Il miglior forno elettrico

 

Come scegliere i migliori forni elettrici del 2017?

 

Che tu desideri solo un apparecchio aggiuntivo per scaldare i cornetti al mattino, o piuttosto un modello capiente che faccia le veci del forno a gas vero e proprio, grazie alla nostra guida potrai capire quali siano i migliori forni elettrici del 2017 e trovare il complemento perfetto per la tua cucina.

L’uso del forno da cucina a gas ha tanti pregi, soprattutto se si tratta di cucinare pietanze complesse e in grandi quantità, ma può rivelarsi macchinoso quando si hanno esigenze più semplici e veloci. Per questo motivo l’aggiunta di un secondo forno ad alimentazione elettrica è sempre più diffusa nelle cucine italiane, dove si sa che gli strumenti dedicati al cibo non sono mai abbastanza.

I fattori da tenere in considerazione quando si vuole individuare i migliori forni elettrici sono fondamentalmente tre: l’ingombro, la capienza e le funzioni di cottura. A seconda della grandezza della tua cucina e soprattutto dei ripiani a disposizione, valuta quali sono le dimensioni che puoi permetterti di ospitare senza sottrarre troppo spazio alle preparazioni, dato che normalmente questi fornetti finiscono per essere una presenza costante, piuttosto che venire riposti ogni volta. La scelta delle misure è direttamente connessa alle necessità di capienza, e quindi al numero di persone che gioverà dell’utilizzo del forno. Se hai una famiglia numerosa, ti consigliamo una capacità di almeno 30 litri, mentre se sei in coppia può andar bene anche un modello più compatto.

Per quanto riguarda le modalità di cottura, esse rispecchiano in parte quelle dei forni tradizionali, quindi potremo avere le classiche cotture grill o girarrosto, ma possono essercene altre specifiche come quella per scongelare gli alimenti, molto utile soprattutto se non possiedi un forno a microonde.

Se tutti i modelli elettrici in commercio hanno un timer per tenere il tempo di cottura degli alimenti, solo quelli avanzati hanno la funzione di autospegnimento, e in generale il prezzo lievita con l’aumentare della versatilità dell’apparecchio.

 

 

Severin TO 2058

 

Questo forno elettrico di manifattura tedesca è molto gradevole esteticamente, grazie al design minimale e alla verniciatura resistente al calore.

Le resistenze che generano calore sono poste sia sulla parte inferiore che superiore, e insieme alla funzione ventilata consentono di ottenere una cottura uniforme per qualunque tipo di alimento. Particolarmente ricca la dotazione di accessori: oltre alla classica teglia è presente anche uno spiedo girevole, ideale per la carne, e una piastra circolare in pietra refrattaria, dedicata alla cottura della pizza. Quindi se sei un amante di questa specialità, potrai provarti nella sua preparazione casalinga e con l’aiuto della pietra ottenere un impasto croccante come in pizzeria.

Il timer può essere impostato fino a 2 ore ed emette un segnale acustico per avvisarti della fine del tempo di cottura. All’interno del forno troverai un comodo vassoio raccogli briciole, che rende molto facile la pulizia del vano interno ed evita che i residui di cibo si attacchino alle parti incandescenti e si brucino.

Acquista su Amazon.it (€140.95)

 

 

 

Spice Habanero

 

Questo fornetto ha una capienza di 23 litri, quindi è adatto per coppie o single. Occupa uno spazio ridotto in cucina e di conseguenza sarà semplice trovargli una collocazione.

Tramite tre manopole frontali si regolano la temperatura, la modalità di cottura e si imposta il timer. Grazie alle sei modalità di cottura è possibile cucinarci un po’ di tutto, dimensioni ridotte permettendo, infatti non dare per scontato che riuscirai a usare tutte le pirofile che entrano nel forno tradizionale. Il timer è impostabile fino a 1 ora e ha una comoda funzione di autospegnimento quando il tempo è esaurito, con segnalazione acustica di fine cottura.

Gli utenti avrebbero gradito la presenza di una spia che segnali il raggiungimento della temperatura, una mancanza abbastanza importante se lo si vuole usare per cucinare vere e proprie ricette.

Un altro difetto da tenere in considerazione, soprattutto se si hanno bambini in casa, è che secondo gli utenti le superfici esterne si scaldano parecchio e quindi sussiste il rischio di scottature.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Ardes 6210

 

Ardes propone un modello estremamente compatto che si fa apprezzare soprattutto per il basso costo iniziale e per l’ingombro ridotto. Con i suoi 10 litri di capacità, è consigliato soprattutto come scaldavivande.

La versatilità non è proprio il suo forte dato che, a parte il riscaldamento sia superiore che inferiore, non ha altre modalità di cottura e comunque le dimensioni ridottissime rendono difficile cucinarci delle vere e proprie preparazioni. In compenso sarà semplice trovargli una collocazione anche nella cucina più minuta e la pulizia richiederà poco sforzo.

Nonostante sia progettato soprattutto per scaldare pizze e focacce e quindi sia giustamente un modello spartano, gli acquirenti avrebbero apprezzato almeno la presenza di una luce interna per controllare lo stato di cottura dei cibi.

Acquista su Amazon.it (€29.9)

 

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...