La migliore cuffia wireless per tv e smartphone

Ultimo aggiornamento: 26.10.20

Questo sito si sostiene grazie ai lettori. Quando acquisti tramite i nostri link riceviamo una piccola commissione. Clicca qui per maggiori informazioni su di noi

 

Cuffia wireless per tv e smartphone – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2020

 

Ascoltare l’audio del televisore o la musica utilizzando un paio di cuffie è una scelta che viene solitamente fatta per due motivi: per apprezzare al meglio le sfumature del suono e i dialoghi di un film oppure per non disturbare chi vive nel nostro stesso appartamento. Qualunque sia la motivazione che vi spinge all’acquisto, prima di mettere mano al portafoglio vi suggeriamo di dare un’occhiata a questi due prodotti: Beexcellent Cuffie Wireless che vantano la tecnologia Bluetooth 5.0 e una batteria integrata che promette una quarantina d’ore di autonomia. Decisamente più orientate all’ascolto dell’audio del TV le Artiste Cuffie senza fili con base di ricarica che fa anche da trasmettitore del sonoro tramite frequenze radio a 2.4 GHz. 

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere le migliori cuffie wireless per tv e smartphone del 2020?

 

Il piacere di un ascolto in relax, con una resa audio di buona qualità e senza il rischio di disturbare gli altri inquilini in casa, sono tra le motivazioni che spingono il più delle volte alla ricerca di un oggetto come le cuffie wireless. Nella guida che abbiamo realizzato qui di seguito, abbiamo posto l’attenzione su specifiche che rendono affidabile il supporto. La scelta del basso costo ha una sua ragion d’essere che non può scendere a compromessi con la perizia costruttiva e la durabilità nel tempo.

La tipologia di collegamento e trasmissione del suono è uno primi punti discriminanti su cui soffermarsi. I sistemi che funzionano con infrarossi, consentono di tenere un segnale pulito e poco disturbato, pagando però lo scotto di una ridotta autonomia, per chi desidera spostarsi per casa, cambiando magari anche piano.

I modelli che sfruttano le onde radio non presentano questa limitazione, con un segnale che si mantiene chiaro anche a diversi metri di distanza. Il costo di un buon dispositivo wireless è però mediamente superiore.

La semplicità di caricamento delle cuffie e la durata sono altri due aspetti a cui è bene dedicare del tempo. Di solito la base di carica funziona anche da stand su cui poggiare le cuffie, in modo da poterle utilizzare secondo necessità.

In tanti poi non rinunciano a un look più o meno moderno, puntando su toni accesi o su un design minimal e quasi futuristico. L’importante è che i padiglioni auricolari consentano una sintonizzazione rapida e intuitiva. La forma degli stessi dovrebbe poi non creare problemi, specie dopo lunghe sedute davanti lo schermo o dopo una bella chiacchierata al telefono.

Qualità costruttiva e una linea pratica per chi è spesso in movimento devono andare di pari passo. Le cuffie dovrebbero poi essere compatibili con gli standard attuali di riproduzione audio, un aspetto che farà la gioia degli amanti di un suono avvolgente e ricco di sfumature

 

Quali sono le migliori cuffie wireless per tv e smartphone? 

 

 

1. Beexcellent Cuffie Wireless Bluetooth

 

Solitamente si è portati a pensare che un modello di cuffie acquistato per poche decine di euro sia da catalogare come scadente se non addirittura da considerare poco più di un giocattolo. Beh, non vogliamo certo dire che queste Beexcellent possano competere con cuffie di ben altra categoria ma, per quello che costano, si propongono come un acquisto interessante per chi non ha particolari esigenze d’ascolto.

Si collegano alla fonte sonora via Bluetooth, con supporto per la versione 5.0, il che garantisce una maggiore libertà di movimento, inoltre integrano una batteria al Litio da 600 mAh, capace di ricaricarsi completamente in circa tre ore e che garantisce un’autonomia di 40 ore, tra musica e conversazioni telefoniche.

La resa sonora, tenendo conto del prezzo, è discreta, nonché agevolata dall’integrazione della tecnologia per la cancellazione dei rumori esterni. Certo, parliamo di un modello economico, dunque non aspettatevi un feeling elevato con le plastiche che, infatti, trasmettono una sensazione di una certa fragilità.

Acquista su Amazon.it (€24,09)

 

 

 

2. Artiste Cuffie senza fili per TV, 2,4 GHz

 

Le cuffie di Artiste sono espressamente pensate per soddisfare le esigenze di chi è in cerca di un modello da abbinare al televisore, magari un modello non recentissimo e, per questo, privo di Bluetooth ma dotato di ingresso per jack da 3.5 mm. Questo elemento è determinante perché, nel caso non ci sia, non potrete utilizzare il prodotto. La base infatti si collega tramite cavo al jack e invia, sfruttando la frequenza a 2.4 GHz, il sonoro alle cuffie che sono prive di filo e che assicurano un’ampia libertà di movimento (quantificabile attorno ai 30 metri, tenendo però conto che muri e ostacoli riducono questo valore). 

La qualità sonora è più che soddisfacente e dunque possono essere sfruttate per godere dei dialoghi e degli effetti sonori di film e serie TV ma nulla vieta di utilizzarle anche per la musica. La batteria integrata garantisce circa 7 ore di autonomia ma, avendo l’accortezza di riposizionarle quando non in uso sulla base che funge anche da ricarica, le avrete sempre pronte. 

I padiglioni sono morbidi e nel complesso le Artiste sono comode da indossare, però sul lungo periodo (in particolare quando fa caldo) si fanno “sentire”, dunque meglio prevedere qualche pausa di tanto in tanto per dare un po’ di respiro alle orecchie.

Acquista su Amazon.it (€59,14)

 

 

 

3. Mpow H7 Cuffie Bluetooth, Cuffie Over-Ear Con Autonomia 18 Ore

 

Cuffie Bluetooth economiche, queste Mpow H7 sono pensate per chi non ha particolari esigenze in termini di fedeltà d’ascolto ma desidera un modello comunque ben realizzato e capace di garantire una convincente autonomia. 

Grazie alla batteria integrata da 420 mAh potrete sfruttare fino a 18 ore di ascolto prima di dover mettere le cuffie in carica, inoltre potrete utilizzare anche il collegamento via cavo con jack da 3,5 mm, il che bypassa l’eventuale problema dell’autonomia. 

La qualità dei materiali è soddisfacente, in particolare per quel che riguarda l’archetto regolabile e i morbidi padiglioni auricolari. Questi, però, hanno una grandezza che tende a non coprire completamente l’orecchio, il che penalizza l’ascolto, in particolare per quanto concerne la cancellazione del rumore ambientale. Nel complesso comunque i compromessi da accettare non sono tali da pregiudicare un giudizio positivo, valutando il prezzo di vendita entry level. 

Acquista su Amazon.it (€20,79)

 

 

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

LinkWitz Cuffie Bluetooth 4.1 Headphones Wireless Pieghevole

 

Il design delle cuffie è studiato per quegli utenti che vivono la città in mobilità. Si piegano migliorando la situazione all’interno di una borsa, pronte per essere tirate fuori dall’astuccio morbido e iniziare a trasmettere musica o altro.

Il sistema Bluetooth 4.1 consente una trasmissione stabile e chiara del segnale sonoro. Il microfono incluso all’interno degli auricolari consente di comunicare con l’interlocutore con cui si sta parlando via smartphone. Nulla vieta poi che si utilizzi il set per intense sessioni di gaming on line.

Il marchio si è impegnato poi nello studio di un sistema funzionale di riduzione sonora, così da isolare al meglio chi parla, lasciando poi che l’audio in entrata non soffra interferenze dall’esterno.

 

 

Cowin E7 Cuffie Bluetooth 4.0 Headphones

 

Con un tempo di riproduzione che si assesta sulle 30 ore e una linea comoda e avvolgente, le cuffie Cowin si dimostrano una valida alternativa grazie a cui ascoltare il programma preferito o un amico per telefono.

Il pairing si realizza con la sola pressione di un pulsante, appoggiandosi al protocollo Bluetooth o al sistema NFC. La batteria agli ioni di litio è stata studiata per migliorare la durata e la continuità dell’ascolto.

Sul fronte dell’indossabilità, le cuffie che avvolgono i padiglioni auricolari si dimostrano piacevoli da portare, senza quel fastidio tipico che si presenta trascorso un certo periodo di tempo.

 

Aoguerbe Auricolari Wireless Bluetooth 5.0 Cuffie Senza Fili

 

 

Un prodotto che punta su una proposta accattivante, con un prezzo molto concorrenziale e una serie di funzioni multiple assegnate ai pulsanti presenti sul lato della cuffia. Il rapporto qualità/prezzo è la formula su cui si gioca la partita di queste cuffie, che nascono per i meno esigenti in fatto di alta fedeltà.

Nella zona dell’auricolare destro sono collocati tutti i comandi principali, compreso il tasto con cui passare alla modalità Bluetooth, attivabile anche quando le cuffie sono collegate con il cavo alla fonte principale.

Per venire incontro alle necessità e ai bisogni degli utenti, a ogni tasto sono assegnate più funzioni. La leggera pressione consente di avanzare tra i brani, mentre una pressione più lunga si occupa di alzare o ridurre il volume.

 

» Controlla gli articoli degli anni passati

 

Sottoscrivere
Notifica di
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments

Buonoedeconomico fa parte del gruppo Seroxy che gestisce diversi progetti in vari Paesi europei: Germania, Francia, Olanda, Spagna, Polonia e Romania.

Buono ed Economico © 2020. All Rights Reserved.

DMCA.com Protection Status