Il miglior forno a microonde De’Longhi

Ultimo aggiornamento: 16.12.18

 

Tabella comparativa

 

Pregio
Difetto
Conclusione
Offerte

 

 

Come scegliere i migliori forni a microonde De’Longhi del 2018?

 

Per scongelare velocemente una pietanza o cuocere un piatto spartano il forno a microonde è l’elettrodomestico più pratico. Trovarne uno a basso costo ma dalle buone prestazioni è un’impresa nella quale vogliamo aiutarti con i nostri consigli.

Abbiamo scelto per te i due più validi della De’Longhi, azienda leader in Italia nella creazione di prodotti per vivere al meglio la casa.

 

Nata nel 1902 per la produzione delle stufe a legna, la De’Longhi crea il primo radiatore a olio con il proprio marchio solo nel 1974. Sono sue creazioni come il famoso forno elettrico Sfornatutto e il climatizzatore portatile Pinguino. Col passare del tempo il marchio è diventato sinonimo di affidabilità e innovazione garantendo agli acquirenti durata e buone prestazioni.

Nella scelta del forno a microonde giusto per le tue esigenze devi valutare innanzitutto l’uso che intendi farne. Se hai bisogno di un modello essenziale che serva solo a scongelare e scaldare gli alimenti puoi spendere una cifra più contenuta.

Il discorso cambia se vuoi usarlo in sostituzione a un forno tradizionale: in questo caso il costo varierà per la presenza del grill che consente anche di cuocere i cibi.

Una seconda valutazione riguarda lo spazio a disposizione in cucina: se è sufficiente scegli un modello da incasso che può essere anche incolonnato al forno tradizionale. In caso contrario opta per uno tradizionale da porre anche su un tavolo perché poco ingombrante. La capacità per questi forni varia dai 18 ai 30 litri e può essere scelta in base alla quantità di cibo che intendi preparare.

Valuta se è il caso di avere a disposizione anche qualche opzione in più per una cottura più sana come quella a vapore. Anche la ventilazione è un elemento utile se si vogliono ottenere piatti ben dorati e uniformi. Naturalmente queste funzioni vanno ad aumentare il prezzo del forno e devono essere scelte se davvero utilizzate per non effettuare una spesa in più che si riveli inutile in seguito.

 

Prodotti raccomandati

 

De’Longhi MW25GS

 

Ecco il migliore forno a microonde De’Longhi del 2018 per chi desidera un elettrodomestico completo in cucina. Dispone infatti di ben sei diverse funzioni di cottura che ti consentono di preparare ogni piatto che desideri.

Puoi decidere di usarlo con la modalità base per scongelare o riscaldare degli alimenti oppure cuocere con il grill e combinando a questo anche il microonde. Il piatto in vetro girevole è l’elemento sul quale posizionare la pietanza da riscaldare mentre per la cottura è utile la griglia pensata appositamente per questo.

Un elemento in più è la possibilità di usare il vapore per mantenere inalterate le caratteristiche degli alimenti e di servirsi di un contenitore specifico nel quale inserirli. La capienza di 25 litri è sufficiente per preparare anche discrete quantità di cibo ma le dimensioni sono compatte e ti consentono di posizionarlo in cucina senza troppa fatica.

Il display è dotato di orologio digitale e si può impostare un timer per essere avvisati della fine della cottura.

Data la presenza di tante impostazioni gli utenti ritengono fondamentale il manuale di istruzioni che è necessario seguire per imparare a usare bene il forno.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

 

De’Longhi MW20G 8004399191051

 

Questo modello è un po’ più piccolo del precedente ed è quindi il miglior forno a microonde De’Longhi per chi ha problemi di spazio.

Ha una capacità di 20 litri che ti permette di preparare porzioni più che sufficienti per due persone. Le cinque funzioni includono quella a microonde per scongelare e riscaldare i cibi e quella grill che permette di cuocere gli alimenti usando la resistenza superiore.

Queste due modalità possono essere combinate per avere il piatto pronto in meno tempo e cotto uniformemente. Utile l’opzione breakfast che consente di programmare i parametri predefiniti per risparmiare tempo.

Molto apprezzato il display digitale con timer che avvisa quando la pietanza è pronta mentre non sono presenti i piedini d’appoggio. In questo modo la base tende a scivolare se collocata su una superficie liscia per cui è bene procurarsi un sostegno o fare attenzione mentre lo si manovra.

La linea essenziale e il colore bianco permettono di collocarlo in qualsiasi cucina e che si integri bene con il resto della mobilia.

Acquista su Amazon.it (€130)

 

 

 

De’Longhi MW25GP 

 

Anche questo è ben più di un semplice microonde: come gli altri, permette di attivare solo la resistenza superiore e di avvicinare i cibi mediante la griglia inclusa per creare quella deliziosa crosticina. A questa funzione si può abbinare quella micro.

Anche qui è presente la funzione Breakfast per preparare immediatamente la colazione come si desidera premendo solo un tasto, dopo aver impostato la prima volta i parametri preferiti.

La differenza fondamentale con gli altri due modelli sta nella presenza della funzione Pizza: si tratta in realtà di uno speciale piatto in dotazione che, assorbendo più velocemente le microonde, consente di preparare piccole pizze. Manca invece la funzione Vapore.

Clicca qui per vedere il prezzo

 

 

Se questo ti è piaciuto, crediamo che tu non possa proprio perderti i prossimi articoli:

 

Forno microonde Whirlpool

Forni a microonde confronta prezzi e offerte

 

 

 

Leave a Reply

avatar
  Sottoscrivere  
Notifica di
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

Buono ed Economico © 2018. All Rights Reserved.