La migliore mini telecamera spia wifi

Ultimo aggiornamento: 11.12.18

Come scegliere la migliore mini telecamera spia wifi del 2018?

 

Spiare, o meglio controllare, quello che avviene in un luogo senza che l’altra o le altre persone lo sappiano sono esigenze che molti hanno. Ma per far questo bisogna equipaggiarsi con una mini telecamera spia, meglio se dotata di connessione wifi.

Quello che fanno le persone in nostra assenza a molti potrebbe non fregare nulla. Ma al tempo stesso, se non si è sicuri del comportamento di moglie, marito, figli o anche di collaboratori domestici, oppure si vuole essere avvisati se qualcuno si introduce indebitamente in casa, ecco che una mini telecamera spia è quello che serve.

I migliori modelli, anche se non a basso costo, sono anche dotati di connessione wifi, e consentono di vedere in diretta, di solito tramite un’app da scaricare sul proprio tablet o smartphone, quello che accade nel locale dove è stata installata, e ovviamente nascosta. Inoltre, la migliore mini telecamera spia wifi del 2018 dovrebbe dare la possibilità di registrare i video catturati su server in remoto, che non consentono l’accesso a chi non è autorizzato. Al massimo controllate se nella dotazione è offerta una microSD, e se questa va acquistata a parte.

Per questo motivo, quando si sceglie la mini telecamera spia wifi, è necessario tenere in considerazione queste caratteristiche, oltre ad altre più normali per questo tipo di prodotto, che riguardano la possibilità di registrare video anche se la stanza è buia, o la risoluzione massima supportata che in pratica determina la qualità di quanto ripreso. Non ultimo, è sempre bene controllare le specifiche che riguardano l’autonomia della batteria interna, e valutare anche se la mini telecamera può essere alimentata a corrente elettrica oltre che a batteria.

Ma una buona telecamera spia wifi deve dare la possibilità di poterla nasconderla praticamente ovunque, senza limitazioni di alcun tipo, in modo che la persona o le persone riprese nei video non si accorgano assolutamente della sua presenza. Per questo motivo le dimensioni, ma anche l’assenza di piccole luci quando è in funzione, sono determinanti.

 

 

INSMA Pousrewde 1715

Principale vantaggio

Una mini telecamera completa sotto ogni punto di vista: dimensioni contenute che le consentono di essere posizionata ovunque, wifi integrato per la visione da remoto delle immagini riprese tramite app, qualità dei video catturati a un massimo di 1080p (Full HD). A questo va aggiunto anche un sensore di movimento e la possibilità di riprendere anche quando la luce nella stanza è scarsa o addirittura buia.

 

Principale svantaggio

Gli utenti che la stanno utilizzando segnalano che l’app, che serve anche per configurare la mini telecamera, è solo in lingua inglese (o cinese) quindi chi non la conosce molto bene potrebbe avere qualche problema. Altro neo è la mancanza di una scheda microSD nella confezione, indispensabile per registrare foto e video catturati con la telecamera. Per questo motivo, dovrete aggiungere un costo per l’acquisto della scheda di memoria.

 

Verdetto: 9.5/10

Tecnologia affidabile in pochissimi centimetri di dispositivo, questo caratterizza la mini telecamera in oggetto. Una soluzione perfetta per riprese discrete e insospettabili. Ottima la qualità video malgrado le dimensioni contenute, così come l’angolo di ripresa. Il tutto a un prezzo piccolo così.

Acquista su Amazon.it (€29,99)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Notifiche via mail

Molto comoda la possibilità di ricevere una mail al proprio indirizzo di posta elettronica con in  allegato il filmato registrato dalla telecamera nel momento che questa ha rilevato un movimento nella stanza dove è installata. Per ricevere la mail con il video, la mini telecamera deve essere configurata a dovere ed essere in primis connessa a una rete wifi presente nel luogo (casa, ufficio, negozio, ecc.) dove è installata. Questa opzione è una delle tante disponibili messe a disposizione dall’app di configurazione, con la quale però interagire potrebbe essere un po’ problematico visto che non è prevista in italiano.

Alimentazione con o senza batteria

Uno degli aspetti che più è piaciuto agli utenti che l’hanno acquistata è la possibilità di alimentare la mini telecamera wifi tramite la corrente elettrica. Questo grazie al cavo USB in dotazione e relativo adattatore da inserire in una presa di corrente. Questa opzione consente in pratica di avere sempre attiva la telecamera, anche per periodi lunghi come potrebbero essere le ferie estive, con la sicurezza di avere sempre sotto controllo quanto avviene in casa.

Se questa presa elettrica non fosse nelle vicinanze del luogo dove avete deciso di posizionare la telecamera, si può utilizzare anche solo con la batteria ricaricabile installata all’interno della mini telecamera, che garantisce però solo un’ora e mezza di autonomia.

 

Visione notturna

Questa mini telecamera spia wifi può essere utilizzata anche in stanze dove la luce non sia perfetta o addirittura in quelle più buie. Questa caratteristica è messa a disposizione dalla presenza di 7 LED di visione notturna a raggi infrarossi, che riescono a registrare video in Full HD alla distanza di 5 metri da dove è posizionata la telecamera.

In questo caso le immagini, al massimo della risoluzione, non appaiono proprio fluidissime; per questo motivo gli utenti consigliano di impostare la telecamera a 720p (HD) e rinunciare all’alta definizione. Altro aspetto positivo è che questi LED, quando si attivano, rimangono invisibili e quindi non svelano la posizione della telecamera.

 

Acquista su Amazon.it (€29,99)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.