La migliore telecamera IP Wi-Fi

Ultimo aggiornamento: 19.12.18

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori telecamere IP Wi-Fi del 2018?

 

Visti i tempi che corrono, hai pensato bene di dotare la tua casa di un sistema di videosorveglianza ma magari non hai voglia di fare installazioni complesse o spendere troppi soldi. Con questa guida ti suggeriremo alcune proposte in vendita a basso costo: tra queste c’è quella che riteniamo essere la migliore telecamera IP Wi-Fi del 2018.

È scontato dire che nella nostra guida il costo di vendita non sarà la sola discriminante, l’idea è di presentarti dei prodotti che si distinguono anche per essere di buona qualità. Se non sei pratico con i lavori manuali, specialmente quelli che comportano competenze elettroniche ecc., non preoccuparti perché le telecamere IP sono di facile installazione e configurazione. Per funzionare non hanno necessità di essere collegate al PC mediante cavi, salvo alcuni modelli che solo per l’installazione richiedono un collegamento diretto al router via cavetto ethernet.

Se è vero che il collegamento al router dipende dal modello, tutte le telecamere hanno la necessità di essere collegate a una presa della corrente. Una buona soluzione è rappresentata dalle telecamere di tipo Power Over Ethernet che grazie a un adattatore in vendita a pochi euro sfruttano lo stesso cavo sia per l’alimentazione sia per il collegamento a internet.

L’inquadratura e il raggio d’azione sono due aspetti molto importanti: in commercio trovi telecamere IP statiche, ovvero con l’inquadratura fissa, quelle che possono essere manovrate a distanza e le PTZ che possono spostarsi (anche se di poco) in verticale, orizzontale e zumare. Se invece cerchi una telecamera che fornisca un’inquadratura a 360°, potresti trovare di tuo interesse le cosiddette Fisheye.

Non si può prescindere da immagini video di qualità: il consiglio è di scegliere telecamere HD, anche se ciò comporta spendere un po’ di più, a patto che tu abbia una buona connessione ADSL, in caso contrario meglio optare per telecamere con una risoluzione più bassa perché le immagini richiedono meno banda per la trasmissione in remoto.

 

Prodotti raccomandati

 

Tenvis – 1080P con Audio 

 

Una telecamera da usare come baby monitor, molto economica ma dotata di accorgimenti tecnologici interessanti. È facile da installare e configurare per poter iniziare le riprese e dare la possibilità di controllare il sonno dei piccoli o delle persone care allettate senza invadere la privacy. Si fa apprezzare per la buona risoluzione delle immagini che sono nitide e chiare e consentono di comprendere cosa succede nella camera intorno al lettino del piccolo.

Si attiva in tempo reale ogni volta che rileva un movimento, quindi ottimizzando l’uso delle batterie e permettendo di limitare le riprese solo al momento giusto. Funziona anche al buio perché dotata di illuminazione per le riprese notturne. Sfrutta la luce a infrarossi, quindi non disturba il riposo ma allo stesso tempo garantisce una visione chiara di quello che succede al buio. Tramite app è possibile collegare lo smartphone e qui ricevere notifiche push ogni volta che il sensore rileva un movimento. Oppure si può decidere di attivare la videocamera da remoto per il tempo desiderato.

Acquista su Amazon.it (€59,99)

 

 

 

KKmoon IYG8891548267489MD

 

La KKmoon è una telecamera impermeabile con grado di resistenza all’acqua e corpi estranei come la polvere pari a IP66. Questa caratteristica la rende idonea anche per essere installata all’esterno. Ha lo zoom e la messa a fuoco è automatica. In orizzontale può ruotare di 355° mentre in verticale si muove a 90°.

L’installazione è molto semplice e chi volesse registrare le immagini, può inserire una TF Card da 32 GB (non inclusa nella confezione). Ha il rilevamento dei movimenti e quando c’è qualcosa di sospetto arriva un messaggio direttamente allo smartphone, preventivamente configurato tramite l’applicazione.

Le immagini sono in HD, e hanno una buona resa anche in ambienti bui. È possibile ascoltare l’audio ma il microfono va comprato a parte. Strutturalmente è abbastanza solida ma visto il costo era lecito aspettarsi qualcosina in più per quanto riguarda le parti in plastica.

Acquista su Amazon.it (€74,99)

 

 

 

Ctronics Visibilità notturna

 

Una telecamera da esterni in grado di dare grandi soddisfazioni, che si scelga di installarla da sé o chiedendo l’aiuto di un tecnico. Richiede infatti una certa competenza per la corretta configurazione e il settaggio ottimali. Si presta bene a essere usata all’esterno per via dell’indice di protezione da acqua e infiltrazione di polvere IP66, quindi può essere necessario proteggerla da pioggia battente ma sopporta bene l’umidità dell’esterno.

Il funzionamento wireless consente il trasferimento di dati verso la fonte interna che registra le riprese della telecamera. Quindi al netto di molti cavi e di opere murarie per consentire la corretta configurazione dell’unità esterna e interna.

Le riprese hanno una buona qualità grazie alla risoluzione di 1080p e alla possibilità di contare su buone immagini anche di notte. Sono presenti le luci a infrarossi che si attivano automaticamente quando la luce ambientale diminuisce. Volendo, è possibile regolare la sensibilità del sensore per evitare falsi allarmi. Si può impostare il raggio delle riprese in modo da attivarsi solo quando si rileva un movimento nei pressi dell’abitazione.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

Vstarcam C7837WIP

 

La Vstarcam è una telecamera ad alta definizione che si configura con pochi click. Una volta inserita la spina e scaricata la app Eye4 sarà possibile settare i vari parametri tramite lo smartphone. Purtroppo la app è uno degli aspetti più criticati dai clienti: è poco stabile e con varie cosucce da migliorare, per non parlare del fatto che spesso crasha.

Buona l’immagine video (720 p), sfrutta una lente con risoluzione da 1.0 MP. Grazie alle dodici luci LED di cui è dotata, è possibile avere buone riprese anche in condizioni di oscurità.

Grazie al microfono integrato è possibile ascoltare qualsiasi rumore in casa, anche se la qualità audio non soddisfa appieno. Quanto ai materiali, non sono nulla di eccezionale tuttavia la Vstarcam sembra essere sufficientemente robusta.

 

 

Allarmshop onvif_1_antenna

 

La telecamera in esame è interessante soprattutto per il suo prezzo aggressivo. È un modello consigliato a chi vuole spendere davvero poco, anche a costo di qualche pecca. A nostro avviso il rapporto qualità prezzo è davvero buono, seppure sul mercato ci sia molto di meglio.

Iniziamo dalla qualità delle immagini, che è in HD (720 p), supporta il protocollo wireless 802.11b/g. Undici lucette LED consentono alla telecamera di fornire buone immagini anche quando c’è il buio. Il microfono è integrato, quindi è possibile ascoltare eventuali rumori.

Sulla qualità dell’audio dobbiamo dire che non è eccellente. Quanto ai movimenti, la telecamera può ruotare a 355° in orizzontale e 120° in verticale. Non essendo impermeabile, è destinata solo ad ambienti interni. Per registrare le immagini, è possibile inserire una micro SD fino a 64 GB.

 

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Telecamere ip wireless confronta prezzi e offerte

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.