La migliore chitarra acustica elettrificata

Ultimo aggiornamento: 23.04.19

 

Chitarre acustiche elettrificate – Consigli d’acquisto, classifica e recensione del 2019

 

Una chitarra acustica elettrificata rappresenta la proverbiale via di mezzo tra due mondi all’apparenza molto distanti tra loro. Eppure si tratta di una scelta interessante, sia perché propone una sorta di fusione tra tradizione e modernità, sia perché consente di ottenere un suono estremamente piacevole nonché dare libero sfogo al proprio estro e ai propri virtuosismi. Se però siete arrivati a questa pagina probabilmente non dobbiamo convincervi della bontà della vostra scelta ma semplicemente fornirvi le informazioni aggiuntive di cui avete bisogno e che troverete nelle righe che seguono. Ma inoltre troverete anche le recensioni dei modelli di chitarra acustica elettrificata che hanno saputo conquistare le prime posizioni della nostra classifica, stilata sulla base dell’apprezzamento da parte degli utenti che hanno già perfezionato l’acquisto. Qualche esempio? La Eko Ranger CW EQ Brown Sunburst VAN-3L è interamente realizzata in legno: il top è in abete rosso, il fondo e le fasce sono in tiglio, il manico in betulla e la tastiera in palissandro. La Tiger ACG4-BK, ottima per principianti, utile come strumento di scorta, imbattibile nel prezzo.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori chitarre acustiche elettrificate del 2019?

 

Se stai valutando l’acquisto di una chitarra acustica elettrificata devi tenere conto che agli innumerevoli vantaggi dell’abbinamento fra tradizione e tecnologia moderna si accompagnano molti più aspetti da considerare per poter fare la scelta giusta. La nostra guida si propone di aiutarti con alcune informazioni schematiche e la descrizione di tre modelli che sono secondo noi i migliori di quest’anno.

L’aggiunta dell’amplificazione elettrica a una chitarra è un abbinamento che ha riscosso molto successo per come permette di mantenere le peculiarità del suono prodotto da una cassa armonica, potenziandolo però con i moderni sistemi di equalizzazione.

Chittara acustica

I fattori di cui tenere conto al momento di scegliere un modello sono molti. Per quanto riguarda la parte tradizionale di questo strumento, i materiali occupano senza dubbio il primo posto.

La tipologia di legno con cui è stata realizzata la cassa acustica è la principale responsabile del suono generato dalla chitarra. Se alle varietà più scure si associa una tonalità più bassa e ricca, quelle chiare generano invece melodie più acute e distinte. La lucidatura della superficie, pur accattivante, va però considerata con attenzione perché rischia, se in eccesso, di ostacolare la corretta propagazione del suono all’interno dello strumento, rendendolo meno corposo.

Una buona chitarra dovrebbe essere leggera e maneggevole, con un manico facile da impugnare e gradevole da toccare con le dita, senza elementi metallici troppo sporgenti che possano dare fastidio.

Con un ruolo analogo a quello della cassa acustica, il pickup è l’elemento chiave della parte elettrica nel determinare il tipo di suono che uscirà amplificato dalle casse. Delle numerose tipologie presenti, quelle più diffuse sono in realtà due. Il modello singolo produce un suono chiaro e definito, mentre quello doppio è adatto soprattutto alla musica metal con le sue melodie sfumate.

Passando invece al lato estetico, ci sono modelli di chitarra che restano ancorati alla tradizione e mantengono i colori originali del legno e altre invece che lasciano spazio alla fantasia, con design rievocativi dei grandi artisti del passato o riproduzioni di stampe colorate.

 

Prodotti raccomandati

 

Eko Ranger CW EQ Brown Sunburst VAN-3L

 

Se state cercando uno strumento che riesca nel non facile compito di abbinare una buona qualità costruttiva alla capacità di restituire un suono gratificante e convincente, questo modello di Eko non può che conquistare un posto importante all’interno della nostra classifica delle migliori chitarre acustiche elettrificate. Il merito è da ascrivere all’attenzione messa nell’assemblaggio e all’utilizzo di materiali di buona qualità. Da questo punto di vista è il legno a farla da padrone, visto che il top è in abete rosso, il fondo e le fasce sono in tiglio, il manico è in betulla e la tastiera con binding è in palissandro a venti tasti. Dunque in pratica, oltre alle corde, solo capotasto e sella non sono in legno, bensì in plastica. Il sistema di amplificazione montato è l’Eko Van 3L.

Pensata per chi desidera uno strumento di buon livello senza spendere troppo, questa chitarra si caratterizza, come affermano molti tra coloro che l’hanno già provata, per un suono molto piacevole ma anche per una grande robustezza, caratteristiche alle quali unisce un piacevole design, il che la rende l’oggetto giusto da tenere in bella vista in salotto. L’ottimo rapporto tra prezzo e prestazioni è solamente in minima parte intaccato dall’assenza degli agganci per la tracolla.

Pro
Economica:

L’acquisto di questa chitarra non costringe a dissanguarsi, ciononostante si porta a casa uno strumento di buona qualità.

Resa:

Suonare la Eko Ranger regala buone sensazioni e ha soddisfatto tutti i musicisti che hanno avuto occasione di provarla, anche quelli con un po’ di esperienza alle spalle.

Qualità dei materiali:

Il legno la fa da padrone: top, fondo, fasce, manico e tastiera sono realizzati con questo materiale, ricavato da diverse tipologie di albero.

Contro
Tracolla:

Mancano gli agganci per utilizzare una tracolla. Diciamo che è pensata più per un utilizzo da seduti piuttosto che in piedi.

Acquista su Amazon.it (€133)

 

 

 

Tiger ACG4-BK

 

La ACG4-BK è una chitarra acustica preamplificata, dunque oltre a suonare sfruttando il volume che si produce grazie alla cassa armonica, può anche essere collegata a un amplificatore. È una chitarra che può certamente fare al caso del principiante, anche in virtù di un costo decisamente accessibile. Il suono è personalizzabile grazie alla presenza degli equalizzatori, oltre all’effetto phase e al controllo del volume.

Accordare la chitarra sarà semplicissimo grazie alla presenza dell’accordatore. Grazie al design catway si possono raggiungere anche le note più alte sul manico con una certa semplicità. Oltre alla chitarra la confezione comprende una custodia morbida, utile per il trasporto ma di scarsa protezione, una tracolla che non ci ha conquistato e un set di corda di scorta. Corde che però vi consigliamo di non usare e sostituirle con una muta di migliore qualità perché quelle in dotazione, a nostro avviso, sono abbastanza deludenti. Insomma, gli accessori non aggiungono molto al valore dello strumento ma il nostro giudizio resta positivo considerando che si tratta di una chitarra per beginner.

Pro
Costo:

Soppesando pregi e difetti di questo strumento, riteniamo di poter parlare di un articolo che dà all’utente più di quanto costa. In altre parole, secondo noi, il rapporto qualità prezzo è buono.

Design catway:

Per com’è progettata questa chitarra, si possono raggiungere con estrema facilità, chiaramente sempre tenendo conto dell’abilità del chitarrista, le note più alte.

Suono personalizzabile:

La chitarra è dotata di equalizzatore grazie al quale si può intervenire su bassi, medi e alti a seconda dei propri gusti o necessità.

Accordatore:

Molto utile, soprattutto per i principianti, la presenza di questo strumento, grazie al quale essere certi di suonare nella corretta tonalità.

Contro
Corde:

La chitarra ha una muta di corde già montate e un’altra di riserva, peccato che la loro qualità non soddisfi affatto; secondo noi è meglio sostituirle quanto prima.

Tracolla:

Quella presente nella confezione non è di buona fattura, anche in questo caso è preferibile sostituirla con una migliore.

Acquista su Amazon.it (€90,89)

 

 

 

Eko Ranger 6 EQ Black

 

3.EKO Ranger 6Da un marchio molto conosciuto negli ambienti musicali, ti presentiamo uno strumento che continua la tradizione decennale dei modelli Ranger, abbinando l’accessibilità di un basso costo alla robustezza dei materiali di qualità.

La tastiera in palissandro è molto gradevole al tatto, soprattutto per chi sta iniziando a esplorare il mondo della chitarra, ed è sostenuta da un manico in betulla.

La struttura include la dotazione standard di sei corde e 20 fret, gli elementi metallici che dividono la tastiera, ed è piuttosto leggera e maneggevole, grazie a un peso inferiore ai 4 chilogrammi.

Non passa certo inosservato il design dark, che colorando la tavola frontale di nero con una finitura lucida aggiunge carattere a uno strumento dalle melodie decise. Il sistema di amplificazione Eko Van 3L potenzia ed esalta i suoni prodotti dalla cassa acustica.

Ed ecco il modello più economico, tra tutti quelli messi a confronto nella nostra scheda, la Ranger prodotta da Eko, un marchio storico di qualità, noto a livello mondiale.

Pro
Ranger:

Si tratta di uno dei modelli più noti e identificativi del marchio Eko; la Ranger 6 è famosa soprattutto per l\'ottimo rapporto qualità-prezzo e la longevità e resistenza dei materiali di fabbricazione.

Preamplificata:

Il preamplificatore Eko SE-30 include anche l\'accordatore ed è integrato nella cassa armonica, sagomata secondo lo stile Dreadnaught che è una delle caratteristiche primarie della Eko Ranger.

Materiali:

È interamente realizzata in abete, tiglio, betulla e palissandro, con i capotasti in plastica con effetto perlaceo.

Economica:

Oltre alla buona qualità dei materiali, delle rifiniture e all\'ottima resa acustica, l\'ulteriore vantaggio della Eko Ranger è di sicuro il suo prezzo più che accessibile.

Contro
Nessuna pecca:

Nonostante sia una chitarra di fascia economica, la Ranger 6, stando agli acquirenti, è un prodotto sostanzialmente privo dI difetti.

Acquista su Amazon.it (€119,2)

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Washburn J32SCEK

 

1.Washburn J32SCEKInserito tra le migliori chitarre acustiche elettrificate del 2019, il modello Washburn colpisce soprattutto per il suo ricercatissimo design.

La superficie della cassa armonica e la punta del manico sono finemente decorate con un motivo grafico che ricorda lo stile del celebre chitarrista George Lynch, a cui questo prodotto è dedicato.

L’intera struttura è stata realizzata in legno, tra cui il pregiato abete massello per la tavola e il robusto mogano per il manico. La tastiera in palissandro ti offre il giusto equilibrio tra la robustezza necessaria a tenere ferme le corde premute e una gradevole morbidezza al tatto per le tue dita.

Il sistema di elettrificazione include un preamplificatore B-Band di tipo A15 in grado di minimizzare il rumore di fondo. La pratica custodia rigida in dotazione ti consentirà di portare con te la chitarra, proteggendola efficacemente da urti e cadute accidentali.

Cercate dove acquistare un nuovo modello di chitarra acustica elettrificata? Esaminiamo insieme queste tre, a cominciare dalla Washburn, considerata una delle migliori sul mercato, nonostante sia un po’ costosa.

 

Pro

Signature: Questa chitarra Washburn è una “signature”, ovvero una edizione speciale dedicata a George Lynch, virtuoso della chitarra elettrica; è caratterizzata da una spalla mancante e dalla stupenda finitura grafica “The Outlaw”

Materiali: La tavola è realizzata in abete massello, le fasce, il fondo e il manico sono di mogano, tastiera e ponte, invece, sono in palissandro. Le meccaniche sono Grover Exclusive, cromate.

Accessori: È dotata anche di preamplificatore B-Band A15, accordatore Buzz Feiten e custodia rigida dove riporre il tutto.

Introvabile: Trattandosi di una signature, la sua produzione è limitata, e ormai sta per diventare del tutto introvabile sul mercato.

 

Contro

Costo: Data la sua natura di chitarra acustica elettrificata signature, il prezzo è abbastanza alto se comparato alle altre due chitarre esaminate nella nostra scheda.

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

Fender Squier SA-105CE Sunburst

 

2.Fender SquierQuesto modello di chitarra acustica elettrificata piace soprattutto per il suono ricco e corposo prodotto dalla sua cassa acustica e amplificato dal sistema pickup Fishman Isys-T.

Il design sa coniugare bene tradizione e modernità, mantenendo la tonalità della tavola in legno d’acero, ma aggiungendo un tocco di creatività con un collo dalla forma irregolare e un elemento nero di rottura nel punto in cui si appoggia la mano che pizzica le corde.

Gli elementi metallici inseriti sul manico per segnare la progressione delle note non risultano sgradevoli alle dita, anche con un uso frequente.

Molto apprezzata è anche la robustezza complessiva di questo modello, in linea con gli standard Squier, che ne fa una chitarra adatta a seguirti in tutti i tuoi viaggi.

Secondo i pareri della maggior parte dei suoi estimatori, la Fender ha un eccellente rapporto qualità-prezzo e si distingue per il suono ricco e corposo.

Pro
Accessoriata:

Anche la chitarra acustica elettrificata Fender arriva completa di custodia, equalizzatore e accordatore Fishman, mentre il preamplificatore è integrato nella cassa armonica.

Estetica:

Moltissimi la apprezzano nella versione sunburst, ma è disponibile anche nera e color legno, ed è molto bella in tutte e tre le verniciature.

Studio:

Il suono particolare della Fender Squier, la rende particolarmente adatta come chitarra da studio, da suonare tranquillamente anche in casa.

Amplificazione:

L\'amplificazione è ottima e la chitarra Fender ha un suono chiaro e corposo anche quando la si suona unplugged, ovvero senza inserire la spina nella corrente.

Contro
Manifattura:

La Fender Squier è fabbricata in Cina, questo non incide assolutamente sulla qualità della sua resa acustica, e si nota soltanto dalle rifiniture, che purtroppo sono alquanto grezze e povere nei dettagli.

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 voti, media: 4.83 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status