La migliore lampada

Ultimo aggiornamento: 31.10.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Lampade – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

La scelta della giusta lampada per la vostra casa, dipende molto dallo spazio nel quale intendete porla. Lo stile del corpo e del paralume, deve infatti essere in linea con l’arredamento, pena il creare sgradevoli contrasti. Meglio una soluzione classica o rustica? Molto dipende dalla cifra che intendete spendere ma anche dai colori e dalle tonalità che preferite. Puntate su paralumi trasparenti per dare più luce all’ambiente, se avete scelto la lampada come elemento principale per illuminarla. Nella nostra guida sono presenti vari suggerimenti per aiutarvi a prendere la decisione più giusta. Se non avete il tempo di leggerla, ecco qui un assaggio delle nostre preferenze. TaoTronics Porta di Ricarica USB monta una luce LED che può essere regolata per dare più luminosità o riposo agli occhi. Ha una porta USB incorporata che consente di ricaricare lo smartphone o il tablet. Subito dopo viene WILIT U2, che ha un collo regolabile e un display che permette di impostare la sveglia.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore lampada

 

La lampada è un oggetto che può fungere semplicemente da punto luce, ma è importante che si sposi bene anche con il resto dell’arredamento. In base alla grandezza dell’ambiente è opportuno selezionare un modello delle dimensioni adeguate. La nostra guida vi aiuta a trovare la soluzione più indicata per le vostre esigenze: date uno sguardo alla classifica in basso e confrontate i prezzi dei modelli che abbiamo preferito.

 

 

Guida all’acquisto

 

Dove collocarla

Un modo per orientarsi tra le tante lampade presenti sul mercato è quello di determinare la destinazione d’uso: in quale stanza volete porla? Se desiderate un modello di dimensioni contenute, optare per una da tavolo è la soluzione più indicata.

Il vantaggio di un articolo del genere è quello di garantire un completamento dello stile dell’arredamento, grazie a una base moderna o classica e a un paralume di vario genere. Chi vuole utilizzare la lampada come principale elemento per illuminare, può invece virare su un modello da terra. Le sue misure dovranno essere tali da non creare intralcio in casa e da illuminare bene l’angolo scelto per ospitarla.

Optare per un paralume semitrasparente permetterà alla luce di essere più forte e a voi di non dover utilizzare altre fonti che rischiarino l’ambiente. Se volete andare sul classico, la lampada da soffitto è l’oggetto che fa per voi: in questo caso le dimensioni non sono un problema, specialmente se sono aderenti alla parete.

Qui potrete sbizzarirvi con la fantasia: cristalli pendenti, paralumi, luci alogene, tutto concorre a rafforzare lo stile che avete scelto. Una variante è la lampada a sospensione, che riesce a indirizzare meglio il fascio luminoso.

Quelle da parete, infine, sono ottime anche come punti luce e non devono necessariamente costituire la principale fonte di illuminazione per l’ambiente, ma anche solo concorrere a creare un’atmosfera romantica.

 

Lo stile

Il fattore principale, che determina la scelta dello stile giusto per la vostra lampada, è stabilire quanto si voglia utilizzare questo oggetto come complemento d’arredo. Gli amanti dell’arte orientale potranno optare per una lanterna in stile arabeggiante, con intagli che creino particolari giochi di luce e un’atmosfera d’altri tempi.

Se è la semplicità che cercate, optate invece per lo stile rustico, con una prevalenza di legno e metallo color bronzo. Andrà bene una piantana ma anche i faretti o le cosiddette lampade industriali, per conferire un po’ di vintage a un ambiente austero.

La migliore marca, per chi ha un animo romantico, è quella che offre soluzioni classiche, come lampadari pieni di cristalli pendenti o colori tenui come il bianco latte e il rosa, che aggiungono luminosità alla stanza.

 

 

Un occhio al risparmio

Se il prezzo è un fattore determinante nella vostra scelta, confrontare i costi sarà utile a stabilire quale prodotto ricada all’interno del vostro budget. Chi ha dubbi sulla qualità dei materiali e sulla funzionalità della lampada scelta, può fare riferimento alle recensioni degli altri acquirenti, che hanno potuto verificare in precedenza la validità dell’articolo.

Scegliete materiali solidi per gli esterni, sacrificando anche il gusto pur di non doverli sostituire prima del tempo.

 

Le migliori lampade del 2020

 

Di seguito troverete le recensioni dei cinque modelli tra le migliori lampade del 2020. Fate una comparazione delle loro caratteristiche per individuare quella giusta per voi.

 

Prodotti raccomandati

 

TaoTronics Porta di Ricarica USB

 

Apriamo i nostri consigli d’acquisto con una delle lampade più vendute sul web, quella di TaoTronics, che monta una luce LED con cinque modalità di colore. Questo vuol dire che potrete scegliere se avere un’illuminazione maggiore oppure riposare gli occhi con una tonalità più blanda.

Anche i livelli di intensità sono regolabili in base alle esigenze del momento. La struttura, in linea con la luce, è molto moderna e si avvale di un braccio aggiustabile e ruotabile, che permette di indirizzare il fascio nella direzione desiderata.

La presenza della porta USB è utile per collegare lo smartphone o il tablet e utilizzarlo senza dover aspettare che si ricarichi. Il prezzo è abbastanza conveniente, anche se ci sono utenti che preferiscono optare per prodotti dotati di tasto on/off per la stessa cifra. Ciononostante si tratta comunque di una tra le migliori lampade presenti su Internet.

La nostra guida per scegliere la migliore lampada vede protagoniste quelle più gettonate dagli utenti del web. Molti prediligono la modernità di quella di TaoTronics: se volete conoscere meglio i suoi pregi e difetti, date loro un’occhiata.

Pro
Modalità:

Questo modello è dotato di una luce LED che offre cinque tonalità di colore, tra le quali scegliere la più forte o quella riposante per gli occhi. Allo stesso modo potrete optare per l’intensità, in base alle vostre esigenze.

Struttura:

Molto moderna, è dotata di un braccio aggiustabile, che può essere ruotato per indirizzare il fascio luminoso nella direzione che si desidera.

Porta USB:

Questo elemento consente di ricaricare tablet o smartphone, semplicemente collegandoli via USB alla lampada.

Contro
Costo:

Il prezzo è conveniente ma c’è chi preferisce, per la stessa cifra, un prodotto dotato di un tasto di accensione e spegnimento.

Acquista su Amazon.it (€27,89)

 

 

 

WILIT U2

 

Un modello che si distingue per la sua originalità, tra quelli venduti online, è la lampada di Wilit, caratterizzata da un collo che la fa apparire simile a un’oca. Questa parte è mobile e permette di orientare la luce in posizioni differenti, per assecondare le esigenze di chi la usa.

La luce supportata è LEd ed è regolabile in tre differenti livelli di luminosità, così da poter riposare anche gli occhi quando necessario. Sul corpo è invece presente un display che consente di tenere d’occhio non solo giorno e ora, ma anche la temperatura.

Potrete inoltre impostare una sveglia per il mattino, anche se alcuni utenti consigliano di non porla sul comodino, perché la luce dello schermo non è regolabile e quindi potrebbe dare fastidio di notte.

Il corpo è rivestito in simil cuoio ed è possibile scegliere il prodotto nelle varianti marrone e nero, senza dover spendere per questo più denaro. Il costo è molto conveniente, infatti parecchi approfittano di una delle offerte più valide del web.

Anche quella di Wilit è una lampada che ha conquistato i pareri positivi di molti utenti. Andiamo a guardare più da vicino i suoi pregi e difetti, per aiutarvi nella scelta.

Pro
Struttura:

Un elemento che rende questa lampada molto caratteristica è il suo collo mobile, che la fa apparire molto simile a un’oca. Questa parte può essere orientata nella direzione desiderata, in modo da indirizzare nella maniera giusta la luce.

Luce LED:

Grazie alla presenza della luce LED è possibile risparmiare sui consumi. Può inoltre essere regolata su tre diversi livelli, in modo da optare per l’intensità più giusta per i vostri occhi.

Display:

Quello presente sul corpo della lampada indica non solo l’ora ma anche la temperatura. Sarà inoltre possibile impostare la sveglia, se intendete tenerla vicino.

Rapporto qualità/prezzo:

Il costo risulta molto conveniente soprattutto perché il prodotto è rivestito da simil cuoio, nelle varianti nero e marrone, quindi gli conferisce un aspetto molto elegante.

Contro
Luce dello schermo:

Quella del display non è purtroppo regolabile, per cui molti sconsigliano di posizionare la lampada sul comodino, per non esserne disturbati durante le ore notturne.

Acquista su Amazon.it (€32,99)

 

 

 

Velleman VTLAMP8

 

Se avete bisogno di un oggetto un po’ più elaborato e non sapete quale lampada comprare, potete optare per quella di Velleman, che si serve di un’illuminazione al neon per aiutarvi a vedere meglio.

La lente incorporata, infatti, ha la funzione di ingrandire ogni oggetto che vi porrete sotto fino a 3 diottrie e si serve di un elemento più piccolo che invece arriva fino a 12 diottrie. Diventa quindi ideale per i lavori di precisione, che possono essere quello dell’orologiaio o dell’amante di francobolli.

La luce prodotta consente di risparmiare abbastanza sulla spesa di corrente, visto che emette luminosità per 75 watt ma ne consuma solo 13. Anche per questa ragione è un articolo prediletto dai risparmiatori e da chi si dedica spesso a un’arte come quella del cucito.

Ciò che non convince è il prezzo, che appare un po’ troppo alto in rapporto alla qualità dei materiali utilizzati, fragili tanto da dover porre attenzione alle giunture, che possono spezzarsi se sforzate eccessivamente.

Una soluzione molto apprezzata la fornisce Velleman con la sua lampada dotata di lente di ingrandimento incorporata. Potete cliccare il link in fondo, se non sapete dove acquistare a prezzi bassi. Intanto, riepiloghiamo tutti i vantaggi e gli svantaggi di questo modello.

Pro
Lente:

La caratteristica di questa lampada è quella di avere una lente incorporata, che può ingrandire un oggetto fino a 3 diottrie oppure fino a 12, se vorrete usare la parte più piccola presente su di essa.

Neon:

La luce al neon qui presente ha il vantaggio di aiutarvi a risparmiare, se vorrete tenerla accesa a lungo. Emette infatti una luminosità pari a 75 watt ma, di contro, ne consuma solo 13.

Contro
Materiali:

Non sembrano molto resistenti, soprattutto perché il corpo è mobile e costituito da giunture che sembrano rischiare di spezzarsi. Anche per questo motivo il prezzo di vendita risulta un po’ troppo alto.

Acquista su Amazon.it (€21,5)

 

 

 

Coquimbo CO-L6837

 

Un modello molto gettonato di lampada da parete è quello di Coquimbo, che si differenzia da altri prodotti perché a forma di tubo dell’acqua. Presenta persino una bella manovella rossa sul corpo, che aiuta a rendere ancora più veritiera la simulazione.

La struttura in metallo è antichizzata, in perfetto stile industrial, e può essere posta all’interno di una stanza vintage o di un locale di questo genere. Il montaggio non risulta complicato a chi è già pratico del mestiere e si può contare anche sul cavo di messa a terra, che è incluso nella confezione.

La lampadina non è inclusa nel prezzo, ma l’attacco è di tipo E27, per cui dovrete prediligere una tipologia che ha un costo abbastanza alto. Il costo è in linea con la qualità dei materiali utilizzati e molto conveniente vista la sua particolarità.

Quello di Coquimbo non è sicuramente il prodotto più economico in commercio, ma vanta un prezzo concorrenziale data la sua forma caratteristica. Vediamo insieme i pro e i contro che lo contraddistinguono, a conclusione della nostra recensione.

Pro
Forma:

L’originalità di questa lampada sta nella sua forma che simula un tubo dell’acqua, con tanto di manovella rossa in cima, che simula quella per l’apertura.

Stile:

Il corpo in metallo bronzato ricorda lo stile industrial ed è perfetta per completare un arredamento vintage.

Montaggio:

Non è molto complicato, anche per chi non ha dimestichezza con prodotti del genere, perché basterà seguire le istruzioni per collocarla nel muro.

Rapporto qualità/prezzo:

Molto apprezzato il costo in rapporto alla qualità generale del prodotto, per cui non preoccupa che sia un po’ più alto di altri modelli.

Contro
Attacco:

L’attacco per la lampadina è di tipo E27, che implica la scelta di un prodotto dal costo più importante rispetto a quelle tradizionali.

Acquista su Amazon.it (€28,99)

 

 

 

Philips hf3506/30

 

La nostra selezione, che aiuta chi non sa come scegliere una buona lampada a trovare quella giusta, si conclude con questa a LED di Philips. La particolarità di questo oggetto sta nella sua funzione di sveglia, che rende più gradevole alzarsi al mattino.

Potrete infatti impostarla all’orario desiderato e la luce inizierà ad accendersi, con minore intensità, da mezz’ora prima, così da abituarvi pian piano all’idea che è già arrivato il momento di mettere il piede fuori dal letto.

Al suo interno c’è anche la radio, che potrete ascoltare o far avviare come sveglia. Se lo desiderate potrete utilizzarla anche come semplice luce, senza usare altre funzioni, visto che ha quattro diversi livelli di luminosità impostabili.

Il prezzo è abbastanza alto, ma ciò che non convince parecchi acquirenti è l’assenza di uno scomparto per le pile, che risulterebbero utili in caso di blackout. Questo vuol anche dire che, una volta staccata la spina, tutte le impostazioni saranno perdute e dovrete nuovamente regolarle all’accensione.

Riepiloghiamo di nuovo i lati che ci hanno convinto e quelli meno di questa lampada di Philips.

Pro
Sveglia:

La particolarità di questa lampada sta nella sua superficie tonda e luminosa, che andrà gradualmente a intensificare l’intensità quando imposterete la sveglia, in modo da farvi alzare senza traumi.

Radio:

Contiene anche la radio, che potrete collegare alla sveglia oppure ascoltare quando lo desiderate.

Luce:

Si tratta di una luce LED con quattro livelli di luminosità che potrete impostare in base alle vostre esigenze.

Contro
Scomparto Pile:

Manca uno scomparto per le pile, che diventa indispensabile in caso di blackout, visto che funziona con la corrente elettrica. Inoltre, una volta spenta, perderà tutte le funzioni impostate. Anche per questa ragione, il prezzo risulta un po’ troppo alto.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

Lampade moderne – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

La scelta di un prodotto capace di illuminare al meglio una zona della casa, conservando al contempo una linea accattivante ideale per chi desidera la giusta illuminazione. Questo uno tra i motivi principali che spinge diversi utenti a confrontare prezzi, con l’obiettivo di scovare la migliore lampada moderna presente sul mercato. Attraverso una comparazione di modelli e stili differenti l’utente è in grado di farsi un’idea più chiara circa la qualità del prodotto considerato. Tra i marchi più interessanti degli ultimi anni, Aukey LT-ST10 LED, possiede indubbi stile e appeal, forte di una forma circolare e di un pannello di controllo touch che rende la selezione e accensione e spegnimento operazioni rapide e alla portata di tutti. Brandson A301770x50 si appoggia al marchio storico con una forma che punta tutta alla verticalità, così da creare una zona luminosa adeguata, personalizzabile da parte dell’utente in luminosità e intensità di colore, inserendola tra le migliori lampade moderne del 2020.

 

Come scegliere la migliore lampada moderna

 

Quanti hanno voglia e tempo da dedicare al confronto tra modelli differenti, possono puntare sulla tabella di comparazione che abbiamo preparato. Al suo interno trovano posto alcuni oggetti della migliore marca, con una selezione di pregi e difetti e una parte conclusiva che raccoglie in breve gli aspetti fondamentali servendo anche come una mini recensione.

 

 

Guida all’acquisto

 

Tipologia di lampade

La scelta di una lampada comporta per alcuni utenti non solo la capacità dell’oggetto di creare una zona luminosa funzionale ma anche nel dimostrarsi un complemento d’arredo comodo e in grado di arricchire l’ambiente in cui viene posizionato.

Quale lampada moderna comprare quindi? Un primo aspetto da prendere in considerazione tocca la questione della luce scelta. Si può puntare su una colorazione calda capace di conferire un tocco piacevole all’ambiente, esaltando il gusto di toni ambientali adeguati. In alternativa si può optare per una luce fredda, maggiormente adatta a certi ambienti con un mobilio essenziale e dai toni neutri.

 

Funzioni principali

Per chi vuole capire come scegliere una buona lampada moderna la conoscenza delle qualità fondamentali è un punto centrale che può indirizzare l’acquisto. Un supporto ampio e stabile permette di posizionare la lampada senza eccessiva difficoltà sia su una mensola sia accanto al letto, permettendo all’utente di accendere e spegnere il tutto senza problemi.

In alcuni modelli è possibile anche inclinare il gambo della luce, adattandolo di volta in volta alla situazione e alle necessità.

 

 

Modalità di funzionamento

Un punto su cui è bene insistere è il tema della praticità. Una lampada moderna non può prescindere da un sistema di collegamento e di accensione che rispecchi il tempo in cui è stata creata. Comandi touch possono far comodo, così come un sistema di regolazione che influenza la potenza luminosa messa in campo e l’intensità del colore, seguendo e adattandosi alle differenti ore del giorno e della notte.

Non tutti i modelli si collegano alla rete elettrica, sfruttando una presa USB per poter gestire e caricare al massimo il prodotto. La questione della durata della carica è importante e non va messa in secondo piano.

Tra i consigli d’acquisto che ci sentiamo di darvi, quello della qualità dei materiali supera la ricerca spasmodica dell’oggetto al minor prezzo. Quello che si va a risparmiare sul fronte dell’attenzione ai vari pezzi che compongono l’oggetto potrebbe infatti avere una ricaduta nel medio termine, con spiacevoli sorprese che è meglio evitare.

 

Le migliori lampade moderne del 2020

 

Andare alla ricerca della migliore lampada moderna, ci ha spinto a selezionare quei prodotti che tra offerte e qualità possono fare al caso vostro. All’interno di quella che non vuole essere una classifica progressiva e che guarda solo al merito, abbiamo inserito una cinquina di lampade che crediamo possa offrire un quadro adeguato sul tema. Alcuni degli oggetti hanno riscosso un buon successo tra gli utenti, figurando anche tra i più venduti.

 

Prodotti raccomandati

 

Aukey LT-ST10 LED

 

Il modello Aukey riesce a fornire un adeguato sistema di illuminazione, sfruttabile e gestibile secondo due diverse modalità. Nella prima, la luce dimmerabile riesce a offrire una variazione luminosa adeguata mentre una volta attivata la modalità RGB si può scegliere la giusta tonalità luminosa da dare alla stanza.

In quanto ad autonomia poi la batteria da 2.200 mAh consente una buona autonomia, con una durata che raggiunge fino alle 8 ore. Il collegamento tramite USB aiuta a sfruttare al meglio diversi fonti per la ricarica, così da gestire senza difficoltà la fase di ricarica, ottime specifiche per una lampada da comodino.

Dai pareri raccolti, la lampada Aukey ha un costo contenuto e una buona versatilità, due aspetti che le hanno meritato un posto in una guida per scegliere la migliore lampada moderna.

Pro
Linea:

La forma sferica possiede un certo appeal, capace di rilassare grazie alle linee tondeggianti che rilassano e creano un ambiente piacevole in casa.

Modalità funzionamento:

Una volta accesa la luce funziona secondo una modalità dimmerabile con cui scegliere la variazione luminosa. In seconda battuta si può attivare invece quella RGB, adatta a gestire al meglio il colore.

Tenuta:

Il sistema di ricarica sfrutta una presa USB per tenere sempre al massimo la potenza luminosa, con una copertura massima che raggiunge le otto ore.

Contro
Tasti:

Diverse persone hanno trovato difficoltà a trovare i pulsanti di accensione e modifica della luce in caso di buio, un aspetto su cui il marchio potrebbe lavorare.

Acquista su Amazon.it (€19,99)

 

 

 

Brandson A301770x50

 

La forma allungata è uno dei principali punti di forza della lampada Brandson, un marchio che si è ritagliato nel tempo una buona fetta di appassionati.

Grazie a un display retroilluminato è possibile gestire la potenza e la capacità luminosa della lampada, facendo anche affidamento su informazioni come data, ora e temperatura correnti. Il sistema di controlli touch riesce poi a offrire una gestione in cui il semplice sfioramento attiva e mette in funzione l’oggetto.

La classe di risparmio energetico si assesta sulla A, mentre in tanti hanno confermato la robustezza complessiva del prodotto e una stabilità che non perde colpi, un aspetto apprezzabile in una lampada da scrivania.

La nuova lampada Brandson si sistema al meglio sulla scrivania, accompagnando con una zona luminosa adeguata l’utente che studia e lavora.

Pro
Forma:

La struttura allungata è il pezzo forte di questa lampada, ideale per chi è alla ricerca di un oggetto comodo e che non costringe a chinare la testa o che intralcia la lettura.

Display:

Sul supporto verticale è posizionato un piccolo display LCD dove sono riportati dati importanti come la potenza luminosa, data e ora.

Controllo:

Sfruttando il sistema di controllo a sfioramento, l’utente si libera dalla necessità di pulsanti da premere con forza e che si bloccano.

Contro
Informazioni:

Alcuni utenti non hanno gradito i valori della temperatura riportati, considerandoli poco affidabili.

Acquista su Amazon.it (€32,85)

 

 

 

GHB – 7W

 

Chi punta al basso costo troverà interessante la proposta a basso costo messa in campo dal marchio GHB. Il montaggio si realizza in poche mosse, sfruttando il materiale in alluminio e la leggerezza con cui la lampada si monta.

Senza troppe difficoltà l’utente può anche regolare il flusso luminoso, allargando o restringendo a piacere la dimensione della luce, così da ottenere un cono di luce più o meno sottolineato. Da più parti confermano la bontà e la piacevolezza dell’effetto, con una collocazione a parete che guarda alla semplicità e a uno stile accattivante adatto a tutti.

Prezzi bassi e una collocazione comoda a parete. Queste le note principali della lampada GHB. Al termine dell’analisi un link dove poter acquistare.

Pro
Sistemazione:

La forma e l’impostazione data a questa lampada, la rendono un prodotto per esterni, ma che riesce a ritagliarsi un posto anche in un angolino di casa, illuminando al meglio una zona giorno o come punto luce.

Materiali:

La lampada è realizzata in alluminio, con un sistema di fissaggio comodo e che non crea difficoltà anche a persone con poca esperienza di montaggio.

Regolazioni:

Il cono di luce creato può essere modificato a piacere dall’utente, che riesce così a gestire una particolare zona seguendo i suoi gusti e necessità.

Contro
Dimensioni:

Secondo diverse persone la grandezza complessiva della lampada non permette di sfruttarla per un’illuminazione principale.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Kenley hfl-001-401

 

Il punto forte su cui ha scommesso questa lampada riguarda la creazione di una luminosità molto vicina alla luce naturale del sole.

La parte superiore è orientabile a piacimento, creando così una zona luminosa adatta a chi ama leggere accanto al divano o preferisce illuminare una zona del salotto nel corso di una diretta in TV. L’altezza complessiva raggiunge i 160 cm, con una base ampia il giusto senza però occupare troppo spazio che dona al tutto una sua stabilità.

L’accensione della lampada avviene sfruttando l’interruttore collocato nella parte superiore e il peso complessivo la rendono un oggetto portatile il giusto, qualora vogliate muoverlo da un punto all’altro della casa e posizionare al meglio la vostra lampada a piantana.

Appoggiandosi su una pianta che funziona da base e assicura la giusta tenuta, la lampada trova la sua collocazione in un angolo dell’abitazione, in modo discreto e funzionale.

Pro
Temperatura:

La scelta di una luce che produce 6.400K, crea un’illuminazione che si avvicina a quella di una giornata di sole, così che tutti possano vedere bene l’ambiente intorno.

Orientamento:

La parte superiore si orienta a piacere, così da indirizzare a seconda del momento il fascio luminoso, sia sulle pagine di un libro, sia in una zona accanto la Tv.

Resistenza:

In tanti hanno apprezzato la tenuta e la stabilità della lampada, anche in funzione di un’altezza che raggiunge 160 cm. La struttura si comporta bene e non crea brutte sorprese e inclinazioni pericolose.

Contro
Colore:

In tanti avrebbero preferito una luce dai toni più caldi, così da scaldare di conseguenza tutto l’ambiente intorno.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Zuiver 5000801

 

Il design la fa da padrone in questo esemplare di lampada, studiata da Zuiver per un ambiente in cui l’aspetto conta in prima battuta. La particolare struttura dell’oggetto lo rende adatto a un ufficio o a una sala in cui la modernità si sposa con il colori scuri o con tinte bianche di contrasto.

Il treppiedi si posiziona stabilmente gestendo lo spazio circostante e donando al tutto un look ultramoderno che non passa di certo inosservato. Le gambe sono fisse e si assestano bene a terra, sfruttando un posizionamento adeguato e con pochi rischi di cadute. Alcuni utenti si sono detti sorpresi del costo finale, lamentando una spesa eccessiva ma il look e la ricerca stilistica alzano molto spesso l’asticella del costo di un prodotto simile.

Il design moderno è la cifra forte di questa lampada, adatta a case dal look simile e a chi ama i colori freddi.

Pro
Stile:

La lampada si allunga grazie ai tre piedi che la mantengono a terra, una scelta che si sposa con un design contemporaneo in cui il nero trova la sua collocazione in un contesto adeguato.

Assemblaggio:

il montaggio si realizza senza troppa difficoltà, aiutando e seguendo gli utenti anche in forma cartacea, con precise indicazioni.

Materiali:

Il poliestere caratterizza il paralume mentre la base è interamente realizzata in metallo, una scelta che insieme al disegno va a incidere sul costo finale.

Contro
Prezzo:

Diverse persone si sono lamentate del costo della lampada, giudicandolo eccessivo rispetto a quanto si aspettavano per un prodotto non tra i più economici della categoria.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Lampade per camera da letto – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

La giusta lampada in camera da letto è in grado di rendere più accogliente e confortevole l’ambiente di una delle stanze più intime e raccolte della casa. Per questo è importante scegliere con cura quello che meglio si addica alle dimensioni e alle esigenze specifiche. Una buona lampada può svolgere diverse funzioni, come luce notturna per evitare di farsi male se ci si sveglia di notte e non si vuol disturbare chi sta ancora dormendo. Oppure come lampada da lettura in grado di dirigere il fascio di luce solo dove serve e senza abbagliare chi vuole riposare. Anche se costano poche decine di euro, è sempre una buona idea scegliere a colpo sicuro il modello più adatto a sé. Per fare una buona scelta di cui non pentirsi in fretta è bene confrontare le migliori offerte in commercio. Proprio come ha fatto la nostra redazione e adesso vi suggeriamo quali sono i criteri per fare la scelta azzeccata, insieme a una carrellata di prodotti interessanti. In particolare due ci hanno colpito più degli altri. ZEEFO – da Comodino una soluzione versatile e adatta a essere impiegata per far una bella luce in diversi punti della casa. Tomons Pacco da 2 è invece ideale per chi desidera due lumi per i comodini della stanza da letto. Con un solo acquisto avrete a disposizione entrambe le lampade, dal design moderno, fatte in legno e metallo e dai colori neutri come il marrone e il bianco.

 

Come scegliere la migliore lampada per camera da letto

 

Quali sono gli elementi da prendere in considerazione quando si tratta di scegliere una buona lampada per la camera da letto? Di certo il tipo di utilizzo che si pensa di farne è alla base della migliore scelta. Anche il design gioca un ruolo chiave.

 

 

Guida all’acquisto

 

Per leggere o per illuminare in maniera soffusa la stanza

Prima di guardare al prezzo della lampada dovrete chiedervi a cosa servirà. Di solito la preferenza si bilancia tra i modelli adatti alla lettura o al lavoro anche quando fuori è buio. Oppure quelli che servono a rischiarare tenuamente la stanza per evitare di andare a sbattere contro gli ostacoli quando ci si sveglia durante la notte.

Ma chi confronta prezzi probabilmente apprezza i modelli in grado di emettere un fascio di luce intenso. Questo è più facile da dirigere dove serve e all’occorrenza si può schermare perché risulti meno invadente.

 

In armonia con il resto dell’arredamento

In classifica proponiamo la recensione di diverse lampade, quello cui dovrete fare attenzione scegliendo è che sia ben in linea con il resto dell’arredamento della stanza.

Una norma non scritta è che la lampada sui comodini richiami il design di quella che sta sul comò o delle piantane. In generale, una scelta coerente tra stili e palette di colori restituisce all’ambiente una gradevole armonia.

 

 

Il design non conosce limiti

Sul mercato però esistono soluzioni su misura per tutte le tasche e per tutti i gusti. Non è indispensabile scomodare la migliore marca o il miglior designer per trovare proposte originali e in grado di rallegrare l’ambiente. Non solo nella stanza dei ragazzi.

 

Le migliori lampade per camera da letto del 2020

 

Vi presentiamo di seguito quali sono le migliori lampade per camera da letto del 2020. Di certo tra queste proposte si trova quello che meglio si adatta alle vostre esigenze specifiche. Ci auguriamo di offrirvi il consiglio che stavate cercando.

 

Prodotti raccomandati

 

ZEEFO –  da Comodino

 

Questa è probabilmente la migliore lampada per camera da letto attualmente in circolazione. Riesce a combinare alla perfezione il prezzo più interessante alla qualità complessiva del design e dei materiali impiegati. Si fa apprezzare per la sua versatilità.

Si può usare sul comodino, oppure su una scrivania o sul tavolinetto in soggiorno. Ovunque si scelga di posizionarla riuscirà ad esaltare lo spazio intorno. La luce calda che attraversa il tessuto grezzo e a grana spessa è calda e avvolgente. Una buona scelta per illuminare in modo delicato e soffuso un ambiente che si desidera resti in penombra.

La struttura è in legno. molto solida e robusta perché ben piantata. Inoltre è facile da assemblare e montare. Basta collegare il paralume alla sua struttura per poi fissare il paralume in poche e semplici mosse. Gli acquirenti che l’hanno scelta ne apprezzano la qualità complessivamente alta e la bella atmosfera che è in grado di creare. Una soluzione perfetta per la coppia di comodini in camera da letto.

Per fornirvi un quadro più completo delle caratteristiche principali di questo nuovo modello di Zeefo abbiamo raccolto i pareri, positivi e non, lasciati dagli utenti su Amazon e che ci hanno aiutato a stilare un resoconto dettagliato dei pregi e difetti della lampada.

Pro
Illuminazione:

Il modello restituisce una luce soffusa capace di rendere l’ambiente caldo e accogliente; la si potrà utilizzare anche come lampada da lettura senza correre il rischio di infastidire il proprio compagno che sta dormendo dall’altra parte del letto.

Solida:

Anche se a guardarla non si direbbe, la struttura e il tessuto del paralume si sono dimostrati solidi e robusti, garantendo una buona resistenza nel tempo.

Estetica:

Il design della lampada sembra aver conquistato il favore di molti utenti; è davvero molto bella esteticamente e saprà certamente arricchire con le sue linee raffinate e armoniche lo stile della stanza in cui andrete a posizionarla.

Contro
Non regolabile:

Pur trattandosi di un buon prodotto, l’assenza di un selettore per la regolazione dell’intensità della luce ha lasciato l’amaro in bocca a parecchi acquirenti.

Acquista su Amazon.it (€19,95)

 

 

 

Tomons Pacco da 2

 

Unisce convenienza a stile la proposta di Tomons, azienda che dota le sue lampade di un design lineare, tipico della Scandinavia. Nella confezione ne troverete due, entrambe di dimensioni 12 x 12 x 30 cm, per cui adatte ai comodini della camera da letto.

I due pezzi uniscono una base in acciaio a un corpo in legno, per terminare con un paralume in tela. I colori prevalenti sono il bianco e il marrone, indicati per una stanza moderna e all’avanguardia. 

Nella confezione sono incluse due lampadine da 4 W, che aumentano il vantaggio dato dalla classe di consumo energetico, la A. Il prezzo è conveniente, soprattutto perché si hanno due lampade con un solo acquisto. Presente anche il manuale di istruzioni, un valido aiuto per chi vuole capire qualcosa in più.

L’unica rimostranza, da parte degli utenti, riguarda l’assenza di una ghiera che sarebbe stata utile a tenere fermo nella sua posizione il paralume.

 

Pro
Stile:

Piace molto la composizione di questi prodotti, con base in acciaio e corpo in legno, dai colori bianco e marrone, indicati a donare luminosità alla stanza.

Due al prezzo di una:

Nella confezione sono incluse due lampade a un prezzo concorrenziale, viste anche le loro caratteristiche.

Dimensioni:

Sono perfette per non occupare troppo spazio sui comodini, così da costituire un punto luce per niente ingombrante.

Lampadine:

quelle incluse nella confezione sono a basso consumo e aiutano a farvi spendere meno in bolletta, grazie anche alla classe energetica A.

Contro
Ghiera:

Manca questo elemento, che è indispensabile per tenere fermo il paralume qualora si voglia spostare la lampada.

Acquista su Amazon.it (€39,99)

 

 

 

Tecboss – Luci Notturne per Bambini

 

In comparazione con altri modelli di questa lista, questa si fa apprezzare per il fatto di essere progettata specificamente per i più piccoli.

È una bella lucina notturna che permette di rischiarare la stanzetta dove dormono i più piccoli. Il vantaggio è duplice. Da una parte i bambini non sono immersi nel buio completo e quindi se hanno bisogno di alzarsi durante la notte non rischiano di farsi male. D’altra parte anche i genitori possono controllare il sonno dei piccoli senza svegliarli o disturbarli.

La forma accattivante e la facilità con cui si attiva e disattiva la rendono molto piacevole da usare. Una vera e propria compagna di giochi da usare anche nei momenti critici. La includiamo tra i nostri consigli d’acquisto per via della qualità con cui è realizzata. I materiali scelti sono solidi, così come sicuri sono il meccanismo d’attivazione e il perfetto isolamento dell’interno e dei collegamenti elettrici. È dotata di comoda batteria elettrica ricaricabile in grado di garantire lunga durata ma anche una completa assenza di cavi elettrici a portata di mano dei piccoli.

Questa proposta si differenzia dalle altre perché pensata per garantire una buona illuminazione, durante le ore notturne, nella cameretta dei bambini. Se l’idea vi piace, allora date un’occhiata ai suoi pro e contro.

Pro
Simpatica:

Il modello riproduce le fattezze di un simpatico pulcino nel suo guscio, collocandosi tra le lampade da comodino più amate dai piccoli.

Luminosità regolabile:

Tenendo premuta la testa del pulcino è possibile regolare l’intensità della luce, così da poter decidere il grado di illuminazione più adatto alle esigenze del bambino.

Caricabile:

La lampada è provvista di una batteria ricaricabile per poterla utilizzare indipendentemente dalla rete elettrica. In questo modo non dovrete più preoccuparvi di avere una presa di corrente nelle vicinanze.

Contro
Autonomia:

La batteria ha una durata che non supera le dieci ore; sarà, pertanto, necessario ricordarsi di ricaricarla a giorni alterni per non privare i bambini della loro luce notturna.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Kenley – da Terra

 

In camera da letto può andar bene anche una piantana e tra i modelli venduti online questa lampada da terra per camera da letto fa bene il proprio dovere con stile.

Elegante e slanciata ha il vantaggio di poter essere regolata come serve in poche mosse e facilmente. Si tratta di una delle soluzioni più adatte a rischiarare una stanza intera dal basso verso l’alto. In questo modo si crea un ambiente in cui le ombre sono soffuse e delicate. Accogliente e gradevole, la stanza si illumina con delicatezza e una buona dose di personalizzazione.

La lampada inclusa è speciale, riesce a ricreare la sensazione della luce solare naturale. Questo perché la sua temperatura colore è di 6400 Kelvin, un valore notevole e molto vicino a quello della luce del giorno. L’inclinazione del portalampada è regolabile e in questo modo si può dirigere il fascio di luce esattamente dove serve. È perfetta per accompagnare chi deve lavorare o leggere anche di sera o in ambienti più oscuri.

Se le lampade che vi abbiamo proposto finora non vi hanno convinto, forse una piantana raffinata e funzionale come questa di Kenley potrebbe accendere il vostro interesse. Andiamo a rivedere nel dettaglio quali sono le sue caratteristiche principali.

Pro
Il coprilampada:

È sicuramente l’elemento che caratterizza maggiormente il modello, in quanto capace di restituire una luce molto potente che saprà illuminare anche gli angoli più bui e anonimi della stanza.

Versatile:

La lampada Kenley è progettata per adattarsi alla perfezione a qualsiasi stile, merito soprattutto delle sue linee semplici e a un accostamento di colori dalla nuance neutra e alquanto sobria.

La struttura:

Presenta un’altezza di 160 cm ed è provvista di un’asta regolabile per rispondere a ogni esigenza. Nonostante la particolare leggerezza, la base è piuttosto solida e garantisce una buona stabilità alla struttura.

Contro
Materiali:

Leggendo i pareri degli utenti abbiamo riscontrato una certa insoddisfazione per quanto concerne i materiali, che sono stati giudicati fragili e non di buona qualità.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Paladone USB Powered palloncino

 

Tra i modelli più venduti di quest’anno troviamo anche questa simpatica soluzione a forma di palloncino. Una vera soluzione originale e speciale per completare l’arredamento di una camera un po’ naif o per le camerette dei ragazzi.

La particolarità di questa lampada è che si alimenta attraverso il cavo USB, quindi se si preferisce è possibile usarla collegandola a un dispositivo elettronico o con il comune alimentatore standard del telefono.

È presente all’interno una lampada Led che consente di giocare con le diverse tonalità di colore. Sono dieci i colori che può assumere la lampada variando da uno all’altro in base al desiderio. Si può scegliere se lasciare la variazione random dei colori oppure bloccarla su uno in particolare. Non è la migliore soluzione per la lettura ma è in grado di creare un ambiente dalla luce soffusa e gradevole. Quando è spenta, il palloncino è bianco e il supporto di metallo che la sostiene assume la forma del cordoncino tipico.

Leggera e versatile, la lampada USB Powered è il modello più economico in classifica e ha conquistato il favore degli utenti per il suo design originale e innovativo. A seguire una breve panoramica dei suoi principali punti di forza e di debolezza con un suggerimento sul negozio online dove acquistare l’articolo.

Pro
Originalità:

Una lampada a forma di palloncino che si pone come complemento d’arredo molto originale, da collocare in un ambiente dallo stile più eccentrico o nella cameretta dei bambini.

Alimentazione:

Il prodotto funziona tramite cavo USB, in modo da poterlo utilizzare anche collegandolo al computer o a un qualsiasi altro dispositivo elettronico.

Colori:

Il modello dispone di una luce a LED che cambia colore a intervalli regolari, ma che si potrà anche lasciare fissa sulla tonalità preferita.

Contro
Poca luce:

Considerato che la luce emessa non è particolarmente potente, riteniamo che l’articolo si presti più come oggetto decorativo che non come vera e propria lampada.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Tomons – da Scrivania Comodino

 

Quando non si sa bene quale lampada per camera da letto comprare si può trovare grande ispirazione negli stili delle decadi passate. Sono oggetti che difficilmente passano di moda o stancano chi li sceglie proprio perché sono stati in grado di sopravvivere a lungo mantenendo inalterato il fascino.

Questa interessante reinterpretazione della classica lampada da scrivania piace per la sapiente combinazione di materiali diversi, come il legno e il paralume che è in un bel bianco avvolgente. Al contrario, è anche possibile scegliere la versione in nero per accontentare chi preferisce i colori scuri a quelli chiari nell’arredo di casa.

Tutti questi elementi danno una buona idea su come scegliere una buona lampada per camera da letto che sia anche pratica e funzionale. Il modello in questione si orienta in diverse maniere. Il braccio che regge il paralume si estende o si inclina, e questo si può ulteriormente orientare per dirigere il fascio di luce. Quando poi si guarda al prezzo di questo articolo ci si rende conto che si tratta di una di quelle offerte che è bene non farsi scappare.

La nostra guida per scegliere la migliore lampada per camera da letto include anche prodotti a prezzi bassi come questo a marchio Tomons. Abbiamo anche preparato un piccolo riassunto dei suoi aspetti positivi e negativi, così che possiate compararli con quelli delle altre proposte in classifica.

Pro
Lo stile:

Il modello piace soprattutto per il suo particolare design vintage che non passa mai di moda, infondendo la giusta dose di personalità e stile all’ambiente circostante.

Il paralume:

Realizzato in solida plastica dalle finiture molto curate, è disponibile nella duplice variante bianca e nera in modo da accontentare anche gli utenti che preferiscono le tonalità scure a quelle chiare.

Regolabile:

Il braccio può essere regolato a diversi livelli di inclinazione e si blocca tramite un morsetto che ne garantisce una maggiore stabilità.

Contro
Filo:

Per quanto sia un modello esteticamente gradevole e anche funzionale, il cavo di alimentazione tende a dare troppo nell’occhio, stridendo contro le forme armoniche della struttura.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status