro
Stelle fisse:

Alcuni utenti hanno lamentato l’assenza di un movimento per la proiezione della volta celeste sul soffitto.

 

Acquista su Amazon.it (€36,96)

 

 

 

Philips Disney Luce Notturna LED Mickey Mouse 

 

Questa potrebbe essere la migliore lampada notturna per bambini se sei amante del mitico Topolino e hai trasmesso questa passione anche a tuo figlio.

Riesce a coniugare i vantaggi di una classica luce notturna da comodino a quelli di un pupazzo luminoso: è costituita da un Topolino “baby” in gomma morbida al tatto che può essere tenuto come abat-jour accanto al letto oppure usato dal bimbo come farebbe con una normale bambola.

Si ricarica tramite induzione quando viene posato sulla sua base e dura per circa 6 ore, un tempo più che sufficiente per far addormentare il piccolo ma troppo breve se vuoi la certezza di un punto luce acceso tutta la notte.

I materiali possono essere maneggiati in sicurezza dai bambini, infatti questo Topolino è pensato proprio per essere portato a letto e abbracciato.

La riprova è che l’accensione non avviene tramite un interruttore ma inclinando il pupazzo di lato, un gesto facile che i bimbi imparano velocemente. 

Il prodotto Philips reinventa in forma di lampada uno dei personaggi più famosi dell’universo Disney. Vediamo insieme le specifiche di questa nuova creatura luminosa.

Pro
Luce intelligente:

Per quanti vogliono avere una luce che il bimbo può portarsi a letto, il LED interno si accende una volta inclinato il piccolo Topolino, così da fare compagnia e non disturbare troppo il piccolo a letto.

Caricamento induzione:

La base su cui poggia la lampada si occupa di caricare la batteria, con una copertura di sei ore ad accompagnare il sonno del bambino.

Forma accattivante:

Diversi genitori si sono detti piacevolmente soddisfatti, sia della forma mini di questo Topolino sia della resa come lampada notturna, in grado di illuminare il giusto ma senza disturbare.

Contro
Durata della luce:

La copertura di sei ore garantita dalla lampada non è considerata sufficiente per quanti vogliono una luce accesa durante tutta la notte, per fare compagnia al bambino.

 

Acquista su Amazon.it (€44,95)

 

 

 

AFAITH Luce Notturna a Forma di Fungo

 

Questa lampada dalla forma simpatica entra a pieno merito tra le migliori offerte in commercio, grazie a un prezzo conveniente e alla semplicità d’uso.

Si tratta di un funghetto in morbido silicone, in grado di rimanere in piedi anche se sottoposto a oscillazione, dal funzionamento particolare: per passare da una modalità di illuminazione all’altra è necessario dare un colpetto sul cappello del fungo.

Alla prima pressione si attiva una luce diffusa, alla seconda la luce diventa più intensa, con la terza si passa alla modalità RGB che varia il colore in automatico, mentre con un quarto tocco si spegne completamente.

Questa caratteristica può sembrare solo un divertimento, ma in realtà è una vera comodità che ti permette di controllare la lampada in modo rapido e intuitivo anche quando sei insonnolito.

L’uso della lampadina LED tiene bassi i consumi sia che tu decida di utilizzarla con delle normali batterie stilo, sia che tu preferisca alimentarla a corrente con un qualsiasi caricatore USB tramite la porta integrata.

L’oggetto dalla forma fungosa rientra a pieno titolo in una guida per scegliere la migliore lampada notturna per bambini. Capiamo quali aspetti le hanno fatto guadagnare il posto e quali specifiche sono migliorabili.

Pro
Multifunzione:

Grazie alla semplice pressione del cappello superiore, l’utente può passare in poche e semplici mosse da una luce diffusa a un’illuminazione più forte, per concludere con una successione di colori. Con il tocco finale si spegne poi l’oggetto.

Ricaricabile:

Grazie a una pratica presa, si può scegliere se collegare la lampada a parete, sfruttando un caricatore USB oppure se inserire tre pile all’interno.

Consumi ridotti:

La lampada funziona con una luce LED che mantiene su un livello contenuto i consumi e non sacrifica molto in quanto qualità dell’illuminazione.

Contro
Sensibilità:

Per alcuni utenti non è così sensibile nella modalità con il cambio di luce, occorrendo spesso ulteriori tocchi per scorrere da una tipologia all’altra.

 

Acquista su Amazon.it (€11,86)

 

 

 

Philips Disney Luce Notturna LED Olaf Frozen

 

Grazie alla collaborazione con la Disney, il marchio Philips propone una linea di prodotti ispirati ai personaggi dei cartoni animati più amati dai piccoli.

Nel consigliarti come scegliere una buona lampada notturna per bambini, ci sembra d’obbligo proporti questo modello che riproduce le fattezze di Olaf, uno dei protagonisti del lungometraggio “Frozen”.

È realizzato in una gomma morbida che è un piacere da toccare e afferrare ed è progettato per essere un vero e proprio conforto notturno, piuttosto che una semplice luce. Infatti funziona a batterie, quindi tuo figlio potrà portarlo nel letto con sé senza problemi, e coccolarlo come farebbe con un normale giocattolo.

Potrà accenderlo capovolgendolo, senza dover raggiungere scomodi interruttori, in modo da essere rassicurato dalla luce ogni volta che si sveglia di notte.

Non dovrai preoccuparti che resti acceso tutta la notte quando il bimbo si addormenta, perché si spegne in automatico dopo pochi minuti, per riattivarsi col movimento successivo.

Funzionale e pratico da stringere, il piccolo pupazzo Olaf si è guadagnato uno stuolo di appassionati grazie a morbidezza, praticità e prezzi bassi.

Pro
LED:

La luce LED interna è di buona qualità e consente un risparmio in termine di consumo energetico, che si traduce poi in una maggiore durata a costi inferiori.

Versatile:

Per genitori che si preoccupano della migliore luce disponibile, l’oggetto si accende capovolgendo la lampada. Trascorsi alcuni minuti di inutilizzo, si spegne.

Morbidezza:

La lampada conserva una piacevolezza al tatto che consente al bambino di stringerla senza problemi e godere del comfort che sa donare.

Contro
Dimensioni:

Secondo alcuni utenti la luce è troppo piccola, perdendo di efficacia per quanti vogliono posizionarla su un comodino.

Acquista su Amazon.it (€36)

 

 

 

Intsun Lampada Stelle Luna

 

I proiettori in grado di riprodurre un cielo stellato sul soffitto sono molto amati sia dai genitori che dai bambini, ma la maggior parte di essi ha un prezzo che non è alla portata di tutte le tasche.

In comparazione ad altri, questo modello ha un costo davvero esiguo e con poca spesa ti permette di avere luna e stelle nella cameretta di tuo figlio.

Premendo i tasti alla base è possibile variare il colore della luce emessa e attivare la rotazione del cielo stellato, creando un piacevole effetto animato che non mancherà di stupire i più piccoli.

È possibile utilizzarlo anche come semplice lampada notturna, in questo caso è sufficiente coprire il proiettore con una cupola satinata che bloccherà la proiezione di stelle a permetterà solo l’emissione di luce soffusa.

La lampada può essere alimentata indifferentemente a pile o a corrente, tramite la porta USB dedicata. Non è però incluso un alimentatore nella confezione, per cui dovrai usarne uno compatibile o riciclare quello di un vecchio telefono.

Ottima come volta stellata in movimento, la lampada è tra le più economiche luci notturne della categoria, con un buon rapporto tra spesa iniziale e qualità complessiva.

Pro
Facilità d’uso:

Il prodotto può essere alimentato sfruttando le pile che si possono inserire nella parte sottostante, oppure collegando il dispositivo a una presa a parete, sfruttando un caricatore per cellulare o una presa Usb per un collegamento via Pc.

Rotazione:

La lampada riproduce la volta celeste con un movimento che proietta le stelle sul soffitto, con una piacevole aggiunta per la fantasia e lo sguardo di un bambino.

Pratico:

La doppia funzione mantiene da un lato il profilo tipico di una lampada, allargando il tutto con l’esperienza visiva delle stelle. Entrambi attivabili con la sola pressione di un tasto.

Contro
Autonomia ridotta:

Alcuni utenti hanno riscontrato un consumo eccessivo una volta inserite le batterie, consigliando un collegamento a parete.

Acquista su Amazon.it (€19,99)

 

 

 

Come utilizzare una lampada notturna per bambini

 

La paura del buio è una fase che tutti i bambini attraversano presto o tardi, alcuni la sviluppano precocemente, altri in seguito a eventi più o meno traumatici. La maggior parte dei genitori non se ne preoccupa, considerandola comunque una fase passeggera che fa parte della crescita. Sebbene nella maggior parte dei casi sia proprio così, non lo è nel 100% dei casi e alcuni bambini potrebbero vivere esperienze traumatiche che renderanno estremamente difficile liberarsi da questa paura inconscia.

 

 

Utilizzo di mezzi esterni

Laddove falliscono il supporto e la fiducia in sé stessi, che i genitori dovrebbero stimolare, c’è bisogno di intervenire con mezzi esterni che possano garantire ai vostri figli sogni sereni.

Non è dunque da escludere l’idea di acquistare una lampada notturna, uno strumento che deve essere usato dai genitori per aumentare gradualmente la sensazione di sicurezza dei propri bambini.

 

Una luce per amica

La luce della lampada può svolgere la funzione di compagno per il bambino, un elemento utile su cui fare affidamento per combattere le proprie paura e da cui trarre la giusta forza per non soccombere ai propri timori e reagire.

Sul mercato ne sono presenti numerose tipologie, colorate, dalle forme accattivanti e anche in grado di emettere suoni rilassanti. La scelta dipende dalle vostre esigenze e vi consigliamo di prendere in considerazione anche il parere dei vostri figli, mostrando loro le alternative per poter selezionare insieme un prodotto che riesca a trasmettere un senso di sicurezza e serenità durante le critiche fasi notturne.

 

Dove posizionarla

Una volta acquistata la lampada bisogna trovare la posizione adatta all’interno della stanza dei vostri figli. Il posto ideale sarebbe sul comodino, alla sua portata, per permettergli così di spegnerla o accenderla all’occorrenza. Tuttavia, una luce troppo forte potrebbe disturbare il suo sonno, valutate quindi anche la possibilità di posizionarla in una zona più lontana, come per esempio una libreria o una scrivania. In questo modo il bambino riuscirà a guardare la luce senza esserne abbagliato.

 

 

Luci soffuse

Molto, naturalmente, dipenderà dalla tipologia di lampada scelta. Optate quindi per lampade con luci soffuse e che non disturbino la fase REM, considerata come la fase più fotosensibile del sonno.

Non bisogna però pensare che con la semplice aggiunta di una lampada notturna, i problemi dei vostri bambini spariranno per magia. È necessario infatti un continuo supporto e interesse del genitore per far sì che la paura del buio venga affrontata in modo salutare e, se possibile, autonomo, garantendo quindi supporto e comprensione nelle fasi più critiche per far capire al bambino che qualora abbia bisogno di voi, sarete lì per lui.

 

Non spegnete la luce

Infine, non vi affrettate a spegnere la luce non appena il bimbo si addormenta, perché potrebbe risvegliarsi in preda all’ansia durante la notte, scoprendo che la fidata luce che lo protegge è stata spenta, peggiorando così la situazione.

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status