Il miglior forno per pizza da esterno

Ultimo aggiornamento: 17.11.18

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori forni per pizza da esterno del 2018?

 

Noi italiani siamo famosi nel mondo per la qualità del nostro cibo e della nostra cucina. Tra tutti i piatti che abbiamo esportato e che gli stranieri non vedono l’ora di mangiare quando vengono in vacanza in Italia, però, il più famoso e amato è sicuramente la pizza.

Se anche voi la amate particolarmente (come potrebbe essere diversamente del resto?) ma, oltre a mangiarla, volete anche prepararla, potreste valutare l’acquisto di un forno pensato proprio per sfornare pizze perfette e gustose. In questa pagina abbiamo perciò pensato di riassumere quali sono le caratteristiche che i migliori forni per pizza da esterno del 2018 devono avere e abbiamo anche stilato una classifica con i tre modelli che ci hanno convinto di più.

Ma quali sono le peculiarità che un prodotto di questo tipo deve avere? Innanzitutto è bene tenere in debita considerazione le sue dimensioni, sia per capire dove collocarlo e se disponete di sufficiente spazio, sia perché la qualità della pizza che sfornerete sarà direttamente proporzionale dalla grandezza del forno. Ovviamente la fattura gioca un ruolo fondamentale nella qualità generale di questo strumento e non potrete prescindere da un forno realizzato con materiali di buona qualità, meglio se naturali e isolanti.

In questo modo il calore che si genererà al suo interno sarà conservato più a lungo e distribuito uniformemente. La qualità della pizza che otterrete sarà ovviamente influenzata dalla qualità del legno che introdurrete per accendere il fuoco. Da questo punto di vista meglio non puntare sul basso costo bensì preferire il legno di quegli alberi, come per esempio il nocciolo, che regalano alla pasta della pizza un profumo ancora più buono. Tenete infine conto della temperatura esterna, sapendo che quando farà freddo non sarà facile per il forno raggiungere il giusto livello di calore.    

 

Prodotti raccomandati

 

Burnhard – in Acciaio Inox

 

Grazie a un sistema di montaggio pratico e intuitivo, l’utente non incontra difficoltà nella sistemazione del prodotto in una zona dedicata. Il doppio rivestimento in acciaio inox e fibra di lana permettono di mantenere a lungo la temperatura interna, così da offrire una cottura omogenea.

La creazione di un’apertura apposita per la ricarica, consente di gestire in modo semplice la sostituzione e l’inserimento di nuovo materiale da ardere. Nella parte frontale trova posto anche un termometro per la verifica della raggiunta temperatura di servizio.

All’interno del forno è posizionata una pietra in cordierite. Si tratta di un minerale capace di mantenere a lungo il calore assorbito, una qualità che torna decisamente utile al momento in cui si sta preparando una pizza e non si vuole perdere tempo tra un’infornata e l’altra. Grazie anche a una pala presente nella confezione, si riesce senza problemi a estrarre la pizza dal forno.

Acquista su Amazon.it (€229)

 

 

 

Sol-y-Yo 9911183

 

Un originale forno in terracotta, dalle dimensioni compatte e che ricordano quelle di un piccolo igloo in mattoni. Grazie agli ingombri ridotti e ai quattro piedini può essere posizionato all’aperto su qualunque superficie e consente la preparazione di una pizza croccante e gustosa.

La struttura è in terracotta mentre il piedistallo è in ferro. L’apertura ha una larghezza di circa 45 centimetri e questo rende possibile l’introduzione di pizze con un diametro di una trentina di centimetri, dunque una “taglia” paragonabile a quella che solitamente gustate in pizzeria.

Questa scelta ha come conseguenza che potrete utilizzare il forno Venezia solo per cuocere una pizza alla volta, perciò è indicato per le coppie o le famiglie non troppo numerose, a meno che i commensali non siano disposti ad aspettare pazientemente il loro turno. Alcuni tra gli acquirenti hanno rilevato come l’apparecchio non abbia problemi a raggiungere la temperatura indispensabile per la cottura mentre abbia evidenziato qualche difficoltà in più nel suo mantenimento.   

Acquista su Amazon.it (€199,95)

 

 

 

Forno Pizza Party 70×70

 

Pensato per consentire di preparare due pizze alla volta, grazie a un piano cottura con dimensioni di 60×60 centimetri, questo forno si caratterizza per l’utilizzo di materiali di alta qualità, a cominciare dal rivestimento esterno in alluminio, resistente alle alte temperature, alle eventuali intemperie (visto che va collocato all’esterno) e semplice da pulire.

Disponibile in varie colorazioni (rosso, verde bronzo, canna di fucile o pietra) per adattarsi ai vostri gusti, raggiunge una temperatura massima di 500 gradi centigradi, che dovrete imparare a gestire al meglio per garantirvi pizze ma anche altri alimenti cotti alla perfezione.

Gli acquirenti hanno particolarmente apprezzato la ricca confezione di vendita che comprende: alzalegna, spartifiamma, canna fumaria con cappello regolabile, sportello tradizionale senza vetro, termometro, otto mattoni refrattari e un proteggi frontalino. Dotazione ricca che è anche conseguenza di un prezzo non proprio economico e che rende questo modello non alla portata di tutte le tasche.  

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

Questi prodotti sono tra quelli più consigliati, ma al momento non sono disponibili

 

 

oneConcept POV4-Pizzaiolo

 

Possiamo definire questo modello un ibrido tra un forno per la preparazione della pizza e un barbecue per la cottura di carne, pesce e verdure.

Questo perché nella confezione di vendita sono presenti sia un ripiano in pietra, perfetto per collocare l’impasto e ottenere una pizza croccante e saporita come quella di una pizzeria, sia una griglia in metallo sulla quale posizionare i cibi che desiderate arrostire.

È realizzato con materiali di ottimo livello, a partire da ghisa e alluminio per quel che riguarda la camera principale, per arrivare all’acciaio per il resto della struttura. Il forno è poi trattato con vernici speciali, resistenti alle alte temperature.

Chi ha già avuto modo di provarlo ha apprezzato che la camera di combustione si trovi sotto a dove viene posizionato il cibo, quindi la cenere resta ben distante dal piano di cottura, a tutto vantaggio della gestione del calore e della pulizia, visto quanto è facile sbarazzarsi della polvere.  

 

 

Ecco altri articoli che potrebbero interessarti:

 

Forno elettrico per pizza

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.