La migliore telecamera IP wireless da esterno

Ultimo aggiornamento: 30.09.20

 

Come scegliere le migliori telecamere IP wireless da esterno del 2020?

 

Tenere sotto controllo il giardino di una villetta, il vialetto d’ingresso di un’azienda o un magazzino è un’operazione spesso consigliata, sia per monitorare quello che succede quando non avete la possibilità di essere fisicamente presenti sia per dissuadere eventuali malintenzionati. La vista di una telecamera, per esempio, tende a scoraggiare chiunque stia pensando di introdursi in una proprietà privata ed è per questo che acquistare un prodotto di questo tipo, magari in grado di collegarsi alla rete Internet e trasmettere quanto registrato in tempo reale, è una buona idea.

 

Abbiamo ritenuto di fare un po’ di chiarezza in un mercato piuttosto affollato come quello delle telecamere IP wireless, con un focus particolare verso i modelli pensati per essere montati esternamente. E con la recensione completa di uno di questi, ovvero il dispositivo che ci ha maggiormente colpiti per la sua capacità di abbinare prestazioni di buon livello a un prezzo che non spaventa.

In quanto studiate per essere posizionate all’aperto, le migliori telecamere IP wireless da esterno devono essere realizzate con materiali capaci di sopportare le intemperie, perché si troveranno costantemente a dover “combattere” con l’azione dei raggi solari, del vento, della polvere e soprattutto della pioggia e delle rigide temperature. Meglio dunque scegliere un modello con certificazione IP68, ovvero impermeabilità e scocca immune dall’azione dei granelli di polvere o sabbia.

Una telecamera da esterno deve poi necessariamente essere dotata di infrarossi, così da permettere una visione confortevole di notte. Anche la qualità dell’obiettivo non va trascurata, così come la semplicità di configurazione della rete, per permettervi per esempio di collegare più telecamere (nel caso di zone molto ampie da monitorare) o di utilizzare lo smartphone per controllare quanto inquadrato dalla videocamera.

 

 

VitorCam CA-22WP

Principale vantaggio

 

Materiali di qualità, pensati specificamente per un utilizzo in esterno anche quando le condizioni meteo sono avverse, dunque con pioggia, vento o nebbia.

 

Principale svantaggio

Il manuale di istruzioni è davvero ridotto all’osso e, per un prodotto che necessita comunque di una serie di passaggi per la sua configurazione, non è il massimo.  

 

Verdetto: 9.6/10

L’aspetto dissimula quello di una vera e propria telecamera e offre la possibilità di inquadrare un ampio tratto intorno alla proprietà. Si caratterizza per la semplicità di installazione e la capacità di dialogare facilmente con i dispositivi collegati alla rete domestica.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Descrizione Caratteristiche Principali

 

Di notte e con la pioggia

Come abbiamo accennato nella nostra guida all’acquisto i due aspetti più significativi nella valutazione di una telecamera IP da esterno sono la resistenza della sua scocca e la capacità di registrazione anche in condizioni di assenza di luce. Il modello VitorCam è realizzato in alluminio, materiale che gli garantisce resistenza, anche all’azione della ruggine. Lo standard di protezione è IP66 e dunque assicura la registrazione in condizioni climatiche difficile, come per esempio durante un temporale o in una giornata molto umida.

Da questo punto di vista, dunque, nessun problema, così come quando cominciano a calare le tenebre. Grazie ai 22 Led a infrarossi, infatti, consente una visione notturna fino a un massimo di 25 metri, dimostrandosi uno strumento utile per monitorare il cortile di un’azienda come il cortile di casa. Merito anche della risoluzione HD a 720p con cui acquisisce i filmati, più che adeguata per avere sempre immagini nitide e dai colori convincenti.

Collegamento alla rete

Sono molteplici le possibilità di visione di quanto registrato dalla telecamera e potrete scegliere la modalità che più si adatta alle vostre necessità. Per cominciare, il prodotto è in grado di ospitare schede in formato microSD, scelta che gli permette di archiviare i video, con una lunghezza proporzionale alla capacità della memoria. Ma trattandosi di un modello IP wireless, il suo valore aggiunto è rappresentato dalla possibilità di collegarla alla rete Internet e, dopo aver installato un’app gratuita sul vostro smartphone o tablet Android o Apple iOS, utilizzare il display del dispositivo mobile per guardare in tempo reale quanto la VitorCam sta inquadrando.

Dovendo collocarla esternamente tenente conto della sua distanza dal router Wi-Fi e dell’eventuale presenza di pareti che potrebbero ostacolare la ricezione del segnale. Nel caso potete sempre collegare la telecamera al router tramite un cavo di rete (incluso in confezione).

 

Installazione semplice

La telecamera viene consegnata completa di tutti gli accessori necessari per il suo montaggio su una parete, compresi staffa e tasselli. Da questo punto di vista nessuno tra gli utenti si è lamentato della complessità dell’operazione mentre in molti non hanno apprezzato l’inadeguatezza delle istruzioni, considerando che il dispositivo deve essere configurato con la rete Internet e alcuni passaggi rischiano di non essere intuitivi per chi non ha grande dimestichezza con questo genere di installazioni.

Pensata per garantire una maggiore tranquillità, tenendo d’occhio i luoghi a cui tenete, la VitorCam ha un sensore integrato che si attiva al riconoscimento di un movimento o di un suono. Impostando questa funzione, dunque, riceverete una segnalazione via mail con l’immagine o un clip video nel caso la telecamera abbia rilevato qualcosa. Ultima considerazione sul prezzo di vendita, che appare adeguato, sebbene un ritocco verso il basso la renderebbe più appetibile.

 

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Ti è piaciuto il nostro articolo? Qui sotto ne puoi trovare altri altrettanto interessanti:

 

Telecamera senza fili

Telecamera ip wireless DLink

 

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status