fbpx

I migliori DVR per videosorveglianza – Confronta prezzi e offerte

Ultimo aggiornamento: 15.06.19

 

Tabella comparativa

 

Lo mejor de los mejores

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Qual è il miglior DVR per videosorveglianza per il tuo portafoglio?

 

La questione della sicurezza, sia in casa che in ambienti di lavoro, spinge diversi utenti a cercare soluzioni capaci di offrire un livello di dettaglio grazie all’alta definizione e una periferica per la raccolta di quanto ripreso, sfruttando anche la connettività per la visualizzazione di contenuti anche a distanza. Le tecnologie che vanno per la maggiore per chi vuole acquistare un kit di videosorveglianza portano i due acronimi di DVR e NVR. Scopo di questa guida è analizzare offerte e confrontare prezzi di prodotti della prima categoria.

Un Digital Video Recorder altro non è che un dispositivo che si occupa di registrare in formato digitale, archiviando su un hard disk interno o esterno i filmati ripresi dalle telecamere installate. Un kit di videosorveglianza parte di solito da una configurazione quattro, fino a un massimo di otto telecamere e di un registratore.

A seconda del tipo di esigenze puoi indirizzare la scelta su un set progettato per interni o uno specifico per riprese in esterni. Nel secondo caso fai ancora più attenzione alla qualità costruttiva degli strumenti di ripresa, assicurandoti che resistano bene all’acqua, alle basse temperature e siano dotate di tecnologia a infrarossi, in caso di ambienti poco illuminati.

La qualità della registrazione costituisce il secondo punto fondamentale in fase di acquisto: Se vuoi monitorare un garage, l’entrata di casa oppure una piccola attività la risoluzione offerta può fare la differenza, restituendo un livello di dettaglio notevole.

È necessario che anche il dvr, oltre alla telecamera scelta, sia in grado di registrare allo stesso livello di definizione, in caso contrario ha poco senso avere delle riprese in HD se poi vengono salvate in bassa definizione, peggiorando la qualità dell’immagine.

Il nostro consiglio è di muoversi sul doppio binario, ponderando scelta delle telecamere e le tre fasce dei dvr: da quella con il livello di dettaglio più alto denominata D1, passando per l’HD1 con un frame rate e una definizione medie, fino al CIF, con dettagli e frequenza bassi.

In presenza di ambienti scuri che vuoi monitorare, è d’obbligo puntare su una tecnologia a infrarossi, sacrificando un poco la qualità delle immagini e la profondità di campo.

Capire bene anche il grado di luminosità di un ambiente, e il grado di illuminamento misurato in Lux, può darti un ulteriore metro e specifica da controllare sulle telecamere che vorrai installare.

 

Prodotti raccomandati

 

Floureon DG0054

 

Il set proposto da Floureon risulta un buon compromesso in termini di qualità e basso costo: dispone di un set di quattro telecamere, facilmente collegabili e con una risoluzione di 960p. La versatilità del prodotto permette un accesso alle immagini anche in remoto da cloud, sfruttando la presa ethernet per la trasmissione dei dati, accessibili anche via cellulare, tablet e Pc.

All’interno del Dvr puoi inserire un hard disk per la raccolta e archiviazione di quanto ripreso fino a 1 TB, in modo da poter avere molto spazio a disposizione sul supporto di registrazione.

È possibile archiviare il materiale anche su Flash Drive e su un hard disk esterno collecabile via Usb. Il kit è dotato anche di tecnologia a infrarossi, attivabile in automatico in presenza di scarsa illuminazione e di rilevazione di movimento: la videocamera così si mette in funzione solo al passaggio, con la possibilità di inviare un allarme acustico via mail.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

allalarmshop SDVR

 

Ricchezza di contenuti e possibilità rendono questo Dvr un prodotto molto interessante, capace di soddisfare le esigenze più disparate. Il kit viene venduto privo di telecamere ma permette una serie di collegamenti simultanei: si possono installare infatti telecamere analogiche e di tipo digitali IP, sfruttando la presa di rete del Dvr oppure la modalità wireless di un router.

Le immagini si possono poi visionare su schermo: il dispositivo supporta fino a otto telecamere che potrai vedere in modalità singola a schermo pieno, quattro in contemporanea in multivisione fino alla modalità a otto riquadri, se vorrai avere uno sguardo completo su tutte le zone di ripresa.

Disponibile la funzione di Motion Detect che attiva la registrazione durante uno spostamento: si tratta di una modalità utile per risparmiare spazio in memoria.

Un’altra particolarità presente nella rilevazione del movimento sta nella possibilità di escludere alcune zone specifiche che possono far partire la telecamera, come alberi  o oggetti in movimento non rilevanti.

Acquista su Amazon.it (€123,74)

 

 

 

dropship D1 960H

 

Molto buono il rapporto qualità/prezzo per questo Dvr, pratico anche come dimensione e dalla facile installazione. Si segnala per la codifica di compressione H 264, studiata per una resa dei video in alta qualità. Il formato di registrazione è in Full 960H: il maggior numero dei pixel orizzontali restituisce immagini più nitide così da darti un’idea più chiara di quanto ripreso.

È presente un cicalino integrato per segnalazioni acustiche e l’invio su dispositivi mobili o via mail delle notifiche e delle riprese in corso. Nella confezione trovano posto un mouse Usb e un telecomando con cui potrai navigare tra i menu.

Diversi utenti online hanno apprezzato la silenziosità del prodotto e la facilità dei collegamenti. L’oggetto, pur a un prezzo contenuto, svolge bene il lavoro di videosorveglianza dimostrandosi un giusto compromesso e una scelta papabile per chi non vuole spendere troppo in un prodotto di fascia alta.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2019. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status