Se vuoi la migliore esperienza di navigazione, apri la pagina nell'app.

Il miglior piano cottura induzione a 2 fuochi

Ultimo aggiornamento: 24.09.18

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori piani cottura induzione a 2 fuochi del 2018?

 

È probabile che chi predilige le cucine moderne abbia una certa simpatia anche per il miglior piano cottura induzione a 2 fuochi. Non solo si tratta di una scelta di stile, design, ma anche pratica in quanto non c’è bisogno di fare ricorso al gas metano o, nelle peggiori delle ipotesi, a quello GPL. Per tutti quelli che non ne sanno molto sull’argomento, abbiamo scritto questa guida che, riteniamo, saprà fornire le indicazioni necessarie a un buon acquisto.

Questo genere di piani cottura difficilmente ha un basso costo ma la buona notizia è che esistono modelli più economici di altri e, se si è disposti a rinunciare ad alcune funzioni, si può spuntare un buon prezzo.

C’è una cosa importante da sapere prima di acquistare il miglior piano cottura induzione del 2018: le pentole comuni non vanno bene, bensì tegami, padelle ecc. costruite appositamente per funzionare a induzione. Bisogna quindi mettere in conto di dover gettare la batteria di pentole regalata dalla nonna per il vostro matrimonio e sostituirla con qualcosa di più adatto. In vero ci sarebbe pure una via di mezzo che potrebbe salvare la vita delle vecchie pentole ed è quella dei piani a cottura misti, ovvero, con funzionamento a gas che a induzione. Non tratteremo l’argomento in modo dettagliato ma ci è sembrato opportuno mettere il lettore a conoscenza di questa possibilità.

L’uso del piano a induzione comporta anche un cambiamento nella manualità tipica di chi cucina. Nello specifico si modificano i movimenti quando c’è da spadellare o far saltare la pasta.

È inoltre opportuno sapere che il piano a induzione raggiunge celermente le temperature alte, molto più di quanto accade con i fornelli a gas. Come i lettori sapranno, esistono cibi particolarmente sensibili al calore intenso ma se si compra una cucina che tra le sue funzioni ha quella di mantenere la temperatura costante, non si verificheranno problemi.

 

Prodotti raccomandati

 

G3Ferrari G10047 Hi-Tech Chef

 

Questo piano induzione a 2 fuochi si mette in luce per le dimensioni delle aree di cottura che sono molto ampie. I livelli di potenza a disposizione sono sei mentre piastra e termostato sono regolabili a una temperatura compresa tra i 60° e i 240°. Tale range permette di cucinare tantissimi tipi di pietanze.

Il piano cottura dispone di un sistema di sicurezza molto efficiente che evita il surriscaldamento e, in caso di necessità, si spegne in automatico, per esempio, quando non c’è nessuna pentola sull’area cottura oppure la padella è vuota.

Molto semplice da usare, il pannello di controllo è soft touch mentre il display è a quattro cifre. Completa il tutto un timer che può arrivare fino a 180 minuti.

Acquista su Amazon.it (€119,99)

 

 

 

Viesta I2Z

 

Si tratta di un piano a induzione con due zone di cottura indipendenti, ognuna delle quali ha ben nove livelli. Precisiamo che il modello in esame è disponibile anche nelle versioni con tre e quattro zone di cottura.

La potenza massima raggiungibile è di 3.500 W complessivi, dunque siamo in presenza di un elettrodomestico che sotto il profilo della “forza” non lascia affatto a desiderare ma attenzione perché, in base al wattaggio necessario, bisognerà servirsi della zona di destra oppure di quella di sinistra perché una arriva a 2.000 W mentre l’altra a 1.500 W.

Il pannello di controllo soft touch funziona molto bene secondo noi e il tutto è molto intuitivo, compresa l’installazione, alla portata di tutti. Tra i punti meno convincenti c’è la difficoltà nel riconoscere le pentole con piastra con diametro inferiore ai 14 cm, quindi pentolini e caffettiere potrebbero diventare inservibili.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

K&H VIN-3420

 

Buon rapporto tra prezzo e qualità per questo piano a induzione a 2 aree di cottura che può spingersi fino a un massimo di 3.400 W di potenza. Diverse le funzioni interessanti come il riconoscimento automatico della pentola. I livelli di cottura sono 17 e non nascondiamo la nostra sorpresa nel venire a conoscenza di questa caratteristica, visto il prezzo contenuto e le sole due aree di cottura.

C’è anche il timer che arriva fino a 99 minuti ma in questo caso, probabilmente, si sarebbe potuto fare di meglio. Prodotti analoghi hanno timer che arrivano tranquillamente fino a 180 minuti. Il pannello di controllo è sufficientemente sensibile da permettere di selezionare le impostazioni con un semplice tocco. Non male il design, adatto a chi predilige gli oggetti sobri ed eleganti.

Acquista su Amazon.it (€149,9)

 

 

Altri articoli popolari scritti da noi:

 

Piano cottura induzione Ariston

 

Piano cottura induzione Siemens

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.