Il miglior videoproiettore LED

Ultimo aggiornamento: 22.04.18

 

Videoproiettori LED – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

Prima di acquistare un videoproiettore devi fare attenzione a un paio di caratteristiche tecniche che determinano la qualità della visione, in particolare la luminosità, misurata in lumen: più è alta meglio è. Poi la risoluzione: un conto è vedere immagini con una scarsa definizione oppure vederle in HD o Full HD. Spesso sono le dimensioni che influenzano la scelta, quando si ha bisogno di un prodotto pratico da portare con sé. Molto importante è il parco connessioni e, quindi, la possibilità di collegare tanti dispositivi al proiettore. Ecco due modelli che ci sentiamo di consigliare: Crenova XPE 495 ha un prezzo conveniente e dimensioni ridottissime per cui si trasporta molto comodamente. Anche Cheerlux C6 attualmente ha un costo decisamente accessibile, è compatto e quindi facile da trasportare e permette di connettere tutti i tipi di dispositivi.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

Come scegliere i migliori videoproiettori LED del 2018?

 

Un videoproiettore LED può essere il dispositivo ideale per migliorare la tua esperienza visiva con film e videogiochi o per proiettare grafici e immagini a lavoro. Per scegliere il modello più adatto alle tue esigenze e al tuo portafoglio, ti consigliamo di consultare questa nostra guida sui migliori videoproiettori LED del 2018 scelti in base al gradimento degli utenti per la loro qualità e il loro prezzo.

Sono finiti i tempi in cui il proiettore era un oggetto difficile da reperire e soprattutto molto costoso. Solitamente lo si trovava in casa dei parenti che magari radunavano la famiglia per mostrare ore e ore di diapositive di un safari o di un viaggio all’estero, oppure nel salotto di qualche amico cinefilo. Fortunatamente, le nuove tecnologie hanno permesso la progettazione di dispositivi che uniscono una buona qualità visiva a un prezzo accessibile. Questi possono essere spesso i fattori decisivi che ti convinceranno a scegliere un modello al posto di un altro, ma in realtà dovresti tener d’occhio altre caratteristiche interessanti.

Per esempio la possibilità di collegare periferiche, pen-drive e hard disk esterni al tuo videoproiettore tramite una porta USB, in modo da poter lanciare i filmati direttamente dal software interno evitando di collegare il PC o il laptop. Se vuoi il massimo dalle immagini quando proietti i tuoi film o i tuoi videogiochi, dovrai scegliere un videoproiettore LED che abbia un’entrata HDMI per godere della massima risoluzione. A proposito di risoluzione, devi sapere che solitamente i migliori videoproiettori arrivano a un massimo di 800 x  480, ma alcuni modelli permettono di scalarla fino a 1920 x 1080.

Per una proiezione ottimale al buio o in penombra dovrai valutare i lumen del LED che solitamente si aggirano attorno ai 1200. Infine, valuta sempre l’uso che dovrai fare del videoproiettore, tenendo conto che alcuni modelli non sono molto versatili. Se stai cercando un videoproiettore per il tuo lavoro ti consigliamo di indirizzare la tua scelta verso un modello adeguato, infatti non è detto che l’alta qualità nella riproduzione di video equivalga a quella della proiezione di grafici.

 

Prodotti raccomandati

 

Crenova XPE495

 

Uno degli aspetti che colpisce del proiettore Crenova sono le dimensioni: misurando solo 21 x 15 x 8 cm per un peso di circa 700 grammi, questo modello mini è facilmente trasportabile in borsa, nello zaino, nella ventiquattrore. Anche il prezzo è mini: basta cliccare sul link suggerito per accorgersene.

Si tratta di uno dei modelli più apprezzati online proprio per questo motivo. Pur essendo così piccolo, presenta un parco connessioni composto da USB / SD / VGA / HDMI / AV che dovrebbe essere ampiamente sufficiente per collegare i vari dispositivi in proprio possesso.

È un mini proiettore da utilizzare in casa perché le specifiche non sono eccezionali e quindi non si presta a un utilizzo professionale: la risoluzione nativa è 800 x 480 pixel ma è supportata la riproduzione HD 1080p. Per avere risultati ottimali bisogna considerare che la migliore distanza di proiezione è di 2 m e la dimensione dello schermo è di 60 pollici.

Va bene quindi per vedere a casa propria o di un amico una partita di calcio, un film, un videogioco su uno schermo più grande. Se queste sono le tue esigenze e non vuoi spendere molto, dagli un’occhiata.

Rivediamo adesso in breve le caratteristiche principali del nuovo Crenova XPE 495 che, per l’apprezzamento ricevuto, non poteva mancare nella nostra lista dei migliori videoproiettori LED.

 

Pro

Conveniente: Nel momento in cui scriviamo il prezzo decisamente accessibile del proiettore Crenova è un richiamo davvero irresistibile. Conviene dargli un’occhiata.

Dimensioni: Questo proiettore misura solo 21 x 15 x 8 cm e pesa appena 700 grammi. Si tiene nel palmo di una mano e si trasporta facilmente in borsetta e nello zaino.

Collegamenti: Pur essendo così piccolo, dispone di un parco connessioni che comprende USB / SD / VGA / HDMI / AV, per cui dovrebbe essere possibile collegare senza problemi tutti i dispositivi presenti in casa.

 

Contro

Solo per casa: Si tratta di un modello destinato esclusivamente all’uso casalingo, non è adatto per presentazioni di lavoro.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Cheerlux C6

 

Se stai cercando un buon videoproiettore LED a basso costo, potresti optare per questo Cheerlux apprezzato dagli utenti per il suo ottimo rapporto qualità-prezzo. Sebbene non ci si possa aspettare miracoli a livello di immagine e audio, questo modello supporta comunque una risoluzione di 800 x 480 pixel con una luminosità di 1200 lumen per garantirti una buona nitidezza quando vedi un film, lo sport o fai una partita a un videogioco.

Grazie al supporto HDMI potrai anche usare la tua console di gioco o la tua smart TV per proiettare le tue serie preferite o i film on-demand.

Il videoproiettore è dotato di un ingresso USB 2.0 ad alta velocità, così potrai leggere file video e immagine direttamente dal tuo hard disk esterno o dalle tue pen-drive.

Si tratta di un proiettore piccolo e di grande successo. Scopri subito quali sono le sue caratteristiche principali leggendo questa breve scheda.

 

Pro

Prezzi bassi: È il proiettore (attualmente) più economico della nostra classifica. Chi vuole spendere poco ma non sa dove acquistare questo modello può cliccare sul link in basso.

Portatile: Le dimensioni contenute (20,5 x 8,5 x 15,7 cm) e il peso ridotto (939 g) rendono questo mini proiettore perfetto da trasportare.

Connessioni: Il parco connessioni dovrebbe soddisfare la maggior parte delle esigenze perché include un ingresso HDMI, uno VGA, uno USB 2.0 e anche il jack per le cuffie, in modo da vedere un contenuto senza disturbare chi è nelle vicinanze.

 

Contro

Ventola di raffreddamento: Alcuni utenti si sono lamentati dell’eccessiva rumorosità della ventola di raffreddamento.

Acquista su Amazon.it (€69,99)

 

 

 

Excelvan CL720D

 

Questo modello ha fatto breccia nel cuore degli utenti per la qualità di immagine che riesce a garantire. I 3000 lumen ti permetteranno di avere una nitidezza di proiezione davvero elevata, inoltre potrai usare il videoproiettore anche in ambienti illuminati.

Anche la risoluzione nativa è un filo superiore ad altri modelli della sua fascia di prezzo, quella nativa è di 1280×800 e può essere scalabile fino ai 1080P. Dotato di due porte USB, questo modello supporta file in full HD come gli .mkv, così potrai vedere film ad alta risoluzione usando direttamente il software del proiettore.

Alcuni utenti si sono lamentati per il rumore prodotto dalle ventole, inoltre sembra che l’audio non sia proprio il massimo e che sia impossibile collegare dispositivi tramite un semplice jack.

Questo è il modello più avanzato dal punto di vista delle prestazioni tra quelli presenti su questa pagina. Il prezzo rimane comunque abbordabile.

 

Pro

Performance: Le buone performance di visione sono assicurate dalla luminosità pari a 3.000 lumen, dal contrasto 2000:1 e dalla risoluzione nativa di 1280 x 800 pixel, pur potendo il proiettore supportare fino a 1080p.

Connessioni e 3D: Anche in questo caso non ci dovrebbero essere problemi a connettere tutti i vari dispositivi presenti in casa grazie agli ingressi HDMI (due), VGA, USB (due) e AV. In più va segnalato il supporto al 3D.

Qualità/prezzo: Pur essendo il modello più caro tra quelli consigliati qui, rimane un proiettore con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

 

Contro

Istruzioni: La mancanza di istruzioni in italiano è una pecca non da poco secondo i pareri di diversi consumatori.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Leave a Reply

Be the First to Comment!

avatar
  Subscribe  
Notify of
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.