La migliore crema depigmentante

Ultimo aggiornamento: 21.11.18

 

Creme depigmentanti – Consigli d’acquisto, Classifica e Recensioni del 2018

 

L’esposizione al sole senza protezione, il passare del tempo e altri fattori congeniti possono provocare la comparsa di macchie cutanee. Specie quando compaiono sul volto possono renderlo meno armonioso e più spento. Agire con un prodotto specifico e pensato proprio per ridurre questo inestetismo può aiutare a recuperare la luminosità perduta. La scelta, specie per la cura del viso, può non essere così semplice. Si tratta di tenere in considerazione fattori diversi, dalla grana della pelle fino alle esigenze specifiche in base all’età. Per essere certi di fare un buon acquisto, è bene testare i prodotti su di sé e avere tanta pazienza. Chi non ha molto tempo a disposizione, però, può pensare di puntare direttamente ai prodotti più apprezzati e venduti di quest’anno. Per esempio, FLORENCE ORGANICS BIO Siero Viso, dalla consistenza impalpabile, crea una barriera protettiva grazie all’alta concentrazione di acido ialuronico mentre la vitamina C schiarisce la pelle del viso. Fiori di Cipria – 50 ml ha un effetto schiarente molto efficace, è in grado di restituire un incarnato omogeneo e luminoso in 30 giorni.

 

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere la migliore crema depigmentante

 

A volte una continua esposizione al sole senza le dovute protezioni, degli sbalzi ormonali o molto semplicemente l’incedere dell’età, provocano la comparsa di macchie sul volto. Sono gli effetti dell’iperpigmentazione, cioè una sovrapproduzione di melanina che macchia il viso con chiazze antiestetiche. La scelta della giusta crema depigmentante passa anche dall’attenta osservazione delle cause delle macchie.

 

 

Guida all’acquisto

 

Cosa provoca le macchie della pelle

Il fenomeno, cioè ciò che si vede quando appaiono le macchie, è dovuto a una sovrapproduzione di melanina. Mentre le cause che portano a questo evento possono essere le più disparate.

Che si tratti di cicatrici provocate dall’acne o del risultato di uno squilibrio ormonale, l’effetto è sempre quello. Una pelle disomogenea dall’aspetto spento e poco attraente.

Il prezzo che si paga per l’acquisto della crema deve essere ben proporzionale alla qualità complessiva del prodotto. E chi confronta prezzi sa anche che le creme più efficaci sono anche quelle più costose.

 

Come agiscono le creme depigmentanti

Le macchie non sono tutte uguali e hanno origini diverse che richiedono interventi di tipo mirato. In alcuni casi, per esempio sulle cicatrici, è possibile agire favorendo l’esfoliazione e il ricambio naturale delle cellule dell’epitelio. Prodotti come l’acido ialuronico che favoriscono la naturale rigenerazione cutanea sono molto efficaci.

In classifica abbiamo incluso la recensione di prodotti diversi, anche quelli in grado di agire con efficacia sulle macchie provocate da sbalzi ormonali. La gravidanza o l’assunzione di anticoncezionali possono provocare questi squilibri che si manifestano con le tipiche macchie sul labbro superiore o sulle gote.

 

 

Quali trattamenti associare per ottenere buoni risultati

Sul mercato la quantità di creme, sieri e prodotti dall’effetto depigmentante è quasi infinita. Per scremare la scelta, oltre a puntare alla migliore marca, il nostro consiglio è scegliere prodotti adatti alla grana della propria pelle. Chi ha una pelle grassa potrebbe preferire il siero che, come acqua, viene assorbito in fretta e non lascia residui.

Mentre chi ha macchie molto vistose, può scegliere di associarlo a delle creme ad azione idratante e che stimolino il rinnovamento cellulare profondo.

 

Le migliori creme depigmentanti del 2018

 

Proponiamo di seguito le soluzioni che meritano di essere considerate tra le migliori creme depigmentanti del 2018. Ci auguriamo che tra queste si trovi anche quella che fa per voi.

 

Prodotti raccomandati

 

FLORENCE ORGANICS BIO Siero Viso

Principale vantaggio:

La formulazione è realizzata solo con materie prime provenienti da agricoltura biologica e l’insieme degli ingredienti amplifica il risultato di ogni singolo principio attivo.

 

Principale svantaggio:

L’odore agrumato intenso potrebbe dare fastidio ai clienti che desiderano una profumazione più delicata e discreta.

 

Verdetto 9.7/10

Il prodotto attenua le macchie scure della pelle e ne riduce la comparsa, agendo anche sulle rughe di espressione e sulla pelle secca. Il prezzo potrebbe far storcere il naso a chi cerca una soluzione dal costo contenuto, ma trattandosi di un siero, l’applicazione richiede davvero poche gocce. La spesa viene, quindi, decisamente ammortizzata.

Acquista su Amazon.it (€19,99)

 

 

DESCRIZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI

 

Ingredienti pregiati

Il 98% degli ingredienti contenuti in questa formulazione è naturale e procedente da agricoltura biologica, scelta che vi assicura l’assenza di pesticidi e sostanze chimiche che potrebbero alterare l’equilibrio della pelle, generando fastidiose irritazioni o sensibilizzazioni. Dopo i 30 anni di età, la produzione naturale del collagene si riduce progressivamente e per questo è necessario integrarlo anche attraverso i prodotti cosmetici.

Ed è proprio leggendo l’INCI, che si nota come il primo ingrediente dopo l’acqua sia la vitamina C: sotto forma di Sodium Ascorbyl Phosphate (acido ascorbico), è una sostanza che contribuisce a ricostituire il collagene della pelle, stimolandone la produzione e combattendo allo stesso tempo le cosiddette zampe di gallina intorno agli occhi e le rughe del viso. La funzione fotoprotettrice riduce le macchie scure e ne previene la comparsa, grazie all’azione inibitrice esercitata nei confronti della tirosina, una molecola che si trasforma lentamente in melanina (il pigmento che conferisce il colore scuro alla pelle).

Tra gli altri ingredienti, l’aloe vera biologica, dalle proprietà idratanti e cicatrizzanti (ideale in caso di segni post-acne), l’acido ialuronico a basso peso molecolare, dalle comprovate capacità anti-age e compattanti, e infine l’olio di jojoba, dalla funzione idratante e sebo regolatrice.

Confezione

Le proprietà preziose delle sostanze naturali devono essere tutelate non solo durante la fase di estrazione e combinazione con gli altri ingredienti, ma anche da un flacone adatto.

La migliore soluzione è il vetro ambrato o scuro, perché non subisce alterazioni e non rilascia sostanze nocive, che compromettono l’integrità degli ingredienti. Allo stesso modo, più scuro è e meglio è, perché un vetro marrone o ambrato impedisce ai raggi del sole di penetrare nella formulazione, modificando la struttura molecolare delle sostanze. Conservate sempre i contenitori dei sieri e delle creme al riparo dalla luce del sole e riponeteli in ambienti in cui la temperatura non è troppo alta.

 

Certificazioni

Sul flacone sono inserite delle informazioni importanti che vi forniscono il quadro completo sul prodotto che avete acquistato. Oltre all’INCI (lista degli ingredienti) presente sulla parte posteriore, avete notato dei simboli riportanti diciture particolari? Si tratta dei loghi di alcune certificazioni biologiche, come quella “Bio Eco Cosmesi AIAB”, ossia Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica.

Fondata nel 2008, garantisce il rispetto di un documento disciplinare all’interno del quale sono descritte delle buone pratiche, come quella di utilizzare materie prime vegetali non allergizzanti e irritanti per la pelle e la scelta di prodotti agricoli provenienti da agricoltura biologica. A queste pratiche, si aggiungono anche la scelta di prodotti privi di OGM, non testati sugli animali e non dannosi, nonché l’utilizzo di flaconi ecologici e attenti all’ambiente.

Sulla boccettina è presente anche la certificazione “ICEA Vegan”, che attesta che le formulazioni sono costituite da ingredienti di origine naturale, selezionati tenendo a mente il principio di sostenibilità ambientale. Inoltre, vengono testati (non sugli animali!) per prevenire effetti collaterali indesiderati e sono descritti con cura attraverso la bibliografia scientifica attendibile delle etichette.

Infine, il logo “Cosmetica Biodiversa” indica che gli ingredienti rispettano le varietà agricole di un determinato territorio, con pratiche che prevengono lo sfruttamento massimo delle risorse (che causa poi l’estinzione delle varietà) e incentivano la coltivazione. Quando un prodotto vanta una certificazione, come in questo caso, vi offre garanzie maggiori sulla qualità dello stesso, trattandosi di un percorso opzionale che viene perseguito solo dalle aziende più virtuose e attente all’ambiente.

 

Acquista su Amazon.it (€19,99)

 

 

 

Fiori di Cipria – 50 ml

 

Non è facile decidere quale crema depigmentante comprare, il mercato offre tante soluzioni e non tutte sono compatibili con il nostro tipo di pelle. In questo caso, la crema nasce specificamente per intervenire sulle macchie cutanee e per riportare il colorito dell’incarnato a una tonalità omogenea e gradevole.

Si tratta di una crema dall’alto potere schiarente che contrasta e previene la formazione delle macchie in modo graduale ma deciso. Ha filtri UVA e UVB che proteggono la pelle dall’azione dei raggi solari, spesso i primi responsabili della formazione delle macchie irregolari.

Agisce esclusivamente sulla sovrapproduzione di melanina ed è efficace in un mese circa, cioè quando si completa il ciclo di ricambio delle cellule superficiali della pelle. L’azione può essere mirata stendendo il prodotto solo sulle zone interessate dalle macchie. La confezione da 50 ml è proposta a un prezzo molto ragionevole, specie considerando che non è necessario usarla su tutto il volto ma si applica solo sulle aree specifiche. Quindi dura un po’ di più rispetto a una normale crema idratante viso.

Acquista su Amazon.it (€36)

 

 

 

Eucerin – Even brighter

 

La grana della pelle incide molto su come scegliere una buona crema depigmentante, Eucerin propone una crema ricca e ben bilanciata. Che a volte potrebbe risultare difficile da assorbire a chi ha la pelle molto grassa.

Il vero punto forte di questa crema è la grande attenzione che spende il marchio per la realizzazione di prodotti pensati specificamente per la cura della pelle del viso. L’esperienza in questo settore è tanta e le prime creme sono state prodotte già agli inizi del ‘900. Con la specializzazione antimacchie, Eucerin raggiunge un livello molto sofisticato di tecnologia e ricerca applicati alla cosmesi. L’efficacia dell’effetto depigmentante è resa alta dalla composizione ricca di agenti che favoriscono il rinnovo cellulare da dentro. Il prezzo la colloca tra le offerte da non farsi scappare per dare alla pelle del viso il giusto trattamento di bellezza.

Acquista su Amazon.it (€25,37)

 

 

 

DORIS WAGNER | NAVI

 

Le macchie del viso possono essere causate da fattori diversi, non solo l’esposizione al sole, ma anche la produzione irregolare di ormoni in epoche speciali come la gravidanza, o dopo l’assunzione della pillola anticoncezionale. E possono comparire in zone diverse, come per esempio sul contorno occhi. La comparsa di occhiaie può non essere determinata solo da una cattiva qualità del riposo, ma anche dall’iperpigmentazione dell’area così delicata.

Questo siero agisce in maniera specifica su questa zona del viso, creando una barriera efficace per contrastare la formazione e lo scurirsi delle macchie dovute all’età, esposizione al sole e cicatrici dell’acne. Agisce inibendo la formazione della melanina e quindi prevenendo la comparsa di nuove macchie, ma anche schiarendo quelle già presenti.

L’applicatore ha una speciale forma che gli consente di agire in modo specifico sulle macchie anche nei posti più difficili da raggiungere con le dita perché particolarmente delicati e sensibili.  

Acquista su Amazon.it (€24,9)

 

 

 

Regal – Light Control

 

In comparazione con gli altri prodotti visti in questa rassegna di consigli d’acquisto, la crema Regal Light Control si fa apprezzare per il prezzo molto economico. La confezione è da 45 ml, quindi perfettamente in linea con gli standard delle altre creme viso. Piace per la delicata azione sbiancante che riesce a dare anche una gradevole idratazione a tutta la pelle del volto. Possiede filtri che schermano i raggi UV A e B, anche se il fattore di protezione è di per sé piuttosto basso, FPS 15. Possiede una buona dose di vitamina E, la principale responsabile del rinnovamento cellulare dell’epidermide.

Figura tra i prodotti più venduti dell’anno pur non essendo in cima alla nostra classifica per via dell’effetto poco deciso e quindi è meno adatta a schiarire macchie molto scure e profonde. La consistenza della crema è molto leggera e si stende con facilità lasciando la pelle piacevolmente morbida. È una buona base per il trucco e ha una profumazione delicata e gradevole.

Acquista su Amazon.it (€9,12)

 

 

 

FLORENCE ORGANICS BIO Siero Viso

 

È la più venduta online proprio perché in tanti la ritengono la migliore crema depigmentante. Anche se, volendo essere precisi, si tratta di un siero quindi con una consistenza piuttosto liquida, da applicare direttamente sulla pelle del volto.

Ha una buona composizione, la lista degli ingredienti promette bene perché include in testa vitamina C e acido ialuronico, garantendone così una presenza consistente. La scelta delle materie prime è altamente selezionata. Si tratta quasi interamente di ingredienti di origine vegetale, lavorati a partire da piante coltivate seguendo il metodo biologico. Più che una filosofia di vita, la scelta di ingredienti bio certifica l’assenza di resti di pesticidi e sostanze potenzialmente nocive residue.

Gli elementi principali, la vitamina C sotto forma di Sodium Ascorbyl Phosphate, e l’acido ialuronico a basso e medio peso molecolare, garantiscono un’azione profonda ed efficace. Il siero si stende sul volto direttamente, oppure può essere usato in combinazione con il trattamento dermaroller per andare più in profondità.

Acquista su Amazon.it (€19,99)

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (45 votes, average: 4.84 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.